CRITICHE ALL'ATTRICE MILEY CYRUSE Grasso fa il censore di video erotici «Le tv fuggano da ogni tentazione»

Ci voleva anche questa. Un presidente del Senato bacchettone che si fa paladino delle donne e invita le tv a rifuggire da dalle tentazioni. Colpa di Miley Cyrus, come dice lui, «una ragazzina di 20 anni, ex star della Disney, ha conquistato l'attenzione dei media con un balletto e un video molto provocatori e ad alto contenuto erotico. In ogni sito di informazione del mondo abbiamo avuto video e gallerie fotografiche, nell'ordine: del balletto, delle imitazioni, delle parodie, delle reazioni e delle curiosità, ognuna di queste corredata da immagini esplicite di adolescenti seminude», osserva Grasso. Umamma. Orrore. Sgomento. Bambini a letto. La seconda carica dello Stato invita i media a fare più attenzione e ricorda che «nel 2011 abbiamo avuto addirittura Miss Camera!». Meno male che lui faceva ancora il magistrato.