Crocetta punta tutto sulla scorta nel suo curriculum antimafia

La scorta? Meglio di un master: fa curriculum e dà lavoro. Agli scortati. Ci sono quattro righe per indicare data e luogo di nascita, titoli di studio, attività lavorative e lingue parlate. Mezza pagina sulla carriera politica, molto di più per gli attentati, tali o presunti, subiti o sventati. Un curriculum per governare la Sicilia. Rosario Crocetta (nella foto) ha messo il suo cursus honorum sul sito di Palazzo dei Normanni. Deluso chi sperava di conoscerlo da vicino: c'è un elenco di incarichi di partito e nelle istituzioni e la lunghissima lista delle benemerenze antimafia. Con una chicca: «Crocetta - scrive di sé in terza persona il presidente - è uno degli uomini più blindati d'Italia: ha una scorta che lo segue 24 ore anche all'estero».