D'Alema perde a Foggia col renziano Scalfarotto

A Foggia, dove guidava la lista di Cuperlo, è stato surclassato. Ma non si dà per vinto: "Pronti a dare battaglia"

Massimo D'Alema è lo sconfitto per eccellenza. Su tutti i fronti. La valanga Renzi lo ha travolto, sotterrato, relegandolo nel polveroso scaffale degli ex comunisti. Persino a Foggia, dove l'ex premier guidava la lista di Gianni Cuperlo, D'Alema è stato surclassato dal renziano Ivan Scalfarotto: 47,2% contro il 28,9%. I comizi pugliesi non hanno convinto il popolo "rosso". Da Grottaglie a Polignano, da Cerignola a Ostuni, da Mesagne ad Apricena: l'uomo dell'apparato ha cercato il consenso degli elettori, ha provato a sponsorizzare Gianni Cuperlo ("un ragazzo serio e profondo"), ha messo in guardia da Matteo Renzi, paventando spesso il rischio di una inevitabile scissione nel caso il rottamatore diventasse leader del Pd. Tutto vano. Il sindaco di Firenze ora è il nuovo segretario democratico. Ma D'Alema è sempre in agguato, non si dà per vinto e, suille colonne del Corriere della Sera, annuncia battaglia. "Scissione? No, non ci sarà alcuna scissione. È un concetto, questo, che ho ripetuto con forza ovunque abbia tenuto un comizio, e di comizi, come lei sa, ne ho tenuti molti negli ultimi giorni, ma se sarà necessario, se dovessero crearsi determinati presupposti, siamo pronti a dare battaglia, come, del resto, prevede il nostro modo di intendere la politica, la nostra cultura, la nostra tradizione di lotta".

 

Commenti

pupism

Lun, 09/12/2013 - 10:29

Questo rimane comunque un vero "politico" degno di stima. E dall'interno del partito che si manifesta il proprio dissenso pur nella sconfitta. Non come quei Traditori dell'NCD. Attaccati solo alle poltrone. Ma ci penserà Renzi a fare piazza pulita.....

yulbrynner

Lun, 09/12/2013 - 10:33

massimo d'alema furbo stratega ultimamente caduto in disgrazia come il Silvietto hai badato ai tuoi intrallazzi e interessi ora sei in eta' di pensione , quindi meglio un ritiro a vita privata, spazio ai giovani hai fatto il tuo tempo

yulbrynner

Lun, 09/12/2013 - 10:33

massimo d'alema furbo stratega ultimamente caduto in disgrazia come il Silvietto hai badato ai tuoi intrallazzi e interessi ora sei in eta' di pensione , quindi meglio un ritiro a vita privata, spazio ai giovani hai fatto il tuo tempo

FRANCO1

Lun, 09/12/2013 - 10:45

baffino è troppo furbo per essere rottamato!!

elalca

Lun, 09/12/2013 - 10:46

ecco bravo, levati dalle palle che in vita tua hai fatto più danni di una grandinata

Duka

Lun, 09/12/2013 - 10:48

Molto bene e speriamo che sia solo il primo della lunga, lunga lista mortadella compreso naturalmente.

Ritratto di trebisonda

trebisonda

Lun, 09/12/2013 - 11:00

Come sarà bello non vedere più la sua aria cattiva,supponente,per non parlare della sua lingua al veleno.Come dicono qui,FORA DE BALL.

vince50_19

Lun, 09/12/2013 - 11:22

Holà Maxim le skippèr, una barchetta di carta pesta e inizia a remare chè la tua ora è suonata. Sei un furbacchione ma stavolta mi sa che non troverai più neanche un avanzo di trippa dalle tue parti con uno come Renzi. Visti gli ultimi apprezzamenti che hai avuto nei suoi riguardi.. A meno che non gli faccia il baciamano o, meglio i piedi.. Ma non ti ci vedo proprio. Dai, porta a spasso i tuoi animali da compagnia..

Ritratto di alejob

alejob

Lun, 09/12/2013 - 11:22

D'Alema, come uomo mi sei simpatico, ma hai sbagliato molte volte, ti sei sempre dimenticato di FARE TANTE FOTOCOPIE. Ti ricordi l'intervista con la tua risposta : PERCHE', DOBBIAMO COPIARE DAGLI ALTRI. Il primo tuo sbaglio.

Ritratto di serjoe

serjoe

Lun, 09/12/2013 - 11:27

Dalema:"diciamo che...sconfitto sono stato,ma non mi sento rottamato.La mia intelligenza, diciamo che non e' perfetta..ma non rinuncero' facilmente... alla mia fetta."

albertzanna

Lun, 09/12/2013 - 11:28

COME COME???? - Tale pupism afferma che D'Alema è un vero politico "degno di stima". Egregio Pupism, lei è semplicemente un vecchio comunista marxistalelinista, stalinista e togliattiano che è sempre vissuto sulle spalle dei trinariciuti, tale e quale il D'Alema "degno di stima". Il comunismo è morto ben prima del 1989, ma voi lo volete mantenere vivo, come si faceva al Cremlino con i segretari generali mummie viventi, che venivano nutriti con il sangue dei poveracci che morivano nei gulag. E la mia impressione è che ora Renzi, per non perdere più il potere che questa nomina gli regala, diventi tale e quale tutta la nomeclatura del PCI. Altro che fare piazza pulita. Albertzanna

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Lun, 09/12/2013 - 11:46

se viene meno lui FI va in crisi per davvero.

Roberto Casnati

Lun, 09/12/2013 - 11:47

Bafetto non ti domandare per chi suona la campana, essa suona per te!

Ritratto di Baliano

Baliano

Lun, 09/12/2013 - 11:47

La Stima? Se l'è "guadagnata" con Mitrokhin, lui e i suoi fidi del tempo che fu. - Un autentico "raptor" della "buona fede" altrui: Roba da Jiurassic Park.

Ritratto di rapax

rapax

Lun, 09/12/2013 - 11:56

che poi vorrebbe dire pronti a giocar sporco e a fare le solite porcate..anche in chiave interna, tipico del colcotz Pd/ex Ds degli ultimi vent'anni, occhio Renzi..questi sono della peggior risma.

odifrep

Lun, 09/12/2013 - 12:00

Agrippina (11:46) - perché pensa che FI non avrà più chi sfottere?

manolito

Lun, 09/12/2013 - 12:02

D ALEMA IL VERO POLITICO --PROMESSE PAROLE PROCLAMI ANNI VIVENDO DA RE MA FATTI ZERO PIU ZERO--PERO PER LUI BARCHE VILLE -E DIFENDEVA (A parole)I LAVORATORI-E ANCORA STA LI-CI FACCIAMO DEL MALE ,,BASTA

albertzanna

Lun, 09/12/2013 - 12:06

AGRIPPINA - Lei riesce sempre ad essere superflua ed inutile nei suoi commenti. Mi spieghi, spieghi ad una povera mente come la mia, perché Forza Italia dovrebbe andare in crisi se viene meno D'Alema, che io giudico essere fra i "politici professionali" più ladri, più profittatori, più inutili e più superflui che mai il paese abbia avuto. Attendo la luce dalle sue parole. Albertzanna

el cachivache

Lun, 09/12/2013 - 12:06

Il nostro modo di intendere la politica, la nostra cultura, la nostra tradizione di lotta...... che ha portato il paese alla rovina, alla miseria più nera, lasciandolo senza futuro... Che sia finalmente arrivata l'ora di una sinistra veramente "liberal" (all'americana, per intenderci) e non "socialist" (alla stalinista, per intenderci)??? Fusse che fusse la vortabbona! quello che fa specie è che ci sia ancora in giro gente come Cuperlo...

Sapere Aude

Lun, 09/12/2013 - 12:15

Non gioire troppo, Matteo. Il serpente a sonagli si lecca le ferite e non perdona. Ogni sorriso, augurio, viatico che esce dalla sua bocca sono pillole avvelenate; ogni aiuto, spintarella, azione sono trappole mortali; qualsiasi cosa faccia stai alla larga da lui e dagli amici di lui, tutti portatori di sventure. Uomo avvisato, mezzo salvato!

Ritratto di serjoe

serjoe

Lun, 09/12/2013 - 12:20

@el cachivache, l'utilita' della sinistra e' quando fa opposizio ne..ma quando sta nel..minestrone.

pastello

Lun, 09/12/2013 - 12:30

D'Alema intelligente? Mah, ha frequentato con Mussi La Normale di Pisa, Mussi si è brillantemente laureato il Baffino se n'è tornato a casa con le pive nel sacco. Ma forse questa bruciante sconfitta faceva parte di una qualche sua intelligente strategia....

Accademico

Lun, 09/12/2013 - 12:31

Portatelo sulla tolda del suo yacht e, con ineffabile grazia, invitatelo... a... bagnarsi!

Ritratto di marforio

marforio

Lun, 09/12/2013 - 12:39

Facesse come Cincinnato .Si ritirasse nelle sue superguadagnate tenute agricole.Da dire che di Cincinnato non ha la stazza ne la moralita, buffone com é.

Hook61

Lun, 09/12/2013 - 12:41

eheh baffetto.. duro il lato di bolina mentre l'altro e' gia' al lasco eh! E stavolta l'equipaggio non si e' ben allenato. Io farei una bella poggiata e rientrerei in porto. Pero' se non lo sponsorizzavi tanto, magari cuperlo poteva anche farcela.

Ritratto di SEXYBOMB

SEXYBOMB

Lun, 09/12/2013 - 13:15

........il fu fu ..fu fu ... Massimo D'Alema...

apostata

Lun, 09/12/2013 - 13:16

fini, casini, monti, dipietro ed altri si sono rottamati da soli, massimo è stato rottamato

Ritratto di Carlito Brigante

Carlito Brigante

Lun, 09/12/2013 - 13:18

Ma se i comunisti non ci sono piu' con chi ce la prendiamo adesso? Urge trovare un nemico da combattere

Accademico

Lun, 09/12/2013 - 13:25

il buon D'Alema forse NON HA CAPITO che con la data di oggi, il PCI scompare definitivamente dalla Storia. Anche in quelle residuali - ridicole - frange da zoccolo duro.

steacanessa

Lun, 09/12/2013 - 13:29

CHE GODURIA!

timoty martin

Lun, 09/12/2013 - 13:45

Ben gli stà al volpone !!

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Lun, 09/12/2013 - 13:50

Agrippona..non ti preoccupare che senza D'Alema non rimaniamo discoccupati..per fortuna rimani tu l'ultima komunistada prendere per il culo..siamo sicuri che non ci lascerai mai!!

odifrep

Lun, 09/12/2013 - 14:07

Accademico (13:25) - purtroppo Renzi non si è ancora sottoposto alla trasfusione di sangue. Anche se non è nato sinistronzo, ha pur sempre succhiato del latte dalla mammella di sinistra. E, poi, non sarà mica come Attila che, dove passava lui non cresceva più erba. Mi spiace ma fin quando non vedrò entrare tutti gli adepti del PD (sinistronzi) in un centro trasfusionale, continuerò a chiamarli Komunisti. Saluti.

michetta

Lun, 09/12/2013 - 14:26

Non gli dobbiamo nulla! E' lui, la vera rovina del Paese! Lo odiano anche i sassi! Che andasse (con la sua pezzentissima barchetta) a leggersi il Messaggero, oppure Repubblica, oppure l'Unita', ai giardinetti in ....Libano!

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Lun, 09/12/2013 - 14:36

Come godo!!!

aredo

Lun, 09/12/2013 - 14:54

D'Alema se lo cucina a fuoco lento Renzi.. non avete capito nulla. Renzi è il pupazzetto di Veltroni che crede di aver vinto la guerra ...

pinolino

Lun, 09/12/2013 - 14:56

Insieme a Prodi e Berlusconi, il maggior responsabile della situazione in cui si trova l'Italia.

Ritratto di romy

romy

Lun, 09/12/2013 - 15:04

.............Ma D'Alema è sempre in agguato, non si dà per vinto e, sulle colonne del Corriere della Sera, annuncia battaglia.Signor D'Alema non pensa che le sue battaglie le dovrebbe deporre per il bene degli Italiani che non arrivano alla fine del mese?,capisco che potete pensare, anche oggi, allo sport del dare battaglia......,ma poi sono quelli come lei che allontanano gli Italiani dalla politica,dalla Casta.In passato l'ho persino stimato e spesso difeso su internet,quando ingiustamente veniva tacciato di inciuci vari,ecc.ecc.,l'ho anche conosciuto di persona,fu ad una festa dell'unità a Salerno,molti anni fa,prima Repubblica,quando la Prov.di Salerno era governata dalla D.C.Ricordo che avemmo una lunga conversazione di politica,seduti su di una panchina del lungomare Salernitano.In questi 20 anni invece di lottare Berlusconi ad alzo zero e senza alcun risultato degno di nota.....,Berlusconi è ancora lì con il suo zoccolo duro indistruttibile perchè si regge,esclusivamente,sulla pura intelligenza,non era meglio,per la sinistra,collaborare attivamente ai vari governi?forse avremmo avuto una Italia economicamente migliore,non lo pensa mai????????invece la guerra portata con l'Anti-Berlusconismo da parte della sinistra,oltre alla povertà e tanto odio nel paese,non vedo cosa abbia portato in meglio agli Italiani.Oggi che è arrivato un Renzi a caèo della sinistra,mi viene a parlare ancora di lotta,invece di collaborare con lo stesso.

Ritratto di lettore57

lettore57

Lun, 09/12/2013 - 15:06

Un buffome che tirava le molotov, qui invece buffoni che postano e non riescono a lasciare un commento senza citare Berlusconi, mah !!!

sailor61

Lun, 09/12/2013 - 15:33

quello che la magistratura rossa ha fatto venti anni fa negli altri partiti nel PD l'ha fatto Renzi! A casa il vecchio PCI e nuove faccie sul palco per un paese che è cambiato, ma loro non se ne erano ancora accorti!!! A re Giorgio piace questo governo, il suo governo, fatto di ex PCI e ex DC, il vecchio compromesso storico che Craxi aveva impedito a suo tempo e che ora spetterà a Renzi far fuori!

Mr Blonde

Lun, 09/12/2013 - 15:35

d'alema è il massimo della vecchia guardia della politica affaristica in italia; grazie a lui la politica a sinistra si è sempre impantanata nella difesa di caste e privilegi, grazie a lui ha prosperato silvio altro re degli inciuci, grazie a lui abbiamo fatto scelte assurde in campo economico (vedi telecom). Spero che abbia capito che E' FINITA.

onurb

Lun, 09/12/2013 - 15:49

Agrippina. Invece di pensare a FI, pensa a quante ne stanno per succedere nel tuo partito di riferimento. Nei prossimi mesi ci sarà da divertirsi.

onurb

Lun, 09/12/2013 - 15:52

Carlito Brigante. Stronzate. Il comunismo non c'è più ma i comunisti ci sono ancora, anche se per il momento se ne stanno nascosti. E nei prossimi mesi vedremo il seguito del film fratelli coltelli.

forbot

Lun, 09/12/2013 - 15:59

Vorrei si riflettesse anche su un altra circostanza; non sò se voluta solo da Bersani o anche da d'Alema o da chi altro- Certo è, con le primarie della volta scorsa, fatte con tutti gli imbrogli e inciuci riconosciuti, abbiamo fatto perdere all'Italia ancora un altro anno. Per lo sfizio dei nostri politici di sinistra. Si poteva già, dalla volta scorsa, dare una bella svolta a questa politica nullafacente, ormai penosa da troppo tempo.

onurb

Lun, 09/12/2013 - 16:00

Mr Blonde. Ricordo che all'epoca del governo D'Alema, Francesco Cossiga definiva Palazzo Chigi l'unica merchant bank dove non si parlava inglese. Giusto per sottolineare come l'ometto si sia sempre e soltanto preoccupato di fare politica, anche quando urlava al telefono facci sognare. Mr Blonde vuole che per questo insigne personaggio la politica italiana non riesca a trovare una sinecura ben remunerata? Aspetti e vedrà.

Ritratto di semovente

semovente

Lun, 09/12/2013 - 16:03

Adesso sta preparando le molotov di giovanile memoria per condurre la santa battaglia.

Ritratto di pipporm

pipporm

Lun, 09/12/2013 - 16:06

A differenza di Berlusconi, D'Alema rottamato non essendo il padrone del partito. Bene

onurb

Lun, 09/12/2013 - 16:08

pinolino. Lei non ha capito nulla della situazione italiana. I responsabili non sono i recenti governi, né quelli di destra né quelli di sinistra, ma i partiti dell'infausta prima repubblica, nei quali, per la verità, intrigavano anche personaggi che sono assurti a ruoli importanti nei governi della seconda repubblica. Il debito pubblico ereditato dagli anni '70, '80 e '90 ci ha fatto affondare: solo di interessi sul debito paghiamo circa 100 miliardi all'anno. Quel debito è stato realizzato dai partiti per accontentare la voracità di tante bocche e per garantirsi il consenso.

mk1

Lun, 09/12/2013 - 16:11

ora che d' Alema è rottamato , chi aiuterà il decaduto ?

cotoletta

Lun, 09/12/2013 - 16:14

mortadella si è recato a votare perchè gli è stato promesso lo scranno del despota napoletano. non gli bastato rovinarci con quell'assurdo valore del cambio LIRA/EURO.....

acam

Lun, 09/12/2013 - 16:14

sarò contento quando sarà definitivamente fuori con 1200 euro al mese...

mk1

Lun, 09/12/2013 - 16:15

@odifrep mi sa che del trasfusionale se seguiti così avrai bisogno prima tu - calma e rinfrescati il viso ! - un ictus è un attimo sai ?

coccolino

Lun, 09/12/2013 - 16:17

AVREBBE DOVUTO CAPIRE, E ANDARSENE PRIMA !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

cotoletta

Lun, 09/12/2013 - 16:30

vai pure in pensione, accontentati della tenuta agricola comperata in umbria con i soldi a fondo perduto che ti regalato la UE.

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Lun, 09/12/2013 - 16:47

É per la bassezza di gentaccia come D´Alema e dei suoi trucchi da perfetto mafioso che a 24 anni dalla sua caduta in tutto il mondo il Muro della "menzogna" e della oppressione dell´apparato burocratico "pubblico" sopra la pelle dei Lavoratori ha distrutto il Paese.

Franco60 Ferrara

Lun, 09/12/2013 - 17:22

L' U.R.S.S. non esiste piu, dunque, massimo, a casa, oppure se vuoi vieni da me,!!!!!!!!!!!

gurgone giuseppe

Lun, 09/12/2013 - 17:23

nessuno dimentichi che D'alema dovrebbe essere incriminato per delitti contro l'umanità, per aver concesso le basi Italiane per i bombardamenti Nato nella ex Jugoslavia. Quanti morti dimenticati? Di D'alema In quelle terre se ne ricordano ancora.

Ritratto di filippo agostani

filippo agostani

Lun, 09/12/2013 - 17:26

D'alema non ti rendi conto che sei un artefice del crollo dell'Italia. Pur di stare attaccato alla sedia che hai solo scaldato ora pensi di dare battaglia alla maggioranza di quelli del tuo partito. La chiameranno la battaglia del "catetere" vista l'età. Ritirati che fai un favore agli italiani.

Ritratto di marforio

marforio

Lun, 09/12/2013 - 17:33

Chissa con chi continuera la lotta ,al fatah , morto, palestinesi rinchiusi nel muro,banchieri che cercano di salvarsi da soli, amici e compagni di merende che oramai dovranno cominciare a vedere il cielo a scacchi.Oramai hai rotto il casso trottolino di melma.

Ritratto di marforio

marforio

Lun, 09/12/2013 - 17:34

@agrippina-Se avra un futuro potra sempre riempire bottiglie di benzina ai no Tav , questo sinistro personaggio.

paolozaff

Lun, 09/12/2013 - 17:35

Questa notizia mi fa godere più che andare a letto con la Signora Bellucci, Bravissimo Scalfarotto con la speranza che il signor D'Alema vada a vendere scope nel deserto del Sahara!

marghera

Lun, 09/12/2013 - 17:59

Ma non sarebbe ora che si dedicasse solo alle sue vigne cercando di fare un prodotto che non sia cattivo come tutte le sue avventure politiche?

marghera

Lun, 09/12/2013 - 17:59

Ma non sarebbe ora che si dedicasse solo alle sue vigne cercando di fare un prodotto che non sia cattivo come tutte le sue avventure politiche?

odifrep

Lun, 09/12/2013 - 18:19

mk1 (16:15) - il movimento istintivo è stato "quello" ma poi subito ho alzato le mani. Apprezzo i consigli, mi do una calmata e vado a rinfrescarmi il viso nel mentre stai allerta perché a Napoli si dice che chi desidera la morte altrui, la sua è dietro la porta. Attendo tue notizie.

ammazzalupi

Lun, 09/12/2013 - 18:30

Bhè... è arrivata l'ora di ammainare le vele. Il vento è cambiato, caro bombarolo. E il sol dell'avvenire non ti vedrà più, allegro e beffardo, a fare le strambate... ma passerai, comunque, alla storia: nell'elenco dei tanti KOMUNISTI arricchitisi sulle spalle dei poveri lavoratori. Adios, kompagnero!

odifrep

Lun, 09/12/2013 - 18:37

marghera (17:59) - quando si rivolge a d'alema mi fa pensare che lei ha visto volare l'asino. Può un Komunista andare a lavorare? Le vigne sono state assegnate come "dote" ai due figli e la moglie che, tutti e tre assieme, hanno preferito mandare il baffino a portare il cane a fare la pipì ai giardinetti. Ha visto il servizio delle iene? Saluti.

angelomaria

Mar, 10/12/2013 - 15:25

povero baffetto stavolta forse perderai non solo la poltrona se la legge fosse uguale per tutti il che non e' la tua prossima poltrona l'avresti in una cella 6x6!!!!

angelomaria

Mar, 10/12/2013 - 15:29

basta vesere cosa ha fatto alla sua citta' per non parlare della rgione tenetevi stretti che vi conviene!!!

LAMBRO

Ven, 13/12/2013 - 11:20

AVEVA PROMESSO A RENZI LA GUERRA ..... E NON CREDO CHE ABDICHERA' !!! CI SONO TROPPI SOLDI IN BALLO CON BANCHE, LEGA COOP,AMMINISTRAZIONI ECC.. DOVE RENZI NON PUO' ANCORA ARRIVARE!!

forbot

Mar, 04/03/2014 - 21:31

...ma se sarà necessario, se dovessero crearsi determinati presupposti, siamo pronti a dare battaglia, come, del resto, prevede il nostro modo di intendere la politica, la nostra cultura, la nostra tradizione di lotta". (Meditate gente, meditate.-Do you understand?)

forbot

Mar, 04/03/2014 - 22:59

Un augurio a Renzi, così come viene, sincero, appropriato alle ultime righe dell'articolo? Conoscere certi linguaggi, ignorarli con macchiavellica finezza, relegarli all'inferno con dantesca fermezza, saper governare con saggezza. Lorenzo docet.-

forbot

Mar, 04/03/2014 - 23:23

A volte i sogni si avverano. E' bello sognare a volte. Spece quando si è sopportato per parecchie decine d'anni il malgoverno di una Nazione come l'Italia. = Matteo Renzi il Michail Gorbaciov italiano?