Dall'Istat alla Consob: ecco le nomine di Renzi

Giorgio Alleva presidente dell'Istat. Un'altra donna alla Consob

Dopo 19 giorni di vacatio la poltrona di Mister Fisco è passata a una donna: Rossella Orlandi Capo della direzione regionale delle Entrate del Piemonte, un passato alla direzione regionale della Toscana e una importante esperienza come "numero due" dell’accertamento, la direzione centrale del fisco dedicata alla lotta all’evasione. La scelta della nuova guida del braccio operativo del fisco italiano arriva insieme ad una raffica di nomine di grande importanza. Diventa presidente dell’Istat Giorgio Alleva con un curriculum di statistico internazionale ed esperienze anche nell’Agenzia Spaziale Italiana. Per la Consob il governo indica, dopo una lunga vacatio, anche il terzo membro: anche in questo caso una donna, Anna Genovese. Nuovi vertici anche per l’Enit (Cristiano Radaelli) mentre insieme a Raffaele Cantone viene completata la squadra della nuova autorità anticorruzione (Michele Corradino, Francesco Merloni, Ida Angela Nicotra e Nicoletta Parisi).

Commenti

angelomaria

Lun, 16/06/2014 - 13:26

ASPETTATEVI ALTRE SORPRESE SEMBRA CHE IL RENZI NON SOLO HA MESSO SU'UNA GESTIONE FAMOGLIA PARENTI MA ANCHE TANTI TUFFALDINI OGNI NOMINA CHE FA' E' UNA LICENZA A RUBARE E LA VEGOGNA/E CONTINUA/NO!!!

angelomaria

Ven, 20/06/2014 - 15:38

I SOTTOTENENTI DEL PADRINO!!!

angelomaria

Ven, 20/06/2014 - 15:40

E RIAFFIORA LA MAFIA ROSSA!!!E VOI VI PREOCCUPATE DI CAMORRA ANDRANDGHETA! L'AVETE DOTO GL'OCCHI OGNI VOLTA CHE VEDETE L'IMMAGINI DEL PARLAMENTO!!!!!