Mondadori, De Benedetti non si accontenta: vuole altri 30 milioni. Marina Berlusconi: "Siamo sconcertati, considera Fininvest come un bancomat"

Nuova causa civile avviata da Cir. Tra rivalutazione e interessi legali la somma salirebbe a 90 milioni di euro. Il presidente di Fininvest: "De Benedetti ci ha preso gusto, considera Fininvest come un gigantesco bancomat"

Marina Berlusconi, presidente di Mondadori e Fininvest

L'ingegner Carlo De Benedetti non si accontenta dei 494 milioni di risarcimento ottenuti in Cassazione. Vuole di più da Berlusconi. Ma la vicenda del Lodo Mondadori non era chiusa? In realtà no. Anche se in Cassazione sono esauriti tutti i gradi di giudizio penale e anche i tre gradi di giudizio civile, la Cir di De Benedetti, come anticipa oggi il Corriere della sera, ha avviato contro Fininvest un'altra causa civile da trenta milioni di euro "nominali" (novanta in tutto, considerando rivalutazione e interessi legali). La nuova richiesta è stata presentata lunedì scorso, dopo che la Cassazione lo scorso settembre con la sentenza che ha stabilito il risarcimento di 494 milioni di euro alla società della famiglia De Benedetti ha ritenuto, in via definitiva, che Cir debba essere risarcita anche per i "danni non patrimoniali". Danni che sarebbero dovuti alla "lesione del diritto ad un giudizio reso da un giudice imparziale" accertato anche dal procedimento penale, già passato in giudicato, per cui il giudice Metta e gli avvocati Giovanni Acampora, Attilio Pacifico e Cesare Previti furono condannati definitivamente per corruzione in atti giudiziari.

A stretto giro si posta arriva la replica di Marina Berlusconi, presidente di Fininvest: "L’ingegner De Benedetti e la Cir ci hanno preso gusto. Sicuri di poter contare su una giustizia ingiusta, considerano ormai la Fininvest come un gigantesco bancomat, dal quale prelevare secondo necessità. Non è bastato l’esproprio da 494 milioni di euro che ci è stato inflitto per un danno mai subito da De Benedetti nella vicenda Lodo Mondadori - prosegue Marina Berlusconi-. La Cir ora torna alla carica chiedendoci altri 32 milioni di euro, che rivalutati ammontano a quasi un centinaio, questa volta per il danno non patrimoniale. Ma è il modo in cui si arriva a motivare e a quantificare questo inesistente danno che lascia ancor di più sconcertati. Come fa la Cir a lamentare uno 'smacco imprenditoriale' ingiustamente subito quando lo stesso De Benedetti della spartizione Mondadori si disse soddisfattissimo, e a ragion veduta, avendone tratto solo vantaggi? Di smacchi imprenditoriali l’ingegnere ne ha accumulati eccome, ma sono ben altri: basti pensare alla distruzione di un marchio storico come l’Olivetti, o alla pesante situazione debitoria del gruppo Cir. La società però va oltre, e nella sua richiesta tira fuori addirittura presunti danni psicologici, per la precisione 'i gravissimi stress e disagi nella sfera psichica ed emotiva degli esponenti di Cir', a cominciare da De Benedetti. Detta da chi ha raddrizzato i suoi bilanci proprio grazie all’esproprio assurdo sul Lodo Mondadori, c’è da rimanere senza parole. Piuttosto che sui danni psicologici di De Benedetti - conclude la presidente di Fininvest -, credo sarebbe doveroso riflettere sui danni reali e gravissimi che questa vicenda giudiziaria ha davvero provocato. Ad aziende sane come le nostre, che pagano ogni anno centinaia di milioni di euro di tasse e che danno lavoro a migliaia di persone. Ma anche al rispetto della verità e della giustizia di questo Paese".

Commenti
Ritratto di workinprogres

workinprogres

Mer, 11/12/2013 - 11:44

Una parola mi sovviene, PARASSITA !

killkoms

Mer, 11/12/2013 - 11:52

e lui i danni all'Italia per olivetti ed altrop,quando li paga? grembiuloni ipocriti!

KARLO-VE

Mer, 11/12/2013 - 11:52

"Tra rivalutazione e interessi legali la somma salirebbe a 90 euro" 90 euro? Poco piu di un kilo di fagiolini? Glie è andata di lusso allora......

KARLO-VE

Mer, 11/12/2013 - 11:53

"Tra rivalutazione e interessi legali la somma salirebbe a 90 euro" 90 euro? Poco piu di un kilo di fagiolini? Glie è andata di lusso allora......

Ritratto di mina2612

mina2612

Mer, 11/12/2013 - 11:57

Ma come può un tale individuo essere ancora ascoltato? La sua esistenza è passata a fare soldi per fare soldi per non fare nulla. Nulla di costruttivo: Aziende costruite, NESSUNA; Aziende rilanciate, POCHE; Aziende distrutte, TANTE. Qualche passaggio della sua vita: ha corrotto, ammettendo di aver pagato miliardi di Lire al Ministero delle Poste. E' stato condannato al pagamento di imposte su plusvalenze non dichiarate nel Gruppo Espresso. Il suo capolavoro resta la distruzione dell'Olivetti e che alla fine si compiacque con la frase: missione compiuta! E quando DB vendeva e forniva materiale proibito ai sovietici? Lui se la cavò facendo condannare solo un dirigente dell'Olivetti per spionaggio industriale internazionale.... Basterebbero solo questi pochi esempi per relegarlo definitivamente su di un'isola deserta affinchè non faccia più danni... E invece? Benchè si sia sottratto alle leggi italiane trasferendosi in Svizzera, la nostra magistratura, moooltooo democratica, gli dà retta, lo protegge e lo aiuta nei suoi deleteri traffici.

ale76

Mer, 11/12/2013 - 12:04

Non c'è più onore tra i ladri. I due maggiori ladri italiani sempre in lotta.

makeng

Mer, 11/12/2013 - 12:06

CHE PACCHIA ESSERE DI SINISTRA VERO? Tanti soldi non meritati e tanti favori da giudici rossi. MA attento ai forconi anche tu desbenedetti. Hai rubato già abbastanza e essere fuggito in svizzera non cambia molto le cose. Fulgido esempio di imprenditore " DE SINISTRA" . MILLE VOLTE MEGLIO BERLUSCONI!

Ritratto di MERDONE

MERDONE

Mer, 11/12/2013 - 12:07

comunista è pertanto cosa significa? un ladro

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Mer, 11/12/2013 - 12:09

De Benedetti, come tutti noi, sa che la magistratura vuole la morte di Berlusconi, completa. Finché lui è vivo i magistrati corrono seri pericoli, come quelli di una legge/Norimberga. E' solo un esempio. Intanto il De Benedetti può chiedere qualunque cosa e ci sarà sempre un giudice onesto pronto ad accontentarlo. Anzi pronto a lavargli la macchina e pulirgli casa. Per ora...

Ritratto di pisistrato

pisistrato

Mer, 11/12/2013 - 12:09

Quest'uomo è veramente un grande..... paraculo.

Ritratto di ettore muti

ettore muti

Mer, 11/12/2013 - 12:10

grande debenedetti fallo nuovo, bastonare il canne che affoga

labrador

Mer, 11/12/2013 - 12:11

ecco che ci risiamo, un'altra volta il fallito si rivolge al bancomat Berlusconi!!!! inuadito, non ho mai visto un'ebreo, che hanno la nomina di essere degli accumulatori seriali di denaro, fallire in continuazione come questo! creso tramutava tutto in oro, questo tramuta tutto ciò che tocca in m...a, ed inoltre non paga mai, ne le tasse, e neppure per i suoi molteplici fallimenti!!! è una vergogna, non si fa schifo quando si guarda allo specchio? cosa ha di speciale per non essere mai arrestato? che santo lo protegge?

Guido_

Mer, 11/12/2013 - 12:14

Il risarcimento dei giudici è per i danni non patrimoniali, quindi DB ha tutti il diritto di chiedere anche i danni patrimoniali. E a chi dice che B è innocente ricordo che il giudice Metta ed il giudice Squillante sono stati sospesi e condannati a risarcire (500 e 250mila euro) lo Stato per l'affare della corruzione. Tutto il resto sono favole.

Romolo48

Mer, 11/12/2013 - 12:20

workinprogres … parassita o bandito?

masaniello

Mer, 11/12/2013 - 12:23

"Carlo De Benedetti non si accontenta mai: vuole altri milioni dal Cav"(olo). E perché mai dovrebbe accontentarsi se è nel diritto di averli? La farina del diavolo, si sa da sempre, finisce in crusca. Ed è giusto che sia così.

Ritratto di lettore57

lettore57

Mer, 11/12/2013 - 12:23

leggendo certi posts credo che le mamme di questi superinteligentoni, se avessero saputo la feccia che portavano in grembo, avrebbero immediatamente abortito.

Ritratto di stock47

stock47

Mer, 11/12/2013 - 12:26

L'azione di De Benedetti mi fa ricordare, non so perchè, la famosa frase: "Maramaldo, tu uccidi un uomo morto!"

Ritratto di ContessaCV

ContessaCV

Mer, 11/12/2013 - 12:51

Speriamo che lo scandalo della Tirreno Power e della Sorgenia lo tolgano di mezzo una volta per tutte.

Ritratto di workinprogres

workinprogres

Mer, 11/12/2013 - 13:03

Romolo48, direi, bandito parassita.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mer, 11/12/2013 - 13:04

L'ingegnere non ha alcuna giustificazione alla sua ricchezza perché a quanto pare non ha fatto altro che loschi imbrogli. Invece Berlusconi ha messo un tetto sulla testa a tante famiglie, ha costruito la TAV tra Milano e Napoli ed ha liberalizzato le TV che oggi sono molto più divertenti. Inoltre il suo Governo vale il 20% in più delle capacità produttive dell'Italia, tant'è che quando ha dovuto dimettersi sotto ricatto, hanno chiuso un quinto delle aziende italiane. Inoltre ha soccorso i terremotati prontamente, invece quelli dell'Emilia per colpa dei ricattatori di cui sopra, che proteggono il losco figuro, sono ancora sotto le intemperie. Veramente è l'eletto Berlusconi che fu danneggiato dalla diffamazione del Uria Hearp da Ivrea (ma scappato in Svizzera), sospettato di aver corrotto o abbindolato certa magistratura leoncavallina, che infatti ha giudicato su carte falsificate da quell'imbroglione senza scrupoli.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mer, 11/12/2013 - 13:09

Berlusconi merita di diventare Presidente della Repubblica perché ha sofferto molto per colpa dei delinquenti che hanno impoverito l'Italia. De Benedetti è uno che ha impoverito l'Italia, che sia un delinquente è solo la magistratura che lo deve certificare. Perche il Popolo si è già fatto un'idea.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mer, 11/12/2013 - 13:10

Perché il De Benedetti, di questi tempi, non si fa una passeggiata per Piazzale Loreto?

vittoriomazzucato

Mer, 11/12/2013 - 13:10

Sono Luca. Bisogna bloccare questo deficiente; farsi restituire i 560MLN di euro. Barbara BERLUSCONI deve ricorrere alla giustizia europea e sputtanare quella Italiana. GRAZIE.

zeuss

Mer, 11/12/2013 - 13:17

Ma il signore della tessera n. !, vuole altri soldi per pagare i debiti del PD? Visto che non gli mancano quelli che i giudici molto democratici gli hanno concordato, dovra' metterli alle sue socita' visto che fanno acqua da tutte le parti.

Massimo Bocci

Mer, 11/12/2013 - 13:20

Perché non APPROFITTARE DEL REGIME. prima della fuga in SVIZZERA per l'ennesima BANCA ROTTA FRAUDOLENTA!!! Oh questo di bancarotte se ne INTENDE!!!

glasnost

Mer, 11/12/2013 - 13:41

Glieli daranno i soldi allo svizzero. Vedrete che i magistrati glieli daranno. Sopratutto ora che, opportunamente, è diventato sponsor di Renzi. Certo che mi piacerebbe che Berlusconi sottraesse i soldi che paga a De Benedetti a Mediaset e licenziasse i comunisti lì infiltrati, ma non si può....Peccato

Romolo48

Mer, 11/12/2013 - 14:12

masaniello … tu ti sei bevuto il cervello! A Ivrea ancora si ricordano di quel che ha combinato il "signore dei diritti". Io c'ero e ho vissuto la decadenza. Prima di parlare, rifletti per favore.

ClaudioB

Mer, 11/12/2013 - 14:18

Pazzesco !! Alla delinquenza non c'è mai limite e questo losco figuro non la smette mai di procurare danni al popolo italiano.

viento2

Mer, 11/12/2013 - 14:22

Ettore mutti-qui chi sta affondando e il demaledetti ha uno scoperto di 1.800.000.000 su Sorgenia e stiamo ancora aspettando che paghi i 360 milioni che deve all'erario

Ritratto di lohengrin08

lohengrin08

Mer, 11/12/2013 - 14:24

L'appetito vien mangiando, vero tessera n.1 del PD? ; che vuol dire PD? = Parassita Doc!

agosvac

Mer, 11/12/2013 - 14:36

In un paese serio, dove la magistratura è una cosa seria, questo tristo individuo sarebbe già stato condannato e più volte per i danni che ha fatto alle sue aziende! In Italia si permette ancora di richiedere altri soldi, tramite la solita magistratura, ad un altro imprenditore che le sue aziende le ha sempre portate avanti senza mai farle fallire, senza mai licenziare nessuno e le ha rese forti e produttive. La cosa grave è che nenche sta in Italia visto che ha la residenza in Svizzera per pagare meno tasse!!! Un imprenditore, de benedetti, che ha un contenzioso con l'agenzia delle entrate di, credo, più di trecento milioni di euro, contenzioso che è ancora pendente e che, forse, trattandosi di uno che dice di essere di sinitra, mai sarà nè discusso nè formalizzato!!! In Italia, si sa, la magistratura e l'agenzia delle entrate non perseguisce i plurocrati di sinistra, toglie case e beni alla povera gente sia di destra che di sinistra, purchè sia povera e ridotta alla fame e non in grado di pagare( forse tangenti????).

g-perri

Mer, 11/12/2013 - 14:45

Tranquilli, tutti. Verrà il giorno in cui ciascuno avrà il suo. Ed a quel punto tutto potrebbe essere ribaltato rispetto ad adesso. Infatti su ciò che meriterebbe l'ingegnere basta ed avanza ciò che pensano di lui tutti quei lavoratori che dopo il suo passaggio sono finiti in rovina. Il Cavaliere, invece, un giorno sarà certamente ricompensato per le ingiustizie che ha subìto. Fra non molto, potrebbero accadere fatti che lo vedrebbero riconosciuto innocente e riabilitato, e, forse, ricompensato con la nomina di Senatore a vita.

Ritratto di marinogorsini

marinogorsini

Mer, 11/12/2013 - 14:54

come poter contare sulla giustizia erogata da questa ns magistratura????.....solo una giustizia catartica....potrebbe rendere la dovuta normalità alla ns nazione.

titina

Mer, 11/12/2013 - 15:07

"I danni psicologici": una maniera di spillare soldi, chi li richiede è un truffatore. Si dovrebbe eliminare queste richieste anche alle assicurazioni!!!!

giovanni PERINCIOLO

Mer, 11/12/2013 - 15:20

Faccia come il culo! senza offese per il culo!

Granpasso

Mer, 11/12/2013 - 15:20

I danni psicologici sono palesi, ma direi congeniti! Ma quando lo sbattono dentro questo buffone paraculato?

gian paolo cardelli

Mer, 11/12/2013 - 15:34

Finchè ci saranno milioni di imb...erbi fanciulli pronti a bersi tutte le sue panzane messe in giro dai suoi sicari del PD avrà sempre vita facile.

Ritratto di Falco1952

Falco1952

Mer, 11/12/2013 - 15:43

Lui dovrebbe pagare i danni alle centinaia di famiglie che ha lasciato in mezzo alla strada.Uomo senza vergogna e onore,uno che è fuggito,ripeto fuggito in Svizzera non meriterebbe neanche di essere nominato,invece pur di dare contro alla famiglia Berlusconi che ha più meriti che demeriti,i togati rossi non sanno più cosa inventarsi.Poi si domandano come mai nonostante tutto Berlusconi alla fine vince sempre,solo dei grulli non lo capiscono.

Ritratto di marforio

marforio

Mer, 11/12/2013 - 15:49

Sarebbe il caso di negare l infresso in Italia a questo parassita ?

Libertà75

Mer, 11/12/2013 - 15:53

Ci vuole Grillo per salvare Berlusconi dal regime

giovannibid

Mer, 11/12/2013 - 16:16

la foto è veramente efficace. L'unico posto in cui può stare un individuo del genere è: DIETRO LE SBARRE DI UN CARCERE

baio57

Mer, 11/12/2013 - 16:19

Sorgenia è azionista per il 39% di Tirreno Power ,che gestisce la centrale a carbone di Vado Ligure ,società i cui vertici sono indagati per disastro ambientale colposo . Demaledetti paghi i danni morali ai familiari dei morti di cancro .

unosolo

Mer, 11/12/2013 - 16:21

Un grande statista ha sostenuto che esistono finanziamenti occulti ai politici , Marina apra gli occhi o almeno deve seguire il giro che fanno i soldi sborsati visto che la finanza non li può seguire e chissà quali giri hanno fatto e dove sono finiti.

gianfran41

Mer, 11/12/2013 - 16:30

Scommetto 10 a 1 che l'avrà vinta anche questa volta.

aredo

Mer, 11/12/2013 - 16:40

Può chiedere anche 3 o 4 miliardi o 30 miliardi.. tanto i giudici comunisti diranno che ha ragione e Berlusconi deve sborsare i soldi.. E' il nuovo modo di fare "l'esproprio proletario"....

Ritratto di OraBasta

OraBasta

Mer, 11/12/2013 - 16:53

@ lettore57 Mer, 11/12/2013 - 12:23 Grande, approvato in toto!

paolozaff

Mer, 11/12/2013 - 16:55

Il signor Debenedetti dopo tutti i soldi che ha incassato da Mondadori dovrebbe vergognarsi di richiederne altri. Oltretutto ad uno che ha combinato disastri in Italia e che ha avuto parecchie prescrizioni la Giustizia Italiana non dovrebbe più concedere nulla!

ro.di.mento

Mer, 11/12/2013 - 16:58

mandate quest'articolo a befera che cerca gli evasori !!!!!!!!! ce l'ha sotto il naso ma non lo vede !!! come tanti altri vip !! qualcuno parlava di renzi: se non si sbriga a liquidare questo figuro sarà anche lui come i suoi predecessori e forse anche peggio, viste le pre- ovvero promesse.

Ritratto di OraBasta

OraBasta

Mer, 11/12/2013 - 17:02

Berlusconi dia un segnale FORTE: "chiudo tutte le mie aziende e licenzio tutti. Vadano a lavorare alle coop rosse o nelle floride aziende dell'ingegnere". Dovrebbe farlo davvero perchè se no, alla fine, un pezzo alla volta, lo mettono sul lastrico!!

giolio

Mer, 11/12/2013 - 17:09

Ma che personaggio disdicevole e senza onore

baio57

Mer, 11/12/2013 - 17:12

ro.di.mento- Renzi non farà nulla,lo Svizzero è il suo sponsor n°1

Ritratto di serramana1964

serramana1964

Mer, 11/12/2013 - 17:47

....IL BUFFONE SINISTRATO ...cittadinanza svizzera..ha affossato l'Olivetti, ebbe uno scandalo legato alla vendita di apparecchiature alle Poste italiane, fu allontanato dalla Fiat, coinvolto nella bancarotta del Banco Ambrosiano.... finì dentro alle vicende di tangentopoli...buco da 1,8 miliardi di euro.....coinvolto...indagato dalla procura della Repubblica di Ivrea, le ipotesi di reato sono omicidio colposo e lesioni colpose plurime.....COSA DIRE AGLI IMBECILLI DI SINISTRA CHE VENGONO A SCRIVERE QUI LE LORO DEMENZIALITA....

Ritratto di Margherita Campanella

Margherita Camp...

Mer, 11/12/2013 - 17:54

Ha ragione Marina Berlusconi quando afferma che l'ingegnere ha scambiato le sue aziende per un bankomat. E' consuetudine consolidata per De Benedetti bussare cassa per sanare i rovinosi bilanci di famiglia. Duole constatare che non è l'unico industriale a far fallire enormi colossi ed a chiedere poi "aiutini" ed "aiutoni" dallo Stato e a ricorrere alle aule rosse dei tribunali per ottenere denaro. Purtroppo, questi "strateghi" dell'alta finanza, compiono imprese fallimentari ai danni degli italiani onesti che poi si ritrovano sul groppone le loro "eroiche gesta" da saldare attraverso un iniquo l'innalzamento delle imposte ed il ricorso agli ammortizzatori sociali. Numerose aziende italiane, leader a livello internazionale, sono state cedute allo straniero oppure hanno chiuso i battenti in Italia per creare lavoro e benessere in altri stati dove il lavoro costa di meno. Se fossi Berlusconi, io farei altrettanto. Perché continuare a pagar tasse ad un paese ingrato, facendo ingrassare le tasche di manager e capi d'industria incapaci e ladri che hanno portato al fallimento più d'un'impresa?

AG485151

Mer, 11/12/2013 - 18:00

QUESTO E' FURBO. CHI PICCHIA PER PRIMO PICCHIA PER DUE.GLI ALTRI PURTROPPO NON PICCHIANO.NEMMENO QUELLI CHE DEVONO PER DOVERE ISTITUZIONALE.

masaniello

Mer, 11/12/2013 - 18:07

"Mondadori, De Benedetti non si accontenta: vuole altri 30 milioni. Marina Berlusconi: "Siamo sconcertati, considera Fininvest come un bancomat"" Marina dal papà ha ereditato Mondadori con annessi "lodi" e marachelle varie. Che c'è di strano se De Benedetti la usa come bancomat? Cosa dovrebbe dire il povero Arnoldo che Mondadori l'ha creata partendo da strillone? Mondadori - e lo dice il nome - l'ha mica creata lei o il papà con i suoi "lodi". Nelle lotte tra furfanti vince sempre il più scaltro e perde sempre il più fesso. Ma sempre ad alto livello.

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Mer, 11/12/2013 - 18:21

Non c'è tanto da ridere. Può benissimo darsi che De Benedetti da quella volta sia proprio rincretinito! Fa bene a farsi rimborsare.

honhil

Mer, 11/12/2013 - 18:28

L'ingegner Carlo De Benedetti al soccorso rosso oramai è abituato. Del resto, se può ancora continuare a chiamarsi imprenditore, nonostante il suo cammino imprenditoriale sia caratterizzato da non pochi clamorosi ruzzoloni, lo deve ai suoi protettori comunisti e postcomunisti. E poi, da quando la pubblica amministrazione non ha potuto più foraggiarlo, acquistando i suoi scadentissimi prodotti, con l’aiuto togato, si è rivolto verso un altro Eldorato: Fininvest. E purtroppo, Marina Berlusconi, restando così le cose, non può andare oltre lo sconcerto. E lei, lo sa. I giudici saranno immensamente felici di continuare il salasso a favore dello svizzero. Anzi, il pericolo maggiore, quello che forse le procura gli incubi più neri, ancora non sì è del tutto palesato. Ed è da quello che deve guardarsi. I Ferruzzi docet. Già, il patrimonio della famiglia Ferruzzi che fine ha fatto?

maurizio50

Mer, 11/12/2013 - 18:36

Il farabutto che ha sempre vissuto grazie a porcherie "imprenditoriali" non si stanca mai di spillare denaro grazie ai giudici "amici": e costui era ed è per i Compagni il contraltare del Cavaliere:Comunisti deficienti!!!

roberto zanella

Mer, 11/12/2013 - 18:54

Chi sarà mai stata la vocina dalla Procura milanese a suggerire al diversamente imprenditore,l'idea della querela?

Ritratto di ASPIDE 007

ASPIDE 007

Mer, 11/12/2013 - 19:50

...Ogni anno, allorquando si festeggia l'anniversario del 25 aprile, mi chiedo: "Ma il nostro, è un Paese veramente libero"? La risposta che mi do è sempre la stessa: "No"! Ed allora, me ne sorge spontanea una seconda: "Quant'è che sarà veramente libero"? In attesa di rispondermi, odo la voce di uno sconosciuto che aveva ascoltato il mio soliloquio, che esclama: "quando non ci sarà più traccia dei comunisti, anche sotto mentite spoglie"!

Gianca59

Mer, 11/12/2013 - 19:52

Bella foto: gli stanno proprio bene quelle 2 sbarre davanti alla faccia …..

jakc67

Mer, 11/12/2013 - 20:25

che si profili all orizzonte un altra prodezza di equità delle nostre toghe? purtroppo a farne le spese sarò ancora SB e la credibilità dell italia...

Ritratto di rinnocent637

rinnocent637

Mer, 11/12/2013 - 20:29

Questa per i scettici comunisti è la prova che abbiamo una magistratura comunista infatti il nà 1 del PD sa che trovarà una collaborazione dai giudici quando pretende soldi da Berlusconi. Non è bastato il furto perpetrato con l'aiuto dei suopi compari giudici, ora pretende altri indenizzi certo che cosi risollevarà le sue malandate situazioni finanziarie. Sono anni che questo parassito economico sta sfruttando l'Italia e l'Italiani, da quando era capo dell'Olivetti in poi. Si ora sappiamo che è indagato per associazione delnquere per la centrale di Vado Ligure. Ma come cretede che vada a finire? passeranno anni prima che si faccia il processo, e arriverà una prescrizione. Gentili signori i giudici rossi sono troppo occupati per condannare Berlusconi, NON HANNO IL TEMPO PER OCCUPARSI DI DE BENEDETTI:

Anonimo (non verificato)

mifra77

Mer, 11/12/2013 - 22:23

A giudicare dai giornalisti di "repubblica" e quelli televisivi di "la7", si deduce che tutto il contorno di Debenedetti troppo a posto non è! Sono ossessionati da berlusconi e dalle sue ricchezze. Penso a Scalfari, a Giannini ,a Valentini, a Mentana, gruber, a formigli, a gadlerner a.... a.... Certo se debenedetti deve pagare le cure psichiatriche di tutta questa gente, non ci sono soldi sufficienti. Se poi deve curare anche Epifani, Finocchiaro, Bersani, Bindi.... Altro che psicanalisi! La verità è che questa gente al parassita politico costa talmente tanto che ha bisogno continuo di rubare a qualcuno o di far fallire qualche azienda a discapito di chi paga le tasse.

a.zoin

Mer, 11/12/2013 - 22:25

Marina, da tante bastonate a questo DELINQUENTE. Più sono rossi, più sono protetti,dai NOSTRI AMATI(!!!)COMUNISTI.

Silviovimangiatutti

Mer, 11/12/2013 - 23:12

Sennò dove li trova i soldi per ripianare le perdite di SORGENIA ????

Ritratto di sitten

sitten

Mer, 11/12/2013 - 23:37

I sinistroiti hanno sempre una fame arretrata, per loro fortuna hanno aacanto a loro sempre dei giudici compagni. PARASSITIiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii!

Ritratto di Lorenzo Mazzi

Lorenzo Mazzi

Gio, 12/12/2013 - 00:38

La tessera n°1 del pd con residenza svizzera si è costruito un patrimonio rovinando le famiglie di chi lavorava per le aziende che acquistava per farle fallire. Ora, forte dell'appoggio dei suoi magistrati ci prova con Berlusconi.