De Girolamo lascia: non mi hanno difeso. E Letta tira a campare

Il ministro dell'Agricoltura abbandona il premier sbattendo la porta: offesa da chi sa che non ho fatto nulla. Contatti con Berlusconi: ipotesi di ritorno in Fi

Roma - Nunzia De Girolamo se ne va sbattendo la porta di Palazzo Chigi. Si dimette da ministro delle Politiche agricole e lo annuncia, in serata, con una nota al vetriolo: «Mi dimetto da ministro. L'ho deciso per la mia dignità: è la cosa più importante che ho e la voglio salvaguardare a qualunque costo - comunica in una nota - Ho deciso di lasciare un ministero e di lasciare un governo perché la mia dignità vale più di tutto questo ed è stata offesa da chi sa che non ho fatto nulla e avrebbe dovuto spiegare perché era suo dovere prima morale e poi politico. Non posso restare in un governo che non ha difeso la mia onorabilità». Un duro attacco ai colleghi di Palazzo Chigi, rei di non averla difesa abbastanza. Letta in testa. Il quale, già accusato di immobilismo, da ieri sera ha un problema in più: comincia a perdere pezzi per strada. Il ministro, finita nel mirino a causa di alcune telefonate rubate nelle quali s'interessava di una licenza di un bar dell'ospedale Fatebenefratelli di Benevento gestito da familiari, ha sempre protestato la sua innocenza: «Non sono indagata e non ho commesso alcun reato», ha spergiurato per settimane. Tuttavia, la sua, è stata una difesa solitaria. Lo scorso 17 gennaio s'è presentata in Aula, a Montecitorio, per raccontare la sua versione dei fatti. Ad accoglierla, il deserto. Non solo: Scelta civica, seppur al governo, ha chiesto le sue dimissioni e anche una grossa fetta del Pd ha fatto capire che era meglio si facesse da parte. «Zone d'ombra e motivi di perplessità restano da approfondire», aveva detto Andrea De Maria a nome dei deputati Pd firmatari dell'interrogazione parlamentare. Poi la staffilata: «Josefa Idem anche per meno ha fatto la scelta di un gesto di responsabilità». E pure il renziano Dario Nardella le aveva voltato le spalle: «Se fare un passo indietro può essere utile a dare più serenità anche al governo...». De Girolamo s'è sentita sola, abbandonata. In più, sulla stampa, continuavano a comparire articoli su inchieste al ministero da lei guidato e su possibili sviluppi futuri. Alle corde, De Girolamo ha detto «basta». A conferma che il Pd non aveva e non ha alcuna intenzione di fare da scudo alla ministra, le parole a caldo del piddino Edoardo Patriarca: «De Girolamo si dimette? Tutto quello che porta chiarezza fa bene al governo. Le vicende non chiare, come quella della De Girolamo ma penso anche alla Cancellieri, sono un ostacolo per il governo». Su come sia nata la decisione di dire addio alla squadra di governo c'è riserbo assoluto. Anche se emerge un retroscena. Ieri pomeriggio l'ormai ex ministro si sarebbe sfogata con Alfano: l'ha fatta infuriare una battuta su di lei da parte di Letta a Otto e mezzo. Alla domanda di Lilli Gruber sulla squadra di governo, e in particolare sulla titolare dell'Agricoltura, il premier ha risposto sorridendo: «Beh, diciamo che la squadra è migliorabile». Ma De Girolamo nella giornata di ieri s'è pure consultata con Berlusconi. Non è dato sapere se questo possa essere il preludio di un ritorno tra le fila di Forza Italia. Che la sua vicenda personale l'abbia scossa notevolmente, tanto da farle esternare malumori anche nei confronti del Pd ma anche dei suoi compagni di partito del Nuovo centrodestra, non è un mistero. Alcuni lettiani, tuttavia, escludono che faccia dietrofront e azzardano: «Resterà con Alfano. E per tenersela le offrirà pure la poltrona di capogruppo alla Camera». Incarico attualmente ricoperto dall'onorevole Enrico Costa. Dispiaciuto il collega ministro Maurizio Lupi: «Rispetto il grande gesto di dignità di Nunzia, che rispecchia la sua passione per la politica. Mi dispiace perdere un ottimo ministro, ma so che guadagneremo in ruoli di grande responsabilità una risorsa enorme e tanta energia per l'affermazione di Ncd».

Commenti

giovauriem

Lun, 27/01/2014 - 08:11

vorrei dire alla de Girolamo:oltre alle chiacchiere cos'altro hai da dire?

Paul Vara

Lun, 27/01/2014 - 08:28

Finta vittima e corrotta : il profilo ideale per FI.

Salvatore1950

Lun, 27/01/2014 - 08:31

sul piano umano mi dispiace molto....ma dico a Nunzia:che cosa ti aspettavi dal codardo Letta?tu nonsei mica la Cancellieri per la quale si spese con tutte le sue energie e poi la cancellieri era sponsorizzata dal Napolitano...tu no,

Salvatore1950

Lun, 27/01/2014 - 08:39

ah dimenticavo...un consiglio pet Nunzia, rimanga con Alfini e company perche' noi in Forza Italia proprio non la rivogliamo....ma sono sicuro che berlusconi buono e generoso quale e' la riaccogliera' a braccia aperte....e se proprio le dovesse andar male c' e' sempre suo marito che la puo'accogliere se i compagni fe PD sono d'accordo...ma ho i miei dubbi

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Lun, 27/01/2014 - 08:41

Torna dove? In Flop Italia, certo, visto che avrà fatto qualche strano affare è l'unico partito che la può ospitare.

abacon

Lun, 27/01/2014 - 08:46

Se questa INCAPACE torna a Forza Italia SE DOVREBBE SOLO VERGOGNARE e se e cosi non votero mai piu Forza Italia.

Ritratto di Goldglimmer

Goldglimmer

Lun, 27/01/2014 - 08:50

Questa gente è meglio che torni nel covo dei delinquenti, fa bene a rientrare da Silvio

Ritratto di mark 61

mark 61

Lun, 27/01/2014 - 09:13

COSI GIUSTO X RICORDARLO Onorabilità.......?????!!! Ce provano sempre, ma non fanno che confermare la loro arroganza!! Se ne torni dal delinquente i contatti sono già iniziati così troverà un ambiente più consono alla sua onorabilità, e porti pure suo marito

ex d.c.

Lun, 27/01/2014 - 09:15

Spero non tornerà in FI

Ritratto di llull

llull

Lun, 27/01/2014 - 09:17

"Il Governo non mi ha difeso". Lungi da me il voler prendere le difese dell'Esecutivo, ma come si fa a difendere l'indifendibile? De Girolamo: un altro personaggio che alle prossime elezioni svanirà come nebbia al sole trascinando con sé i suoi compagni di cordata. Qualcuno ricorda tale Bocchino? Granata? Briguglio? Boh?

berserker2

Lun, 27/01/2014 - 09:25

Oh, ogni tanto qualche bella notizia......povera mozzarellara in Bocca. Però per questo governicchio, dover fare a meno dei tacchi alti, del trucco pesante, delle scollature, delle minigonne e delle cosce in bella mostra, oltre che del linguaggio sboccato e volgare della beneventana sarà dura!

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Lun, 27/01/2014 - 09:25

Forse credeva che dopo essere servita come gli altri ncd ,da testa d'ariete per scardinare il Cav i kompagni l'avrebbero difesa???Beata illusione.

a.zoin

Lun, 27/01/2014 - 09:26

Questa de Girolamo,parte con una grande porzione di ODIO, questo non sta bene in politica, è lo sbaglio che fanno e hanno fatto quasi tutti i politicanti odierni e la magistratura. La RAGIONE E LA VERITÀ, AVRANNO IL SOPRAVVENTO in questo mondo di PAZZI.

Ritratto di Mariador

Mariador

Lun, 27/01/2014 - 09:41

Spocchiosa, sprezzante, altezzosa: massacrarla!

rotto

Lun, 27/01/2014 - 09:46

e silvio cantava... "torna, sta casa aspetta a te!..."

cicero08

Lun, 27/01/2014 - 09:48

Aveva detto tra l'altro: "Stronzi! qui a Benevento comando io!" ed in fondo era stata pure modesta circoscrivendo a Benevento la sua sfera di influenza...

xgerico

Lun, 27/01/2014 - 09:49

@abacon-08:46 - Promesso?!

xgerico

Lun, 27/01/2014 - 09:56

E dai, un altro paio e facciamo la Banda Bassotti al completo! Che cosa vuoi di più dalla vita!

ilbarzo

Lun, 27/01/2014 - 09:58

Non avrei mai creduto che la De Girolamo fosse cosi' ingenua.Ella si illudeva di essere difesa da Letta e dai ministri cialtoni del ncd,facenti parte del suo partito,pur sapendo che tutti loro ,lei compresa,hanno tradito per avere una poltrona.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Lun, 27/01/2014 - 10:16

Un'altra asina risalita,oltretutto "sboccata",da riciclare in qualche ente inutile!

ilbarzo

Lun, 27/01/2014 - 10:17

Povero Lupo dei lupi,tra non molto rimarrete solo tre gatti,quattro sono assai troppi per gentaccia come voi,naturalmente traditori!

canaletto

Lun, 27/01/2014 - 10:18

HAI VOLUTO PASSARE CON I TRADITORI?????? ECCO COME TI TRATTANO.

Ritratto di Remigio

Remigio

Lun, 27/01/2014 - 10:21

Si lamenta perchè nessuno del Governo l'ha difesa? Ma se dice che è innocente perchè la dovevano difendere? Si vede che anche lei non credeva alla sua "innocenza" e avrà pensato prima che perisca Sansone e tutti i Filistei, sarà bene che mi scansi!

Ritratto di Remigio

Remigio

Lun, 27/01/2014 - 10:21

Si lamenta perchè nessuno del Governo l'ha difesa? Ma se dice che è innocente perchè la dovevano difendere? Si vede che anche lei non credeva alla sua "innocenza" e avrà pensato prima che perisca Sansone e tutti i Filistei, sarà bene che mi scansi!

Albaba19

Lun, 27/01/2014 - 10:25

ohh ragazzi ma questa è giovane di politica quindi in teoria non inserita appieno nel meccanismo, se confermato il reato, pensate quanto marcio c'è al suo interno e pensate gli anziani politici quante mani in pasta hanno, è solo una gierra di poteri e i povei stronzi italiani stanno nel mezzo....

Ritratto di Manieri

Manieri

Lun, 27/01/2014 - 10:31

Non mi hanno difeso? E lei ha difeso Berlusconi o lo ha tradito?

Ritratto di Mariador

Mariador

Lun, 27/01/2014 - 10:40

ilbarzo 09.41, ma quale tradimento, è strategia politica. Fin nell'antica Roma, per indicare queste azioni si usava il motto "Festina lente". Come disse Totò,Ccà nisciuno è fesso!

luigi civelli

Lun, 27/01/2014 - 10:42

Se i guai con la Giustizia sono medaglie al valore,la De Girolamo ha i titoli per tornare a Forza Italia.

futuro libero

Lun, 27/01/2014 - 10:43

Mi spiace molto per la di girolamo,ingenua o forse avendo il marito PD pensava di avere più punti,cara nunzia la sx prima ti usa e poi ti getta.Ora saprai realmente cosa ha dovuto sopportare Berlusconi con questi spocchiosi sporchi comunisti falsi e ladri.Mi piacerebbe pensare che tutti gli ex PDL ti seguissero ma capisco che almeno per alfano e penso anche tutti gli altri preferiscono la poltrona alla dignità.Tu sei stata la prima ad essere attaccata vedrai che poco alla volta anche gli altri entreranno nella trappola MD/PD,gli italiani veri possono anche giustificare ma poi non dimenticano,e voi che volete le preferenze solo per fare un dispetto a Berlusconi andate tranquilli gli italiani che voteranno FI FDI non vi daranno mai la preferenza e se volete esistere dovrete chiedere asilo volenti o nolenti a Berlusconi.Questa poltrona pare che vi costi molto ma moolto

berserker2

Lun, 27/01/2014 - 10:49

Mai, MAI riprenderla in FI!!!! Adesso se la goda da sola.

albertzanna

Lun, 27/01/2014 - 10:55

Spero solo che Berlusconi non accetti un suo rientro in FI. Ormai dovrebbe avere imparato che da questa gente non può attendersi altro che dei tradimenti. Ma secondo me la De Girolamo troverà due case dove alloggiarsi: con Monti o con Grillo. Le armate Brancaleone sono quelle più ricettive.

berserker2

Lun, 27/01/2014 - 11:02

Massù, ma chi vuole abbindolare!!!! Dimissioni volontarie.... seeee! L'avranno messa in un angoletto in tre/quattro suoi padroni e padrini politici e se la sono fatta (politicamente) per costringerla al "nobile gesto"!

berserker2

Lun, 27/01/2014 - 11:15

Massù, ma chi vuole abbindolare!!!! Dimissioni volontarie.... seeee! L'avranno messa in un angoletto in tre/quattro suoi padroni e padrini politici e se la sono fatta (politicamente) per costringerla al "nobile gesto"!

Ritratto di ettore muti

ettore muti

Lun, 27/01/2014 - 11:18

torna a casa lessie , la casa dei pregiudicati

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Lun, 27/01/2014 - 11:20

@Paul Vara - Certamente il PCI

Tuareg33

Lun, 27/01/2014 - 11:26

Alleluia. Finalmente ha capito. Spero che FI non la prenda e che la magistratura mon si dimentichi di lei.

linoalo1

Lun, 27/01/2014 - 11:28

Pian pianino,alla rinfusa e ,soprattutto,in silenzio,tutti vorranno tornare all'ovile!Lino.

Salvatore1950

Lun, 27/01/2014 - 11:29

gzorzi sarai soddisfatto...hai vomitato la tua quotidiana dose di veleno comunista dei miei stivali

albertzanna

Lun, 27/01/2014 - 11:30

PER ETTORE MUTI - Infatti, vedrà che la De Girolamo si posizionerà a sinistra, dove di delinquenti ne trova quanti ne vuole.

Ritratto di hellmanta

hellmanta

Lun, 27/01/2014 - 11:47

Eh no, cara Nunzia! Per tornare in Forza Italia devi essere giudicata colpevole in almeno 2 gradi di giudizio. Non è che per far parte del partito dei pregiudicati basti essere una semplice indagata. E se poi salta fuori che sei innocente, il partito che figura ci fa?!?

Salvatore1950

Lun, 27/01/2014 - 12:05

x ettore muti...quando parli di pregiudicati lo fai nel senso di pre--giudicati ossia giudicati a priori senza ascoltare i testimoni a favore o ritenerli testimoni falsi e prinunciare sentenze dicondanna a prescindere e senza alcuna prova

paolinobg

Lun, 27/01/2014 - 12:09

e questa incapace dopo aver combinato un pasticcio dopo l'altro e non aver fatto nulla per l'agricoltura italiana (Se non farsi scortare dalla forestale al rientro delle vacanze maldiviane alle spalle dei cittadini!) ora vorrebbe tornare all'ovile di FI perche' non si sente protetta da AlfinI?!? Ma che se ne torni a casa a fare la mamma che di doti politiche sinora non ne ha mostrate e sarei davvero curioso di sapere come ha fatto a far carriera politica fino a diventare ministro!! Se Silvio la riprende prevedo la perdita di molti molti voti visto che la gente non dimentica chi ha sputato nel piatto dove ha mangiato prelibatamente per anni.

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Lun, 27/01/2014 - 12:22

Cara DeGerolamo eri nel listino di PDL ed io ti ho votata e lo rifarei. Infatti conosco quelli che ti hanno spiata, accusata e poi abbandonata: umanità scadente. Ora dici: «Non sono indagata e non ho commesso alcun reato». Ecco questo non lo dovevi dire. In Italia per essere davvero persone perbene occorrono alcune condizioni: essere spiata da brutti ceffi, essere diffamata su giornali agli ordini delle procure e meritare un bell'avviso di garanzia. Quantomeno. Se poi ti mandano a processo e vieni condannata in trenta gradi di giudizio dai giudici che conosciamo allora è il massimo.

Ritratto di ettore muti

ettore muti

Lun, 27/01/2014 - 12:33

Salvatore1950: no no , parlo proprio di delinquenti come il berluscaz

berserker2

Lun, 27/01/2014 - 13:08

A Salvatò.......e gliel'hai messa su un piatto d'argento...... sveglia eh!

squalotigre

Lun, 27/01/2014 - 13:40

gzorzi- Forza Italia era il partito di plastica. F.I.era un flop dal 1994 a sentire i commenti degli idioti come lei e di quelli ancora più idioti che scrivono sui giornaloni tipo Corriere o Repubblica. Poi si è visto come è andata a finire con le varie gloriose macchine da guerra che sono state messe in campo contro questo partito. Per quanto riguarda la Di Girolamo che sia corrotta o meno non sta a lei dirlo e purtroppo neanche alla magistratura visti i personaggi che ne fanno parte e che considerano la giustizia un mezzo per escludere gli avversari dalla vita politica e prendere il loro posto. F.I. non è un grand hotel con porte girevoli e Silvio sa bene come la pensano i suoi elettori. Le intercettazioni illegali sono una vergogna e prendere una singola frase, estrapolarla dal discorso e metterla in prima pagina sui giornali è un vero attentato alla libertà e rende il nostro paese sempre più simile alla DDR dove lei sarebbe stato sicuramente a proprio agio. Con due parole estrapolate da un suo discorso mi sarebbe facile dimostrare che lei è il mostro di Firenze. Paul Vara - lei è un cretino ed un idiota: ha un profilo ideale per far parte del PD. Si presenti alle elezioni, hai visto mai? Uno in più potrebbe fare comodo.