Decadenza Cav, scontro sul voto in Aula. Grasso: è segreto

Pressioni per il voto palese in Aula per decidere sulla decadenza del Cavaliere. Schifani: "Non è previsto dal regolamento del Senato"

Dopo aver trovato l’accordo sui tempi di voto in Giunta per le immunità, le tensioni tra le forze politiche sulla decadenza di Berlusconi tornano a galla. Lo scontro si fa di nuovo molto teso, complici anche i sospetti incrociati su quello che, dopo il lavoro della Giunta, potrà essere il voto in Aula. Di fronte alla possibilità che possano spuntare franchi tiratori (cioè parlamentari che votano diversamente dalla linea espressa dal proprio gruppo), i Cinque Stelle sfidano gli altri partiti, chiedendo di modificare subito il regolamento e andare così al voto palese. Ma Renato Schifani, presidente del gruppo azzurro a Palazzo Madama, mette le mani avanti: "Il regolamento del Senato è chiaro e prevede il voto segreto a meno che non si realizzino nuove maggioranze anche in termini di regolamenti ma non vi sarebbero i tempi. Sinora - puntualizza Schifani - la prassi è stata ampiamente violata, le regole procedurali per fortuna no". Il voto, dunque, sarà segreto. Questo per garantire a ciascun parlamentare un voto secondo coscienza, libero da condizionamenti e pressioni.

Anche la Lega chiede il voto palese

Il Carroccio, dichiara il capogruppo al Senato, Massimo Bitonci "chiederà la votazione palese quando arriverà in Aula al Senato il voto sulla decadenza di Berlusconi. Riteniamo che ogni partito debba assumersi in maniera limpida le proprie responsabilità davanti ai cittadini senza sotterfugi o giochi politici".

Latorre: il Pd è compatto

Il senatore del Pd, Nicola Latorre, a margine del suo intervento alla Festa Popolare dell’Udc ha detto: "Io mi augurerei davvero che si voti con voto palese: bisogna avere il coraggio delle proprie posizioni ancor più in un passaggio così delicato". Sui rischi di vedere il suo partito spaccarsi in caso di voto segreto, Latorre ha aggiunto: "Sono assolutamente tranquillo, il partito democratico è compatto". Ma sarà davvero così?

Casini: mi auguro trasparenza

"Il regolamento del Senato è inequivocabile e prevede voto segreto - ha detto il leader dell’Udc, Pierferdinando Casini -. Sotto il profilo personale mi augurerei la trasparenza di un voto palese perché è giusto che in quella sede ciascuno si assuma la propria responsabilità, in Senato, davanti agli italiani".

Grasso: voto segreto

"Si applicheranno i regolamenti" del Senato, dice il presidente Piero Grasso parlando alla scuola politica del Pd a Cortona. "Non è previsto il voto palese. Quando si vota per una persona, il voto è segreto". "Finora - prosegue - mi pareva che si fosse raggiunta una concordia" tra le forze politiche. "Ma se ogni giorno qualcuno accende il fuoco, tocca sempre a me fare il pompiere...?".

I numeri in Aula

Se teniamo conto delle possibili intenzioni di voto vediamo Berlusconi in svantaggio al Senato: sulla carta ha 117 voti a suo favore (contro la decadenza) rispetto ad una maggioranza di 160. Ma nel segreto dell’urna è possibile che alcuni senatori votino contro, anche per evitare il rischio di una fine anticipata della legislatura. E qui le accuse volano velenose ed incrociate. Nel mirino ci sono tutti: senatori del Pd (dopo la bocciatura di Prodi nessuno di sente di escludere che franchi tiratori possano farsi di nuovo vivi tra i dem), di Scelta Civica, dell’Udc ma anche dei Cinque Stelle. "Modifichiamo il regolamento e prevediamo la votazione nominale e palese per ogni tipo di votazione". Chi non ha nulla da nascondere "voti la nostra proposta", è l’appello del M5S rivolto in particolare al Pd per «far svanire ogni timore e aprire alla trasparenza".

Commenti

veradestra

Sab, 14/09/2013 - 12:59

PERCHè NO AL voto segreto? schifani questa non te la perdono proprio...una volta che i grulli e la lega fanno una proposta ottima..no no una serie di errori, state perdendo voti, aprite gli occhi ! un affezionato.

deltachilo

Sab, 14/09/2013 - 13:22

Basstaaaaaaaaaaa! Ne ho le scatole piene!

unosolo

Sab, 14/09/2013 - 13:36

vogliono il voto palese per un semplice motivo " hanno paura che qualcuno ragioni con il proprio cervello e non rispetti l'ordine di scuderia , come i cavalli " da sempre in parlamento esiste questo timore che possa scagionare dalla trappola il personaggio di turno , da qui si nota la dittatura che è in partiti che vogliono , a voce , la legalità e il rispetto delle regole , dittatura vera , chi aiuta il nemico verrà cacciato , meno male che non esiste la fucilazione .

Mimmo125677

Sab, 14/09/2013 - 13:52

SWG - il 73% degli italiani vuole la decadenza di berlusconi, oltre 30 milioni. Ce la fate a pubblicare questo commento?

Ritratto di ..zzTop

..zzTop

Sab, 14/09/2013 - 14:05

il voto segreto VA ABOLITO, i cittadini devono sapere come si comportano i nominati dalle segreterie che li dovrebbero rappresentare

peroperi

Sab, 14/09/2013 - 14:07

Le regole si possono cambiare. Sono vent'anni che vi fate leggi ad personas, bisogna cambiare.

Ritratto di mark 61

mark 61

Sab, 14/09/2013 - 14:12

SCHIFANI non si và contro le regole ma contro SILVIO !!!!!!!

rotto

Sab, 14/09/2013 - 14:12

per forza, altrimenti addio inciuci sottobanco, mi pare fin troppo evidente

roliboni258

Sab, 14/09/2013 - 14:15

giusto il voto palese

Ritratto di mark 61

mark 61

Sab, 14/09/2013 - 14:39

ahahaha GIOVANARDIE e SCHIFANI !!!!!!!!!!!! gia danno la colpa non al PD AHAHHAHAH

hotmilk73

Sab, 14/09/2013 - 14:46

il voto segreto E' UTILE A QUELLI DEL PDL....POTRANNO IN FUTURO NEGARE D AVER VOTATO X LA NON DECADENZA..E COSI ACCASARSI IN ALTRI PARTITI....semplice......CIAO ROSICONI,COPNDOGLIANZE AL FU PDL...AHAHAHAHAHA

eureka

Sab, 14/09/2013 - 14:53

Se è segreto lo si rispetti. Qualcuno ha paura che nel loro partito non siano tutti d'accordo alle decisioni del loro capo? La segretezza difende questo diritto a prescindere dall'area di appartenenza.

hotmilk73

Sab, 14/09/2013 - 14:54

condoglianze al fu PDL......AAAAAHAHAHAHAHAHAHAHAH

no beluscao

Sab, 14/09/2013 - 14:56

game over- voto palese per evitare i soliti giochetti di chi ben sappiamo e che ha portato l'italia allo sbando . vero mortimerd ?

agosvac

Sab, 14/09/2013 - 14:57

Visto che la nostra Costituzione, quella che i sinistroidi dicono essere la più bella del mondo, vieta il vincolo di mandato, non si vede il motivo del voto palese che andrebbe contro la Costituzione: qualsiasi parlamentare in certi casi deve essere libero di esprimersi secondo la propria coscienza e non secondo i dettami del partito!

petrustorino

Sab, 14/09/2013 - 14:58

se la torre dichiara che il suo partito è compatto e lui tranquillo, perchè vuole il voto palese????????

Ritratto di Ciccio Baciccio

Ciccio Baciccio

Sab, 14/09/2013 - 15:01

***Codesti sciacalli e lapin, a tutto pensano tranne che alla Nostra Grandissima Patria (Storia, Cultura, Scienza, Arte, Risorse, Tecnologia Industriale, Agricoltura, Artigianato, Turismo, Monumenti, Musei e Chiese...) Che te frega, diceva Bragardi! Tzeh tzeh tzeh! TRADITORI DELLA NOSTRA PATRIA CHE MOSTRATE SOLTANTO LE VOSTRE LURIDE KIAPPE INFIAMMATE A CHI CI INVIDIA per coltivare il vostro misero orticello seminato con l'odio di chi ignorante è ed annaffiato con l'acqua di fogna puzzolente. Oggi anche nei fatti veri e propri calate le braghe. Grazie ai beceri idioti intrisi di rosso sangue anche negli occhi. Arriverà anche il vostro momento in cui, guardandovi allo specchio, vi sputerete in faccia e maledirete voi stessi per aver gettato la vostra esistenza nella più putrida fogna. Kanker sociale!*

agosvac

Sab, 14/09/2013 - 15:03

Egregio vera destra, guardi che lei ha forse capito male. Schifani non è contro il voto "segreto" è contro il voto palese. In parole povere Schifani dice, giustamente, che qualsiasi parlamentare deve votare secondo la propria coscienza e non secondo la coscienza del partito. Se il voto fosse palese un parlamentare che votasse contro andrebbe anche contro il proprio partito.Col voto segreto ognuno potrebbe votare come vuole e nessuno lo saprebbe.

Ritratto di pravda99

pravda99

Sab, 14/09/2013 - 15:03

Non so se al PdL convenga il voto segreto. E' facile che qualcuno dimentichi di essere un lacche' di Berlusconi...La carriera politica di Silvio e' costellata di traditori, da Bossi, a Fini, a Casini, e a tutti gli altri che lo hanno abbandonato lungo il cammino. Tutta gente acquisita, e associatasi, non per ideale, ma per uno squallido e reciproco gioco delle convenienze personali.

Requiem sharmutta

Sab, 14/09/2013 - 15:04

Giusto il voto palese.

Settimio.De.Lillo

Sab, 14/09/2013 - 15:06

Kome mai i Kompagni hanno paura del voto segreto? Forse si preoccupano del fatto che se qualcuno ragiona con il proprio cervello possa sovvertire l'ordine di scuderia? Ma no! gli asini sono nelle stalle NON nelle scuderie.

Gioa

Sab, 14/09/2013 - 15:10

il voto è giusto che sia segreto...IO PENSEREI DI RENDERE IL VOTO PALESE MA SAI COME?: nome e cognome con scritto decadenza: due quadratini uno vicino all'altro con sopra scritto NO e SI. In fondo alla scheda una riga con sopra ripetuto il nome e cognome e firma. Con questo sistema non è palese ma SUPERPALESE. Se devi rendere il voto palese con superficialità allora meglio segreto come sempre altrimenti optate per il SUPERPALESE...allora sì che il grillo urlante e tutti i falchi sono ben arrostiti. Obiettivo vero!!

Gioa

Sab, 14/09/2013 - 15:11

SEGRETO OK. ALTRIMENTI OPTARE PER SUPERPALESE!!!

n59

Sab, 14/09/2013 - 15:13

basta con questa farsa! il PDL è ormai ridicolo. Dimissioni subito se si vuole ricominciare a rifondare la destra! ne abbiamo le palle pieni di Schifanine degli altri lecca c.

Ritratto di romy

romy

Sab, 14/09/2013 - 15:19

Ma non scherziamo.....,quì è tutto un controsenso,il voto segreto è l'ultima speranza di un voto di coscienza,se dovesse essere abolito,sarebbe la fine della politica.Chi lo propone non si rende conto che procede contro il loro stesso desiderato in questo ventennio.Un esercito di Parlamentari che ubbidiscono agli interessi di schieramento,anche passando sul loro voto di coscienza,ma come....?non si è cercato di accusare di questo,il PDL nei confronti di Berlusconi?,al pari del mulo che dà del cornuto al bue.Si vede che la memoria è corta e ci si contraddice un giorno si e l'altro pure...............ma tutto cio' interessa relativamente.............lasciatemi passare ad una mia riflessione. Penso che la verità è tutt'altra cosa,oramai quasi per tutte le cose del vivere è diventato come un parlare tra sordi ed incattiviti sempre di più,basta seguire gli eventi tramite i Giornali,la Rete ed i vari TG........,il male e la cattiveria sono troppo presenti sulla nostra Terra,il nostro vivere quotidiano somiglia sempre più ad una guerra non dichiarata da nessuno,il nostro Pianeta ha poco da invidiare,oramai,ad una latrina a cielo aperto,per come è stato ridotto,ecc.ecc.Per cui,non rimane che unirsi ai credenti di questo Mondo ed a chi si muove e vive nei recinti del bene comune,ed insieme aspirare all'unica Richiesta di Salvezza:"Cristo scendi dalla Croce e vieni a mettere ordine in questo Letamaio,Tu non lo creasti a tal scopo,ne siamo certi". L'essere umano è arrivato al suo capolinea,non puo'più mettere ordine nel suo mondo,anche servendosi,24 ore su 24,della leva di una velocissima giustizia umana,si colpirebbero,giustamente,i colpevoli dei reati,ma si creerebbero,nel contempo,altri lutti e sofferenze che indirettamente colpirebbero i loro figli ed altri loro parenti innocenti,che ingiustamente soffrirebbero per le colpe di altri,.................che grande strategia e godimento per le forze del male,che schierate su questa terra,portano avanti il loro lavoro.Se avete capito il concetto del tutto,allora la Consapevolezza è in Voi.........,altrimenti...inutile continuare a parlare o scrivere,specialmente di politica,che non è certo il Paradiso in Terra,come mi sforzo di dire da anni.

Ritratto di Ciccio Baciccio

Ciccio Baciccio

Sab, 14/09/2013 - 15:19

*** Nessuno può fermare l'evoluzione Umana. Tantomeno gli idioti sinistrati ed ignoranti che odiano soprattutto sé stessi. >>> Abbiate pazienza individui che vi nutrite soltanto dall'emisfero sinistro markiato con il DNA rosso sangue. Più tirate alla lunga e più sarà drammatica la risoluzione di quanto avete vissuto e di ciò che vi resta da vivere della vostra tapina esistenza. E' la legge della natura che nessuno, neppure Dio, può modificare non potendo e non volendo aver pietà di simili individui del girone dei dannati!*

bisesa dutt

Sab, 14/09/2013 - 15:23

perché no? perchési! sono miei (nostri) dipendenti, anche berlusconi è mio dipendente, voglio sapere perché fanno scelta piutosto che un'altra, cribbio!!!!!!!!!!!!!!

giovi bl

Sab, 14/09/2013 - 15:28

Con il voto palese non c e phatos,meglio il voto segreto,almeno ci divertiamo un po

paolozaff

Sab, 14/09/2013 - 15:32

Senatore Schifani come mai il voto palese non è regolare al senato? Questa faccenda puzza di bruciato lontano mille miglia e mi sembra di capire che a voi del PDL le cose chiare fatte all'onore del mondo non siano quelle gradite. In Italia abbiamo bisog no di trasparenza e di capire chi veramente fa l'interesse dei cittadini e chi invece lo fa solo per qualcuno che si chiama Berlusconi!

benny.manocchia

Sab, 14/09/2013 - 15:33

Brava la Lega...Gente di cui ci si puo' fidare... un italiano in usa

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Sab, 14/09/2013 - 15:37

@Ciccio Baciccio, tu capisci l'evoluzione umana? Continuo a soprendermi per le balordaggini che dite.

Raoul Pontalti

Sab, 14/09/2013 - 15:37

"Sono effettuate a scrutinio segreto le votazioni riguardanti le persone" (art. 49, comma 1, Reg. Camera): questa norma si rinviene, e nelle stesse esatte parole, in pressoché tutti i regolamenti delle diverse assemblee legislative e dei consigli provinciali, comunali e anche circoscrizionali. La norma al Senato (art. 113, comma 3) è testualmente: "Sono effettuate a scrutinio segreto le votazioni comunque riguardanti persone e le elezioni mediante schede.". Le ragioni di siffatte norme sono intuitive. Lo stravolgimento della norma chiara e semplice per un caso particolare è semplicemente abominevole, così come la modifica regolamentare. Ma penoso è il rito ipocrita di chi chiede il voto palese sapendo che ciò non è possibile a regolamento vigente e quindi al solo scopo di ottenere visibilità.

Ritratto di Ciccio Baciccio

Ciccio Baciccio

Sab, 14/09/2013 - 15:42

/***Certa merdaccia umana che "stridula cri cri crì" per attirare fino all'ultimo idiota deficiente becero kornuto e mazziato a sé, adotta il sistema di Hitler: più nemici più onore. Più dici stronzate e più ne parlano. Certo, fa comodo alle caste, i poteri okkulti, le banche etc da sempre imperanti per distogliere il popolo komunista che suda il salario per mantenere tal feccia umana, dai suoi problemi. Dai da bere al becero un nemico su cui sparare, si vendono anche la moglie. Intanto più che gay e kornuti non possono essere certi sacramenti. Mica tutti. Ci sono anche i poverelli analfabeti che non possiamo certo addossargli delle colpe. Si possono soltanto compatire e facendo uno sforzo, salvare la loro prode.*

nonviinvidianessuno

Sab, 14/09/2013 - 15:43

" Il voto, dunque, sarà segreto. Questo per garantire a ciascun parlamentare un voto secondo coscienza, libero da condizionamenti e pressioni." voi del giornale avete fatto figli con donne rigorosamente berlusconiane, per avere la certezza che i vostri figli siano troppo stupidi da capire quanto fossero patetici i loro padri.

Raoul Pontalti

Sab, 14/09/2013 - 15:43

A quello del voto superpalese: essendo tale voto la negazione del voto segreto viene dichiarato nullo e in tal modo si salva Berlusconi con i "pochi" voti regolari.

Ritratto di by Ciumbia

by Ciumbia

Sab, 14/09/2013 - 15:51

Al Senato Calderoli sarà palese? almeno una volta

Ritratto di Kasparov77

Kasparov77

Sab, 14/09/2013 - 15:54

I kamerati ormai sono abituati ai lavoretti ‘sotto-banco’. Il porcellum ne è un esempio e della rappresentanza elettorale si occupano a seconda della convenienza… Ormai si è capito che i voti se li comprano, Scilipoti docet ed il voto segreto è il mezzo per farlo. E’ uno SCEMPIO alla rappresentatività, se lo sono inventato i parlamentari per aprire il mercato delle vacche, come diceva Bossi. UN ELETTORE DOVREBBE POTER DECIDERE SE RINNOVARE UN MANDATO al singolo deputato sapendo come ha votato. POTREBBE anche ESSERE D’ACCORDO CON LUI anche se cambiasse partito, ma non lo saprà mai. Il porcellum ed il voto segreto sono la VERA ferita alla DEMOCRAZIA, non l’uscita di un pregiudicato dalla politica per uno dei reati più gravi che si fanno alla comunità.

Ritratto di vincenzoaliasilcontadino

vincenzoaliasil...

Sab, 14/09/2013 - 15:57

L'Ilva fortemente voluta da Napolitano,ma SMEmorato quando arrivarono i problemi. Come sapete in Politica o nel Sindacato, Rappresentanza e Segreterie Nazionali non elette da Lavoratori, una volte ottenuto l'obiettivo, eccoli dimenticarsi dei lavoratori, così ha fatto “ Mr. George” non eletto dai Cittadini nel diventare “ Re Giorgio Marx I-II ”. Oggi s'accusa la Famiglia Riva, come s'è fatto per la 4^ carica dello Stato, tanto dì farlo condannare pur essendo il N°1 dei contribuenti Italiano! Questa è la Sinistra, Pci-Pd che sputa sempre nel piatto dove mangia o non è vero che loro familiari o artisti Sinistrorsi lavorano in Mediaset con cachet milionari o i Tarantini e hanno potuto vivere egregiamente lavorando all'Italsider-Ilva? SMEmo che Mediaset da vivere a 80 mila famiglie, mentre tutta la Casta magna lussuosamente sulle spalle degli Italiani? Come mai la Città di Taranto e limitrofi in mano da 50 anni alla Sinistra ha lasciato soli i lavoratori tanto di bloccarne la Città in cui rimasero prigionieri le Forze dell'Ordine e il sottoscritto? Non sarà che le “ Istituzioni Sinistrorsi come er George$Sindacati ” una volta eletti pensano solo allo scranno Politico, e se questi non li soddisfa, fa la fine di Del Turco? Nessuno ha mai visto o sentito la moria di esserei umani, morti bianche e ammalati per causa di questa industria importante strategica del Paese come l'Ilva? Io ho perso una cugina e la zia, molti amici e ogni mattina ho notato deporsi strati di polvere ferrosi sui balconi. In verità vi dico, dopo 24 anni da Dirigente Sindacale e Politico, ne ho viste tante tanto definire: “ Accusare l'asino di essere cornuto non il bue ” ma non sarà che prima o poi, ci sarà anche in Italia una primavera Africana e vedremo questi tacciati di essere pure Omofonici o razzisti e i No Tav i buoni cristianuzzi come per i fatti di Milano in Corso Buenos Ayres che per i magistrati non erano delinquenti ma “ Bravi ragazzi ” forse venuti dal Brasile o Kompagnuzzi proseliti di Battisti? In pratica, alcune toghe dimostra che, è intoccabile questa Sinistra Pci-Pd-Corsera, aggiunta alla cloaca Express Group Media : “ Chi tocca questi fili dell'alta tensione MUORE! ” Teorema bizzarro, ma target da pregiudicato evasore? E sì, dal '48 non si muove foglia sulle Riforme che il Pci-Pd voglia nein Riforme con l'okkupazione costante delle Istituzione e addio al Diritti e pensarla diversamente solo se, sei Diverso sei garantito come per gli stupratori, omicidi al metanolo o il femminicidio che per ignoranza gli danno i domiciliari nella casa con la moglie e la microcriminalità non prevenuta e manco perseguita poiché la precedenza spetta alla caccia al Cinghialone e all'evasore magnaccia e pedofilo Silvio cchisti sì è criminale vero o perchè insidia la loro ascesa? Purtroppo la Carta è diventata 50 piani di morbidezza Foxj, questa è la verità? Infatti, per il Fascio è apologia di reato e per rifondare il Comunismo no, anche si ha sul groppone milioni di morti e Monopolizzati scuole, Università e, col 6 Politico, laureati ma ciucci di Professori: tutti soloni incalliti come per l'Express Media, peggio di una fogna a cielo aperto, ma Zitti e guardare verso Mosca, ma ricordati di non dirlo, può capire anche a te! C'est la vie! Insciallah! http://vincenzoaliasilcontadino.wordpress.com/2013/09/14/lilva-fortemente-voluta-da-napolitanoma-smemorato-quando-arrivarono-i-problemi-pm-e-anti-cav-la-verita-della-fallacitoghe-serve-della-sinistra-ilgiornale-it/ http://vincenzoaliasilcontadino.blogspot.it/2013/09/lilva-fortemente-voluta-da-napolitano.html

titina

Sab, 14/09/2013 - 16:08

Il voto dovrebbe essere sempre palese per una sola ragione: così i cittadini conoscono bene gli eletti, come veramente agiscono e non come promettono.

Pino100

Sab, 14/09/2013 - 16:24

visto che in Parlamento c'è già una nuova maggioranza tanto vale ritirare i ministri dal governo

El Chapo Isidro

Sab, 14/09/2013 - 16:33

Se il pdl non avesse qualcosa da nascondere non avrebbe nessun problema con il voto palese, ma senza il voto segreto il pdl non potrebbe cercare di corrompere i senatori, ecco spiegato perchè non hanno gli attributi maschili necessari per votare apertamente...il pdl sguazza nell'illegalità come un bambino nel liquido amniotico materno ed ogni giorno è sempre più evidente la loro totale disonestà!!!

odifrep

Sab, 14/09/2013 - 16:42

@ Mimmo 125677 (13:52) - in quel 73% di italiani che vogliono la decadenza di BERLUSCONI, c'è anche la percentuale degli appartenenti al PD? Come per ogni cosa, c'è il pro ed il contro. Mio malgrado, devo tenere la tesi di Casini.

Ritratto di ...zzTop

...zzTop

Sab, 14/09/2013 - 16:44

il piano della casta è pronto, cercare di salvare il condannato col voto segreto grazie ai franchi tiratori della "banda dei 101" per poi scaricare la colpa sul M5S

Ritratto di Reinhard

Reinhard

Sab, 14/09/2013 - 17:03

Ecco che succede a far comandare Maroni... LEGHISTI TRADITORI INFAMI!!!

Ritratto di Kasparov77

Kasparov77

Sab, 14/09/2013 - 17:06

Per il PDL il parlamento è COSA NOSTRA. Ed il partito del “discutiamone” (il sempre tentennante PD ) dovrebbe dare segni di chiarezza a proposito . Enrico Letta ha proposto una cosa ECCELLENTE : via il bicameralismo perfetto che blocca ormai la capacità di prendere decisioni e ci trascina nel baratro. Ci campano sol centinaia di mascalzoni a spese nostre.

Ritratto di alenovelli

alenovelli

Sab, 14/09/2013 - 17:09

Don Renatuzzu picciottu tutto ordine e regolamento, baciamo le mani a vossia, la famigghia è sempi la famigghia.

Ritratto di alenovelli

alenovelli

Sab, 14/09/2013 - 17:10

Don Renatuzzu picciottu tuttu ordine e regolamento, baciamo le mani a vossia, la famigghia è sempi la famigghia.

Ritratto di filippo agostani

filippo agostani

Sab, 14/09/2013 - 17:17

Schifani è per il voto segreto perchè detesta far conoscere agli italiani come vanno realmente le cose. Bisogna fare tutto in segreto per poi poter sparlare (degli altri naturalmente). Ricordo ancora quando a Gemona disse ai friulani "noi saremo più bravi di voi" (riferendosi alla ricostruzione post terremoto dell'Aquila). Io non sono stato all'Aquila ma penso che tutto sia stato ricostruito. E' ora di capire che queste persone che parlano e poi sono incapaci di fare, debbono andare a casa, altrimenti stiano zitte.

angelovf

Sab, 14/09/2013 - 17:21

Berlusconi anche se ha ragione non deve permettere e non deve dare godimento alla ciurma tratitori che stanno aspettando questo, lui forse soffrirà ma non può agli italiani quello che lui ha voluto cioè un governo d'emergenza sia pure con un partito ibrido come il PD. Silvio mi perdoni ma uscire dal governo solo perche la politica del PD è sporca questo gli italiani non lo capirebbero, se la sofferenza di una sola persona è normale far ricadere nel baratro l'intero Paese, cosa ci guadagnerebbe da questo? Niente, perché sicuramente non si andrà alle elezioni dando la possibilità al "nemico" di fare man bassa di tutte le leggi che a voi non piacciono, ed oltretutto gli italiani vedrebbero in voi una persona che non si è saputa sacrificare per gli italiani, al contrario la gente ammirebbe il vostro sacrificio e saprebbe come premiarvi.

Ritratto di Kayleigh

Kayleigh

Sab, 14/09/2013 - 17:22

Non credo che questi regolamenti li abbia fatti schifani, per cui trovo ridicolo prendersela con lui. Se il problema è il voto segreto, che cambiassero i regolamenti interni. Per il resto, che votassero e basta, ché ne abbiamo le tasche piene!

mifra77

Sab, 14/09/2013 - 17:22

In un parlamento come il nostro io proporrei il voto segreto e di segnare e memorizzare chi ha utilizzato una scheda. Naturalmente una verifica porterebbe alla luce quella verità che tutti conoscono: sono uomini e donne di me..da , senza palle ma strapagati. Che tristezza, dopo Silvio, il nulla!

Ritratto di jasper

jasper

Sab, 14/09/2013 - 17:28

Niente voto palese. Solo con il voto segreto uno esprime veramente ciò che pensa. Solo con il voto segreto uno è veramente Libero. Quello che dice la Lega è una fesseria. Con il voto palese nessuno si assume le proprie responsabilità dato che con il voto palese tutti hanno paura di votare secondo coscienza.

mifra77

Sab, 14/09/2013 - 17:29

Vogliono il voto palese perché se il voto rimane segreto anche Epifani,Letta, Franceschini, Dalema, tutti i grullotti,voterebbero a favore del cavaliere e poi direbbero che nella confusione hanno capito male e si sono sbagliati!

Ritratto di jasper

jasper

Sab, 14/09/2013 - 17:31

Il voto palese serve solo per costringere a non votare secondo coscienza. Questo è ciò vhe vogliono partiti totalitari e fondamentlmente criminaloidi. La Lega non è da meno: è formata da esaltati alla M5S alla PD: non sono tanto diversi.

LAMBRO

Sab, 14/09/2013 - 17:32

E se il CAV diventa Deputato Europeo che fate? Che figura ci fate ? Oltre ai Cervelli fate scappare anche le Persone che amano l'Italia? Volete fare terra bruciata?

Ritratto di jasper

jasper

Sab, 14/09/2013 - 17:32

E' chiaro che se ci sarà il voto palese la legislatura va a farsi benedire. E ciò non piace a parecchi. Con il voto segreto Berlusconi non decade.

angelovf

Sab, 14/09/2013 - 17:33

Chi ci dice che se cavaliere fa cadere il governo e la gente soffre i sondaggi a favore del pdl calano? Qui non si è capito he vogliono far apparire il pdl colpevole di aver fatto cadere il governo per non aver tollerato la condanna di berlusconi e per questo il governo deve rimanere nelle mani del PDL. Diceva Andreotti: il potere logora a chi non ce l'ha.

Walter68

Sab, 14/09/2013 - 17:39

Ogni cittadino dovrebbe conoscere sempre il comportamento di ogni politico, sono contrario da sempre ad ogni forma di voto segreto nei palazzi del potere. E' ormai chiaro che il Pdl sta cercando di recuperare qualche voto pagando i vari "De Gregorio" della situazione, con il voto palese il loro sporco gioco verrebbe scoperto.

scipione

Sab, 14/09/2013 - 17:40

Kasparov77: " ...ormai si e' capito che i voti se li comprano ,Scilipoti docet... " Kasparov77,ma perche'voi comunisti non vi informate prima di dire ca...te? Ti informo per tua conoscenza,imbecille,che l'accusa contro Scilipoti e Razzi,fatta da quel fallito di Di Pietro,secondo cui i due parlamentari si erano " venduti " E' STATA ARCHIVIATA " perche',per il giudice, assolutamente NON VERA.Riguardo al voto segreto al Senato : Ma se c'e' un regolamento perche' proprio ora qualcuno chiede di cambiarlo? Capisco i comunisti che pensano che in Italia dobbiamo essere come nella Russia stalinista - leninista,ma vivaddio i parlamentari votano ancora LIBERAMENTE SECONDO COSCIENZA.Paura che alcuni compagni abbiano capito e RIFIUTANO L'INFAME TRAPPOLONE per far fuori Berlusconi?

hotmilk73

Sab, 14/09/2013 - 17:48

tutti a dire che il delinquente di arcore fa cadere il governo..ma nessuno ci spiega "come" fa a farlo cadere??...ahahahah...sicuramente NON CON LE DIMISSIONI DEI PARLAMENTARI,,giacchè l ordinamento parlamentare prevede cho:OGNI PARLAMENTARE DECEDUTO O DIMISSIONARIO VIENE SOSTITUITO CON IL PRIMO DEGLI ESCLUSI DLLE LISTE DI PROVENIENZA....AHAHAHAHAH..IL RESTO E' BLA BLA BLA ....condoglianze,poveracci caproni del PDL

hotmilk73

Sab, 14/09/2013 - 17:50

LAMBRO....AHAHAHAH...AHAHAHAHAH....vai a comprarti un MAALOX...pensa alla salute...AHAHAHAHAHAHAHAHAHHAH

hotmilk73

Sab, 14/09/2013 - 17:52

scipione...fatti curare....forse ti sfugge il DE GREGORIO..pagato 3 milioni dal PDL x spostare un dozzina di senatori...ahahahahahh......rosica,bambascione,rosica....condoglianze...AHAHAHAHAH

Ritratto di Kasparov77

Kasparov77

Sab, 14/09/2013 - 18:09

Scipione fai sempre più rima con COGLIONE. Hai saputo di De Gregorio che ha ammesso di essersi venduto per far cadere PRODI? Allora diciamo De Gregorio docet ? Cambia qualcosa o le sentenze sono giuste solo quando sono favorevoli al PDL ? Fai lo sforzo di leggere oltre che scrivere. PS: Io non sono comunista, sono di sinistra, te lo ho già spiegato, capisci almeno questo ?

Ritratto di romy

romy

Sab, 14/09/2013 - 18:16

La vera libertà del Parlamentare?è solo nel voto segreto,chi dice il contrario o è un ipocrita o vive sulla luna.

Ritratto di romy

romy

Sab, 14/09/2013 - 18:25

"Il regolamento del Senato è inequivocabile e prevede voto segreto - ha detto il leader dell’Udc, Pierferdinando Casini -e allora?dato che si tratta di Berlusconi,per far tacere le coscienze.......,cosa si chiede?il voto palese....ma andatevi a nascondere che è meglio.

Ritratto di Giuseppe da Basilea

Giuseppe da Basilea

Sab, 14/09/2013 - 18:27

hotmilk73 a me sembri Catarella......

Ritratto di jasper

jasper

Sab, 14/09/2013 - 18:30

@Walter68. Messiers fait vos jeux. Qua il più pulito c'ha la rogna e tutti i giochi sono ammessi come in Guerra. Non facciamo troppo gli schizzinosi per favore.

Ritratto di jasper

jasper

Sab, 14/09/2013 - 18:30

@Walter68. Messiers fait vos jeux. Qua il più pulito c'ha la rogna e tutti i giochi sono ammessi come in Guerra. Non facciamo troppo gli schizzinosi per favore.

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Sab, 14/09/2013 - 18:33

I sinistri hanno paura, sanno che la storica figura di Berlusconi riscuote consensi ed ammirazione ben oltre i Suoi elettori, la Sua statura di statista mondiale rende difficile per le persone serie votare la decadenza e dare ragione ai golpisti PD-toghe rosse, ed allora cercano di intimidire il loro stessi rappresentanti, sanno che tutti i senatori PD che hanno firmato il DDL 665 (contro la retroattività delle leggi) voteranno secondo coscienza, così come voteranno per Berlusconi - anche se qui la coscienza c'entra poco - quelli che hanno impallinato il Mortadella ed i grillini attaccati alla ben remunerata poltrona. il conto è presto fatto: LA DECADENZA DI SILVIO VERRA' RESPINTA, ed il PD farà la solita figura di me..a! MENO MALE CHE SILVIO C'E'.

Ritratto di Sanlusti

Sanlusti

Sab, 14/09/2013 - 18:33

C'è forse ancora qualcuno che ha dubbi sull'incapacità di questi sciagurati del PdL a volere le cose fatte per bene, in chiaro, alla luce del sole, visibili a tutti, pulite?.

Ritratto di Sanlusti

Sanlusti

Sab, 14/09/2013 - 18:41

ilGiornale ha ricevuto considerevoli disponibilità economiche, per sparare le bordate più fangose e micidiali. Tutti gli scrittori cannonieri si sono riversati su queste maledette pagine a pretendere un pezzo di torta. Hanno scritto e scrivono di tutto, dando voce anche a squinternati ed inutili protagonisti, facendo loro da cassa di risonanza ad inutili fraseggi; è il caso di Casini, un volto sporco, inutile e mai in chiaro della politica itaiana.

Ritratto di filippo agostani

filippo agostani

Sab, 14/09/2013 - 18:45

xjasper. Hai un concetto della libertà tutto tuo. Un uomo veramente libero, esprime le proprie opinioni e compie azioni alla luce del sole, secondo coscenza di fronte al mondo, senza paura di ritorsioni, anche a costo della vita. Solo i vigliacchi compiono azioni nascondendosi. Mi sembrava un concetto semplice ma purtroppo noto che non è così.

Ritratto di Sanlusti

Sanlusti

Sab, 14/09/2013 - 18:47

...e razzi disse:" Guè paisà, tu hai capito un cazzo... Te lo dico io, qui ognuno ci sta per farsi i propri cazzi!". Ora, sia razzi che scilipoti, sono stati assolti perchè un giudice comunista e rosso ha stabilito che non ci sono prove determinanti per asserire che effettivamente i due abbiano ricevuto compensi per cambiare "bandiera", ma ciò non li assolve dalla rabbia cittadina, perchè un fatto è la prova giuridica, altra cosa è la prova delle loro squallide personalità. scipio' dovresti ritenere te un vero imbecille!.

hotmilk73

Sab, 14/09/2013 - 18:55

AHAHAHAHAHAHAHAHHA....AHAHAHHAHAHAAH...poracci

angelovf

Sab, 14/09/2013 - 19:01

Ogni tanto la lega pure rompe i c...o ma con chi sta, bella scusa quella dire bisogna guardare in faccja i responsabili. Solo loro sanno cosa hanno in testa. La politica è più sporca di tutte le cose schifose. Ma il cavaliere non deve dargli questo premio di far lasciare il governo dal pdl, perché il PD si deve rodere il fegato.

benny.manocchia

Sab, 14/09/2013 - 19:02

E' inconcepibile pensare che, con il cav. fuori, il Pdl resti al governo. Ci pensera' il mago Napolitano a riformare una squadretta con la bandira falce e martello...E vediamo che cosa sapranno fare. un italiano in usa

Ritratto di pravda99

pravda99

Sab, 14/09/2013 - 19:05

Non si capisce se il PdL voglia il voto segreto perche' spera che tra gli "altri" ci sia qualcuno che veramente pensa che Berlusconi sia innocente, e che i giudici sono comunisti, e che quindi nel segreto dell'urna votera' secondo questo credo...Siccome cio' e' impossibile, allora il motivo e' che sperano invece di fare shopping tra gli "altri", e si sa, la natura umana e' debole, e l'occasione fa l'uomo ladro, quindi c'e' speranza, per esempio tra gli ex-democristiani del PD o di Monti, gente notoriamente con lo stesso DNA arraffone dei Pidiellini...

Ritratto di Ciccio Baciccio

Ciccio Baciccio

Sab, 14/09/2013 - 19:11

*** LUIGINOPISO MI SCRISSE;@Ciccio Baciccio, tu capisci l'evoluzione umana? Continuo a soprendermi per le balordaggini che dite. CARO PISOLOTTO IO...SONO UN BALORDO! Mi chiedo come un sinistro possa averlo capito. Allora è vero che non tutti quelli che votano kommunista sono degli idioti ma, è pur vero che tutti gli idioti votano kommunista. Lo affermò ber-lingue e confermato dal vostro idolo ciukkettone ber-sani per non dire di ber-tinotti. (Una dottrina di sballati ciukkettoni). Ber-lusco è il vostro Demone che vi ha distrutto l'esistenza facendo emergere la vostra bassezza intellettuale ed ideologica basata solamente sull'odio in quanto, odiate voi stessi.*

Ritratto di Ubidoc

Ubidoc

Sab, 14/09/2013 - 19:16

Se il voto non fosse segreto il berlusca non potrebbe comprarlo dai politicanti disonesti (58%)

Felice48

Sab, 14/09/2013 - 19:17

Era prevedibile sennò come essere sicuri da sgradite sorprese che potrebbero salvare Berlusconi. Non c'è nemmeno libertà di pensiero e di espressione. Viva la democrazia (che va a farsi benedire).

Ritratto di Ubidoc

Ubidoc

Sab, 14/09/2013 - 19:27

@LAMBRO Il pregiudicato Berlusconi Silvio deputato europeo ? Ma si rende conto della cazzata che ha scritto ? L'Europa non è l'Italia. C'è gente seria . Non si assume un pregiudicato neppure per fare i lavori più umili.

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Sab, 14/09/2013 - 19:29

VI DISTRAGGONO CON BERLUSCONI INTANTO LORO VI TASSANO, AUMENTANO IL DEBITO PUBBLICO E NON SI RIDUCONO NEANCHE UN EURO ANZI.... MA QUANTO SIETE SCIOCCHI ITALIANI VI SI E' ATROFIZZATO IL CERVELLO POVERETTI VOI.

Ritratto di Ubidoc

Ubidoc

Sab, 14/09/2013 - 19:31

@benny.manocchia Mi scusi ma perchè continua a firmarsi un italiano in usa ? Chissenefrega se per vivere è dovuto emigrare in quel paese o se invece fa la fame ad Eboli ! Le cavolate che scrive son sempre le stesse.(Con tutto il rispetto per i poveracci che devono prendere il vapore ed andare in America)

scipione

Sab, 14/09/2013 - 20:09

Kasparov,scipione FA RIMA con coglione,ma TU LO SEI UN COGLIONE e lo dimostri ad ogni stronzata di commento che fai.Quanto a Di Gregorio, dillo anche a quell'altro COGLIONE di COMUNISTA di hotmilk 73,COME TE, che lo dice LUI che si e' venduto,ma NESSUNO gli crede ( vedremo al processo ) ma si sa che e' una vendetta criminale perche' Berlusconi non lo ha candidato.Coglioni COMUNISTI,leggete,informatevi altrimenti dite sempre stronzate e fate figure di merda.Pace e bene,che il Signore vi conservi nella sua graqnde pace ( E' un po' difficile per dei comunisti eredi della ideologia piu' criminale della storia,ma confido nella sua misericordia.)

benny.manocchia

Sab, 14/09/2013 - 20:10

Berlusconi non cade,anzi diventa deputato europeo.Mi spiace per voi,stronzi di sinistra,ma lo vedrete addosso per lungo tempo. un italiano in usa

Ritratto di mark 61

mark 61

Sab, 14/09/2013 - 20:44

"Voto palese sulla decadenza" Schifani: "Va contro le regole" e bisogna rispettare le regole e la legge …… stavolta vanno rispettate ??? perchè ti fa comodo

doris39

Sab, 14/09/2013 - 20:49

In applicazione del comma 4 dello stesso articolo 113, il ricorso al voto segreto si rende possibile per le autorizzazioni a procedere concernenti la sottoposizione all'arresto, alla perquisizione personale e domiciliare o ad altra privazione olimitazione della libertà personale, attenendo le deliberazioni stesse ai rapporti di cui agli articoli 13 e seguenti della Costituzione. La nuova interpretazione entra immediatamente in vigore». (Parere della Giunta per il Regolamento del 6 maggio 1993). Le cose stanno così che piaccia o no. Chi propone altro o non conosce o,peggio ancora fa finta di non conoscere per motivi fin troppo chiari.

odifrep

Sab, 14/09/2013 - 20:54

Ubidoc - è nato e vive ad Eboli, per sapere che lì si fa la fame?.

Ritratto di vincenzoaliasilcontadino

vincenzoaliasil...

Sab, 14/09/2013 - 20:56

filippo agostani rispettare la Legge quando fa comodo? La Nilde Jotti cambiò il regolamento voluto dai capi groppo in quanto poteva ostacolare i Decreti del Governo Craxi SMEmo?

Gianca59

Sab, 14/09/2013 - 21:02

Se il voto, per regolamento, è segreto, non capisco perché si debba fare tutta questa caciara all' italiana, compreso il fatto di darne notizia.

Ritratto di Kasparov77

Kasparov77

Sab, 14/09/2013 - 21:08

Scipione sei un pò troppo fuori delle righe,calmati. Non confondere la realtà con le tue immaginazioni. De Gregorio HA AMMESSO (O NO ? ) LIBERAMENTE IN UNA LUNGA INTERVISTA A LA7 DI ESSERE STATO COMPRATO ? Da PRODI FORSE PER far cadere il suo governo??? POI CHI E’ VENUTO. NON RSPONDERMI ANCORA , NON HO BISOGNO DEI TUOI ‘ILLUMINATI ‘ COMMENTI

Ritratto di jasper

jasper

Sab, 14/09/2013 - 21:17

@Filippo agostani: Mi sembra ovvio che un voto palese costringe a votare non secondo coscienza, ma secondo le direttive del partito. Se uno si discostasse dalle direttive del partito verrebbe considerato un traditore vigliacco e il partito si vendichrebbe. Quello è poco ma sicuro. Solo co il voto segreto uno è di fronte alla propria coscienza e se poi ci mettiamo il fatto che un voto che facesse decadere Berlusconi potrebbe significare anche la caduta del governo e tutti a casa, va da se che ciò potrebbe influenzare la propria 'coscienza' in modo quasi determinante e più accentuato.

Gioa

Sab, 14/09/2013 - 21:52

SAI GRASSO SE DECADE BERLUSCONI SIETE IN TANTI A RIMANERE DISOCCUPATI...DI CHE PARLATE, CHI PRENDERESTE DI MIRA?...

Carlo59

Sab, 14/09/2013 - 22:51

...se votano in segreto salvano silvio, il governo , la poltrona.....e la pensione.

aredo

Sab, 14/09/2013 - 23:28

@Mimmo125677: compagno comunista, SWG è la società sondaggi del PD... la più comunista di tutte.. Può anche dire il 99% tanto gli schiavi come te si bevono qualsiasi cosa i grandi dei comunisti gli dicono.

SimSalaBim

Sab, 14/09/2013 - 23:31

Grasso ha capito che potrebbe crollare tutto, quindi ha ben pensato di fare un passo avanti in anticipo. Male che vada si ritroverà con le mani pulitissime e pure osannato. Alla faccia di chi reclama a gran voce la "legalità", per poi infischiarsene a piacimento.

Ritratto di Ignazio.Picardi

Ignazio.Picardi

Dom, 15/09/2013 - 00:09

Presidente Grasso, quando Lei rilascia delle dichiarazioni non li indirizza solamente al giornalista, ma anche al popolo italiano per come io stesso "in questo istante leggo". Quindi debbo giustamente sfogarmi e riprenderla totalmente: 1.) come antipasto il suo modo, anche semplicemente nel mostrarsi non mi è gradito. Lei rilascia interviste "manomettendo il volto come se lei fosse tranquillo", penso che anche lei abbia fatto i suoi conti in caso di cessazione del governo Letta "quale situazione potrà avvenire".Anche lei nel tempo a seguire avrà poco da ridire. Ebbene Lei rilascia interviste "con occhi strizzati a cenesino e falso sorriso sulla bocca", ma si rende conto che l'Italia ed i suoi cittadini "che non sono tutti comunisti o catto-comunisti o vendoliani e neppure Ingroiani ?? si o no !! - Allora sia un po' più raffinato o evasivo se non ha verità da rilevare. 2.) Lei ha detto che non è previsto il voto palese, chi lo vieta, la Costituzione ? anche se cosi fosse "se tutta la CAMERA DEL SENATO LO CHIEDESSE" (destra-sinistra-cavoli e finocchi di qualsiasi rango politico" LEI CHE DIREBBE ?? NON SI PUO' FARE ? sono i Senatori in maggioranza assoluta che possono stabilire come adempiere al loro dovere per rispondere al quesito del giorno. 3.) QUELLO PIU' TRAVOLGENTE CHE LEI HA DETTO E CHE: "Finora - prosegue - mi pareva che si fosse raggiunta una concordia" tra le forze politiche. "Ma se ogni giorno qualcuno accende il fuoco, tocca sempre a me fare il pompiere...?". -- IO SINCERAMENTE NON LO VISTA E NE SENTITA - NEMMENO A MEZZO STAMPA PROPAGATA SIA DA DESTRA CHE DA SINISTRA, PER NON PARLARE DELL'ESTREMA POLITICA. TUTTI FINO AD OGGI SI SONO "SPUTTANATI GLI UNI CONTRO GLI ALTRI, PERFINO DENTRO IL PARLAMENTO. DOPO LEI FA CAPIRE CHE INTERVIENE SEMPRE COME UN POMPIERE ?? allora c'è stato sempre fuoco tra le parti. NON CREDE CHE ANCHE LEI SIA IN CONFUSIONE ? io al suo posto prenderei un pò di ferie e lascerei la poltrona al Vice Presidente in tale giorno; a meno ché LEI VUOL GODERE SULLA DECADENZA DEL SENATORE BERLUSCONI, mi auguro che non sia senso di sadismo, perché di solito chi gode sulla pelle d'altri potrà essere ripagato in egual misura nel tempo. Comunque vedo la Sua poltrona traballante per cessazione di legislatura, io su questo fatto non godo perché non uso mai il detto storico "Vile tu uccidi un uomo morto". Auguri a Lei Presidente e che questo Governo possa durare a lungo, ne sarei felice, a dispetto di Epifani e simili che desiderano "letteralmente la fine". LEI LO SA BENISSIMO CHE Renzi ed Epifani fanno la corsa chi deve andare a Palazzo Chigi.

Ritratto di MACzonaMB

MACzonaMB

Dom, 15/09/2013 - 03:47

Cercasi volontario specialista, in grado di inculcare a possibili scimmioni programmati ad impartire lezioni sulla "cosiddetta teoria evoluzionistica", che l'umanità si può catalogare in due branchie fondamentali: quelli che da tempo sono discesi dalle scimmie e quelli che si ostinano a permanèrci aggrappati sopra rifiutandosi di scendere.

linoalo1

Dom, 15/09/2013 - 08:43

Qualcono,specie nel PD,ha paura che qualcuno,in un attimo di lucidità,non voti contro Berlusconi?Il PD,sa che sta giocando sporco,e ,per questo ha paura e vuole il voto palese!Lino.

Ritratto di mark 61

mark 61

Dom, 15/09/2013 - 09:09

I parlamentari dovrebbero sempre votare a scrutinio palese se è segreto non ne rispondono mai a nessuno Vogliamo conoscere il voto di ognuno di loro

Ritratto di Kayleigh

Kayleigh

Dom, 15/09/2013 - 10:27

@hotmilk: per caso sei barese?

Angelo48

Dom, 15/09/2013 - 11:18

Beh, bisogna ammetterlo: i komunisti in questi ultimi anni son proprio cambiati. Oggi chiedono a furor di popolo, che le Leggi e le sentenze vanno rispettate e che il Parlamento si liberi definitivamente dei condannati a qualunque titolo. Proposito meritorio, non c'è che dire. Ma alcuni anni fa, come la pensavano e - soprattutto - come si comportavano rispetto alle Leggi e alle sentenze? Certamente in modo diverso, specie se ad incappare nelle maglie della Giustizia era un loro "figliol prodigo". Come il famoso caso di tal FRANCESCO MORANINO deputato comunista che fu accusato e condannato in via definitiva all’ergastolo per omicidio plurimo aggravato e continuato ed occultamento di cadavere . Il comunista Moranino si sottrasse all'epoca alla cattura espatriando clandestinamente in Cecoslovacchia per ricevere successivamente sotto pressione politica dal Presidente della Repubblica Giovanni Gronchi, la commutazione della pena in dieci anni di reclusione. A quel punto sarebbe potuto rientrare in Italia, ma vi rinunciò fino a quando non gli arrivò la grazia dal Pres. della Repub. Saragat. Appena rientrato in patria, il PCI e il PSIUP lo candidarono a senatore in quel di Vercelli permettendogli quindi di tornare in Parlamento. Oggi assistiamo invece, all'indignazione gridata verso una improbabile richiesta di grazia da parte del nemico Silvio che mai arriverà; così come assistiamo ad una quotidiana indignazione contro chi vorrebbe non far decadere il nemico Silvio dal titolo di senatore. Decisione che - tra l'altro -comunque arriverà da parte dei giudici entro 1 mese circa, quando verrà sancito definitivamente il periodo necessario(almeno 1 anno)di DIVIETO di ricoprire incarichi pubblici per Silvio. Cui prodest dunque tutto questo gran sbraitare? Ahh, capisco: c'è la corsa a dimostrare al Paese intero, chi è colui che riesce ad eliminare il mostro dallo scenario politico nostrano. Sempre in merito al famoso editto del "Parlamento pulito" e delle "liste pulite" di cui tanto si vanta la sx, si potrebbe insieme verificare se essi son passati veramente dalle parole ai fatti, ma occorrerebbero 100.000 caratteri per dimostrarvelo. Comunque se ne avrò tempo, provvederò con immediatezza ad informarvi in tal senso. C'è da sbracarsi dalle risate, ve lo assicuro!

Ritratto di MACzonaMB

MACzonaMB

Dom, 15/09/2013 - 11:56

Tipico dei sistemi dittatoriali: controllo a vista. Dimostrazione implicita di sfiducia nei propri pari. Grande Silvio forever!!!

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Ubidoc

Ubidoc

Dom, 15/09/2013 - 12:58

@odipref Non c'è bisogno di viverci. Ricordato da Carlo Levi come paese tra i più poveri ed arretrati d'Italia non ha fatto da allora grandi progressi. E' diventato ormai,e me ne dispiace per lei che forse abita li,come paese di indigenti.

benny.manocchia

Dom, 15/09/2013 - 13:45

se il voto sara' palese il pdl non dovrebbe prendere parte alla vitazione. un italiano in usa

benny.manocchia

Dom, 15/09/2013 - 13:45

se il voto sara' palese il pdl non dovrebbe prendere parte alla vitazione. un italiano in usa

angelomaria

Dom, 15/09/2013 - 17:44

tutti hanno paura di peendersi le loro responsibilita ora in mano ha sovversivi e ladri propeio dei bei esemplari i corrotti che cercano di eliminare vhi corrotto non e' ma! solo perseguitato come mai visto nella storia della repubblica!!!!