Denuncia la ex per il figlio conteso: processo dopo 7 anni

M io figlio nacque il 26 marzo del 2003 da una madre che pervicacemente da allora ha deciso di evitare che padre e figlio si incontrino. Dovetti ricorrere al Tribunale dei Minori per dare il mio cognome al bambino come pure nel 2006 chiesi l'affido condiviso che fu sentenziato nel giugno del 2007. Il 31 dicembre 2007 andai a prendere mio figlio purtroppo scomparso con la madre. Il 14 gennaio 2014 è stata fissata la prima udienza del processo dopo la denuncia presentata sette anni fa. Nel frattempo mio figlio ha raggiunto l'età di 10 anni e continuo a non vederlo perché la madre così ha stabilito.
Non sono contento di ricorrere alla giustizia per obbligare la madre a far stare il bambino con il padre. Se i giudici fossero intervenuti prima sicuramente la signora avrebbe avuto un atteggiamento meno disinvolto e accorto alle esigenze di un figlio oltre che agli articoli di legge.