Devoti a un santo per la promozione 3 studenti su 4

Sarà l'empatia che si è stabilità tra il nuovo Pontefice e i giovani, oppure, più prosaicamente, la scaramanzia e l'ansia che assalgono i maturandi di ogni generazione. Fatto sta che al quesito «A che santo votarsi per passare la maturità», 3 studenti su 4 hanno già la loro preferenza. In cima alle preferenze dei santi più gettonati dagli studenti, col 43% dei voti - secondo il sondaggio di Skuola.net - si piazza San Giuseppe da Copertino, indicato come il santo degli studenti perché venne ordinato sacerdote dopo aver superato gli esami canonici, risultato considerato prodigioso data la sua scarsa attitudine allo studio.