DOPO LE DIMISSIONI DI MARONILega, entro Natale il nuovo segretario

Ancora nessuna data per il congresso della Lega che dovrà eleggere il successore di Roberto Maroni, dopo che il governatore lombardo ha annunciato domenica sera le sue dimissioni da segretario del Carroccio: nel comunicato al termine della riunione della segreteria politica, si spiega solamente che «Maroni, ha informato della sua intenzione di voler fare svolgere il prossimo congresso federale entro Natale». Intanto Luca Zaia, presidente del Veneto, ammonisce: «Il nostro partito non ha la successione per linea di sangue; chi vorrà si candiderà, la candidatura è un privilegio concesso a tutti i militanti».