Dimmi come ti senti e ti dirò cosa ascolti

In Parlamento comincia ad essere cliccatissimo www.stereomood.com, sito nato dall'idea un gruppo di ragazzi italiani con un passato in Mtv. Basta scrivere nella barra di ricerca il proprio umore per far partire una playlist di musica che si sposi alla perfezione con lo stato d'animo. La scelta preferita dai politici in questi giorni è «assonnato» o «arrabbiato».