La divisione di ruoli di Tabacci e Angiola

Sostiene Tabacci di non aver saputo niente sulle attività dell'ex compagna Angiola Armellini. Che mai gli abbia confessato di possedere 1.243 case né, tantomeno, gli abbia chiesto consigli – a lui così esperto di finanza da aver fatto l'assessore al Bilancio di Milano – su come compilare il 740. È la divisione dei ruoli: lui al patrimonio pubblico, lei a quello privato.

Commenti

piertrim

Sab, 25/01/2014 - 10:26

Tabacci, non sa niente nemmeno di quelli che le sono più vicini e vorrebbe governare l'Italia? A Milano le avranno senz'altro suggerito l'ormai noto "Ma tachete al tram".