Dl Lavoro, Camusso: "Peggiorato un testo già costruito male"

Cgil contro l'intesa Pd-Ncd: "Togliere l'obbligo di assunzione creerà illegalità"

Dure critiche da parte della Cgil al dl Lavoro al vaglio del Senato. "Abbiamo visto delle indiscrezioni, non abbiamo testi finali e ci riserviamo di vederli, se però gli annunci corrispondono alla realtà mi pare che si sia ulteriormente peggiorato un decreto che già non andava bene", ha detto Susanna Camusso all'indomani del varo di alcuni emendamenti sul testo approvato la scorsa settimana dalla Camera.

In particolare, secondo il segretario della Cgil, con il tetto del 20% dei contratti a termine, superato il quale si incorre in sanzioni, "si continuano a costruire modalità per cui l'unica strada è la precarizzazione". "Se si toglie l'obbligo di assunzione e si passa alle sanzioni pecuniarie, ci sarà un uso illimitato e anche illegittimo di forme di lavoro a termine. È il via libera all'illegittimità dei rapporti", spiega.

La Camusso, inoltre, smentisce la mano del sindacato nella redazione del cosidetto Jobs Act. "Bisogna che si mettano d’accordo perché ogni due ore passiamo dall’inesistenza del ruolo e del valore dei sindacati al fatto che condizionano tutto: bisogna che si mettano d’accordo con il cervello", ha detto a margine delle Giornate del Lavoro a Rimini, "Noi continuiamo imperterriti a fare il nostro lavoro".

Commenti
Ritratto di Scassa

Scassa

Sab, 03/05/2014 - 14:31

scassa Sabato 3 maggio 2014 Ha ragione la Camusso ma sbaglia concetto e bersaglio perché ,insieme agli altri scodinzolanti sindacati ,spara sul Pianista che ,privo di spartito,non può suonare ! Dopo aver avvallato leggi liberticide e lacci strangola lavoratori,e dopo essersi tutti venduti ai governi a loro tanto cari ,loro si sono arricchiti,i lavoratori impoveriti,le fabbriche chiudono e la Maestrina Camusso continua con i suoi NO a prescindere ! In un paese civile i diritti e i doveri di chiunque lavora hanno pari peso ,ma per Camusso &C i lavoratori hanno solo il dovere di avere dei diritti . Lavoratori ,pecoroni,svegliatevi ,il 1800' ,con i lavoratori illetterati,e' finito ,cercate di usare la vostra esperienza di padri e madri di Famiglia ,l'organizzazione ,le spese ,voi non vi rivolgete al sindacato al primo problema ,vero ? Bene lo Stato funziona come la famiglia ,con le stesse priorità ma moooolto ingrande ! Pensateci ,i sindacati,come sono oggi,e' un costo extra lusso ,se ne può fare a meno !! Silvana Sassatelli.

clamajo

Sab, 03/05/2014 - 15:04

Coraggio Camusso ci dica Lei cosa si deve fare per salvare il paese...tutti pendono dalle sue labbra...

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Sab, 03/05/2014 - 15:34

DOPO; CHE LEI É LA CGIL-FIOM; HANNO COSTRETTO GLI IMPRENDITORI A LASCIARE L;ITALIA PORTANDO CON SÉ 1,6 MILIONI DI POSTI DI LAVORO ALL;ESTERO; LA CAMUSSO HA ANCORA IL CORAGGIO DI PARLARE?!.

makeng

Sab, 03/05/2014 - 16:10

ma STATTENE ZITTA UNA BUONA VOLTA!!!!!! Tu difendi i privilegi del tuo sindacato , non certo le tasche dei lavoratori! Vai in USA per capire cosa vuol dire fare sindacato!!!

brunog

Sab, 03/05/2014 - 17:36

Il lavoro non non lo creano i politici o sindacati, ma gli imprenditori, imprenditori alla Berlusconi e non alla De Benedetti. Chi non ha lavoro non si faccia illusioni in merito, sindacato e politici sono parte del problema e non della soluzione.

linoalo1

Sab, 03/05/2014 - 17:41

E' proprio vero,non sono più i tempi di una volta!Una volta,dagli Anni 60 fino agli Anni 90,i Sindacati erano un Culo ed una Braga con i Partiti Rossi!Tanto è vero che li chiamavamo Sindacati Politicizzati,appellativo che loro detestavano e negavano inutilmente,data l'evidenza dei fatti!Oggi,diminuito,e non poco,il loro potere,protestano anche loro!Che,finalmente,abbiano capito chi li ha sempre comandati?E che,loro,sono stati,sempre e solo uno Strumento Elettorale in mano alla Sinistra?Lino.

LANZI MAURIZIO ...

Sab, 03/05/2014 - 17:42

MA LA CAMUSSO DEVE METTERCI IL BECCO IN TUTTO QUELLO CHE FA IL GOVERNO? L'INUTILITA' DEL SINDACATO ORMAI E' EVIDENTE, E' MEGLIO SE SI SCIOLGONO E CHIUDONO PER MANIFESTA INCAPACITA'. LA DISOCCUPAZIONE LA PUO' COMBATTERE SOLO L'AZIENDA SE E' STIMOLATA AD ASSUMERE. MA SE IL SINDACATO METTE SEMPRE IL BASTONE FRA LE RUOTE, ADDIO STIMOLI. CAMUSSO E I TUOI AMICI DI BRISCOLA ANDATE IN PENSIONE SIETE INUTILI ALLA CAUSA. SMETTETELA DI ILLUDERE LA GENTE REGALANDO BANDIERE ROSSE BIANCOVERDI E ARCOBALENO, CON GLI STENDARDI E LE MANIFESTAZIONI NON SI RISOLVONO I PROBLEMI.

LANZI MAURIZIO ...

Sab, 03/05/2014 - 17:44

LA CAMUSSO IN COREA DEL NORD NON C'E', IN CINA NON C'E', IN UCRAINA NON C'E', IN RUSSIA NON C'E', IN BRASILE NON C'E'....PURTROPPO L'ABBIAMO SOLO NOI, CHE SFIGA.

Ritratto di enzo33

enzo33

Sab, 03/05/2014 - 18:01

Le "decime" dei lavoratori vadano ai disoccupati e non ai sindacalisti nulla facenti. Che vadano a lavorare una volta per tutte, invece di preoccuparsi di stilare i calendari degli scioperi...

Ritratto di enzo33

enzo33

Sab, 03/05/2014 - 18:05

Non riesco a far capire alla gente che: "Avallo" (molti cronisti compresi)si scrive con una sola "V". Giornale pensaci tu...

lamwolf

Sab, 03/05/2014 - 18:20

E' il record di disoccupazione mai visto nella storia democratica del nostro disorganizzato e maltrattato paese. Mi domando ma la signora Camusso cosa sta facendo? ah! se era al governo il centro destra avrebbe già portato in piazza milioni di persone più volte ma è a braccetto con i compagni e le merende per loro sono assicurate e poi chissenefrega della povera gente senza lavoro e delle loro famiglie. Vergogna!!!

Ritratto di nuvmar

nuvmar

Sab, 03/05/2014 - 18:28

la zappa no eh ?

Silviovimangiatutti

Sab, 03/05/2014 - 18:54

Pensa di fare il bene dei suoi iscritti e invece .... li condanna ad una vita di miserie. E'ora che il sindacato cambi i suoi vertici e soprattutto ... le idee.

Ritratto di bracco

bracco

Sab, 03/05/2014 - 19:02

Non ci racconti balle, chiacchere da osteria, se ha il coraggio, ma non lo ha e non può, invece di dare giudizi al vento, minacci come era consuetudine della CGIL verso i governi di centrodestra ad ogni virgola che a loro non tornava portare in piazza S Giovanni 5-10 milioni di....disoccupati, solo chiacchere e distintivo.

Ritratto di gabriellatrasmondi

gabriellatrasmondi

Sab, 03/05/2014 - 19:37

di dove è 'sta befana/o? non è mica parente del napolitano?

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Sab, 03/05/2014 - 20:01

Ma questa delinquente ancora parla?? Deve solo nascondersi e stare attenta non appena i lavoratori comprenderanno esattamente cosa fa e cosa ha fatto il sindacato per i lavoratori, dovranno solo scappare e di corsa perchè li impiiccheranno. Hanno distrutto il paese ovviamente con l'aiuto di quegli stupidi sinistrati.

mariolino50

Sab, 03/05/2014 - 21:29

Scassa Purtroppo il 1800 stà tornando a grandi passi, nonostante il sindacato che non difende abbastanza conquiste costate anche molto sangue, se non ci fossero stati saremmo ancora al padrone delle ferriere come in Cina, alla quale ci stiamo velocemente avvicinando. I sindacati fanno molti errori o anche peggio, ma senza nessuno quale potere contrattuale ha il singolo lavoratore contro il datore di lavoro, salvo casi di vertice naturalmente, circa zero mi sembra, come farsi processare senza avvocato, o pagare le tasse senza commercialista, o sindacato pure.

fedele50

Sab, 03/05/2014 - 22:04

va a ciapà i ratt babbiona ,ladra di buonafede di imbecilli che ancora credono a certi soggetti avidi di denaro senza sudare,va a zappare forse saresti capace.

jeanlage

Sab, 03/05/2014 - 22:42

Il fatto che la cosa non piaccia alla Camusso è un bollino di garanzia. Del resto, non mi risulta che l'abolizione dello jus primae noctis sia piaciuto molto ai feudatari, ma era giusto, anche se, a suo modo, era un diritto acquisito.

LAMBRO

Dom, 04/05/2014 - 01:41

CON LA SOLFA DELLA LEGALITA E DELL ASSISTENZIALISMO IL SINDACATO CI PORTA ALLA CATASTROFE ; SIAMO L UNICO PAESE AL MONDO DOVE IN NOME DELLA LEGALITA CI SONO 4 MILIONI DI SISOCCUPATI E 8 MILIONI DI FAMIGLIE ALLA FAME .... OCCORRE UNA METEORA PER FAR SPARIRE I DINOSAURI !!! MA UNA VERA METEORA NON UN TOSCANO VOLTAGABBANA!!

LAMBRO

Dom, 04/05/2014 - 06:56

BRAVO ESPOSITO !!! FRA LEI E LANDINI STANNO ROVINANDO L ITALIA: HANNO COMINCIATO CON L EGUALITARISMO E I DIRITTI, ADESSO CON LA LEGALITA CONTINUANO AD OSTACOLARE LA COESIONE SOCIALE CHE è L UNICA STRADA, CON LA SBUROCRATIZZAZIONE, PER CREARE RICCHEZZA. SE LA RICCHEZZA NON SI CREA NON SI PUO DISTRIBUIRE: LA POVERTA VIENE DA SE.NON PRENDETE INGIRO I LAVORATORI CON IPOCRITI CONCERTONI, COMINCIATE A DISTRIBUIRE I VOSTRI ENORMI PATRIMONI A CHI HA BISOGNO.

cicero08

Dom, 04/05/2014 - 07:15

Il sindacato, una delle peggior soluzione ai problemi dei lavoratori, difensore strenuo di privilegi insopportabili ma consolidati, che vorrebbe fermare l'azione di governo: Puah!!!