Un documento della banca Usa Merrill Lynch: «A Roma conviene uscire dall'euro»

Il killer spara ancora, impunito e da alcuni riverito. Parliamo delle agenzie internazionali di rating, quelle che danno i voti sull'affidabilità dei Paesi. Poche ore fa una delle più importanti, Moody's, ha ulteriormente declassato l'Italia. È la terza volta nel giro di un anno. La prima fu con Berlusconi al governo. Noi del Giornale scrivemmo allora, unici, che le agenzie sono un covo di speculatori probabilmente in malafede o quantomeno incapaci. Tesi fondata sui fatti. Solo per esempio, ricordiamo che il 18 luglio 2008 quei geni di Moody's dissero ai mercati di stare tranquilli perché la banca americana Lehman Brothers era da considerarsi affidabile e solida. Neppure due mesi dopo, il 15 settembre, la banca fallì dando il la alla crisi che ancora oggi ci avvolge.
Bene, qualcuno poteva prendere seriamente il giudizio di signori simili? Ovviamente no, ma quando c'è di mezzo Berlusconi ragione e buon senso spariscono. Così le opposizioni, Casini in testa, quel primo declassamento lo accolsero come manna dal cielo: cogliamo l'autorevole monito - dissero - come il segnale che il governo Berlusconi deve dimettersi.
Ottenuto lo scopo, nell'era Monti tutti, pure Casini, hanno cambiato idea: non è il governo (amico) a essere insufficiente, sono le agenzie che sono inaffidabili. Cosa per altro certificata da un'inchiesta della procura di Trani che ha svelato quanto sia cialtrone il modo di lavorare dei signori delle pagelle. Detto che c'è poco da vantarsi se Casini la pensa come te (il dubbio che stai sbagliando qualche cosa ti assale), il declassamento di ieri può avere anche una lettura diversa che supera quella della stupidità criminale. E cioè che la finanza internazionale voglia spaventare gli italiani che danno l'impressione di essere pronti a riprendersi autonomia e libertà (economiche, fiscali e finanziarie) congelate con l'arrivo di Monti e dei suoi tecnici. La coincidenza dell'annuncio con quello di Berlusconi di voler tornare in campo è sospetta. Vuoi vedere che qualcuno sta parlando a nuora (Monti) perché suocera (Berlusconi) intenda? Come dire: andiamo avanti così altrimenti sono guai. Se fosse, motivo in più per mandare Moody's e i suoi ispiratori a quel paese.