Don Giussani-Papa Wojtyla l'assurdo derby di Rimini

Don Giussani (nella foto in basso) o Giovanni Paolo II (nella foto in alto)? Rimini litiga su quale delle due figure scegliere per il nome di una rotonda. Don Luigi Giussani, fondatore di Cl, che a Rimini è di casa dalla nascita del Meeting nel 1980, l'hanno proposto 5 ex sindaci tutti di centrosinistra. Peccato che il primo cittadino, Andrea Gnassi, anche lui Pd, abbia pensato di bloccare l'intitolazione, adducendo come motivazione le accuse di truffa per contributi pubblici indebitamente percepiti nel 2009 e nel 2010. Motivazione assurda visto che Giussani è morto nel 2005. E che suscita la reazione ironica del deputato Pdl Sergio Pizzolante. «Abbiamo appreso dall'assessore Imola che è stato il sindaco a bloccare l'intestazione della rotonda. Gnassi bacchetta l'assessore perché “non doveva parlare”, inventandosi che ci sarebbe una candidatura anche di Giovanni Paolo II. Gnassi farebbe più bella figura a chiedere scusa e a intitolare la rotonda a don Giussani. E trovi anche un luogo degno da intestare a Giovanni Paolo II».