Donna spara al marito: grave guardia giurata

Ha puntata l'arma verso il marito esplodendo un colpo di pistola, forse l'ultimo atto di un violento litigio. Ora l'uomo è in gravissime condizioni nel reparto di rianimazione . Protagonisti della vicenda, avvenuta in una palazzina di via Racagni nel centro di Parma, Susanna Segalini, 41 anni e Vittima Pietro Gregorace, 44, guardia giurata di origini calabresi. Attorno a mezzanotte, probabilmente dopo l'ennesimo litigio, la donna ha impugnato la pistola d'ordinanza del marito ed ha esploso un colpo che ha trapassato la spalla ed il collo dell'uomo. Poi è stata la stessa donna a chiamare il 113 con gli agenti che, giunti sul posto in pochi minuti assieme ai medici del 118, hanno soccorso il ferito.