E adesso chi pagherà tutti i debiti di Fiorito?

Dall'addio milionario della Polverini ai "buchi" di Fiorito, ecco tutti i debiti e i lasciti degli sprechi della Regione Lazio: chi sarà a pagare?

Franco Fiorito, ex capogruppo del Pdl

Il problema è serio e concreto: chi paga i debiti lasciati da Franco "er Batman" Fiorito, l'ex capogrupppo del Pdl alla Regione Lazio da cui è partita la bufera che ha svelato la gestione "ballerina" dei fondi dei partiti e ha portato Renata Polverini a dimettersi da governatrice? Nonostante se ne sia andato, alla Pisana restano conti a dir poco salati da pagare.

A fare i conti in tasca alla Regione Lazio ci ha pensato TgCom24 (leggi il dossier): dai 3.300 euro della rata mensile del suo Suv ai 319 euro di multa presi con l'auto di servizio per eccesso di velocità, fino ai 9mila euro spesi per un viaggio addebitato "per ragioni di servizio". "I creditori bussano alla porta al Pdl, ma il partito dice di non avere soldi in cassa", spiega il TgCom ricordando che nelle casse del partito è rimasto poco dal momento che le fatture accumulate hanno già superato i 150mila euro. Ma non è soltanto il Pdl ad essere stato beffato dalla gestione di Fiorito. Anche la Regione Lazio rischia di dover far fronte ai debiti lasciati da Batman. Al bar della Pisana, per esempio, l'ex capogruppo del Pdl ha lasciato un debito di 600 euro tra cappuccini, caffè e brioche. E ancora: l'ex capogruppo ha portato in Regione Lazio più di cinquanta collaboratori. Al seguito di Fiorito c'erano, infatti, più dipendenti di quanti se ne troverebbero in una piccola impresa della Brianza. Come fanno notare alla Pisana, mentre il gruppo del Pdl poteva già contare su ventiquattro collaboratori, Fiorito ha fatto firmare ad altri 32 collaboratori un contratto a progetto. In totale? Una pletora di 56 persone.

Tuttavia, non è solo Fiorito a lasciare debiti. Come spiega il Corriere della Sera, la Polverini si è dimessa lasciando sul groppone della Regione licenze e sovvenzioni per svariati milioni di euro il cui peso ricadrà sulla prossima amministrazione. Della sanità alla cultura, l'elenco è davvero lungo. Tanto per fare alcuni esempi sono stati stanziati 5 milioni per l'ospedale Bambin Gesù e 18 milioni di euro per costruire un nuovo teatro a Frosinone. E così via...

Commenti
Ritratto di lettore57

lettore57

Gio, 22/11/2012 - 11:55

premesso che sono di destra non vedo alternativo sul .. chi paga: paga il pdl non ci sono scappatoie che reggano; se nessuno controlla il controllore la colpa non è certo mia per aver votato il capo di cotanti signori. detto questo ribadisco che votero' ancora a destra anche perche, dalle altre parti, se va bene, sono uguali altrimenti peggiori buona giornata

Ritratto di Geppa

Geppa

Gio, 22/11/2012 - 11:58

In tutto questo quel fascio della Polverini che ha anche il coraggio di andare ancora in giro in TV e predicare. Questa è l'Italia peggiore! persone così devono sparire umiliate dalla vergogna!

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Gio, 22/11/2012 - 11:59

E adesso chi pagherà tutti i debiti di Fiorito? Visto che il PDL lo ha messo lì , fateli pagare dal PDL ?

franc_g

Gio, 22/11/2012 - 12:14

Tranquilli!!! Troveranno il modo di farli pagare ai contribuenti.

Romolo48

Gio, 22/11/2012 - 12:41

Si manda Fiorito a lavorare in miniera fino ad esaurimento del debito.

bepperiulfi

Gio, 22/11/2012 - 12:54

ma come si fà?si lascino in galera vita natural durante, ma a lavorare per saldare tutti i debiti

a.zoin

Gio, 22/11/2012 - 13:22

Tutto è molto semplice per questi DELINQUENTI. Si toglie loro TUTTO,TRANNE I VESTITI CHE PORTANO. PER I PRIMI 15 ANNI,NON DEVONO LASCIARE il terrorio Italiano, perdipiù ogni giorno,VENIRE CONTROLLATI dalla POLZIA O CARABINIERI. Non dimentichiamoci di contollare a tappeto, a FAMIGLIARI e AMICI I CONTI IN BANCA,IN ITALIA E ALL`ESTERO FOSSIMO NEL MEDIOEVO, A QUESTA GENTE,VERREBBERO TAGLIATE LE MANI.

Maschiosfrontato

Gio, 22/11/2012 - 13:24

Come chi paga???. Fiorito deve pagare, se non ha soldi gli si sequestrano i beni come alla mafia, camorra ecc. ecc. E se non ha proprietà che faccia lavori socialmente utili fino al saldo del debito.

Ritratto di Reinhard

Reinhard

Gio, 22/11/2012 - 13:30

Paga il PDL, così imparano a scegliersi i tesorieri.

a.zoin

Gio, 22/11/2012 - 13:50

Se lo stato ITALIANO, lascia impuniti Questi delinquenti, VUOL DIRE CHE SENATORI,MINISTRI E TUTTO IL RESTO DEI PARLAMENTARI,COMRESI,MAGISTRATURA E IL CAPO DI STATO,(IL SIG. NAPOLITANO),CHE SONO TUTTI FATTI CON FARINA USCITA DALLO STESSO SACCO. LASCIO A VOI PENSARE,QUELLO CHE SUCCEDERÀ A QUESTA CASTA DELINQUENTESCA,(DI DELINQUENTI).

rokko

Gio, 22/11/2012 - 14:40

Indovina un po', chi pagherà ? Ma che domanda è ?!?

rokko

Gio, 22/11/2012 - 14:41

Vedo che ci sono alcuni illusi che pensano che pagherà Fiorito ...

BENNY1936

Gio, 22/11/2012 - 14:47

Vedo che si continua ad accusare la Polverini di ogni malefatta. Ma la signora non ha mai detto di saper far qualcosa; è comparsa innumerevoli volte a Ballarò dicendo le solite banalità che più o meno dicono tutti. Si sapeva che era una sindacalista, che come referenza valeva un due di picche nel campo del saper far qualcosa, ma le comparsate in TV le avevano procurato quello che ai Partiti (tutti) serviva di più, ossia un viso conosciuto. E quindi non diamo troppe colpe a lei se ha dimostrato vistosi limiti, vistosissime omissioni di controllo e la solita propensione a utilizzare con nonchalance soldi non suoi (condurre con maestria una Regione non è cosa da tutti, ci verrebbero professionisti seri). Pigliamocela invece con chi a quel posto ce l'ha messa.

Il giusto

Gio, 22/11/2012 - 15:02

Strano,non leggo una riga sul nuovo emendamento del pdl per approvare il 4 grado di giudizio,ed allungare ancora di piu i processi!Coraggio,altri gornali lo scrivono,provate per una volta ad essere coerenti!

Gioortu

Gio, 22/11/2012 - 15:18

Caro Rame.La risposta è semplice:ai lavori forzati sino alla fine dell'estinzione del debito.

qwertyuiopè

Gio, 22/11/2012 - 15:24

Chi paga? Il pdl che poi eventualmente si rivarrà con causa civile s fiorito, questa sarebbe la cosa giusta... ma ovviamente alla fine ci rimetteranno solo i creditori e nessuno pagherà!

Ritratto di pascariello

pascariello

Gio, 22/11/2012 - 15:37

Siano confiscate tutte le proprietà di FIORITO e vendute per pagare i debiti. Ovviamente la sua pattuglia di lecchini che ha assunto sia cacciata sui due piedi in mezzo alla strada, già hanno scroccato a sufficienza !

Boxster65

Gio, 22/11/2012 - 16:26

Direi che potremmo squartare Fiorito e con la vendita del lardo che c'ha in corpo, ci ripaghiamo tutti i debiti!!

marco46

Gio, 22/11/2012 - 16:41

E' molto semplice dare addosso alla Polverini, i sinistri sono sempre i soliti smemorati dei guai causati dai loro ultimi rappresentanti, Marrazzo docet,riflettete.

eureka

Gio, 22/11/2012 - 16:54

Almeno le multe se le potrebbero pagare di tasca loro visto che nessuno chiede loro di infrangere il codice della strada.

stazione

Gio, 22/11/2012 - 17:01

Fate una sottoscrizione x pagare i debiti del buon Fiorito,tanto vanno di moda!

vince50

Gio, 22/11/2012 - 17:03

Non sono un sinistro anzi!!!,ma proprio per questo dico che DEVONO pagare la polverini e tutti quelli che gli sono stati attorno,attraverso il sequestro di tutti i beni personali.Hanno RUBATO soldi nostri di cui ne erano responsabili,adesso devono risarcire e pagare,quando si tratta di fare pulizia prima in casa propria e poi altrove.

dare 54

Gio, 22/11/2012 - 18:08

Chi paga?!?!?! Già sono stati sequestrati e distribuiti a varie Amministrazioni e/o fondi dello Stato i suoi beni, inclusa la famosa jeep ("maxisequestro del valore complessivo di un milione e 300 mila euro, la cifra che secondo la Procura di Roma Fiorito abbia sottratto ai fondi del partito della regione", da TGCOM 24 del 4/10/12) e quindi ... vedo torme di avvocati all'orizzonte che agitano cambiali, "pagherò" e quant'altro..., intenti ad impiantare cause civili per vedere riconosciuto il diritto a riscuotere i legittimi crediti dei loro clienti (baristi, venditori di auto, tour operator etc.). Auguri!!! forse dopo venti anni di cause civili ....

gianfran41

Gio, 22/11/2012 - 18:30

So pare li pagherà!

elalca

Gio, 22/11/2012 - 18:36

mandiamolo nel sulcis il budrione. deve lavorare gratis, magari anche a calci nel culo, fino a che il suo debito non è stato coperto. Ovviamente la mia è solo una fantasia. Tra un paio di mesi quel trippone suinante sarà fuori e ricomincerà a delinquere.

onurb

Gio, 22/11/2012 - 18:47

Secondo me non dovrebbe essere complicato stabilire chi paga. Se la spesa è stata sostenuta a nome del partito per beni intestati al partito nell'ambito delle competenze attribuite a Fiorito, le spese devono essere sostenute dal partito. Se, invece, le spese sono state sostenute da Fiorito a titolo personale, anche se saldate in parte con i soldi rubati, se le deve pagare Fiorito. Faccio degli esempi. Il titolare del bar dove Fiorito si è ingozzato di brioches e cappuccini non può certo pretendere che a pagare sia il partito: le brioches e i cappuccini se li è ingollati Fiorito, non il partito. Il direttore della mia banca quando va a fare colazione paga di tasca sua, mica con i soldi della banca. Per il Suv e per tutte le altre spese vale lo stesso principio. A chi è stato intestato il Suv? a Fiorito? Dunque paga Er Batman. Al partito? paga il PDL. E se Fiorito non ha più soldi per pagare il costo dei beni acquistati e intestati a se stesso, i creditori dovranno fargli causa, sperando che Fiorito abbia sufficienti beni per saldare tutti i debiti, altrimenti, come si dice a Roma, se la piglieranno in saccoccia.

guidode.zolt

Gio, 22/11/2012 - 19:31

ma che domanda e'...? paga fiorito e la giunta che ha ratificato i bonus... ci sono altre domande...?

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Gio, 22/11/2012 - 20:16

i soliti contribuenti che hanno votato i politici che si sono arricchiti. Questi contribuenti continueranno a votare e manderanno alla regione altra gente che riceverà 8.000 euro al mese e vitalizio alla faccia dell'operaio che si sveglia alle 5 di mattina per 40 euro al giorno quando lo pagano

silverio.cerroni

Gio, 22/11/2012 - 21:01

@- E dove sta il problema? Purché ci facciano conoscere in maniera dettagliata i nominativi dei creditori e le somme loro dovute e si provvederà di conseguenza. Dimenticavo un piccolo dettaglio. Tutto ciò, a condizione che all'atto della sua scarcerazione, che si spera non avvenga prima di trenta anni, il Magistrato disponga che sia posto al nostro servizio, privato dei più elementari diritti.

Marcello.Oltolina

Ven, 23/11/2012 - 00:41

La questione Fiorito è uno dei tanti venuti alla luce, ne mancano migliaia ancora occultati, e come è sempre avvenuto saranno gli Italiani che pagheranno per questa cozzaglia di gente. Ritornare a votarli è da masochisti.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Ven, 23/11/2012 - 00:59

Se i debiti sono di Fiorito, NON SI CAPISCE PERCHE' NON DEBBA PAGARE LUI.

Ritratto di boscone

boscone

Ven, 23/11/2012 - 07:32

Va bhè dai, perdoniamolo sto Fiorito. una tiratina d'orecchie con la frase..."non farlo mai più, ok?". e riprenderemo a vovere felici e contenti come prima.

Ritratto di unLuca

unLuca

Ven, 23/11/2012 - 08:41

I debiti di FIORITO, di LUSI, di MARUCCIO li paghiamo noi, con le nostre tasse.

GUGLIELMO.DONATONE

Ven, 23/11/2012 - 09:21

*lettore 57 - marino birocco - "Deve pagare il PDL"". Certo, ma con quali soldi? Quelli del rimborso ai partiti, naturalmente. Quindi con i soldi delle nostre tasse. O no? Saluti.