E adesso si apre la caccia ai mercenari del Letta bis

Casini contatta i possibili transfughi del Pdl, nel mirino anche i dissidenti del M5S

Roma - Tagli, ritagli e frattaglie per salvare il soldato Letta. Metti insieme Pd e Scelta Civica con un pizzico di Pdl e di grillini in salsa Gruppo Misto. È ufficialmente aperta la caccia ai possibili sostenitori di un un secondo governo Letta senza Pdl. Una caccia iniziata da un pezzo ma che ha subito un'accelerazione improvvisa con le dimissioni dei ministri Pdl. Certo per trovare una nuova maggioranza dentro questo Parlamento senza passare dalle elezioni toccherà raschiare il fondo del barile ma i calcoli dicono che si può arrivare ad un numero sufficiente per cambiare il Porcellum e chiudere la legge di stabilità. Chi potrebbe salire sulla nave di un Letta bis e affrontare una navigazione ad altro rischio ma che garantisce la poltrona ancora per un po'? Voti sicuri arriveranno da Scelta Civica che già appoggia questo governo. Anzi un paio di giorni fa era stata avanzata l'ipotesi di un Pier Ferdinando Casini pronto a far confluire in un nuovo gruppo parlamentare tutti i «moderati» e soprattutto i transfughi del Pdl. Casini però aveva prontamente smentito. È proprio sul numero dei disertori del centrodestra che si potrebbe giocare il destino di un nuovo esecutivo. In testa c'è il sottosegretario Giuseppe Castiglione, che ha detto «basta con la gara a chi offre più affetto a Berlusconi, la gente ci chiede di governare». Le cifre sul numero variano da un minimo di otto ad un massimo di venti.

Tra questi ci sarebbero Salvatore Torrisi, Bruno Mancuso, Marcello Gualdani, Pippo Pagano, Giuseppe Ruvolo, Francesco Scoma. Certo l'entrata in una eventuale nuova maggioranza di un nutrito gruppetto di ex Pdl potrebbe costituire un problema per il leader di Sel, Nichi Vendola, che per il momento si dice pronto a lavorare «per trovare una nuova maggioranza parlamentare» per cambiare almeno la legge elettorale. Vendola attacca Beppe Grillo che, dice, «vuole votare con il Porcellum anche se si dice per il proporzionale». M5S insomma non sarebbe della partita. Infatti subito dopo l'annuncio delle dimissioni dei ministri Pdl è arrivata la nota del capogruppo M5S al Senato, Nicola Morra, per chiudere a qualsiasi ipotesi di nuove maggioranze. «Non siamo disposti a fare da stampella: non si può che tornare alle urne», attacca Morra. Quindi nessuno spiraglio tra i grillini per un Letta bis? In realtà proprio un paio di giorni fa il senatore Luis Orellana si era detto disponibile ad appoggiare un governo di scopo, provocando così le ire dell'ex capogruppo M5S alla Camera, Roberta Lombardi. «Piccoli onorevoli che parlano sono a nome loro - attacca la Lombardi - Non esiste alternativa alle elezioni». Pronti ad appoggiare un Letta bis invece quelli del gruppo Misto, tra i quali al Senato ci sono proprio quattro ex grillini Fabiola Antinori, Paola De Pin, Adele Gambaro e Marino Mastrangeli. Pino Pisicchio, capogruppo del Misto alla Camera, invita «non gettare la spugna per varare la legge di Stabilità e una nuova legge elettorale».

Commenti
Ritratto di Ignazio.Picardi

Ignazio.Picardi

Dom, 29/09/2013 - 12:53

CARO BERLUSCONI, AUGURO SEMPRE PER QUESTO GIORNO UN FELICE COMPLEANNO-- ORA MI RIVOLGO ALLE SPERDUTE "COLOMBE" SE QUALCUNO VOLA VERSO IL NIDO DEL CUCULO PIERFERDINANDO CASINI O ALTRA STAMBELLA ANALIZZATA DAL COLLE O GUARDIANO DEL FARO -- "" CARO BERLUSCONI BUTTALI FUORI SUBITO DA FORZA ITALIA "" NOI NON DESIDERIAMO ISMILI FINI O FINEZZE --- O SIAMO UOMINI O TUTTI GAY COME VENDOLA --- NON CI DEVONO ESSERE DUBBI O CERCARE COLLEGIALITA' . QUANDO UN MOVIMENTO POLITICO SI DA DELLE REGOLE PRIMA O SI E' DENTRO O SI E' FUORI -- FELICE GIORNATA ED UN ABBRACCIO PER RINNOVARTI UN FELICE E BUON COMPLEANNO ALLA FACCIA DI CHI TI VORREBBE STECCHITO - INTANTO TI DICO CHE IL N. 77 TI PORTERA' FORTUNA - non pensare ad Esposito MANDALO DIRITTO AL DIAVOLO TANTO BRUCERA' ALL'INFINITO E NON SARA' PIù NEMMENO UN POLLO ALLO SPIEDO. CIAO

luigi civelli

Dom, 29/09/2013 - 12:59

Mercenari?ma non si chiamavano Responsabili?

Atlantico

Dom, 29/09/2013 - 13:12

Ma no, saranno 'responsabili' come quelli di fine 2010. Ricordate, no ?

frabelli1

Dom, 29/09/2013 - 13:18

In questo caso i politici che cambieranno bandiera come si chiameranno, visto che il passaggio sarà da Destra a Sinistra?

Chanel

Dom, 29/09/2013 - 13:50

E adesso da cittadina ed elettrice pretendo che la procura di Napoli indaghi su questa compravendita di senatori!

Ritratto di dbell56

dbell56

Dom, 29/09/2013 - 14:50

La Sagra dell'Infame è aperta!!! Vediamo ora come la magistratura si comporterà se ciò avverrà!!

abocca55

Dom, 29/09/2013 - 16:23

Casini, il quacquero, è stato uno di quelli che ha giocato a danno del Paese e del centro/destra, più pericoloso di fini, perché faceva finta di essere dalla parte del Cavaliere, e poi lo pugnalava alle spalle. come hanno fatto poi tutti gli uomini del suo partito e tutti gli ex DC. Berlusconi ha sbagliato a non essere drastico. Inoltre chi ha portato quagliariello lorenzin e tanti altri nel PDL? Questi presentatori dovrebbero essere eliminati per questo, ed eliminati anche cicchitto e gianni letta. Non abbiamo bisogno di pecore ma di Leoni. Il Paese è in pericolo rosso. E' estremismo combattere per recuperare la democrazia?

giovanni PERINCIOLO

Dom, 29/09/2013 - 16:47

Casini é sicuro che serva a qualcosa aprire la caccia ai dissidenti?? possibile che le sue esperienze passate non gli abbiano insegnato nulla?? puo' senz'altro recuperare le quaglie ballerine e amici ma quello che sicuramente non recupererà sono i voti di chi li aveva eletti! Cornuti si, purtroppo, mazziati no!

MEFEL68

Dom, 29/09/2013 - 16:56

Casini può contattare o comprare chi vuole, bisogna poi vedere chi li vota. E poi, se li contatta Berlusconi, questi viene adirittura denunciato per compravendita di parlamentari. Se li "contattano" altri, è normale dialettica politica. Possibile che ai beluscofobi questo non dia fastidio?

comase

Dom, 29/09/2013 - 17:03

Questi codardi presto o tardi finiranno la loro esistenza davanti a un plotone di esezione

turris753

Dom, 29/09/2013 - 17:03

Francesca, francesca, ma sei una giornalista o una olgettina, si chiamano responsabili non mercenari non te lo ha detto papi.

comase

Dom, 29/09/2013 - 17:05

Prolungheranno solo l'agonia e saranno additati come affamatori di popolo e servi dei burocrati europei. La gente vi verra' a prendere a casa

federossa

Dom, 29/09/2013 - 17:36

CAS INI? mah è ancora vivo??? Anche lui si farà BIONDO come l'altro _INI? IL LETTA_MAIO che causato un FERMO TOTALE alla possibilità di una ripresa_sviluppo del Paese. Ha nominato una NERA (futuro sindaco di MODENA) per fare casino, mentre loro continuavano a non FARE NULLA.....meglio così che muoia il RE e tutti i suoi _INI.......ahahahahah

Ritratto di Il corvo

Il corvo

Dom, 29/09/2013 - 17:59

Ricordo mio nonno che ormai ottuagenario per non far mancare il suo voto al partito,si faceva accompagnare al seggio sottobraccio da noi nipoti. Ora è morto ma si rivolterebbe nella tomba se vedesse le compravendite di parlamentari. Ma non credo che Alfano si faccia comprare.

odifrep

Dom, 29/09/2013 - 18:18

Una volta "cacciati" i mercenari di un Letta bis, cosa si fa : si portano al mercato per la vendita o si posizionano su di un piedistallo da tiro al bersaglio? Credo che intrecciare al telaio (di proprietà di Napolitano) i fili della trama con quelli dell'ordito per preparare un Letta bis, apporta solamente una perdita di tempo che, (es: quando Bersani inseguiva Grillo) la politica non può concedersi. La cosa che più mi fa ridere è quando penso a quei personaggi che urlavano contro i ritardi della politica :"siamo sull'orlo del baratro" - "non c'è più tempo da perdere" - "oramai siamo declassati e così via discorrendo". Ebbene, dopo un breve periodo, il detentore del telaio, ha scoperto che gli italiani con i loro sacrifici, incominciano ad intravedere la luce fuori dal tunnel. E grazie al caxxo direbbe quello, a forza di dissanguare la povera gente, si fa presto a riprendersi. Voglio dire a Casini di non darsi tanta fretta, ci pensa il proprietario del telaio a tessere.

Ritratto di stenos

stenos

Dom, 29/09/2013 - 18:29

Traditori in Italia ne trovano quanti vogliono.

ABU NAWAS

Dom, 29/09/2013 - 22:54

ORA MERCENARI DA COMPATIRE DOPO..... PRECARI DELL'AGRICOLTURA, POICHE' DI POLTRONE E LAVORI DI CONCETTO NON RIUSCIRANNO PIU' A RIMEDIARNE.