E da domani l'Agenzia delle entrate potrà spiare i conti correntiGOVERNO, ULTIMO AVVISO

servizi alle pagine 2-3

Il Pdl non molla l'osso sulle tasse, l'unica vera battaglia che merita di essere combattuta in questa fase politica. Angelino Alfano ricorda al premier Letta che «il destino del governo è legato al programma, senza non si va avanti». Tradotto: se non si toglie l'Imu e non si blocca l'aumento dell'Iva (la spada di Damocle che calerà sugli italiani dal 1 luglio), sarà crisi. Maggioranza in subbuglio, il Pd attacca e parla di «diktat». Intanto Berlusconi rilancia: «Le mie ricette economiche salveranno l'Italia, ma la sinistra vuole farmi fuori».

Commenti

epesce098

Dom, 23/06/2013 - 10:56

Ma che c'entra il testo dell'articolo con il titolo?