E Magdi Allam regala a Schulz due libri contro la moneta unica

Magdi Cristiano Allam, presidente di «Io amo l'Italia», membro del parlamento europeo nel gruppo «Europa della libertà e della democrazia», ha incontrato ieri a Strasburgo il presidente del parlamento europeo Martin Schulz (i due nella foto)per donargli una copia con dedica dei libri degli economisti Alberto Bagnai e Antonio Rinaldi. Schulz ha avuto un tuffo al cuore sia leggendo il titolo del libro di Rinaldi Europa Kaputt sia leggendo la dedica in tedesco di Bagnai. Allam ha chiesto a Schulz di promuovere in seno all'Unione europea «una cultura di civile confronto tra chi è a favore dell'euro e della prospettiva degli Stati Uniti d'Europa, e chi rivendica il riscatto della sovranità monetaria e nazionale». «Il mio auspicio – ha evidenziato Allam – è che non si criminalizzi chi la pensa in modo diverso». La richiesta di Allam fa seguito alla recente condanna di Letta degli antieuropeisti «miopi», sia all'abbinamento di Barroso tra gli «antieuropei» xenofobi.