E Marchionne corteggia Crozza: "Perchè non giri uno spot Fiat?"

L'amministratore delegato vorrebbe come testimonial il protagonista della sua celebre imitazione. Ma il comico sembra aver già declinato l'offerta

La cena tra l'ad del Lingotto Sergio Marchionne e Maurizio Crozza non fu galeotta. Il comico genovese ha rifiutato il corteggiamento dell'ad: lo spot della Fiat con l'imitazione del manager non si farà; non sarà lui il nuovo volto della casa torinese.

L'imitazione di Sergio Marchionne, golfino a girocollo d'ordinanza, è uno dei suoi pezzi più riusciti. Sui motivi della rinuncia è trapelato poco o nulla. Ci sono conferme, ma anche smentite sull'incontro. Innanzitutto quella dell'agente del comico, Beppe Caschetto: "Crozza non ha mai ricevuto, dunque nemmeno rifiutato questa proposta" fa sapere.

Il comico non ha mai fatto sconti a Marchionne e alla Fiat, e ha spesso ironizzato sui modelli auto della casa: "Abbiamo la Panda base, la sport, quella con due ruote motrici a destra, quella con una sola ruota motrice dietro, penne Panda prosciutto e piselli, fragole con Panda, Panda montata...".

Non sarebbe stata comunque la prima volta che Fiat ingaggia volti noti dello spettacolo per sponsorizzare le proprie vetture. Diego Abatantuono, che ha prestato la sua voce alle ultime promozioni; prima di lui era stato invece Fiorello a fare da testimonial e anche il duo genovese Luca e Paolo era stato ingaggiato. Sarebbe stato - con molta probabilità - il colpo mediatico e lo spot dell'anno, ma non si farà e Marchionne rimane solo con l'acquolina in bocca.

Commenti
Ritratto di Uchianghier

Uchianghier

Gio, 04/04/2013 - 11:18

Qualsiasi pirla è buono per uno spot

vince50

Gio, 04/04/2013 - 11:38

Certo,visto che la Fiat più che una satira sono uno scherzo(della meccanica).

Pazz84

Gio, 04/04/2013 - 11:56

Perchè anzichè dire cretinate Marchionne non si decide a presentare un nuovo modello d'auto? La FIAT è l'unica casa automobilistica a non aver presentato uno straccio di auto nuova negli ultimi anni. Se non è capaca di risollevare la FIAT che si levi dalle palle

External

Gio, 04/04/2013 - 12:19

Probabilmente l'offerta economica non era adeguata agli standard di crozza.

viento2

Gio, 04/04/2013 - 14:16

external-certo è abituato con i compensi di mamma RAI si può permettere di fare lo schizzinoso solo con quello che ha incassato dopo la sviolinata che ebbe a S.Remo può campare 10 anni alla grande

nino47

Gio, 04/04/2013 - 18:04

Come ? Il compagno crozza che fà lo spot per la Foat? ma.......

MMARTILA

Gio, 04/04/2013 - 18:42

Tra pagliacci c'è intesa!

Ritratto di venividi

venividi

Gio, 04/04/2013 - 19:00

Perché non sceglie invece Fiorello ? E' molto più spiritoso.

Ritratto di Fratello Allman

Fratello Allman

Gio, 04/04/2013 - 22:03

dopo la figuraccia a sanremo ancora lo pagano?

Alexhendrixiano

Gio, 04/04/2013 - 22:40

Marchionne se lo vuole comperare per evbitare critiche, non è il primo a fare simili mosse. Mio Dio, un Crozza pelato chje fa pubblicità a delle scatole da acciughe, spacciate dalla Fiat come "automobili". Ma via, che la FIAT pensi a fare vere automobili e la smetta di succhiare soldi allo Stato.

gabriel maria

Ven, 05/04/2013 - 06:41

Ci mancava solo lo spot comunista!!Spero che Marchionne non sia impazzito.Si occupi di macchine e cerchi di migliorare le Fiat che rispetto alle giapponesi costano di più e valgono di meno......