E la sorpresa Maserati ora sembra la FerrariEFFETTO NOVITÀ Nell'ultimo trimestre Modena fa più utili operativi del Cavallino

La scelta premium che caratterizzerà il futuro di Fiat Chrysler Automobiles sembra partire con il piede giusto. Una delle due protagoniste della svolta annunciata da Sergio Marchionne, e cioè Maserati, ha concluso il 2013 in piena accelerazione. Un segnale più che positivo per il polo del lusso italiano. E proprio Maserati, tra ottobre e dicembre, ha avuto margini superiori alla Ferrari: 123 milioni il Tridente, 100 milioni il Cavallino.
Maserati, la cui produzione è suddivisa, in questo momento, tra la sede storica di Modena (dove, tra l'altro, un team di ingegneri è impegnato nella messa a punto del piano di rilancio di Alfa Romeo) e Grugliasco, in Piemonte, nel 2013 ha realizzato ricavi per 1.659 milioni (+120% rispetto al 2012). L'utile della gestione ordinaria è stato di 171 milioni (il 10,3% dei ricavi) con un miglioramento di 114 milioni rispetto al risultato di 57 milioni dell'anno prima. E sempre Maserati, nel 2013, ha consegnato in tutto 15.400 veicoli (+148% sul 2012). Ma è soprattutto nell'ultimo trimestre che l'accelerazione è stata più forte, grazie anche all'avvio delle vendite della berlina Ghibli che si è aggiunta alla Quattroporte. Tra ottobre e dicembre il marchio guidato da Harald Wester ha conseguito ricavi per 776 milioni (il 47% del fatturato dell'intero esercizio), quasi il quadruplo sull'anno prima. Inoltre, il risultato della gestione ordinaria del trimestre è stato positivo per 123 milioni, 110 in più rispetto al quarto trimestre del 2012. La nuova berlina Quattroporte, sul mercato da marzo, ha raggiunto 7.800 unità, mentre di Ghibli, nelle concessionarie solo da ottobre, ne sono state consegnate 2.900. Al 31 dicembre il portafoglio ordini era di 13mila unità per ciascuno dei due modelli. GranTurismo e GranCabrio (4.700 supercar) hanno mantenuto, invece, lo stesso livello del 2012.

Commenti
Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Gio, 30/01/2014 - 09:16

anche la Maserati vendono?