«A Eataly non entra, è lui la scimmia»Farinetti chiude le porte al senatore

«Non può entrare per motivi di igiene». Così Oscar Farinetti, presidente e fondatore di Eataly, sbatte in faccia a Roberto Calderoli le porte della sua catena di ristorazione. «A Eataly è vietato l'ingresso a persone come Calderoli, dice l'imprenditore a La Zanzara, su Radio 24. «Persone come Calderoli e Borghezio - aggiunge - dovrebbero dimettersi da umani perché dimostrano che non hanno coscienza, la molla che ha trasformato le scimmie in umani, quindi sono rimaste scimmie».

Commenti

max.cerri.79

Gio, 18/07/2013 - 07:59

gli ha detto della scimmia. ..l'orango è una scimmia...nessun avvocato che presenta denuncia? mi costituisco parte civile

piertrim

Gio, 18/07/2013 - 10:05

Questo Farinetti dev'essere un genio assieme a chi gli ha dato la licenza da ristoratore! Vorrei vedere chi s'incarica di buttare fuori da un pubblico esercizio un cliente per motivi "politici" e senza far intervenire la forza pubblica.

Ritratto di ASPIDE 007

ASPIDE 007

Gio, 18/07/2013 - 10:46

...I due sono scusabili, lui no!

Ritratto di marforio

marforio

Gio, 18/07/2013 - 14:29

A che punto siamo arrivati noi Italiani .Litigare per una scimmia.

Nadia Vouch

Gio, 18/07/2013 - 17:44

Sono allibita. Qui siamo ben oltre al discorso che ad ogni azione ne segue una uguale e contraria. Qui siamo alla pubblica lapidazione! Chi è il signor Oscar Farinetti per erigersi a giudice supremo? No, davvero non accettabile. Mi attendo che l'ingresso venga vietato a tutti coloro che hanno proferito offese (anche peggiori). Ma credo che in tal caso il volume di ingressi si ridurrebbe drasticamente. La cultura di una Nazione non si risolve comunque solo nel mangiare e nel bere, qualora qualcuno ciò credesse. Così come non si easaurisce la civiltà di una Nazione per una infelice battuta di tizio o caio. Invece, certe prese di posizione, da parte di un imprenditore, le trovo preoccupanti.

angelomaria

Gio, 18/07/2013 - 18:23

lui ilernio umanista filoso galattico!!!!

Ritratto di venividi

venividi

Gio, 18/07/2013 - 19:25

Mi sa che questa catena di ristoranti è condotta da un ebete. Teniamocene alla larga, chissà cosa sarebbero capaci di proprinarci.

goffredodibuglione

Gio, 18/07/2013 - 23:25

Farinetti parla di coscienza pensando di averne, ma il politicaly correct è solo fanatismo ideologico, il contrario della coscienza, dono raro tra gli umani dove non rientra neanche lui. Continuamo così mentre la barca affonda.....