Ecco l'eroe della sinistra. Piano fa beneficenza con i soldi degli italiani

Il neo senatore a vita ha deciso di devolvere lo stipendio a sei giovani architetti. E "Repubblica" ne fa subito un'icona

Roma - Alla vigilia di Natale la sinistra radical-chic incorona il suo nuovo eroe. Il protagonista di quello che Repubblica definisce «il racconto di Natale della politica», è uno dei quattro senatori a vita nominati da Giorgio Napolitano il 30 agosto scorso: «l'archistar» Renzo Piano. Su di lui piove il plauso di Michele Serra, di Curzio Maltese e Corrado Augias, solo per citarne alcuni. Il motivo? Aver destinato il suo stipendio di senatore a vita a finanziare il lavoro di un anno di 6 giovani architetti che dovranno produrre spunti per proposte di legge per le periferie, il cosiddetto «gruppo G124» dal numero della stanza a Palazzo Giuustiniani riservata allo stesso Piano. Nel coro di «evviva» risuona, però, una nota stonata, un granello di sabbia nell'ingranaggio della celebrazione, una voce che prova a instillare il dubbio sull'opportunità di questa celebrazione. È l'ex Iena Luca Bizzarri a inserirsi nel dibattito con un tweet ironico e controcorrente che mette in dubbio la morale stessa della favola di Natale. «Ti fanno senatore a vita. Accetti. Non ci vai mai. Ti danno dei soldi. Che sarebbero pure miei. Li devolvi a chi ti pare a te. Sei un eroe». Un ribaltamento di visione che suggerisce alcune domande di comune buon senso. Se è senz'altro vero che Piano - progettista tra i più famosi del globo e da tempo attento a promuovere con la sua Fondazione attività di studio e ricerca nel campo dell'architettura, con premi a giovani promesse - si è distinto rispetto ai colleghi e ha compiuto un gesto non scontato, siamo davvero sicuri che non ci sia un elemento paradossale nel retribuire con soldi pubblici un multimiliardario per un lavoro che sostanzialmente non svolge (vedi alla voce assenze in aula) e poi santificarlo perché con quegli stessi soldi pagati dai contribuenti, promuove iniziative filantropiche? Una domanda che a cascata ne suscita delle altre. Il senso dell'istituto dei senatori a vita è celebrare una persona oppure metterla in qualche modo a servizio del Paese? Se si dà per buona la prima interpretazione è evidente che questi personaggi non ne hanno bisogno, anche e soprattutto in termini economici (tanto più in un momento storico in cui un aggravio di almeno un milione di euro l'anno per le casse dello Stato non passa inosservato). Se invece si opta per la seconda, quale può essere il contributo di chi come Piano è, fortunatamente per lui, nel pieno della carriera?E ancora: si può essere senatori a vita e onorare il Paese senza retribuzione e senza diritto di voto, soltanto proponendo leggi, illustrandole e dibattendole in Senato? Nelle riforme costituzionali (da molti pensate soprattutto per allungare la vita del governo), si riuscirà finalmente a procedere all'abolizione di un istituto che rappresenta un retaggio dello Statuto albertino, di un Senato composto dai principi della famiglia reale e dai membri nominati dal re, oppure dovremo continuare ad avere quella che Umberto Terracini nei lavori dell'assemblea costituente definì una «decorazione speciale di cui né la prima né la seconda Camera necessitano»?

Commenti

electric

Lun, 23/12/2013 - 08:27

Scommetto anche che questi 6 giovani architetti sono tutti di sinistra. Se l'avesse fatta Berlusconi (con soldi suoi) qualcun altro avrebbe definito questa azione compravendita di voti...

cast49

Lun, 23/12/2013 - 08:31

CHE VERGOGNA!!!

pesciazzone

Lun, 23/12/2013 - 08:35

per voi qualcuno che ha successo grazie al proprio cervello è qualcosa di inconcepibile. Peggio: è pericoloso perchè è in grado di fare dei ragionamenti senza che il suo pensiero sia figlio di Studio Aperto o do Barbara Urso. Un uomo che ha dato lustro all'immagine dell'Italia nel mondo per voialtri non è nulla. ...Ma d'altronde siete i camerieri di silviuccio.... All'estero gli stranieri ci guardano ridendo: "ITALIANO??? BUNGABUNGA" Grazie a voi, al vostro omuncolo e ai servi sciocchi tipo Toti, Sallusti&C

madaiii

Lun, 23/12/2013 - 08:36

E alle famiglie che nn arrivano a fine mese niete???

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Lun, 23/12/2013 - 08:37

Kenzo Piano fa anche bene a retribuire i suoi collaboratori.

Ritratto di GABRIELE FOGLIETTA

GABRIELE FOGLIETTA

Lun, 23/12/2013 - 08:41

Onorevole Senatore Renzo Piano, fare beneficenza è una grande cosa. C'è solo il piccolo particolare che: per permettere a Lei di fare beneficenza, per l'amor di Dio non solo a lei, io ho dovuto fare delle rinunce. Sig. Presidente della Repubblica: non bastava una bella onorificenza? Magari una Pergamena da esporre sul caminetto? C'era bisogno di elargire una carica, a titolo oneroso ed a vita? Qui tra ladri, approfittatori, truffatori che si annidano tra le fila dei nostri amministratori, adesso ci mancavano anche i benefattori.

pajoe

Lun, 23/12/2013 - 08:48

L'Importante è che lo faccia tutti i mesi, vita natural durante, altrimenti il gesto non è assolutamente apprezzabile,ma tutt'altro.

vacabundo

Lun, 23/12/2013 - 08:51

Piano.Bravo.Tutto supponevo,tranne quello di prenderci per i fondelli.Dovevi pagare questi architetti e li paghi con la tua misera paghetta di senatore facendo capire che stai facendo beneficenza.Hai copiato da Berlusconi?

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Lun, 23/12/2013 - 08:56

Bravo architetto si faccia bello coi soldi degli italiani.

rickyced

Lun, 23/12/2013 - 09:01

Non mi sembra che Berlusconi abbia mai devoluto il suo compenso di senatore in beneficenza. Se lo ha fatto ce lo dica. altrimenti presenze 0,1% in Senato e soldi presi anzi anche la buonuscita di 18000 euro. Come lo vogliamo chiamare???

carpa1

Lun, 23/12/2013 - 09:11

Sue sono regole fondamentali della beneficenza. 1) Si fa con i propri quattrini. 2) Non si spiffera ai quattro venti.

Ritratto di 02121940

02121940

Lun, 23/12/2013 - 09:16

Ci sono politici che non fanno altro che cumulare vitalizi, pensioni e compensi vari: Piano ha pensato bene di dirottare il suo compenso ad altri che ne hanno più bisogno; non vedo ragioni di critica. Però meglio avrebbe fatto a rinunciare al compenso, non presentandosi a riscuoterlo in cassa. Resta il fatto che la carica di "senatore a vita" è un “premio” in stile monarchico, direi sabaudo: dovrebbe essere cancellata dalla Costituzione, comprendendo nella cancellazione gli ex presidenti della Repubblica. Superfluo fare l'elenco dei Paesi ove queste forme di "onore" politico non esistono.

mifra77

Lun, 23/12/2013 - 09:19

Perché l'architetto che la sinistra sta proclamando beato, non dice del "Palazzetto a Foglia morta" che aveva progettato ed iniziato a realizzare a Ravenna? Un'opera sospesa sul nascere a causa di...errori e naturale aumento incalcolabile dei costi! voci di bene informati però parlano ancora oggi di trenta miliardi di lire che comunque l'architetto ha ricevuto. Un'altra bufala come tutte quelle che vengono da sinistra e come tutte le altre, nascosta all'opinione pubblica. L'architetto investe sui giovani, soldi ricevuti in regalo dal presidente Napolitano e si farà promotore di richieste e finte realizzazioni che come la "Foglia Morta" prima di nascere, renderanno tanti quattrini a lui ed alle amministrazioni che lo sponsorizzeranno.

pedrosa

Lun, 23/12/2013 - 09:19

Siete penosi, se Piano intasca è un ladrocinio, se l'ho dà in beneficenza, sono soldi rubati agli italiani, ma per favore datevi una regolata.

mifra77

Lun, 23/12/2013 - 09:40

@pedrosa, il latrocinio è quando si intasca senza dare; se non si è mai presentato in Senato, tiene l'onorificenza e rinuncia alla retribuzione. Quella che lei chiama beneficenza è solo un modo per spianare la strada ad altri lauti introiti.

Beaufou

Lun, 23/12/2013 - 09:49

@ pedrosa . È un ladrocinio comunque, li intasca lui. Che poi ne faccia beneficienza sono affari suoi. Sono sempre soldi rubati agli Italiani.

Ritratto di GABRIELE FOGLIETTA

GABRIELE FOGLIETTA

Lun, 23/12/2013 - 10:05

Bravo pesciazzone, (che ha strane assonanze) Uno che ha avuto, indiscutibilmente, successo grazie alle proprie capacità, al proprio genio, e che grazie a quello ha guadagnato spropositate quantità di denaro, la beneficenza non se la può fare con i soldi propri? C'era bisogno che le tasse pagate con sudore, sacrifici e mortificazioni fossero date in beneficenza? Non bastavano le mutande di seta, i diamanti, le azioni in Tanzania, lo smarrimento di milioni di euro (vedi Lusi e la Margherita) le cene pantagrueliche, le feste a nostre spese? Non bastavano? Ora ci dobbiamo sentire presi in giro da chi ci dice: Io i vostri soldi li do in beneficenza? Caro .....azzone forse non ricordi che c'è chi si è suicidato per non essere riuscito a pagare le tasse. Che c...o c'entrano il genio ed il bunga-bunga? Ma tu chi sei uno dei beneficati da Renzo Piano?

alfa553

Lun, 23/12/2013 - 10:09

Ma si vergognasse,desse lo stipendio a qualche muratore avrebbe fatto meglio, altro che a qualche parassita come lui.Io cittadino delle sue forme e boiate non me ne faccio nulla,per me potrebbe sparire senza cambiare la mia vita.Vergogna.

giorgio solda'

Lun, 23/12/2013 - 10:14

Ma quale archistar, questo e' un archipirla. E bravo a dare via i soldi del popolo , per giunta regalati, provi a fare beneficenza con i soldi suoi. Sono tutti bravi a fare i " culattoni" con il sedere degli altri. Piano sei una nullita'. Viva l'Italia

Ritratto di Roberto53

Roberto53

Lun, 23/12/2013 - 10:17

I comunisti di questo forum che difendono i ricconi del PD sono fantastici... A nessuno di loro viene in mente che questa storia dei senatori a vita (tra i quali una cinquantenne che Dio solo sa quanto costerà agli italiani - lunga vita comunque a Lei) è davvero allucinante.

giorgio solda'

Lun, 23/12/2013 - 10:18

pesciazzone. Invece di sparare cazzate su questo Giornale, vai a " da via i ciap". Voi comunisti , razza " eletta" , il mondo vi ha cancellato resistete solo per sparare cazzate in Italia. Se io fossi in te ed e' un consiglio che do anche hai tuoi amici o meglio compagni andate a rompere le palle in Corea del Nord o in Cina; faresti una bellissima fine. Viva l'Italia

giorgio solda'

Lun, 23/12/2013 - 10:20

rickyced. Io se fossi in te mi informerei prima di parlare. Viva l'Italia.

baio57

Lun, 23/12/2013 - 10:28

@ Pesciazzone - Sei il tipico esponente sinistrato plagiato dal "ventennio" Santoriano . Perchè non vai a vomitare le tue scemenze ( sempre le stesse ad onor del vero..cambiate disco ogni tanto )sul pornogiornale dello sfasciaziende Svizzero?

Ritratto di Baliano

Baliano

Lun, 23/12/2013 - 10:30

" chi va piano, va sano e..." e resta lì, incollato alla poltrona d'oro. Mai si stancherà, l'inclito, di citare: "sempre caro mi fu quest'ermo Colle". Devolve l'"archiatra Quirinales" miracolato? Una tantum, o scadenza sine die!? Ma che bravo, l'architetto de noantri, scommettiamo, tassativamente destri i piccoli architetti. -- La pochezza Morale dei Sinistrati e dei loro libercoli, fogliacci e brogliacci, dei loro giornalai e pennivendoli dell'unità e repubblichetta scalfariota, non ha trovato ancora il fondo dell'Ipocrisia Istituzionalizzata: Svillaneggiava Berlusconi in ogni dove, persino quando rinunciava mensilmente, sistematicamente al suo stipendio di Presidente del Consiglio, devolvendolo in beneficenza ai diseredati, senza chieder loro la tessera di Partito. -- I Sinistri, i kompagnioti, saranno sempre dei poveracci sinistrati, intellettualmente, dei miserabili accattoni.

vacabundo

Lun, 23/12/2013 - 10:32

Sig.Piano, la facevo molto più intelligente ma mi sono sbagliato.Pazienza.Nella realtà non sono gli architetti che hanno bisogno ma quei poveretti che vivono con appena 500 euro mensili.A questi si dovrebbe fare beneficenza.Si vede che lei, come architetto non guarda mai in basso.E' grave il suo gesto così concepito.

tiro

Lun, 23/12/2013 - 10:35

Bene fa Repubblica a glorificare il gentil gesto del noto senatore e “tecnico edile” Renzo Piano che devolve lo stipendio di senatore a dei giovani architetti anche se con modalità poche chiare, perché ultimamente la redazione è affranta nell’arrancare notizie e fatti favorevoli graditi alla saggezza degli adepti radical chic cattocomunisti. Infatti di episodi imbarazzanti per la congrega della moralità di parte ce ne sono abbastanza in bacheca e che costituiscono serio sconcerto e gravi inconvenienti per le ordinarie attività editoriali. Infatti il sensibile ministro Saccomanni, non curante delle problematiche serie del suo dicastero, preferisce manifestare il suo sentimento di sofferenza per il gesto esilarante dell’ombrello compiuto dal campione argentino, Diego Armando Maradona; Questo episodio ha purtroppo infuso un particolare impaccio nella stampa colta di matrice sinistroide, in quanto il campione argentino avrebbe sbagliato canale e presentatore televisivo, per dare sfogo ai suoi gesti, non graditi dal ministro; infatti egli, “quell’ombrello” l’avesse aperto in un altro canale al cospetto di un presentatore televisivo vicino al Cavaliere, avrebbe sollevato tutto il moralismo e perbenismo della dotta e colta sinistra dei mass media. E come se non bastasse ci si è messo di traverso anche il compagno Santoro che ha dato spazio e voce, nel suo programma televisivo, ad un aspirante omicida, uno sconosciuto codardo incappucciato, che nell’oscurità ambientale e cerebrale ha voluto esternare i suoi ghiribizzi di omicida nei confronti di alcuni politici dando nomi e cognomi. Per cui i partigiani dell’informazione non potendo sbizzarrirsi con le penne della moralità faziosa, scandagliano nel sacco delle notizie, facezie gradite più che altro agli astanti dei bar dello sport e barbieri di provincia.

simonetta della...

Lun, 23/12/2013 - 10:37

X rickycid mi dispiace deluderLa ma Berlusconi ha sempre devoluto, nel silenzio perchè la beneficenza si fa senza mettere il megafono, il suo stipendio da parlamentare e quando si è saputo non è stato molto contento. Prima, lo dico per Lei ed altri che parlate tanto per dire, documentatevi almeno evitereste di fare brutte figure.

Ritratto di cartastraccia

cartastraccia

Lun, 23/12/2013 - 10:45

A livello internazionale Renzo Piano e' stimato come architetto geniale, spesso definito come il Michelangelo dei nostri tempi. E' una delle tante eccellenze che mi rende orgoglioso di essere italiano. Come al solito spicca la miseria d' animo dei commentatori che si indignano per questo gesto di generosita' dimenticando che siamo stati ben piu' generosi come contribuenti verso la minetti, il trota, razzi, sgarbi, la santanche' ed altre nullita' e vergogne assoluta. Quanto siete miserabili...

Ritratto di lettore57

lettore57

Lun, 23/12/2013 - 11:10

La mamma dei penosi sinistrati non ha fatto sconti; anche per il Natale c'e' ne ha piazzati un po

Beaufou

Lun, 23/12/2013 - 11:39

@ cartastraccia: nessuno mette in dubbio le capacità professionali dell'architetto Piano. Ma avrebbe dato ancor più lustro all'Italia se avesse dichiarato che non sarebbe stato in grado di seguire seriamente i lavori del Senato e avesse quindi rinunciato alla carica, dimostrando un po' di rispetto per le istituzioni. Essere senatore implica anche il dovere morale di onorare il relativo impegno. Non approvo il comportamente di Piano in quest'occasione, e non mi sento affatto miserabile, checché ne dica cartastraccia.

ilbarzo

Lun, 23/12/2013 - 11:57

Naturalmente i sei giovani architetti sono comunisti,come lo e' quel paliaccio del senatore a vita Piano.E' comunista verace pure Re Giorgio che lo ha nominato Senatore a vita,poveretto non aveva di che mangiare,per cui era necessario un tantino di elemosina,naturalmente con i soldi anche miei.Tra loro sono molto solidali e comprensivi.

ilbarzo

Lun, 23/12/2013 - 12:01

sei proprio un pesciazzone,come dire:Ne pesce ne' carne.In poche parole sei solo uno quaquaraqua.

Giampaolo Ferrari

Lun, 23/12/2013 - 12:15

###pesciazzone### Sono un cameriere di San Silviuzzo,lei invece fa parte di quelli che hanno solidarietà a parole per i profughi,che vogliono i matrimoni gay,il sei politico,la droga libera,la pensione dopo 15 anni di lavoro(piu di presenza che lavoro)tutto questo porterà fiumi di merda che scorre nelle nostre citta,pero vi siete scordati che sarete voi che dovrete mangiarne di piu,noi camerieri siamo abituati a lavorare e produrre,possiamo andare dove vogliamo,il mondo è grande,siete voi che senza ne arte ne parte dovrte stare qui a nutrirvi,buon appetito i d ioti.

michele lascaro

Lun, 23/12/2013 - 12:20

Questi 4 suonatori (del piffero) rappresentano uno dei tanti fallimenti dell'Altissimo. Ma non pensa, anche lui, a smammare?

piertrim

Lun, 23/12/2013 - 12:23

Nulla di criticare sulla persona e la professionalità di Piano, ma non condivido per nulla il fare beneficenza mirata coi soldi degli italiani che in questo momento di crisi sono alla disperazione. Quanto poi a vantarsene, io mi vergognerei.

millycarlino

Lun, 23/12/2013 - 12:24

Con tutti gli in put che poteva fornire, e fornisce tutt'ora Piazza Caricamento, hai saputo partorire un bigo e le palme che con la Piazza Storica, Genova e la Liguria non c'entrano un fico secco poiché,a suo tempo, le portatono e le piantarono gli inglesi. Bel lavoro! Ma basta per giudicarti quale architetto? Milly Carlino

francdelp

Lun, 23/12/2013 - 12:24

Quindi Renzo Piano paga con soldi NOSTRI i SUOI collaboratori (sei giovani architetti con le conoscenze giuste...) per progetti da realizzare con ALTRI soldi NOSTRI per "rivalutare" le periferie.

Massimo Bocci

Lun, 23/12/2013 - 12:25

Saranno i precari SFRUTTATI che fino ad oggi gli FACEVANO i PROGETTI!!!! PERI REGIME!!! Finalmente (anche questi diseredati servi comunisti) avranno uno stipendio, e non solo mance, stipendio FISSO, otre che il LAVORO DA PEONES PRECARI SFRUTTATI DA SIMILI SOLONI DI REGIME!!! AMICI DEGLI AMICI, DEGLI AMICI........... E TUTTO NELLA PIU FERREA E COSTITUZIONALE MAFIA COMUNISTA-CATTO!!! (con 65 anni di pizzi, estorti!!! al popolo Bue)!!! i compagni di merende LADRI!!! Fanno tutto con nostri soldi costituzionalmente???? Loro non hanno bisogno di paradisi fiscali, (hanno un regime fatto per la bisogna) niente conti cifrati, gli basta conoscere i nostri di conti, il loro bancomat!!! dove possono prelevare all'infinito (finché c’è ne ancora pochi spiccioli), per lo sperpero di REGIME (da padre INCROCCHIA che affama la prole) per i loro agi, per le loro prebende come questa o della per pagare i sodali giustizia???,per il condominio del vetero comunista sul colle (240 milioni), per l'asservimento euro (retta per mantenere un regime di simili CORROTTI sotto false spoglie UE),ecc:.ecc.ecc..................si ma tutto costituzionale Stalin coop 47. chi altri possono essere tanto............ladri!!! CRIMINALI ANTI ITALIANI!!!

Pazz84

Lun, 23/12/2013 - 12:28

Si da il caso che sulle riviste e sui siti di architettura il gesto sia stato molto apprezzato, considerando il fatto che i soldi sono stati elargiti in base al merito, e non in base alle raccomandazioni o alle "conoscenze" come qualcuno ha ipotizzato. Ma capisco che per i berlusconiani questo concetto sia sconosciuto visti gli elementi candidati dal PDL

luigi civelli

Lun, 23/12/2013 - 12:30

In effetti è molto più elegante pagare una propria mezzana coi soldi dei contribuenti,elargendole la carica di consigliere regionale lombarda;per chi ha la memoria corta,si parla di Nicole Minetti,povera ragazza usata e gettata via.

M_TRM

Lun, 23/12/2013 - 12:33

Non vorrei che i 6 architetti fossero in uscita temporanea dal suo studio: se così fosse la trovata avrebbe solo l'effetto di rinunciare da una parte al proprio emolumento, recuperandone il costo dall'altra. Sarebbe una bella furbata, oltre che una gran presa per i fondelli. Per favore smentite, a pensar male si farà peccato ma vorrei che almeno una volta non ci si prendesse....

Ritratto di Geppa

Geppa

Lun, 23/12/2013 - 13:07

Io vi adoro, dico sul serio. Siete colpevolmente, palesemente, viscidamente, intellettualmente, scorretti . Vi arrampicate sugli specchi in maniera graziosa ed elegante, ma siete avanti a tutti, voi in Redazione! Riuscite seriamente ad arrivare a screditare, voltare la frittata, dite come volete voi, in modo artistico anche un martire nell'arena con i leoni! Questa di Piano e' una perla.

agosvac

Lun, 23/12/2013 - 13:21

A parte il fatto, giustamente rimarcato, che è fin troppo facile fare beneficienza con i soldi altrui, il problema rimane quello che i senatori a vita non dovrebbero essere remunerati. Infatti, trattandosi esclusivamente di una carica onorifica e non politica cioè non elettiva, non si vede perchè gli italiani debbano pagarla. A parte la signora cattaneo che, essendo non una scienziata ma una semplice ricercatrice,è quasi una morta di fame, il resto dei nuovi senatori a vita è gente molto, ma molto, benestante. Ora invece di considerare un eroe renzo piano che devolve il suo stipendio di senatore a vita in beneficienza( ma a pensarci bene non è neanche beneficienza visto che li devolve solo ai partecipanti ad un suo personale progetto non ai poveri!)non sarebbe meglio rendere questa carica del tutto onorifica?????

Luigi Farinelli

Lun, 23/12/2013 - 13:23

Renzo Piano e le autorità ecclesiastiche che l'hanno assecondato giustifichino perché hanno costruito a San Giovanni Rotondo un tempio che è la quintessenza del simbolismo legato alla gnosi massonica e satanista. Togliete le spoglie di San Pio da Petralcina da quel tempio dedicato a Lucifero e trasportatele nella vecchia sede per sottrarle all'influenza malvagia della setta che da secoli sta brigando per distruggere il mondo e la coscienza degli uomini per favorire un pugno di tecnocrati, oligarchi mercantilisti, edificatori dell' "Uomo Nuovo" senza più remore morali e principi!

agosvac

Lun, 23/12/2013 - 13:33

Egregio pesciazzone, lei è veramente tutto scemo! Quì non si sta denigrando renzo piano che è un lustro per tutta l'Italia si sta semplicemente parlando del fatto che nè lui nè gli altri dovrebbero essere remunerati dallo Stato per aver fatto quello che hanno fatto!!! Non si tratta di gente che pur avendo dato onore all'Italia ed agli italiani sono restati morti di fame, è gente che con la loro onorata professione si è fatta, giustamente, i miliardi!!! Renzo piano, a quanto mi risulta, ha a New York uno dei migliori e più ricchi studi di architettura del mondo, credo che neanche paghi le tasse quì in Italia, li paga in maniera estremamente ridotta lì dove opera. Che senso ha pagarlo anche in Italia per una carica che non si è guadagnata con i nostri voti???????

cicciosenzaluce

Lun, 23/12/2013 - 13:34

Buffoni il vostro pregiudicato la beneficenza la fa alle olgettine,mica ai pensionati da 500 euro,vergognatevi cialtroni!

Agostinob

Lun, 23/12/2013 - 13:35

I giovani architetti che parteciperanno a questa divisione di soldi degli italiani, non sono poveri cristi. Anche senza aiuto probabilmente potrebbero vivere. Quello che invece è una certezza è che molti altri italiani, non probabilmente ma certamente, non hanno da vivere. E forse, con più tatto se avesse donato questi soldi a questa gente, come italiani ne saremmo stati più contenti.E sempre con più tatto, se non lo avesse reso pubblico, si sarebbe dimostrato più Sigmore.

cicciosenzaluce

Lun, 23/12/2013 - 13:37

Pennivendoli,intanto lo so che non pubblicate quello che scrivo,fascisti di pessima qualità,Almirante se erano giuste le critiche le accettava,ma quello era un UOMO,mica un pregiudicato come il vostro padrone

agosvac

Lun, 23/12/2013 - 13:38

Egregio rickyced, lei è informato male: Berlusconi non ha mai percepito remunerazioni dallo Stato per le sue cariche politiche, le ha sempre devolute in beneficienza.

flashpaul

Lun, 23/12/2013 - 13:43

C'è una bella differenza tra la beneficienza dell'architetto Piano che fa una (misera) beneficienza con i soldi degli altri e i 9 milioni di euro di beneficienza del Cav. Berlusconi fatti con i soldi PROPRI e SENZA nessuna pubblicità. Certi commenti qui postati da lettori di sinistra sono insopportabilmente ipocriti.

agosvac

Lun, 23/12/2013 - 13:47

Egregio pedrosa, per favore impari un po' meglio l'italiano! Ha scritto "se l'ho dà" avrebbe dovuto scrivere "se lo dà". E non mi dica che le è scappato un tasto, questa è solo ignoranza.Mentre noi ci diamo "una regolata" lei farebbe meglio a tornare alle elementari, anzi no solo alle medie!!!

Ritratto di Il corvo

Il corvo

Lun, 23/12/2013 - 13:59

flashpaul - mi scusi, ma come fa lei a sapere l'ammontare della beneficenza di Berlusconi. Se non è resa pubblica le risposte sono due: o lei è un indovino o qualcuno lo ha pubblicato. Se la risposta esatta fosse la prima la inviterei a comunicarci qualche numero da giocare al lotto, sarebbe una forma di beneficenza anche questa.

Ritratto di diversamentedidestra

diversamentedidestra

Lun, 23/12/2013 - 14:06

X agosvac....Berlusconi che fa la beneficienza? Ahahahahah.........come battute superi persino il tuo padrone. Ma dove l'hai sentito? A meno che non intendi le varie olgettine che ha beneficiato in natura e denaro. In questo le do ragione. Ahhhhhhaaaahhhaaa...sei mitico. Premio nobel per la comicita' nn te lo toglie nessuno. Ma non vi viene in mente che i forzisti anziche'fare lo stesso gesto, i soldi se li tengono tutti quanti. Quello e'invece lodevole. Aihhaihhh...l'incoerenza brutta cosa.

cicciosenzaluce

Lun, 23/12/2013 - 14:20

Il pregiudicato lo faranno santo,patrono delle mignotte,si chiamerà,Sanmignotto da Arcore

Gadget Kitsch

Lun, 23/12/2013 - 14:24

Condividendo tutte le critiche sull'istituto dei Senatori a vita considero quello di Piano un bel gesto: ha deciso di creare con il suo stipendio una piccola "borsa di studio" per giovani adepti, e questo mi piace; spero sia imitato dagli altri.

att

Lun, 23/12/2013 - 14:27

http://dietrolequintee.wordpress.com/2012/09/14/la-generosita-di-berlusconi-circa-9-milioni-di-euro-in-beneficenza-ecco-come/ bene, non posso certificare la veridicità ma contestare senza argomenti precisi e concreti mi sembra poco serio. è ben saputo che ciascuna società di certe dimensioni fa beneficenza perche è un modo ottimo di fare pubblicità ed è conveniente anche fiscalmente. Ragionare un po' prima di scrivere non guasta (a meno che non importa l'immagine che si da di se stessi)

Il giusto

Lun, 23/12/2013 - 14:32

Meglio la beneficenza che il pregiudicato fa a prost...ute anche minorenni,a giudici,a senatori,a testimoni di processi!Ricordo ancora ai silvioti che non un euro posseduto dal pregiudicato è suo!Entrato in politica in chiaro fallimento ha risistemato i conti grazie a leggi e maneggi di soldi nostri!Il principe dei ladri...

baio57

Lun, 23/12/2013 - 14:58

Da quando sono stati nominati i nuovi senatori a vita da Napolistalin abbiamo avuto 48 giorni di lavori con 629 votazioni. Presenze di Renzo Piano = ZERO ,anzi UNA ,quella per la votazione sulla decadenza.

Accademico

Lun, 23/12/2013 - 15:07

Con tanta di quella gente che MUORE DI FAME, il Suonatore a Vita sceglie di beneficare 6 "giovani"..... architetti. Ma per favore!

Ritratto di Biancofiore

Biancofiore

Lun, 23/12/2013 - 15:31

Si comincia ad avere il voltastomaco di queste schifezze, sia per chi le fa che per chi le racconta. 1) chi le fa, è un furbo e sfido chiunque a non accettare un incarico di Senatore a vita, se anche a spese dei contribuenti, chi se ne fotte; 2) chi le critica, adesso dovrebbe dare un esempio di superiorità d'intenti, perlomeno, non criticare sempre a mo di sceneggiata. Bisogna agire!!! Date delle direttive, delle alternative a questo stato di cose che ci sta portando verso il baratro, ma finitela, ne abbiamo piene le scatole.

tiro

Lun, 23/12/2013 - 15:32

A quanto pare l’esimio architetto Renzo Piano confonde la carica di senatore a vita, da onorare in Senato, con l’oscar alla carriera. Infatti analizzando l’azione benevola atta a devolvere lo stipendio di senatore a favore di alcuni architetti oberati in un incarico meritevole di finanziamento, non è da intendersi come azione encomiabile riveniente da un lauto premio alla carriera. E’ bene ricordare all’osannato architetto che la carica di Senatore a vita implica evidentemente grande dedizione e costante/assidua partecipazione ai lavori parlamentari da espletare nell’aula di Senato. Per cui a prescindere dalla benevolenza del gesto tipico del N.H. (nobiluomo), che è fine a se stesso, i “Cittadini Italiani” chiedono all’esimio senatore a vita, nonché a tutti i senatori a vita di nomina presidenziale, che espletino con estrema responsabilità e rispetto delle istituzioni, l’esercizio insito nella democrazia rappresentativa da esercitare nel Parlamento italiano.

rinaldo

Lun, 23/12/2013 - 15:39

Fare il generoso con i soldi degli altri sono tutti capaci. Dovrebbe anzi devolverli ogni mese e non solo a Natale!!!!! Intanto glieli diamo noi!!!!

mbotawy'

Lun, 23/12/2013 - 15:46

Senatore? A questo serve?

Ritratto di frank.

frank.

Lun, 23/12/2013 - 16:01

Giorgio Soldà, io, da buon antiberlusconiano (non comunista ma tanto per voi lo siamo tutti), invece di seguire i tuoi consigli e andarmene in Corea del Nord, ho deciso di restare qui a vita per romperti i coglioni fino alla morte!! Contento?

schiacciarayban

Lun, 23/12/2013 - 16:02

Scusate, io credo che l'istituzione dei senatori a vita sia uno scandalo (qualsiasi cosa "a vita" è uno scandalo) ma Renzo Piano che colpe ha? Non l'ha mica chiesto lui di fare il senatore a vita! Semmai le colpe sono solo del nostro caro Presidente. Anzi, trovo apprezzabile che almeno lui questi soldi li devolva ad una causa migliore, mentre gli altri 4 senatori nominati se li intascano tranquillamente.

Ritratto di frank.

frank.

Lun, 23/12/2013 - 16:04

Millycarlino, scusami, ma tu di architettura non capisci un'emerita mazza!!! Come cazzo si faccia a criticare il Porto Antico è un mistero dell'umanità!

Duilio Buleghin

Lun, 23/12/2013 - 16:08

Ecco, diamo su pure a Piano: comunista, ipocrita, ladro,...dimentichiamo che è una figura di prestigio, mandiamolo via dall'Italia...con quei soldi lì si poteva dar da mangiare ai bambini italiani...retoricada fascisti da 4 soldi, lo stato italiano prevede la carica di senatore a vita, se proprio vi da fastidio andate a lamentarvi da quel comunista di Napolitano invece che gettar fango su uno dei pochi che tiene alto il nome dell'Italia. Perché voi a l suo posto avreste rinunciato alla carica di senatore a vita o avreste dato in beneficienza lo stipendio ai "poveri italiani"? retorica della pegiore sinistra buonista fazista e renzista, siete ridicoli. Au revoir.

Ritratto di scandalo

scandalo

Lun, 23/12/2013 - 16:47

secondo me è un grande ONANISTA !! però le pungette se le tira PIANO !!

Ritratto di rapax

rapax

Lun, 23/12/2013 - 17:27

pesciazzone Duilio Buleghin ecc, proprio perchè è una figura di prestigio, insieme alle altre "nominate" non si sarebbe dovuto prestare ad una porcata simile ingegnata dal reuccio(mannaggia a lui) per i suoi porci calcoli infami..invece piglia il malloppo..e ne fà il c...che vuole tanto paga mamma stato!! ma quste figure di prestigio miliardarie, ne avevano bisogno??

Massìno

Lun, 23/12/2013 - 17:34

Dunque se se li teneva era un fetentone. Se li da in beneficenza è un fetentone. Come siete meschini, al di la delle sue opinioni politiche, che legittimamente si possono o meno condividere, Piano resta uno dei pochi italiani ammirati in tutto il mondo. Tranne da coloro che non gli perdonano di non amare alla follia il loro caro leader

Ritratto di Ubidoc

Ubidoc

Lun, 23/12/2013 - 17:43

Se li tiene è un ladro. Se li dona è un'indegno. A Forza Italia doveva darli. Allora sì che sarebbe stato lodevole...

sale.nero

Lun, 23/12/2013 - 17:46

Almeno dimostra un pò di riconoscenza, anche se con poca fatica economica, per quanto gli è stata favorevole la vita a cominciare dal 'Centre George Pompidou' dove affiancando Richard Rogers ha preso il volo.

Ritratto di rapax

rapax

Lun, 23/12/2013 - 18:30

ubidoc, Massìno, Duilio Buleghin NON DOVEVA ACCETTARE, se non poteva partecipare alle sedute(per le quali è stato fondamentalmente insignito della carica di senatore) avrebbe dovuto DECLINARE per onestà morale e intellettuale, invece è UN ASSENTEISTA INSIEME AGLI ALTRI "insigni" ha solo dimostrato di essere al servizio dei piani del kompagneros reuccio, ben sapendo che quella carica ha un peso politico, malafede e ordini di "partito" o di framassoni

eloi

Lun, 23/12/2013 - 18:46

Se è per questo anche il Maestro Claudio Abbado devolve il suo besnefit di Senatore a vita alla scuola di musica di Fiesole, però non indica personaggi di detta scuola. Azione molto encomiabile.

electric

Lun, 23/12/2013 - 18:50

Cicciosenzacervello(13:34). Vedo che la bile ti rode il fegato, al punto da farti delirare.

Ritratto di scriba

scriba

Lun, 23/12/2013 - 19:17

ULTIMO PIANO. A parte la comica, se non fosse economicamente tragica, nomina dei senatori a vita va molto di moda nel codazzo della sinistra fare i grandi e devolvere i soldi degli altri in bebeficenza. Lo gracchiò da ogni pulpito anche il "grande scrittore e regista" ex indebitatore del Comune di Roma tal Veltroni. Ci sono persone di primo piano e c'è gente di secondo e ultimo piano.

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Lun, 23/12/2013 - 19:24

Eroe. Nè Brunetta nè l'inutile berlusconi lo hanno mai fatto. Renzo Piano serve lo Stato da eroe.

Nonmimandanessuno

Lun, 23/12/2013 - 19:32

Come diceva Winston Churchill, "I socialisti(oggi piddini) sono come Cristoforo Colombo: partono senza sapere dove vanno. Quando arrivano non sanno dove sono. Tutto questo con i soldi degli altri".

Ritratto di Chichi

Chichi

Lun, 23/12/2013 - 19:41

Il titolo di eroe, di democratico e onesto e, da quando siamo diventati una repubblica presidenziale (senza titolo questa), anche quello ben remunerato di senatore a vita, seguono automaticamente alla professione di fede nel PD. § Preferisco altri eroi. Tempo fa un amico sacerdote mi ha chiesto di recarmi per lui da un “compro oro”. Mi mise in mano una busta; di quelle che ogni anno servono per raccogliere offerte per le missioni. C’era una catenina da polso per neonati. Era l’offerta di una vedova per i bisognosi assistiti dai missionari. La catenina era del figlio, ora disoccupato che, per questo, vive insieme alla madre con la sua una pensione da fame, come suole in Italia.

Nonmimandanessuno

Lun, 23/12/2013 - 19:47

#ubidoc: prima doveva guadagnarli partecipando alle sedute, altrimenti è un furto con destrezza!

Maria Teresa Pi...

Lun, 23/12/2013 - 20:22

Beh è come fare il gay con il c..o degli altri. complimenti per l'ipocrisia, tipica dei sinistri.

Maria Teresa Pi...

Lun, 23/12/2013 - 20:29

Se non ricordo male Piano fa la stessa cosa che faceva l'avvocato Agnelli, ancora oggi osannato come icona di classe ed eleganza. L'intelligenza no, quella la faceva usare agli altri ma in compenso l'astuzia di paracularsi i governi dell'epoca per spillare soldi allo stato ed agli italiani, non gli mancava di certo...Ma alla fine anche lui è morto...e la sua famiglia ha avuto una brutta caduta di stile...

Ritratto di scandalo

scandalo

Lun, 23/12/2013 - 20:42

schiacciarayban--- si può anche rinunciare ad un FURTO a danno del POPOLO !! se lo vuol fare lo faccia GRATIS !! altrimenti come gli altri senatori a vita è un LADRO !!

Ritratto di Gio47

Gio47

Lun, 23/12/2013 - 20:58

tutte spese in farmacia sia lui che anche gli altri, compreso chi ha elargito i soldi degli Italiani.

piedilucy

Lun, 23/12/2013 - 21:07

qualcuno mi spiega a cosa servono i senatori a vita? dobbiamo mantenerli per fare una beata mazza

acquario13

Lun, 23/12/2013 - 21:07

Solito, arrogante, furbo comunista!!! Facile fare i frocio con c... degli altri!!!

protozoo

Lun, 23/12/2013 - 21:10

a prescindere da questo vespaio di polemiche, Renzo Piano è semplicemente un architetto di grandezza immensa e di statura mondiale - andatevi pure a vedere tutte le sue numerose opere d'arte disseminate sul pianeta, per rendervi conto di chi state, voi bifolchi ignoranti, insultando solo perché colpevole di avere un certo pensiero politico diametralmente opposto al vostro. Anche per la fu Rita Levi Montalcini, vi bastò solamente sapere che vi votava contro per coprirla di insulti.

piedilucy

Lun, 23/12/2013 - 21:10

GABRIELE FOGLIETTA il suo post è bellissimo complimenti finalmente qualcuno che ragiona con il cervello e non fa le solite tifoserie di destra o sinistra perchè che sia la destra o la sinistra chi ci rimette siamo sempre noi cittadini loro mangiano soltanto alle spalle nostre di qualsiasi bandiera siano sono e rimarrano dei grandi farabutti