Ecco il piano di Berlusconi: ripartire dagli imprenditori

Il sentimento con cui Berlusconi sta vivendo la sua nuova discesa in campo è quello di chi è tornato nel ruolo che gli è proprio. Chi lo conosce bene racconta che l'umore è ottimo. "Come sta Berlusconi? Si sta divertendo un sacco, ha di nuovo fatto un tuffo nell'adrenalina". Lavoro preventivo: l'ex premier vuole anche recuperare credibilità sui media internazionali

Il sentimento con cui Silvio Berlusconi sta vivendo il ritorno sul proscenio è quello di chi è tornato nel ruolo che gli è proprio. Chi lo conosce bene racconta che al di là delle riunioni in sequenza, della dieta ferrea, delle richieste di appuntamenti che si affastellano nell'agenda di Marinella Brambilla, l'umore è ottimo. «Come sta Berlusconi? Si sta divertendo un sacco, ha di nuovo fatto un tuffo nell'adrenalina». Sì perché in fondo il ritiro dalla prima linea della politica l'ha sempre vissuto come una sorta di aspettativa imposta dagli eventi, un test per giudicare dall'esterno potenzialità e talenti del centrodestra privo del suo leader.

Una prova dal suo punto di vista fallita per molte ragioni, in primis la timidezza, la ritrosia, la mancanza di coraggio di tutto un mondo poco disposto a spendersi in prima linea. «Mi sono guardato attorno, ho incontrato tante persone di valore, imprenditori, professionisti, manager» raccontava ieri. «Sono con noi, continuano a non fidarsi della sinistra, sanno che c'è bisogno di sostenere una certa idea della società, condividono i nostri principi. Ma poi al dunque non sono disposti a spendersi in prima persona. Al massimo offrono un contributo per la campagna elettorale ma qui bisogna rimobilitare un mondo. Da una parte li capisco perché sanno bene che a scendere in campo si rischia di andare incontro a un calvario giudiziario come il mio. Ma ora bisogna ripartire».

L'idea è dunque quella di riprendere a parlare con le piccole e medie imprese, con gli artigiani, con quegli imprenditori che vivono una crisi di rappresentanza. E fare questo senza tuffarsi nel populismo ma definendosi come una forza tranquilla, ostinata nell'imbracciare una bandiera liberale tutt'altro che logora. Berlusconi, al di là dei tanti che ora si dichiarano improvvisamente berlusconiani, continua a nutrire la massima stima per Angelino Alfano. «Si sta comportando come un figlio, è intelligente, capace, il futuro è suo. Dopo la sua intervista al Corriere della Sera l'ho chiamato e ringraziato». Per questo il Cavaliere non ha affatto rinunciato all'idea di condurre la campagna elettorale a braccetto con il delfino designato. Il ticket con una donna, infatti, lo convince ma solo fino a un certo punto. Nei ragionamenti fatti con i suoi più stretti collaboratori questa opzione è stata valutata come portatrice di un reale valore aggiunto soltanto qualora a scendere in campo fossero personaggi come Federica Guidi o Marina Salomon, davvero in grado di favorire l'accesso ad ambienti spesso ostili al centrodestra.

Il lavoro per la progettazione della nuova discesa in campo è soltanto agli inizi. Lo stesso simbolo con l'aquilone tricolore circolato nelle ultime ore è soltanto uno dei cinque-sei che sta testando e che gli vengono sottoposti da più parti, compreso Vittorio Sgarbi. Piuttosto il lavoro preventivo si concentrerà sui media internazionali. L'imperativo è quello di recuperare credibilità ed evitare che sui giornali stranieri finiscano solo le ricostruzioni dei giornali «nemici». Il timore è quello di essere identificato come l'anti Monti o comunque come colui che vuole smontare il rigore dei professori. Un assioma che Berlusconi farà di tutto per smontare, forse già con un appoggio immediato a una nuova e più pervasiva spending review che tocchi chi è stato risparmiato dalla prima versione. Sullo sfondo continuano i contatti con gli amici storici e con la ex moglie Veronica. Con lei è andato in scena un semplice pranzo molto affettuoso e rispettoso ma pare che non ci sia stato alcun riavvicinamento, come azzardato da qualcuno. Una telefonata tra il preoccupato e lo scherzoso è stata invece quella con Fedele Confalonieri. Un colloquio che si è concluso con la «resa» del numero uno di Mediaset. «Ho capito, mi arrendo, tanto non riesco a fermarti neppure questa volta».

Commenti

gianni piquereddu

Sab, 14/07/2012 - 08:37

speriamo bene,ma la paura che si circondi di nuovo dei classici nani e ballerine è troppo forte. cosi cpome è forte che vengano accolti tanti figliol prodighi. fini in prima fila

Bartleby

Sab, 14/07/2012 - 09:21

Assomigliate sempre di più alla Pravda, con il vostro padrone al posto di Breznev. Compresa foto ritoccata di 10 anni fa.....

Giulio42

Sab, 14/07/2012 - 09:59

Positivo che Berlusconi si confronti con i bisogni degli industriali, negativo il suo ritorno alla Presidenza.

Ritratto di WjnnEx

WjnnEx

Sab, 14/07/2012 - 10:17

"Però ieri è mancata la possibilità di sentire questi concetti dalla viva voce del Cavaliere. Lo attendevano all’Hotel Ergife per il congresso dei Cristiano-riformisti di Mazzocchi, e l’accoglienza si annunciava calorosissima: addirittura erano stati «cammellati» gli ospiti di una casa di riposo, giunti con tre pullman e tutti muniti di ventaglio, alcuni per la verità inconsapevoli dell’evento politico cui erano chiamati ad assistere." Mi manca la Sig.ra Amorosi...

cameo44

Sab, 14/07/2012 - 10:39

Penso che sarà difficile per Berlusconi riavere la fiducia troppi delusioni e troppe promesse non mantenute per non parlare delle lite interne e fichè avrà attorno gli uomini che lo hanno ostacolato a poche propabilità di riuscire a fare e ripetere il 1994 allora ci fù la novità e la sorpresa oggi sa già di vecchio e di riciclo

bobsg

Sab, 14/07/2012 - 10:50

D'accordo di ripartire con gli imprenditori, ma quali? Quelli delle mega aziende o dai piccolini, cioè, per intenderci quelli che non appartengono a Confindustriaoltre, che sono il 90% della forza industriale nazionale che e tengono in piedi il paese?

Giacinto49

Sab, 14/07/2012 - 10:54

Al Presidente Berlusconi i più sinceri auguri di buon lavoro e un grazie sconfinato per il suo impegno in politica.

lunisolare

Sab, 14/07/2012 - 10:55

La situazione generale politica è confusa, indefinita, non c'è segnali di rinnovamento ne a destra ne a sinistra, ai contenuti si pongono in evidenza elementi di propaganda, mi chiedo se questo modo di agire porterà dei risultati concreti o favorirà l'antipolitica di Grillo.

armbia

Sab, 14/07/2012 - 11:07

Non sarà facile ma tentare, dando una impronta di concreta serietà, può essere possibile. Già la dichiarazione di Marinella Brambilla non depone bene e sembra già di tornare alla vecchia tarantella "si stà divertendo un sacco". In questo momento non c'è molto da divertirsi e la Nazione ha bisogno di responsabile concretezza. Sicuramente è un Capo, è valido, avrà pure gli "attributi" ma "quelli" li tenga nelle mutande. Un uomo pubblico è, giorno e notte, un uomo pubblico e deve rispettare e far rispettare la Nazione che rappresenta.

veradestra

Sab, 14/07/2012 - 11:13

"Berlusconi - sostiene Stracquadanio - è al tramonto e la sua ricandidatura è la conferma che il Pdl non esiste. Mi sarei aspettato che il cavaliere usasse la sua forza per dar vita a un progetto liberale, invece tutto resta in continuità con gli errori del passato. Avremmo dovuto spiegare al Paese come abbiamo tradito quel mondo dei produttori che voleva meno stato, meno spesa pubblica e più mercato. Invece abbiamo pensato di cavarcela scaricando tutto su Tremonti". Quanto ad Angelino Alfano, per Stracquadanio è "un bravo ragazzo, ma come avrebbe detto il Berlusconi di un tempo è uno che vive di politica, non per la politica. La sua biografia era il prodromo della sconfitta", dice.

luiss_sm

Sab, 14/07/2012 - 11:25

Pur essendo un sostenitore di Berlusconi, estremamente convinto che non ha inciso sulla modernizzazione del paese perchè era solo contro tutti, credo che con la sua ricanditatura farà ripiombare il paese in una contrapposizione frontale tra i suoi sostenitori e denigratori che non porterà nulla di buono. Si deve rassegnare,e purtroppo non lo farà e di questo bisogna rendergli merito perchè vuol dire che ama questo paese forse più di ogni altro, ma non si può governarlo avendo tutti contro. Non riesce o non vuole riuscire Monti a fare riforme utili e tagliare veramente la spesa, che da nove mesi governa protetto da uno scudo impenetrabile, quirinale in testa, giornali, banche, grande industria, burocrati europei, figuriamoci Berlusconi che li avrà tutti contro con l'aggiunta dei magistrati. impossibile, se ne deve fare una ragione e godersi il resto della sua vita.

ruggero larco

Sab, 14/07/2012 - 11:26

io no.

Ritratto di Contenextus

Contenextus

Sab, 14/07/2012 - 11:32

Questa volta non passa solo con slogan e annunci. A meno che non ricambi il 90% dei suoi dipendenti, e che si ispiri al 100% al politico americano Ron Paul. Berlusca deve capire,e qualcuno glielo deve dire, che con istanze democristiane,socialiste , per quanto annacquate , non si fa il bene dei cittadini. Con una base liberale e libertaria incisiva,invece, può cambiare tutto. Basta che si informi sulla scuola economica austriaca, e che studi il libertarismo . Gli si aprirà un mondo nuovo. Diversamente, continuerà a fare il male del popolo.

Amon

Sab, 14/07/2012 - 11:39

ma lo stiamo ancora ad ascoltare ? seriamente ??

Ritratto di Rosella Meneghini

Rosella Meneghini

Sab, 14/07/2012 - 11:45

A S. B. bisogna riconoscere un coraggio che rasenta l’incoscienza. D’altronde solo così ha potuto costruire aziende modello che danno posti di lavoro a migliaia di famiglie. Anche se rimango del parere che sia meglio una sua dirigenza dietro le quinte che appoggi un giovane di talento sconosciuto e che abbia assimilato bene il significato originario della parola “POLITICA”, non posso far altro che dire: ”Provaci ancora Cav.! E che Dio protegga l’Italia dalla solita “prova finestra” descritta ironicamente, da Marcello Veneziani.

Amedeo Nazzari

Sab, 14/07/2012 - 11:54

ma dopo il 3zo insuccesso ci credete ancora? siete duri da smontare. ma come fate a rendere la fiducia a chi a ha quasi sempre disatteso le promesse? vi sembra normale? se vi si rompe la lavatrice uno chiama un tecnico che viene e promette di ripararla. sta li ripara il proprio telefonino presenta il conto e se ne va. voi lo richiamereste? si lo richiamate 3 volte. e per 3 volte ripete la stessa storia. e ora la lavatrice e' nuovamente rotta. e chi chiamate ? ma come fate?

michele lascaro

Sab, 14/07/2012 - 12:01

L'aspettiamo, Presidente, ma si liberi completamente dell'immensa zavorra.

kami

Sab, 14/07/2012 - 12:02

Se ha capito la lezione, ora sà cosa dovrà fare. Sa benissimo che fino ad oggi, anche per catastrofici eventi concorsi (11 settembre, crisi 2008-2011) ha centrato ben pochi dei suoi obiettivi, che peraltro erano le promesse fatte. Sà molto bene che non ha più scusanti e non può sbagliare. Credo studierà tutto nei dettagli, dai candidati,al programma, alle persone di fiducia. Speriamo bene, come spero un'alleanza con la Lega.

Andrea Poli

Sab, 14/07/2012 - 12:03

E l'incubo continua

Giovanmario

Sab, 14/07/2012 - 12:10

Avevano brindato per intere settimane.. convinti di essere stati i veri rottamatori di Berlusconi.. quelli de la7.. da Mentana alla Gruber.. passando attraverso tutti i conduttori di omnibus.. ormai non ne parlavano più ..convinti di aver messo un enorme macigno sulla politica italiana e su uno che la politica l'ha trsformata.. rendendola forse più amabile o, comunque, più accettabile dal popolo.. invece la notizia dei giorni scorsi gli ha sconvolti.. ha scompigliato tutti i loro palinsesti e i loro malintenti e si preparano a tornare in trincea.. vomitando le solite castronerie sulla figura di Berlusconi e sui motivi del suo eventuale rientro in campo.. poveri illusi.. figure mediocri in una tv mediocre

disalvod

Sab, 14/07/2012 - 12:18

SPERIAMO CHE SILVIO NON COMMETTA GLI STESSI ERRORI FATTI NEI PRECEDENTI GOVERNI E CIOE' QUELLI DI CIRCONDARSI DI PERSONE INCOERENTI, INCAPACI E PERDIPPIU' TRADITORI.L'ITALIA ANCORA PUO' ESSERE SALVATA SE VERAMENTE SI RAGIONA CON OGGETTIVITA' E SENZA GUARDARE IN FACCIA A NESSUNO.SE SI HANNO LE IDEE CHIARE NON SERVONO LE CONCERTAZIONI O I PARERI DI PERSONAGGI CHE ANCORA VOGLIONO CONTINUARE A SUCCHIARE IL SANGUE DEI SOLI CITTADINI SENZA RINUNCIARE LORO A NULLA DI TUTTO QUELLO CHE INGIUSTAMENTE ED IMMERITATAMENTE PRENDONO.

enrico49

Sab, 14/07/2012 - 12:18

Silvio non farlo sono stato sempre con te da quando sei entrato in politica... ma negli ultimi anni non mi sei piaciuto affatto e spesso mi sono dovuto vergognare.... non farlo ripensaci....

sandro c

Sab, 14/07/2012 - 12:19

Meglio lui che chiunque altro. Auguri presidente.

veradestra

Sab, 14/07/2012 - 12:20

grasse risate....

Amedeo Nazzari

Sab, 14/07/2012 - 12:36

grazie di non avermi pubblicato il precedente post. si sa, le cose scomode urticano ed e'meglio far tacere chi dissente

marchino.blu

Sab, 14/07/2012 - 12:43

Ma ancora ci sono stupidi che credeno in questa politica? Ma qund'e' che vi svegliate?

Amedeo Nazzari

Sab, 14/07/2012 - 12:50

luiss_sm Sab, 14/07/2012 - 11:25 invece di dire che ha tutti contro sarebbe meglio dire che hi e' causa del suo ( e nostro ) mal pianga se stesso

Ritratto di DONCAMILLO7

DONCAMILLO7

Sab, 14/07/2012 - 12:55

S

TinTin

Sab, 14/07/2012 - 13:06

della politica italiana, in sei mesi ha detto tutto e il contrario di tutto, per non perdere l'abitudine. Un colpo di qua, uno di là, processi risolti (prescritti), aziende a picco e allora che si fa? Si torna a legiferare! Ma il dramma vero, reale, funesto di questo paese con la p minuscola è che c'è gente come voi disposta a credergli, votarlo, sostenerlo.

Ritratto di nestore55

nestore55

Sab, 14/07/2012 - 13:10

Il rientro del Presidente?? Fine delle vacanze, finalmente lavoro nuovo per le procure: dal bacio pedofilo a Biancaneve alla strage degli Ittiti...Bentornato Sig. Presidente. E.A.

Atlantideo

Sab, 14/07/2012 - 13:28

Tante cose nuove, dai ! Hanno rinnovato l'inno ?

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Sab, 14/07/2012 - 13:26

Sinceramente,alcuni commenti mi fanno cadere le braccia.C'è chi dice che l'incubo continua col ritorno di Silvio,ammesso che in precedenza se ne fosse già andato.Ma è evidente che costui non si rende conto di quale sia stato e sia il vero incubo. Incubo sarebbe, per esempio, rivedere certa magistratura all'attacco per far fallire di nuovo dei programmi politici e delle riforme approvati con il voto dal popolo.O certi sedicenti politici,che per il bene del paese (cioè dei loro interessi)fanno altrettanto,come hanno fatto in passato. E c'è chi dice,addirittura,a Silvio Berlusconi che, siccome ha tutti i mascalzoni e i poteri forti contro,ma non il suo popolo,sarebbe meglio che non si ricandidasse.Ma che razza di discorso è questo? E' proprio per questo che l'Italia si trova nei guai ancora oggi, perché in passato si è seguita proprio questa pseudo-filosofia, facendo un favore agli speculatori, ai politicanti lazzaroni e ai cosiddetti poteri forti.E' questo che si vuole ancora mettendo fuori gioco Silvio Berlusconi, un Uomo libero e liberale.

pigmalione75

Sab, 14/07/2012 - 13:27

e fai schiattare sinistrorsi,invidiosi,falliti e nullità affini

paolabrasile

Sab, 14/07/2012 - 13:38

Poi ritornera´a dire che la crisi non esiste che e´colpa dei media, che i ristoranti sono pieni, ecc ecc ma santo cielo bastaaaaaaaaaaaaa

Ritratto di kornevale

kornevale

Sab, 14/07/2012 - 13:43

Per 18 anni ha tenutto sotto scacco l'Italia, ed ecco i "frutti" che ha disseminato...corruzione,evasione,bilancio pubblico sconquassato!!! E ancora lo osannate?! Ma allora se dobbiamo fallire che lo si fa subito anzichè aspettare il ritorno del fenomeno da baraccone dato che parecchi deficienti lo voteranno.Saluti.

Larson

Sab, 14/07/2012 - 13:47

Ma come si fa a dare ancora fiducia a Berlusconi? Dopo aver fatto il premier per tre volte, dopo aver dimostrato in queste tre volte di pensare esclusivamente ai propri interessi (leggi che interessavano a lui sono passate in men che non si dica al parlamento), dopo il discredito internazionale di cui ha goduto, non ci credo che ci sia ancora gente che pensa davvero che lui possa essere l'uomo per quella rivoluzione liberale di cui molti si riempiono la bocca. La sua ridiscesa in campo ha solo un motivo, secondo me: continuare a difendere i suoi interessi, cioè quelli delle sue aziende. Del paese e dei suoi abitanti non gli interessa niente, ma non mi stupisco che ci sia ancora gente che abbocca e che crede alle rivoluzioni liberali di un uomo che ha un conflitto d'interessi grande come un grattacielo. Il primo comandamento di una vera rivoluzione liberale dovrebbe essere proprio l'abolizione dei conflitti d'interesse (quello di Berlusconi è solo uno dei tanti che affliggono l'Italia), altro che.

Ritratto di Kassydy

Kassydy

Sab, 14/07/2012 - 13:58

Berlusconi si sta preparando con serietà e saggezza. Mi fido ed aspetto con impazienza. Kassydy

Ritratto di Kassydy

Kassydy

Sab, 14/07/2012 - 14:06

bravo anche Alfano,leale e degno di essere il nuovo delfino. Kassydy

tartavit

Sab, 14/07/2012 - 14:11

E basta con questo Berlusconi! Resti a casa e lasci in pace l'Italia che in questo momento non ha bisogno di buffonate né di bunga bunga. E' adesso ora di fare cose serie e per fare cose serie ci vogliono veri uomini seri, capaci, volenterosi e onesti. A proposito di Alfano.. non gli bastano ancora le figuracce che il cavaliere gli fa fare un giorno si e l'altro pure? E quando si decide di mandarlo a quel paese? La faccia l'Alfano ce l'ha già persa più volte.

Ritratto di scriba

scriba

Sab, 14/07/2012 - 14:24

La speranza di non finire come Cuba passando per Grecia e Spagna, si riaffaccia all' orizzonte italico per la felicità dei milioni di italiani che non vogliono morire agli ordini dei poteri giudiziario-politico-burocratici. Questa volta però DEVE evitare le sirene di Scilla e Cariddi (leggi casinissimo, Pisanu ecc.), DEVE buttare a mare la zavorra dei c..i di pietra, DEVE avere il coraggio di fare una formazione di gente con le p...e e non elemosinare alleanze infide. L' Italia ha bisogno di Lui, perfino i codazzi che lo insultano, non abbia paura di fare il bull-dozer perchè è quel che serve. Forza Silvio.

contro-corrente

Sab, 14/07/2012 - 14:36

Ma basta con queste buffonate, ma non bastano i danni che ha causato alla nostra povera l'Italia... Presidente, vada, vada in pensione e si diverta...

Ritratto di wilfredoc47

wilfredoc47

Sab, 14/07/2012 - 14:52

2222222222222222

Ritratto di wilfredoc47

wilfredoc47

Sab, 14/07/2012 - 14:56

2222222222222222

Enzolino

Sab, 14/07/2012 - 14:59

Che bello!Il nuovo che avanza!!!!!

Enzolino

Sab, 14/07/2012 - 15:00

Che bello!Il nuovo che avanza!!!!!

Enzolino

Sab, 14/07/2012 - 14:59

Che bello!Il nuovo che avanza!!!!!

deluso

Sab, 14/07/2012 - 15:02

L'italia va male da 20 anni. Lui è in politica da 20 anni. Vuole ancora prenderci in giro? Basta! Dove son i giovani? Questo è nato prima della repubblica Italiana, come pensa di poter governare?!?!?

Ritratto di wilfredoc47

wilfredoc47

Sab, 14/07/2012 - 15:06

prova

Sardupater

Sab, 14/07/2012 - 15:21

Mi sa che Silvio non riesce e mantenere le promesse!

bruna.amorosi

Sab, 14/07/2012 - 15:31

Cavaliere se ha deciso lo faccia ma .....si liberi di tutti i suoi vecchi politicantie si ricordi di una cosa DAGLI AMICI MI GUARDI DIO CHE DAI NEMICI MI GUARDO IO stia in campana la vorranno sbranare perciò prima di ricominciare controlli le sue forze.in tutti i senzi e si ricordi che i frustrati sono quelli più pericolosi

Ritratto di Tuula

Tuula

Sab, 14/07/2012 - 15:37

Senza la riforma elettorale e il presidenzialismo,io non vado a votare. Marino

Ritratto di Tuula

Tuula

Sab, 14/07/2012 - 15:40

Senza la riforma elettorale e il presidenzialismo,io non vado a votare. Marino

Ritratto di Tuula

Tuula

Sab, 14/07/2012 - 15:39

Senza la riforma elettorale e il presidenzialismo,io non vado a votare. Marino

gigggi

Sab, 14/07/2012 - 15:47

Ma, io dico che un uomo di quasi 80 anni di novita' puo' portare ben poco( per non dire niente!)Le scoperte, le genialita',le cose apprezzabili, si fanno a 30 o 40 o anche 50 anni... a 80 il cervello è in pappa e con tutto il rispetto in 20 anni tutte queste genialita' e fiducia in quest'uomo quasi ottuagenario ...non ne ho viste molte...anzi per disgrazia ci ha lasciato pure monti che è un suo regalo, scelto da lui e accettato dagli sfessati di centro e sinistra per salvare il paese che lui e i suoi accoliti e troione avevano affossato! Perdonarlo??? Farlo ritentare??Ha sbagliato in buona fede??Se avesse 30 anni di meno e meno schifezze commesse e meno scuse apportate come la puerile difesa della nipote di mubarak che solo uno stupido puo' credere vera...forse, si potrebbe tentare ma...ha quasi 80 anni continua a fare il galletto coprendosi di ridicolo con quintali di cerone , botulino e dichiarazioni da far rabbrividire con ancora una promessa che in pratica suona cosi':Al bando le zoccole veline ballerine e ballerini da ora si fa sul serio...e chi li ha messi li'???LUI... o no????

gigggi

Sab, 14/07/2012 - 15:47

Ma, io dico che un uomo di quasi 80 anni di novita' puo' portare ben poco( per non dire niente!)Le scoperte, le genialita',le cose apprezzabili, si fanno a 30 o 40 o anche 50 anni... a 80 il cervello è in pappa e con tutto il rispetto in 20 anni tutte queste genialita' e fiducia in quest'uomo quasi ottuagenario ...non ne ho viste molte...anzi per disgrazia ci ha lasciato pure monti che è un suo regalo, scelto da lui e accettato dagli sfessati di centro e sinistra per salvare il paese che lui e i suoi accoliti e troione avevano affossato! Perdonarlo??? Farlo ritentare??Ha sbagliato in buona fede??Se avesse 30 anni di meno e meno schifezze commesse e meno scuse apportate come la puerile difesa della nipote di mubarak che solo uno stupido puo' credere vera...forse, si potrebbe tentare ma...ha quasi 80 anni continua a fare il galletto coprendosi di ridicolo con quintali di cerone , botulino e dichiarazioni da far rabbrividire con ancora una promessa che in pratica suona cosi':Al bando le zoccole veline ballerine e ballerini da ora si fa sul serio...e chi li ha messi li'???LUI... o no????

ciaciaron

Sab, 14/07/2012 - 16:01

Evviva, le nostre preghiere sono state esaudite, il nonnetto ottuagenario scenderà ancora una volta in campo. Dolce musica per il 5stelle!!!

Quakegio

Sab, 14/07/2012 - 16:16

Sempre la solita litanìa....pensavo che finalmente cedesse il passo ed invece devo leggere cosa?? che lui si diverte un sacco (e ci credo bene, tanto lo faceva già anche prima) e la gente non sa come arrivare a fine mese.

Giovanmario

Sab, 14/07/2012 - 16:24

Avevano brindato per intere settimane.. convinti di essere stati i veri rottamatori di Berlusconi.. quelli de la7.. da Mentana alla Gruber.. passando attraverso tutti i conduttori di omnibus.. ormai non ne parlavano più.. se l’erano tolto dalla loro testa questo loro incubo ..convinti di aver posato un enorme macigno sulla politica italiana e su uno che la politica l'ha trasformata.. rendendola forse più amabile o, comunque, più vicina al popolo.. invece la notizia dei giorni scorsi gli ha sconvolti.. ha scompigliato tutti i loro palinsesti e i loro -malintenti- e si preparano a tornare in trincea.. sciorinando le solite castronerie sulla figura di Berlusconi.. poveri illusi..

Danielina11

Sab, 14/07/2012 - 16:33

Ormai non è più credibile.

gi.lit

Sab, 14/07/2012 - 16:36

Amedeo Nazzari. Questo forum è pieno zeppo di commenti scritti da elettori del Pdl delusi i quali non vogliono il ritorno di Berlusconi. Del resto, le recenti batoste elettorali a chi crede che vadano imputate se non all'astensione di gran parte degli elettori di destra? E allora che senso ha scrivere "siete duri da smontare"? Non crede che duri da smontare siano quelli che come Lei continuano con questa storiella dei troppi berlusconiani condizionati?

Giovanmario

Sab, 14/07/2012 - 16:57

Avevano brindato per intere settimane.. convinti di essere stati i veri rottamatori di Berlusconi.. quelli de la7.. da Mentana alla Gruber.. passando attraverso tutti i conduttori di omnibus.. ormai non ne parlavano più.. se l’erano tolto dalla testa questo loro incubo ..convinti di aver posato un enorme macigno sulla politica italiana e su uno che la politica l'ha trasformata.. rendendola forse più amabile o, comunque, più vicina al popolo.. invece la notizia dei giorni scorsi gli ha sconvolti.. ha scompigliato tutti i loro palinsesti e i loro -malintenti- e ora si preparano a tornare in trincea.. sciorinando le solite castronerie sulla figura di Berlusconi.. poveri illusi..

Ritratto di luogotenente

luogotenente

Sab, 14/07/2012 - 16:59

A leggere i toni trionfalistici del Vs. articolo, dieta ferrea, appuntamenti che si affastellano, umore ottimo, tuffo nell'adrenalina, mi viene in mente un vecchio documentario dell'Istituto Luce che descriveva i contadini nei campi e che iniziava così: Mussolini, infaticabile trebbiatore.......... Addavenì Beppone.

carlenrico

Sab, 14/07/2012 - 17:11

Temo tornerà a circondarsi della solita corte dei miracoli. Ormai si è troppo sputtanato.

Paul Vara

Sab, 14/07/2012 - 17:12

Gli affari vanno male caro signor Berlusconi? Un disperato ritorno in politica con la speranza di recuperare il denaro perso? Chissà quanti crederanno ancora alle promesse non mantenute...

vincenzor

Sab, 14/07/2012 - 17:20

La politica italiana già pesantemente infestata da torbidi personaggi aveva bisogno del ritorno del pagliaccio? E' possibile che molti ancora non abbiano capito chi è il personaggio? Speravo che in un barlume di lucidità prendesse bagattelle e ballerine e si ritirasse su qualche isola caraibica a fare ciò che preferisce lasciandoci in pace.

Il giusto

Sab, 14/07/2012 - 17:23

Agli amici del fallito...speriamo torni e finisca il lavoro portato avanti in questi anni!Il fallimento dell'Italia è poca cosa a confronto di mediaset o della possibilità di andare in galera...coraggio silvio,non fare prigionieri!! invio 17.21

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Sab, 14/07/2012 - 17:25

Tante promesse e basta, il consenso le è già stato dato ma ha fallito ed ora può continuare a fare i festini. Tutti a casa questi politicanti inutili.

handy13

Sab, 14/07/2012 - 17:31

...l'ho votato,..lo ringrazio x averci provato a cambiare qualcosa,..anche se NON è riuscito,...ma a 76 anni credo sia IMPOSSIBILE votarlo e NON capisco perchè quelli vicini a lui NON glielo dicono...

Ritratto di avvocato strumillo

avvocato strumillo

Sab, 14/07/2012 - 17:34

Si vede che è rincorso dai carabinieri, come al solito, altro che salvare il partito. Auguri presidente, ci scriva le sue prigioni. Mi raccomando alla redazione, la prossima foto, mettete quella che si fece in via rovani qualche anno fa, quando incontrava i mafiosi.

Ritratto di Bellinello

Bellinello

Sab, 14/07/2012 - 17:39

Firmi il contratto di dimissioni in bianco davanti agli ITALIANI Il parlamento deve essere l'ultimo atto .

astice2009

Sab, 14/07/2012 - 17:39

lui si diverte, i mafiosi si sfregano le mani, i bananas aspettano l'arrivo del messia, gli italiani onesti possono solo rivolgersi al dio dei giusti per una prematura scomparsa del farabutto...

chiara63

Sab, 14/07/2012 - 17:47

Ritengo che il ritorno di Berlusconi non faccia bene al paese in questo momento. A torto o a ragione sul piano internazionale ormai questa persona nuoce e chi ne fa le spese siamo noi tutti cittadini. Ha fatto una cosa buona lo scorso novembre con le dimissioni ora per puro illusorio calcolo elettorale vuol rimettersi in campo ma se amasse veramente il paese dovrebbe lasciare a qualcun altro e lui rimanere buono dietro le quinte il partito dei moderati con lui è impossibile.

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Sab, 14/07/2012 - 18:16

Peggio lui che chiunque altro. Una terza chance non l'ha avuta nessuno. Vogliamo cominciare con il peggiore? L'Europa non vuole. Ci sono persone più serie anche nel loro liberismo sfrenato speculativo. Squinzi ha lanciato l'idea di diminuire gli stipendi. Ben vengano se aumentano i disoccupati, ancora 6 mesi e Monti congelerà la tredicesima, ben venga se aumentano i disoccupati. berlusconi non è mai riuscito a fare nulla di buono e non è capace nemmeno di fare strutturalmente proposte serie anche se dolorose. Che torna a fare? Solo per distruggere la magistratura e per qualche frequenza in più? Ma si rende conto che se torna in campo (tanto per lui è un gioco) le elezioni saranno tremende. Lui con tutti i cittadini italiani onesti ed europei

giuliana

Sab, 14/07/2012 - 18:32

Gli italiani hanno bisogno di una guida forte che li traghetti verso la libertà. Berlusconi non potrà più essere tale guida, perchè ha un punto debolissino che non gli permetterà di mantenere alcun impegno: può essere ricattato troppo facilmente. Qual è stato il motivo per il quale, dopo aver annunciato la possibilità di uscire dall'euro e ritornare a stampare la nostra moneta, si è rimangiato tutto? La nostra salvezza è fuori dall'europa e dall'euro, ma Berlusconi ha troppi interessi familiari in gioco. Non potrà mai prendere decisioni libere da condizionamenti.

gbsirio_1962

Sab, 14/07/2012 - 18:38

TORNA SILVIO !!!!! TORNA ...CHE COSI' IL PDL SPARISCE DEL TUTTO !!!!

Il giusto

Sab, 14/07/2012 - 18:44

Agli amici del fallito...certo che siete duri a capire!Ancora credete al vecchio bavoso?Ormai siete rimasti 4 gatti e a meno che non vi mettiate assieme al pd non governerete di sicuro!Oddio,da lui mi aspetto anche questo,in fondo uno che fà andare in galera i suoi famigliari pur di evitarla non ha certo un'onore da difendere!Che uomo piccolo,dentro piu' che fuori! 1 invio 18.43

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Sab, 14/07/2012 - 18:56

Ma questa foto quanti anni ha ? Voi per mascherare l'età pubblicate una foto di 15 anni fa ?

nonmi2011

Sab, 14/07/2012 - 19:21

Ripartire dagli imprenditori è giusto, anche se mmi sembra che il PDL sia sempre stato vicino agli imprenditori. Secondo voi chi ha pagato e paga le tangenti alle migliaia di consiglieri, assessori, sindaci, deputati, insomma tutti i ladri del PDL, se non gli imprenditori?

ilPavo

Sab, 14/07/2012 - 19:27

Non è pensabile ritornare al periodo della sinistra che straparla ogni giorno di leggi ad personam o Berlusconi è il problema di questo paese e boccia qualsiasi provvedimeto a prescindere dal merito. Poi tutti gli scandali pecorecci non si cancellano dalla mattina alla sera. Come si può cambiare questo paese se nessuno si pensiona ?

ilPavo

Sab, 14/07/2012 - 19:28

Già dall'uso di immagini d'archivio e datate si capisce che non c'è rassegnazione al passare del tempo. E' ora di ritirarsi ad Arcore e pensare al Milan, la politica è un capitolo che si deve chiudere una volta per tutte.

Ritratto di huckleberry10

huckleberry10

Sab, 14/07/2012 - 19:38

Dall’interno del Führerbunker la situazione appariva diversa fino al 30 aprile 1945, il capo, avulso dalla realtà, vagheggiava l’intervento risolutore di fantomatiche divisioni, di un colpo di coda che avrebbe fatto virare le sorti del conflitto, ormai giunto al suo inesorabile epilogo. Con il medesimo senso della realtà, oggi qualcuno, forse troppo anziano, certamente mal consigliato, immagina un ritorno, un ruolo, sulla pelle del popolo italiano.

antiquark

Sab, 14/07/2012 - 19:46

Sarebbe ora che qualcuno si affida alla libera imprenditoria, per risollevare le sorti del paese

Il giusto

Sab, 14/07/2012 - 19:55

Agli amici del fallito...certo che siete duri a capire!Ancora credete al vecchio bavoso?Ormai siete rimasti 4 gatti e a meno che non vi mettiate assieme al pd non governerete di sicuro!Oddio,da lui mi aspetto anche questo,in fondo uno che fà andare in galera i suoi famigliari pur di evitarla non ha certo un'onore da difendere!Che uomo piccolo,dentro piu' che fuori! 1 invio 18.43 2 invio 19.55

lo stregatto

Sab, 14/07/2012 - 20:06

Spero che questa volta si comporterà da Presidente del Consiglio e non da libero imprenditore che in casa propria può fare quelllo che gli pare frequentando chi vuole sbarazzandosi dei Fede, dei Lele Mora, delle Olgettine e quant'altro, non per moralismo, ma per non si mettere in mano a suoi avversari, che poi sono i nostri. Altrimenti è meglio che resti a casa.

antonio.chichierchia

Sab, 14/07/2012 - 20:28

Il dottore mi ha trovato l'IMU alta. Mi ha prescritto 5 anni di BB (Berlusconi Bis), ma mi ha avvertito che non è un rimedio difinitivo, spesso ci sono fenomeni di resipiscenza.Dobbiamo attendere che la Danone, dopo il danacol, lanci l'ultimo prodotto: il Danincul.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Sab, 14/07/2012 - 20:54

Non credo sia la cosa più giusta,meglio se te ne stavi fuori dalla politica.Ormai hai fatto il tuo tempo.

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Sab, 14/07/2012 - 21:59

Beh, confida nel fatto che gli italiani abbiano la memoria corta e che si siano già dimenticati che se n'è dovuto andare a causa dello sfascio procurato all'Italia (e lasciandoci come gentile eredità la cura da cavallo che ci sta somministrando Monti). Quanto allo sforzo di migliorare la propria immagine sui media stranieri, per uno definito "L'uomo che ha fo...to un intero paese" credo che il compito sia disperato!

garyapples

Sab, 14/07/2012 - 22:30

Ma chi e' questo bel giovanotto ventenne lo stessa barzelletta che vi ha governato negli 18 anni? Allora siete proprio messi bene!

silvientusiasta

Sab, 14/07/2012 - 23:08

vada in una casa di riposo e lasci in pace gli italiani

idleproc

Dom, 15/07/2012 - 00:13

Dato che PD&PDL governeranno insieme o faranno finta di non governare insieme o meglio ancora governeranno altri e faranno finta di governare loro, sarà un'annata regà da scompisciarsi. Il PD ha già aperto le danze, non ci ammazzerà la crisi, ci ammazzeremo dalle risate. lunisolare mi sembra un pò perplessa.

Ritratto di romy

romy

Dom, 15/07/2012 - 00:16

Auguri Presidente anche da parte mia.

libero46

Dom, 15/07/2012 - 00:26

Presidente Berlusconi, non fermare la macchina da combattimento che sei... i sinistri stanno già preparando le pietre ma temo che questa volta cadranno sulle loro teste... vuote, di idee e progetti utili al Paese, ma piene solo di rancore, invidia per non essere loro capaci di fare alcunché di buono. Siamo con te!!!

GiustoPio

Dom, 15/07/2012 - 00:27

Spazzali via. Tu sei il Re della comunicazione. Metti in campo tutti i mezzi per INFORMARE gli italiani sulle malefatte di 60 anni di S_governi, dalla DC, alle larghe intese, alle convergenze parallele, ai governi balneari. Non cito gli 8 governi andreotti, il n. imprecisato di quelli di fanfani e compagnia cantante. Dì agli italiani come si è crato veramente il mostruoso debioto pubblico. Se è stato creato in 50 anni, lo ripianiamo in 20. Non in 2 anni. Se il debito è a zero, ma gli italiani sono morti di fame....... Qui prodest? Prometti che spazzi via l'IMU sulla prima casa che è una cosa indecente. Falla pagare ache alle BANCHE L'IMU e AL VATICANO! Prometti la riduzione drastica del n. dei parlamentari e la riduzione dei loro privilegi, economici e non. Taglia veramente enri e istituzioni parassite. Non foraggiare più le regioni spendaccione. Se quelli che scontenterai sono la minoranza, GOVERNI PER 50 ANNI ANCORA. Se invece quelli che ti si rivolteranno contro sono maggioranza, allora abbandona questo disgraziato paese al suo destino. Vai in un'isoletta del Pacifico e goditi soldi e belle donne. Alla salute di chi ti vuole male!! Magari porta anche me! Ciao Silvio!

Censore71

Dom, 15/07/2012 - 00:28

Dopo 18 anni di promesse e 10 di governo senza aver combinato niente per gli itlaiani ma aver risolto quasi tutti i suoi problemi economici e giudiziari, si ripresenta ancora. Ma come si fa ad essere così fessi da credergli ancora. Il detto che la mamma dei cretini è sempre incinta, deve essere vero. Tra i commetti ci sono pure quelli di una serie di fessacchiotti che sono lì a farsi prendere per il naso ancora una volta. Che idioti patentati

gianni59

Dom, 15/07/2012 - 00:43

"Come sta Berlusconi? Si sta divertendo un sacco"...non se ne può più di persone che vivono al di fuori della realtà (vedi anche Fornero & c.)...

paolabrasile

Dom, 15/07/2012 - 00:44

Ha detto ritorno in politica per salvare il PDL???????????????????? e cosi´salva l´Italia ??????????

paolabrasile

Dom, 15/07/2012 - 00:45

Ha detto ritorno in politica per salvare il PDL???????????????????? e cosi´salva l´Italia ??????????

paolabrasile

Dom, 15/07/2012 - 00:46

Ha detto ritorno in politica per salvare il PDL???????????????????? e cosi´salva l´Italia ??????????

Ritratto di H2SO4

H2SO4

Dom, 15/07/2012 - 00:55

Mi dica cos'ha fatto per gli imprenditori.ù Penso che se torna il CAV è ora di lasciare il paese perchè peggiorerà la situazione. Per gli imprenditori con il CAV non c'è mai stato nulla di buono.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Dom, 15/07/2012 - 01:00

Speriamo che con il ritorno in campo di Berlusconi non si ripetano le vergognose sceneggiate dei Della Valle, Marcegaglia e industriali vari che si fanno manipolare dai sindacati trinariciuti e anticapitalisti. L'assurdità del nostro paese sta proprio in questa incongruenza. Capitalisti che votano gli anticapitalisti.

Ritratto di crosaralaura

crosaralaura

Dom, 15/07/2012 - 07:22

Sono non felice ma felicissima che abbia preso questa decisione, l'Italia anzi noi Italiani abbiamo bisogno di lui e spero vivamente che tutte le persone lo capiscano. Dopo quanto ha passato e secondo me ingiustamente, spero lui abbia la forza di combattere. Perchè sembra che il buon Bersani abbbia già iniziato. AUGURI PRESIDENTE da me ed i miei cari con tutto il cuore.

Giancarlob

Dom, 15/07/2012 - 07:42

Per quanto mi possa sforzare, non vedo un motivo per ridargli il mio voto

carlenrico

Dom, 15/07/2012 - 08:26

Basta così per carita!

Ritratto di Bellinello

Bellinello

Dom, 15/07/2012 - 08:26

si inizi dalla legge elettorale, altrimenti ci saranno i soliti papocchi

gino

Dom, 15/07/2012 - 08:24

Gli consiglierei non fare figuraccie !!

Ritratto di Bellinello

Bellinello

Dom, 15/07/2012 - 08:27

Si inizi dalla legge elettorale, altrimenti ci saranno i soliti papocchi, e il popolo è stanco

Ritratto di pipporm

pipporm

Dom, 15/07/2012 - 08:37

Berlusconi ha perfettamente ragione quando dice di dover salvare Pdl e l'Italia. Quello che non dice e che non ci dite sono quanti procedimenti deve ancora affrontare per avvalersi del legittimo impedimento.

Ritratto di gabriellatrasmondi

gabriellatrasmondi

Dom, 15/07/2012 - 08:49

ma 'stavolta fai piazza pulita, a cominciare dal colle, Camere affollate, traditori e ruffiani.

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Dom, 15/07/2012 - 08:59

La storica decisione di Silvio di governare l'Italia per almeno altri 5 anni ha già prodotto i prime effetti: il PD è allo sbando, sono emerse le contraddizioni e si è diviso su tutto (gay, primarie, ecc., ecc.), Culatello è terrorizzato, il popolo vero, quello che lavora e non frequenta i salotti radical chic è tutto con Silvio, il Presidente Operaio. E poi è già partito il grandioso progetto delle liste civili - indispensabili per raggiungere (e superare, spero)il 51 % - con la lista-partito PdR di Sgarbi. Entusiasmo, vicinanza al popolo che lavora, ricette sicure per uscire dalla crisi, questa è la nostra forza. Noi siamo il popolo del FARE contro i sinistri parolai e corrotti e contro gli utili idioti ed i traditori. E vinceremo perché, come ha detto Silvio in un suo storico intervento: "NON POSSO CREDERE CHE CI SIANO TANTI COGLIONI CHE VOTANO CONTRO IL PROPRIO INTERESSE (votando a sinistra)". E infatti non ci sono ! Avanti così !!!!