Ecco la «Repubblica» delle due mamme

A prima vista sembrava un annuncio come se ne leggono tanti sui quotidiani, quando in redazione arriva un fiocco rosa o azzurro. Ma poi il lettore delle pagine romane di Repubblica ieri si è accorto che la nascita di Agnese era circondata da più rosa del solito. Ecco l'insolito avviso: «È nata Agnese, auguri alla nostra collega Rory Cappelli e alla sua compagna Eugenia». La cronista di Repubblica infatti è la metà di una coppia gay e Agnese avrà due mamme. Un annuncio del tutto ordinario per descrivere una piccola rivoluzione. E sul blog dove Rory Cappelli si occupa tra l'altro di diritti delle coppie omosessuali, Loveislove, c'è anche il racconto dei primi attimi di vita di Agnese. Ma come naturale che sia, il post si perde nello stordimento comune a tutte le mamme che tengono in braccio il proprio bambino.