Edicolanti stufi dello strapotere coop

Edicolanti modenesi contro le coop rosse. Colpa della decisione di Coop Estense di aprire nuovi punti vendita in provincia. Secondo il sindacato edicolanti le edicole nei centri commerciali «gestiscono solo testate ad alta vendita e contraddicono le indicazioni delle Regione di una moratoria». Ci sono in ballo 300 edicole nel territorio a causa della liberalizzazione selvaggia che si sta imponendo sul territorio. A dare fastidio è anche il fatto che la coop inserisca delle edicole in centri commerciali a dieci metri da una rivendita che si trova così a dover chiudere la saracinesca dato che il grosso della clientela si serve direttamente al supermercato.