Effetto «Cinquanta sfumature di grigio»: boom di chiamate ai pompieri inglesi

Dall'uscita del romanzo erotico che ha venduto oltre 70 milioni di copie sono aumentati in maniera impressionante gli interventi dei vigili del fuoco di Londra per incidenti avvenuti durante rapporti sessuali estremi. Appello dei pompieri ai cittadini affinchè evitino "giochi" pericolosi

Ha venduto oltre 70 milioni di copie in tutto il mondo e i diritti sono stati ceduti in 37 paesi, ma è in Gran Bretagna che il romanzo erotico «Cinquanta sfumature di grigio» deve aver fatto più proseliti. Inglese è l'autrice del primo libro della trilogia che ha scalato le classifiche mondiali, El James. Inglese è il curioso primato pubblicizzato dai vigili del fuoco di Londra allarmati per l'escalation di chiamate di persone rimaste intrappolate nel corso di giochi sessuali: negli ultimi tre anni, dall'uscita del primo libro, i pompieri londinesi hanno dovuto soccorrere 79 persone, chi incastrato con le manette al letto, chi con anelli infilati nel pene, uno addirittura con il pene bloccato nell'aspirapolvere. Un caso non sono editoriale, dunque, tanto che il responsabile dei pompieri Dave Brown è stato costretto a diramare un comunicato per mettere in guardia i cittadini da facili giochetti con le manette consigliando chi fosse alla ricerca di emozioni forti di tenere sempre le chiavi a portata di mano, onde evitare pericolosi o imbarazzanti contrattempi che oltretutto pesano molto sulle casse pubbliche, visto che questo tipo di interventi sono costati in tutto 377mila sterline. «Non posso dire con certezza se sia solo l'effetto del libro - commenta l'ufficiale Brown - ma il numero di incidenti è cresciuto in maniera impressionante».

Commenti

Nadia Vouch

Mar, 30/07/2013 - 14:02

Si potrebbe definirlo il lato comico, forse l'unico reale, prodotto da una redditizia cozza del mare letterario.