Errani e la cuccia extralarge Retromarcia dopo la gaffe

La «cuccia all'aperto» di Fido deve essere grande quanto una camera matrimoniale extra large. Per il Pdl è «una forzatura» l'ultima legge regionale dell'Emilia Romagna sul benessere animale. Il consigliere Luca Bartolini spiega che «l'obbligo per i proprietari di cani di garantire un ricovero di 20 mq, quando una camera matrimoniale standard è di 14, metteva a rischio il possesso e l'adozione di cani da parte dei cittadini dell'Emilia-Romagna». La giunta guidata dal democratico Vasco Errani (nella foto) ha accolto la possibilità di ridiscutere diverse «soluzioni tecniche di box» e a breve verranno valutate e diffuse «nuove indicazioni che dovranno comunque assicurare il benessere dell'animale». «Possono tirare un respiro di sollievo - ha concluso Bartolini - tutti i proprietari di cani tenuti all'aperto come contadini, cacciatori e tartufai» che rischiavano di non poterli più tenere con sé. Confermato l'assoluto divieto di tenere i cani legati alla catena, come voleva anche il Pdl