Errani fa scendere i ricchi dal bus

Chi l’ha detto che la sinistra è sparita? Basta cercare nella terra di Peppone e qualche residuato archeologico dei bei tempi andati lo si trova ancora. Per esempio ci sono rossissime tracce di socialismo reale nelle nuove politiche dei trasporti a cui sta pensando il governatore della Regione Emilia Romagna Vasco Errani (nella foto), che secondo Italia Oggi sta pensando ad un provvedimento castiga-ricchi: l’innalzamento del prezzo del biglietto dell’autobus in base al reddito. Le famiglie della classe media ringraziano. Tanto i ricchi veri si muovono in taxi o in auto, mica in tram...