Esplode palazzo per fuga di gas: 6 persone ferite

Un'esplosione provocata da una perdita di gas ha causato l'altra notte il crollo di una palazzina a Moncalieri, alle porte di Torino. Sei le persone ferite, tra cui due bambini di 8 e 10 anni, estratti vivi dalle macerie e tutti portati in ospedale. La deflagrazione ha causato il cedimento dell'ultimo piano della palazzina di due, in via Sestriere, 40. La procura di Torino ha aperto un'inchiesta per lesioni e disastro colposo ma al momento non ci sono indagati. L'edificio, che ha un unico proprietario residente nella palazzina di fronte, risale ai primi del Novecento e alcuni alloggi sono stati ristrutturati nel 2013. Ogni appartamento ha un impianto a gas e una caldaia ed è possibile che in quello in cui si è verificata l'esplosione ci fosse anche una stufetta.