Europee, Renzi asfalta Grillo

Pd al 40,81%, Cinque Stelle al 21,1%, Forza Italia al 16,8%. Sopra il quorum la Lega e il Nuovo centrodestra

Il Pd di Matteo Renzi stravince le elezioni europee quasi doppiando il M5S: un risultato, questo, non immaginabile prima delle urne. Forza Italia si ferma al 16,8% mentre Ncd di Angelino Alfano supera, sia pure di poco, la fatidica soglia per entrare nel parlamento europeo, facendo segnare il 4,3% dei consensi. La Lista Tsipras ce la fa, anche se di un soffio, e raggiunge il 4,03%. Semaforo rosso invece per i Fratelli d'Italia, fermi al 3,6%. La Lega Nord fa registrare il 6,1%. Clamorosa batosta per il cartello centrista "Scelta europea", cui aderivano, tra gli altri, Scelta civica e Fare: si ferma allo 0,7%. Tra gli altri piccoli registriamo l'Italia dei valori (0,6%), Verdi (0,9%), Svp (0,5%) e Io cambio (0,1%). Affluenza tutto sommato buona rispetto agli altri paesi europei: siamo al 57,22%.

Il Pd sarà la prima delegazione all’interno del Pse, con 31 seggi contro i 27 della Spd tedesca. Viceversa Forza Italia si vedrà ridimensionata nel Ppe. Complessivamente i Popolari europei restano davanti al Pse: 212 seggi contro 185. Non sufficienti per indicare, da soli, il presidente della Commissione Ue. All'orizzonte, dunque, si profilano "larghe intese" anche in Europa.

Grillo potrebbe mandare in Europa una ventina di deputati. All'1.32 si notte il Presidente del Consiglio, Matteo Renzi, ha twittato: "Un risultato storico. Commosso e determinato adesso al lavoro per un'Italia che cambi l'Europa. Grazie". Da Milano, dove Grillo e Casaleggio hanno seguito lo spoglio, è partito l'ordine: "Non commentate i risultati, aspettiamo il video di Beppe". Sarà il leader M5S a dare la linea via blog, con un messaggio registrato che verrà pubblicato oggi online.

Commenti

eso71

Lun, 26/05/2014 - 00:13

PD doppia Forza Italia. Berlusconi asfaltato.

teoalfieri

Lun, 26/05/2014 - 01:21

I veri asfaltati siete voi!!! 15% contro 39% del 2009....i bananas aprono gli occhi piano piano..

Accademico

Lun, 26/05/2014 - 02:16

Pur continuando a nutrire nei confronti della cosiddetta "classe dirigente" il più profondo disprezzo, sono lieto di verificare che la consultazione elettorale di oggi ha punito severamente chi intendeva assoggettarci a un regime di dittatura.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Lun, 26/05/2014 - 02:24

Pur nella triste occasione di vedere che l'imbonitore fiorentino continua a vincere grazie alle sue chiacchiere, c'è un motivo di allegria. L'urlatore folle ha toppato l'obbiettivo da ciarlatano che strombazzava con le vene del collo gonfie fino a scoppiare. ANCHE SE FI NON HA OTTENUTO IL CONSENSO SPERATO È DI GRANDE CONSOLAZIONE IL RISULTATO NEGATIVO DEL GRANDE PAGLIACCIO GENOVESE.

Ritratto di nutella59

nutella59

Lun, 26/05/2014 - 02:35

Non mi pare che sia solo Grillo ad essere stato asfaltato... Date le percentuali, i vari Alfano, Berlusconi e La Russa non hanno subito una sorte migliore... Monti poi...

Ritratto di Drakeseventysix

Drakeseventysix

Lun, 26/05/2014 - 03:57

Siamo fottuti.

max.cerri.79

Lun, 26/05/2014 - 05:58

Ma come cazzo si fa a votare PD??????? Il tutto grazie agli astenuti, i vecchi vanno tutti a votare e votano PD, visto che prima votavano PCI... sono rimbambiti dall'età e continuano a rovinare il paese, paese che non ha speranze...

Ritratto di pipporm

pipporm

Lun, 26/05/2014 - 06:08

FI vale quattro volte il partito di Alfano. Un ottimo risultato

Rabbia

Lun, 26/05/2014 - 06:11

Sembra un paradosso, ma il risultato lo dice chiaramente: la sinistra comunista nascosta nel PD è morta( finalmente). Vince la DC di De Gasperi rigenerata da Grillo. Siamo al '58: nessun partito da allora aveva fatto il filotto di Renzi.

marcoghin

Lun, 26/05/2014 - 06:13

Bravi, avete tirato la volata ai comunisti! ADDIO!!

gesmund@

Lun, 26/05/2014 - 06:29

Il nostro Chavez ringrazi gli italiani che hanno dovuto dargli i soldi per comprarsi i voti. Ora anche in Europa la sinistra sa come fare per stravincere, sempre che abbiano la stessa faccia tosta.

topogigio100

Lun, 26/05/2014 - 07:36

scusate ma di cosa state parlando? vedo toni trionfalistici da parte dei sinistri, ma non so di cosa parlano! vi rendete conto che stiamo parlando di europee? l affluenza e del 50 per cento? partiamo dal presupposto che i sinistri sono tutti come soldatini che va no tutti a votare per il loro soviet Renzi! ma l altro 50 per cento che pensano davvero? allora cercate di commentare la realta e non la fantascienza come fanno sempre i soliti sinistri del blog , e poi non dimenticate che alla sinistra piace vincere facile! con l aiutino delle Tv di stato con gli 80 euro e con le toghe figuriamoci se non vinceva! con gli italiani ci vediamo ad ottobre quando si pagheranno le tasse e allora ci sara da ridere per insoldatini del PD

m.nanni

Lun, 26/05/2014 - 07:47

la "famiglia" Pdl al 25 per cento. alla faccia di chi non sa leggere i risultati. mentre Berlusconi degradato violentemente ai servizi sociali raccoglie da solo quasi il 17 per cento; risultato a dir poco eroico. Renzi umilia Grillo con gli italiani che mandano a fan…lo Grillo e il grillismo. I montiani e i dipietristi sciolti come la neve al sole! Monti va privato del titolo di senatore e della relativa e lauta indennità(a vita). Berlusconi si sapeva sin dall'inizio, dalla vigilia elettorale che i sondaggi non stavano dalla sua parte e che non lo avrebbero premiato specie nelle le condizioni di "condannato" ingiustamente, ma ha contribuito a fracassare Grillo prendendolo decisamente di petto. Berlusconi ha duramente e incessantemente attaccato Grillo anche sul piano personale, e così dato direttamente e indirettamente una grossa mano a Renzi che l'ha accolta pubblicamente e per questo è stato premiato raccogliendo moltissimi voti perfino del centrodestra; così preservandolo anche dai suoi a sinistra che intendevano intralciare la strada delle riforme. dicevo intendevano, come per la riforma elettorale, del senato e delle province, quella della elezione diretta del premier e del capo dello stato, ma ora non possono più condizionarlo negativamente; perchè Renzi con questo successone tra le mani si trova nelle condizioni di imporre le riforme concordate con Berlusconi e imporre, all’occorrenza, elezioni anticipate. in conclusione nello scontro tra Grillo e Renzi, Berlusconi è stato il migliore alleato del premier. merito anche suo il sonoro vaff a Grillo.

Ritratto di oliveto

oliveto

Lun, 26/05/2014 - 07:57

E bravo renzi riesci persino a vincere scendendo in campo ma senza avversari... Non c'è dubbio sei un comunista di razza, mascherato. Solo senza avversari la sinistra può vincere e, purtroppo, sarà sempre così almeno per altri dieci anni: sta già preparando le mosse per eliminare preventivamente i potenziali avversari, ovviamente tramite la magistratura rossa. E' già pronta una "Inchiesta a tutto campo" contro gli eredi di BERLUSCONI. PAGLIACCI.

Ritratto di giorgio51

giorgio51

Lun, 26/05/2014 - 08:04

Questo è un paese strano, che il PD abbia fatto tutto ciò che è venuto fuori n questo ultimo periodo ( MPS, UNIPOL, EXPO, ARRESTI VARI) per il 40,0% del 50,0% degli italiani vanno premiati. ITALIANI STRANA GENTE

giovauriem

Lun, 26/05/2014 - 08:10

dove sta frate peppa(pig)1944?

Romolo48

Lun, 26/05/2014 - 08:11

Mi sa che il primo imputato del "Tribunale del Popolo" sarà proprio lui "l'urlatore pazzo".

syntronik

Lun, 26/05/2014 - 08:33

Che FI sarebbe arrivato attorno a quel valore era prevedibile, data la paralizzazione del nostro numero uno, in pratica hanno raggiunto lo acopo, quelli che lo hanno voluto in quello stato di cose, Renzi mi ha sorpreso un pó, quello che invece é imcredibile, é il risultato del guru delle bufale e panzane, secondo lui non avrebbe vinto, ma stravinto, questo é il premio, che merita, pensare che tutti gli italiani siano dei pezzenti, é stato una pessima politica, forse se si limitava a fare il politico, imvece del comico da fiera dell'unitá abrebbe arraffato di più, in pratica si conferma la diagnosi che da tempo fanno le persone normali, forse meglio che si dia al teatro e far ridere i polli come sa fare meglio, e lasciar fare la polotica a chi la sa fare.

tuccir

Lun, 26/05/2014 - 08:43

Ha vinto Berlinguer!!!!!!!!!!!

Cinghiale

Lun, 26/05/2014 - 08:44

Il 6% abbondante della Lega è una notizia, che vadano a votare la metà degli aventi diritto è una notizia, Renzi è stato bravo a prendere i voti di coloro che non erano soddisfatti di come il partito di Berlusconi avesse operato in parlamento in questi ultimi mesi. 40+16 fa 56 e Grillo non serve per governare, questa è la notizia principale, per chi non lo capisse, oggi è nata la nuova DC.

il corsaro nero

Lun, 26/05/2014 - 08:44

Il M5S si ferma al 21,1% ovvero dal #VINCIAMONOI al #VINCIAMOPOI!

Guido_

Lun, 26/05/2014 - 08:44

"Renzi fa il botto, Grillo esplode" e... "Berlusconi scompare". Come al solito il titolista de Il Giornale si è dimenticato un pezzo.

Cinghiale

Lun, 26/05/2014 - 08:45

@Runasimi Lun, 26/05/2014 - 02:24 - Credo proprio che l'obiettivo principale di Be+Re fosse quello di far fuori il Grillo straparlante (o ragliante).

Ritratto di ashton68

ashton68

Lun, 26/05/2014 - 08:49

Incredibile quanto siano senza vergogna i compagni. Prima truccano la partita e si comprano gli arbitri (la magistratura) e poi hanno pure il coraggio di festeggiare la vittoria di Renzi che agli italiani è costata 80 euro a scheda. Ma andate a nascondervi, ladri.

GianniMarino

Lun, 26/05/2014 - 08:49

Italiani masochisti, vi fate male da soli e poi vi lamentate, un consiglio non lamentatevi accettate tutto quello che la sinistra vi strappa dalle vostre tasche...

hectorre

Lun, 26/05/2014 - 08:50

il m5s è destinato a svanire....in questa tornata aveva tutto a suo favore...un premier farlocco, non eletto dal popolo che governa con alfano...il cdx diviso...berlusconi ai servizi sociali...la lega in grande difficoltà...gli italiani disgustati dall'euro.......gli astenuti al 50%........grillo ha fatto una campagna elettorale allucinante e ora verrà messo in discussione, in parlamento tanti grilini migreranno.....sarà l'inizio del declino........

eddie02

Lun, 26/05/2014 - 08:50

Accademico@ Vero, obiettivamente il 16,8% è una punizione durissima. :). Saluti

Ritratto di federalhst

federalhst

Lun, 26/05/2014 - 08:55

Ottima cosa che non abbia trionfato il populismo comico. Dove sono i grullini che scrivevano da tutte le parti ''vinciamonoi, stravinciamonoi, tuttiacasa'' ecc...? Accettate un consiglio gratis : andate a lavorare!!

MEFEL68

Lun, 26/05/2014 - 08:56

Prendiamo atto della stravittoria del PD e della volontà del popolo italiano che con questo voto ha voluto dimostrare che è contento di essere invaso da milioni di immigrati, di sostenerli senza pretendere nulla e di corrispondergli una pensione di € 500,00 senza che abbiano versato un cent. di contributi; di avere una disoccupazione che dal 6,5% di Berlusconi è arrivata al 13%; di avere un sistema giudiziario che vanta, tra civile e penale, cira 9.000.000 di cause arretrate; di avere l'incertezza della pena che, tra patteggiamenti, condoni(a proposito il PD non era contrario ad ogni tipo di condono?), buone condotte, ecc. fa si che migliaia di delinquenti girino impuniti fra noi; di avere un partito che, in barba al conflitto di interessi(si badi bene partito, non singola persona)gestisce banche e i relativi scandali, assicurazioni e finte coop che sono tali solo per frodare il fisco; di ritornare a quel sistema proporzionale che ci ha garantito l'instabilità di governo (54 in 50 anni); di avere un Senato che è la fotocopia della Camera è che serve solo per palleggiare i disegni di legge. Se è tutto questo che vogliono, hanno fatto benissimo a votare PD perchè vedranno realizzarsi questi loro sogni.

gamma

Lun, 26/05/2014 - 08:56

Ormai molto del centro destra è dentro il PD. Renzi è quanto di più simile al giovane Berlusconi ci possa essere: le stesse idee, lo stesso stile antipolitichese e la stessa veemenza riformatrice. Con Renzi nasce finalmente un vero partito socialdemocratico di stampo europeo: quello che predicava Berlusconi da vent'anni. Come ha detto Moretti, alla fine Berlusconi ha vinto comunque. Certo, nel PD rimangono frangie di vecchi comunisti, ma sono in via di estinzione e presto saranno transfughi in partitini alla Sel che si attesteranno al 5/6%. Invece i disperati, gli emarginati,i no Tav, i no questo, no quello e no tutto si concentreranno nel partito gufista dei pentastellati. E comunque Grillo ha avuto una bella botta in testa con questo deludente risultato. Risultato che secondo me non raggiungerà mai più perchè ieri aveva il vantaggio della polemica antieuropea che sicuramente gli ha portato molti dei voti che ha preso. Vantaggio che non avrà più. La mia impressione è che sia iniziato il lento declino dei grillini. Il centro destra se si sommano i voti di Forza Italia, di Nuovo Centro Destra, di Fratelli d'Italia e della rinata Lega (che ha avuto un risultato eccezionale per essere un partito regionale) tiene discretamente. Ma è chiaro che le varie anime si devono riunire per fare massa e che Berlusconi debba trovare rapidamente un valido Delfino capace di coagulare intorno a se il popolo dei moderati di centrodestra.

Cinghiale

Lun, 26/05/2014 - 08:56

Il titolo giusto dovrebbe essere: "Renzi lascia tutti al palo."

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Lun, 26/05/2014 - 08:57

Ho appena finito di leggere sul GIORNALE lo storico commento del grandissimo Sallusti ("BERLUSCONI marita un monumento") e ho ascoltato le parole di Rotondi "SILVIO BERLUSCONI andrebbe beatificato subito!", e mi sovvengono alcune riflessioni. 1) SILVIO ha spiegato che i sinistri, militarizzati ed imbrancati, vanno a votare comunque perché poco evoluti politicamente e non abituati a ragionare con la propria testa, facile preda della propaganda e del voto di scambio (80 euro, ecc.). Ne consegue che l'assenteismo è, in realtà, voto moderato . Ovvero sommando i voti ottenuti da chi ha votato nel nome di SILVIO e da chi, forse impaurito dalle minacce rosse, non ha votato, ne risulta una forte maggioranza moderata, dando completamente ragione a SILVIO BERLUSCONI. 2)Cari comunisti, forse non ve lo hanno detto nelle vostre cellule, ma ieri si votava per l'Europa e non per l'Italia, ed in Europa FI è il PPE, mentre il PCI-PD è il kapò shultz, ed in Europa FI-PPE HA VINTO ed il PCI-PD-shultz HA PERSO! 3) Ma, comunque sia, i voti registrati dai rossi in Italia sono inverosimili e sono lontanissimi dalla reale volontà del popolo, che SILVIO ha analizzato perfettamente, ed allora si possono trarre due conclusioni, una numerica, l'altra politica. 1) I BROGLI comunisti sono stati certamente enormi, SILVIO ha sempre detto che valevano 1,6 milioni di voti, oggi forse valgono 4,5 milioni. Con tutta evidenza gli eroici giovani dei club FORZA SILVIO non sono riusciti a fermare i professionisti dei brogli. 2) La maggioranza degli italiani è moderata, si identifica in SILVIO, e non vuole essere governata da gente come penati e greganti, quindi ogni governo che non rispecchi questa realtà E' E RESTA UN GOVERNO ILLEGITTIMO e golpista (ben cinque golpe sono stati realizzati dai rossi dal 2011). Ed allora chiedo: per il popolo italiano chi ha vinto veramente ? SILVIO BERLUSCONI!

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Lun, 26/05/2014 - 08:58

Bene nel resto d'Europa. UE fanculo.

tuccir

Lun, 26/05/2014 - 08:59

Voglio leggere la satira di silvio46!!!!!!!!!!!!

eolo121

Lun, 26/05/2014 - 09:03

mi pare la riesumazione della vecchia D.C del 1958...un po piu' a sx... auguri... si vede che gli italiani amano le tasse e gli sbarchi degli extra.. un paese per vecchi senza futuro..

MEFEL68

Lun, 26/05/2014 - 09:06

Qui, l'unico asfaltato è il Popolo Italiano. Quando questi risultati verranno importati anche in Italia...non ci resta che piangere.

cratilo

Lun, 26/05/2014 - 09:11

Addio Italia, condannata ad essere cattosinistrata. E meno male che Marine c'è...

vilo55

Lun, 26/05/2014 - 09:12

Come avevo previsto in mio commento di qualche settima fa , FI ha preso il 17 % ( ed è andata pure bene ) . I vari politici di FI dicono che sommando le varie componenti di centro destra si ha un buon risultato ; non si possono sommare i voti di partiti che si sono divisi ( ci sarà un motivo per il quale si sono divisi , è difficile ricomporre, se hanno un minimo di dignità, le fratture dopo quello che si sono detti in campagna elettorale . E' la prima elezione , che mi ricordi , dove c'è un vincitore certo e si possano individuare , senza ombra di dubbio , i perdenti.

Mario-64

Lun, 26/05/2014 - 09:13

Alla fine gli italiani si turarono il naso e votarono PD. Perche' l'alternativa del clown era improponibile. Il centrodestra sta comunque complessivamente sul 25% ,quindi andrei piano a darlo per defunto.

epesce098

Lun, 26/05/2014 - 09:13

La vittoria del PD è un sonoro autogol per gli italiani, amanti delle tasse. Ora che hanno vinto si scateneranno con l'aumento sfrenato delle imposte. l'ITALIA AGLI ANTIITALIANI!!!

Ritratto di Alexmarti

Alexmarti

Lun, 26/05/2014 - 09:17

Non so cosa vi abbia portato piu' voti, il cappellino di Casaleggio, oppure l'hashtag vinciamonoi.....:ahahahaha, bella bastonata tra i denti e la prossima volta meno rumore per nulla, grazie

Salvatore1950

Lun, 26/05/2014 - 09:17

sono un elettore del cdx ma devo dire: bravo Renzi!!!! un trionfo non c'e' che dire...superiore alle aspettative e percio' onore al merito...spero solo che dopo questa ubriacatura generale non ci si risvegli poi intontiti e svuotati

Ggerardo

Lun, 26/05/2014 - 09:21

Complimenti a Toti, Forza Italia ha trovato un vero leader. Popolare, competente, convincente, ha trascinato col suo carsima Forza Italia alla vittoria. O no ?

BlackMen

Lun, 26/05/2014 - 09:27

Rabbia: wow che fine analista politico che è lei complimentoni! Peccato che la sinistra comunista sia sia sdoganata dal PD ormai da anni (ricorda lo strappo di Bertinotti vero?)...tant'è che si è dovuta aggregare in un nuovo partito (Tsipras) che, tra l'altro, pare aver superato il quorum. Le consiglio di rivedere le sue strampalate letture politiche...magari vi potete incontrare con quell'altro genio di max.cerri.79 il quale sostiene che sono stati i vecchi a far vincere Renzi quando si sa che, notoriamente, i pensionati e gli anziani in genere votano Berlusconi da sempre!

BlackMen

Lun, 26/05/2014 - 09:28

ashton68: ahhaha su su non faccia così, vedrà che passa!

paperino66

Lun, 26/05/2014 - 09:35

PER FORZA votano TUTTI PD,con TUTTE quelle CENTINAIA DI MIGLIAIA di pensionati EX STATALI,TUTTI i DIPENDENTI dello STATO,delle REGIONI,TUTTI gli impiegati RAI ,Alitalia,forze armate,ospedali,Sindacati VARI e I LORO ASSISTITI hanno TUTTI tessera Rossa e VIVONO PER e DALLO STATO ROSSO,infatti in QUESTI SETTORI NON SI FANNO TAGLI E LICENZIAMENTI !!!!!!Anzi si ASSUMONO SEMPRE di piu NUOVI Soggetti,anche se NON servono,ma la TESSERA ROSSA fa MIRACOLI !!!! POVERI Commercianti,Artigiani e Impresari,PREPARATEVI NUOVE TASSE IN ARRIVO,del resto I Politici HANNO UNA SOLA IDEA per come fare a PAGARE i MILIONI DI DIPENDENTI PUBBLICI ( LORO ELETTORI ) ,TASSARE,TASSARE e TASSARE.BENE da UNA PARTE sono anche CONTENTO così L'ITALIA e i SUOI politici di SINISTRA finirà in FALLIMENTO perché ormai SALTERANNO e CHIUDERANNO QUASI TUTTE le partite IVA ( con relativo LICENZIAMENTO di chiha un posto di lavoro non statale )e senza GETTITO FISCALE non si può PAGARE i LORO ELETTORI ,VEDIAMO POI se li VOTANO ANCORA una volta che RIMANGONO SENZA STIPENDIO.

Totonno58

Lun, 26/05/2014 - 09:37

ashton68...non so se vivi sul nostro stesso pianeta...sappi però che il trionfo personale di Renzi è dovuto semplicemente al vizio italico a dare deleghe in bianco ad una persona sola...io, da elettore dogmatico del centrosinistra, sono contento di questo risultato ma non esulto troppo perchè so cos'è successo (non certo quello che fantastichi tu)per portare un partito semisfasciato come il PD da 25 al 41 in un anno!!!I primi a votare Renzi sono stati molti di FI che, non vedendo più il simbolo col nome del proprio beniamino, hanno visto in Matteo la reincarnazione ringiovanita di Silviuccio!! Che dire?Visto che per noi italiani la democrazia, la partecipazione attiva, il dialogo politico,sono una noiosa perdita di tempo, speriamo che Renzi faccia buon uso di questa identificazione collettiva (a differenza di quell'altro, che evito di nominare, che ne ha fatto un utilizzo assurdo, tremendo)!

davidebravo

Lun, 26/05/2014 - 09:39

Complimenti a Renzi.

gian paolo cardelli

Lun, 26/05/2014 - 09:44

Sarà bene ricordare che sono state elezioni per un'Istituzione sempre meno giustificata (figuriamoci quindi quanto si possono tollerare le indennità di chi va a finirci dentro...): temo che chi canta vittoria oggi potrà avere qualche spiacevole sorpresa alle Politiche... Sicuramente FI deve rivedere parecchie cose: continuare con il solo Capo a prendere schiaffi e tutti gli altri a campare di luce riflessa non è più accettabile.

Mechwarrior

Lun, 26/05/2014 - 09:46

Bene bene ora finalmente i comuni possono rilasciare la Tasi ;-P

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Lun, 26/05/2014 - 09:47

PCI - PDS - Ulivo - PD...e adesso, finalmente, P.D.C.: Partito Democratico Cristiano (è pieno zeppo di ex democristiani, compreso Renzi). Vuol dire che moriremo tutti democristiani. Se poi nel suo simbolo metterà lo scudo crociato, alla prossima occasione lo voterò (io vado dove va lo scudo crociato, come ho fatto ieri). Comunque, onore a Renzi, delfino di Berlusconi!

pinux3

Lun, 26/05/2014 - 09:52

@ashton68...Bravi, continuate a dar la colpa all'arbitro, così andrete sicuramente lontano...Tu sì che hai capito tutto...

albertzanna

Lun, 26/05/2014 - 09:54

SALVATORE1950 - Non concordo con il suo "bravo Renzi". Buona parte del suo merito lo deve al fatto d'avere concorso in una competizione elettorale dove uno dei sue contendenti, l'M5S, si è affossato grazie alla comprovata demagogia del suo capo, e l'altro praticamente non ha avuto voce per concorrere. Se vuole correggere la frase posso suggerirle qualche frase: "bravo Napolitano..." oppure "brava magistratura", oppure "brava giustizia di parte". Non le sembra che sarebbe più corretto?

pinux3

Lun, 26/05/2014 - 10:00

@MAFEL68...Piangerte voi ma noi ridiamo, specialmente pensando ai 10 milioni di voti che qualcuno ancora qui accreditava al "mitico Silvio" (per la cronaca FI ha preso 4 milioni e 600mila voti)...(dove sei "raddrizzolebanane"? ahahaha)

pinux3

Lun, 26/05/2014 - 10:06

@epesce098...Infatti Renzi ha vinto perchè ha aumentato le tasse...Un altro che ha capito tutto...

gigi0000

Lun, 26/05/2014 - 10:06

Negare la delusione di FI è menzogna, ma quella lasciamola ai >SINISTRI BUFFONI, che ci sono abituati. Il risultato di Renzi, oltre ogni aspettativa, è certamente entusiasmante per il PD. La Caporetto di Grillo è un sollievo per tutti. Le ragioni del voto così espresso sono le solite, dall'astensione, che premia storicamente la sinistra, al disamoramento per la politica, all'avversione per l'Europa, all'imbroglio degli 80 Euro, ma, soprattutto all'ignoranza abissale degli italiani. Il futuro? Le riforme costituzionali necessitano dei voti di FI, Renzi a questo punto deve fare, ma non è capace, come ha già abbondantemente dimostrato, quindi i prossimi mesi saranno neri per tutti noi, poi ci saranno le reazioni ed infine, forse, una nuova fase, con partiti rinnovati, probabilmente con l'ecatombe dei grulli e dei partitini inutili e dannosi.

steali

Lun, 26/05/2014 - 10:06

x perSilvio46.... Devo aver letto male i risultati.... Avete vinto!!!!

maxmello

Lun, 26/05/2014 - 10:15

Xpersilvio46:" la maggioranza degli italiani si identifica con silvio". Ma conosci il concetto matematico di maggiore e minore? 16% è maggiore o minore di 40%? Credi che qualcuno che si "identifichi" con silvio abbia votato PD? Credi che qualcuno che si "identifica" con silvio sia rimasto a casa perché tanta era l'identificazione da sentirsi anche lui ai domiciliari? Ma sei capace di interpretare il Mondo intorno a te? Sei capace di capire quello che succede nella Italia reale fuori delle tue fantasie? Credi di fare un favore al tuo "silvio" negando in ogni modo l'evidenza? Credi che suonare il violino mentre la nave affonda possa servire in qualche modo? Ma come puoi anche oggi dichiarare che il vincitore è il pregiudicato? Si dice che il primo passo per risolvere un problema è ammettere che esso esiste, ma come si può risolverlo quando il problema è proprio se stessi?

gian paolo cardelli

Lun, 26/05/2014 - 10:25

Gente, perchè non proviamo a ricordare tutti che il Parlamento italiano è rimasto quello che era? a leggere certi commenti, in entrambe le direzioni, sembra che ora il Governo avrà vita più facile nel rimediare le risicate maggioranze finora imposte tramite la vituperata "fiducia", considerata uno scandalo quando vi ci era costretto il CDx ed ora semplicemente passate sotto silenzio: i problemi di gestione politica del Paese rimangono immutati, ricordiamocelo...

unosolo

Lun, 26/05/2014 - 10:27

a parer mio, da povero e ignorante ,gli astensionisti sono molti di più di quelli politicizzati e forzati al al voto , i voti veri e reali sono quelli del centro destra , l' UDC del Casini ha perso voti in quanto alleandosi e lasciando il nome del NCD avanti al suo ha praticamente fatto entrare Alfaniani in Europa altrimenti da soli non avrebbero avuto accesso , che regalo gli ha fatto , se l' UDC si allineava al FI avrebbe avuto molte preferenze in più e piazzava persone in Europa , come dire sbagliare è umano ma perseverare ...

@ollel63

Lun, 26/05/2014 - 10:30

Berlusconi DA SOLO, pur obbligato a stare in campo con gambe segate, bavaglio alla bocca, manette ai polsi e chiuso in gabbia ha ottenuto più voti di lega nord, ncd-udc, fratelli d’italia, tsipras.. messi insieme… e ha pure dato una stampella d’appoggio e sostegno a Renzi che ha vinto grazie anche a LUI (perché con LUI s'intende e collabora e non è comunista, anzi già converte quelli che ancora tali sono), TIENE IL CAMPO con la sola forza del pensiero e con la sua guida spirituale e morale..... E i coglioni comunisti delle 5 stalle osano dire ch'EGLI è stato asfaltato! Voi sì, comunisti delle 5 stalle siete le vere TESTE D'ASFALTO.

schiacciarayban

Lun, 26/05/2014 - 10:32

Il centro SX a 40%, il centro DX al 30% e Grillo al 20%. Ma è sempre troppo per Grillo, alle prossime elezioni, quelle vere, deve andare al 10%.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Lun, 26/05/2014 - 10:37

#perSilvio46 Ti capisco. Lo shock,talora,fa degli scherzi crudeli sullo stato di lucidità e sull'orientamento temporo-spaziale.

BlackMen

Lun, 26/05/2014 - 10:39

x perSilvio46: ahahhahah genio!

Mr Blonde

Lun, 26/05/2014 - 10:39

paperino66 se guarda la distribuzione dei vs voti vedrà che si concentrano proprio nelle regioni dove a farla da padrone sono le clientele pubbliche X TANTI ALTRI continuare a dire che la botta x silvio c'è stata perchè poverino un'ora a settimana invece di stare in galera era con i vecchietti mi sembra oltrechè ridicolo anche dannoso

Ritratto di mina2612

mina2612

Lun, 26/05/2014 - 10:41

A spoglio delle schede pressochè ultimato, si nota che circa 11 milioni(+/-) di italiani hanno votato per Renzi e per la sua politica delle tasse. Ma fino a ieri non si parlava forse di disoccupazione, di povertà assoluta e relativa, di suicidi? Non è che saranno state tutte balle che qualche buontempone si è divertito a pubblicare per farci credere che stiamo peggio di quel che stiamo veramente? E non potrebbe essere altrimenti, perchè oggi, 26.5.2014, quando ci siamo alzati, ci siamo ritrovati nuovamente ricchi e contenti delle nuove tasse che dovremo pagare, perchè le tasse sono bellisssiimeeee!

gesmund@

Lun, 26/05/2014 - 10:43

Gli italiani sono concreti: quanto mi dai per il voto al PD? Un assegno mensile di € 80 per sempre. Grazie, affare fatto. Un "bravo" a Renzi che ha capito tutto. Il giochetto è esportabile in Europa?

dave_d

Lun, 26/05/2014 - 10:44

A seguire il comunicato video a lacrime di coccoGrillo.

Ritratto di abj14

abj14

Lun, 26/05/2014 - 10:47

eso71 26/05 00:13 scrive: "PD doppia Forza Italia. Berlusconi asfaltato" - - - Quanto da lei affermato mi sembra azzardato poiché in realtà è un successo personale di Renzi (sdoganato/valorizzato da Berlusconi) e non del "storico" PD propriamente detto, i cui storici rappresentanti hanno spiccato per la loro assenza durante la campagna elettorale (fortunatamente per Renzi).

pittariso

Lun, 26/05/2014 - 10:48

Non vorrei che a seguito del mancato raggiungimento della maggioranza dal movimento dei Grillini spuntasse qualcuno che voglia fare la rivoluzione extraparlamentare tipo BR:é già successo e le premesse ci sono tutte (NO TAV,incitazione alla violenza e processi sommari ecc.).Fossi in Renzi che è il principale responsabile della sconfitta Grillina non starei tanto tranquillo.

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Lun, 26/05/2014 - 10:49

Renzi raccoglie i frutti di una campagna elettorale fatta di bonus, promesse e buone intenzioni rubbacchiate dai programmi del cdx, o se preferite da ottimo neo-democristiano, Grillo con la coda in mezzo alle gambe dovrà leccarsi le ferite per le botte prese, Silvio, nonostante il ceppo al piede raccoglie una percentuale non esaltante, ma solida, che sommata alle anime perse ed alla rinata lega può ancora dare filo da torcere, l'azzeramento del patitucolo di Monti...mi risolleva ancor più della sconfitta del comico-urlatore!

Ritratto di Kasparov77

Kasparov77

Lun, 26/05/2014 - 10:53

La borsa di Milano guadagna il 3% e lo spread crolla. Non solo gli italiani, ma anche i mercati hanno capito chi è meglio votare.

Ritratto di mirosky

mirosky

Lun, 26/05/2014 - 10:54

che dire,complimenti a Renzi. adesso Grillo e Casaleggio dovrebbero farsi da parte e lasciare campo libero agli ottimi Luigi Di maio,Di battista ecc ecc,gente pulita e onesta. di buono c'è che almeno f.i. sta piano piano sparendo....anche se poi si rincarna nel pd.

hectorre

Lun, 26/05/2014 - 10:55

cari sinistri,il voto di ieri ha dimostrato che i berlusconiani non sono bananas!...hanno dato un segnale forte al cav. e a tutto il cdx!....non si può dire altrettanto del vostro comportamento....vi hanno comprato con 80 euro e da domani inizieranno a mungere l'italia per mantenere le promesse....ma va bene così,finirà presto la luna di miele con renzi.....

Ritratto di dlux

dlux

Lun, 26/05/2014 - 10:58

Esprimo il mio forte rammarico per i risultati più che scontati delle elezioni europee. Ancora più forte il rammarico per il fatto che tali risultati erano da me a da altri stati previsti ampiamente in anticipo. Leggetevi i miei commenti da due (!) anni a questa parte: quando dicevo che il centrodestra avrebbe pagato più di altri l'appoggio al governo Monti e poi Letta e poi Renzi...TESTE DI LEGNO!

Rossana Rossi

Lun, 26/05/2014 - 11:01

Gli italiani come al solito hanno capito niente e hanno votato come se queste fossero state elezioni italiane. E in europa, senza grandi alleanze, non si combinerà niente e non cambierà quasi nulla. Comunque italiani GUAI A CHI SI LAMENTA. AVETE RAFFORZATO IL PD? E ora subitene tutte le conseguenze, inciuci,clientelismi vari,prepotenze (tipo la presa del potere...)ma soprattutto TASSE, TASSE, TASSE e voi PAGATE, PAGATE, PAGATE..........

xgerico

Lun, 26/05/2014 - 11:03

Hooooooooo è rientrato pure il gianpi, dal lungo week end. Già fa previsioni azzeccate del "futuro prossimo"! O sono i schiaffoni di ieri che lo fanno sragionare?!

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Lun, 26/05/2014 - 11:04

Ma daiii... questi sono numeri inaffidabili! Aspettiamo i prossimi sondaggi... quelli si che ci azzeccano sempre!

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Lun, 26/05/2014 - 11:04

Esultanza di Farsa Italia. Renzi sino al 2018, una gragnuola di tasse in arrivo(ora cessa la necessità di contare balle)e, perchè no?, una bella spolverata notturna sui conti correnti bancari. Che avete da esultare, beline!

titina

Lun, 26/05/2014 - 11:07

xgiorgio51. renzi non è responsabile di ciò che hanno fatto i suoi precedessori e sta dando segni di cambiamento. Se i partiti non capiscono che bisogna eliminare, alle prossime politiche, i condannati e i disonesti, non fare gli interesse delle caste, ma pensare ai cittadini comuni, è ovvio che la gente non li voterà.Noi stiamo a guardare chi è responsabile, non importa chi sta al governo, ora è questo e chi non fa ostruzionismo sarà premiato. Alle politiche ognuno voterà il proprio partito se questo ha fatto pulizia. Il pd ha vinto alle europee perchè i voti si sono concentrati sui primi partiti, ma non è detto che vincerà alle politiche. Io, per prima, non voterò un partito tassarolo.

Guido_

Lun, 26/05/2014 - 11:07

Bellissimo il commento di perSilvio46, vi consiglio di leggerlo. Ecco come cantar vittoria anche quando si perde per 24 distanze! Mi ricorda tanto quel ragazzino poco sveglio mche dopo una rissa disse: "Quante me ne hanno date, ma quante gliene ho dette!"

piccio63

Lun, 26/05/2014 - 11:14

X max.cerri. sarà perché gli anziani l' hanno vissuto il fascismo? (IV° invio ore 11.16)

paolinobg

Lun, 26/05/2014 - 11:17

Grillo ha perso? SI ASSOLUTAMENTE! E' il vero sconfitto di queste elezioni! Ma non dimentichiamoci che il M5S e' passato dallo 0 al 25% e poi sceso (non crollato!) al 21% in soli 3 anni scrivete che "esplode"... capisco che non abbiate potuto nominare il pdl... difficile trovare un aggettivo per chi e' passato dal 39% al 16% dal 2009 ad oggi... "disintegrato" magari darebbe bene l'idea visto che piu' della meta' dei voti se ne sono andati. Certo che veder gioire gente di centrodestra per la vittoria di quelli che avete sempre definito come i "nemici comunisti" da' perfettamente l'idea dello stato in cui uno deve ridursi per poter godere un po'...

Mr Blonde

Lun, 26/05/2014 - 11:22

Memphis35 perSilvio46 è ironico...

gian paolo cardelli

Lun, 26/05/2014 - 11:25

Kasparov77, certe idiozie può risparmiarsele, perchè qualsiasi persona pensante sa ormai benissimo che le dinamiche della Borsa Valori con i risultati elettorali c'entrano molto poco (specialmente quando negli altri paesi interessati i risultati vanno in direzioni opposte...)

Ritratto di mirosky

mirosky

Lun, 26/05/2014 - 11:26

hectorre,e quale sarebbe il segnale forte?

Nadia Vouch

Lun, 26/05/2014 - 11:27

Comunque resta 21% di scontentissimi, spesso di molto arrabbiati. Non è che questi si eclissano perché un Renzi, parlandoci delle bellezze di Firenze, s'è aggiudicato la % maggiore. Aldilà dei numeri, occorre guardare al "peso" dei risultati e considerare anche stavolta i tantissimi astenuti. Davvero questo voto dà uno specchio reale del Paese? Io credo di no.

BlackMen

Lun, 26/05/2014 - 11:27

schiacciarayban: desolato farla precipitare sulla terra dall'alto della sua nuvoletta ma i suoi calcoli lasciano parecchio a desiderare. Il CDX formato da FI+Lega+Fratelli d'Italia non arriva al 27% calcolatrice alla mano. Il CSN totalizza più 40% solo con Il PD cui va aggiunto il 4.5% del nuovo centro destra che, se non lo sapesse, è alleato di governo di Renzi. Quindi i conti veri sono: CSN 45%, CDX 27%

pc1966

Lun, 26/05/2014 - 11:37

Complimenti a Matteo Renzi. sono comunque convinto, che le politiche della sinistra siano una calamità per gli Italiani. Ora devranno dimostrare di saper amministrare il paese, con tutti i gravissimi problemi che lo attanagliano.Alle prossime elezioni amministrative, sempre se ci permetteranno di votare, il PD farà la fine dei socialisti francesi, letteralmente rifiutati dal POPOLO, che non crede più in queste politiche di assistenzialismo e di immigrazione. Nel frattempo, coraggio Fratelli d'Italia stringete le chiappe e accontentatevi degli 80€, che del resto sono soldi vostri, e che nessuno dovrebbe dire: noi abbiamo dato 80 € agli Italiani. mi raccomando Accogliete in ginocchio tutti gli immigrati del mondo, pagate aiuti, pensioni, assegni famigliari,cure sanitarie,ecc.ecc.Continuate, mi raccomando continuate. Poveracci!!!

woofer65

Lun, 26/05/2014 - 11:39

Cari Bananas, avete finito di piangervi addosso? Il tracollo di Forza Italia non è dovuto all'assenza di Berlusconi; semplicemente perché non è mai stato assente. Ha potuto andare in televisione tutte le volte che ha voluto, ha partecipato ai comizi elettorali; gli hanno persino spostato il servizio sociale per permettergli di fare il comizio di chiusura. La sua assenza dal Parlamento non conta, in quanto non ci andava neanche prima che vi era ammesso (andatevi a vedere le sue percentuali di presenza). Probabilmente gli italiani hanno smesso di credergli.

Ritratto di sekhmet

sekhmet

Lun, 26/05/2014 - 11:39

Vorrei ricordare ai grillini che imperversano su queste colonne (pochi, oggi...) che in Forza Italia nessuno si faceva illusioni sul risultato. Solamente il 5stelle si era lanciato con spocchiosa sicumera a vaticinare la sua vittoria e le conseguenti azioni di epurazione (anche violenta, per esempio le auto blu incendiate, per dirne una). Quindi, o grillini, quelli maggiormente scornati siete voi, che avevate ambizioni spropositate ed ora siete lì, orecchie basse e coda tra le gambe. E poi, ditelo: che consolazione è che FI abbia una percentuale più bassa della vostra? A spaccare il mondo dovevate essere voi, mica FI! Statemi bene. Sekhmet.

lalys43

Lun, 26/05/2014 - 11:40

Credo che il problema sia rappresentato dall'impossibilità della destra di trovare un erede a Berlusconi (palesemente fuori gioco a tutti i livelli). FI+ NCD+ Meloni= 25% ma chi li rimette insieme?

xgerico

Lun, 26/05/2014 - 11:42

-@Rossana Rossi - Scrive:Gli italiani come al solito hanno capito niente e hanno votato come se queste fossero state elezioni italiane........................Probabilmente hai qualche problema esistenziale. Se te ne fai una ragione, forse riesci ha capire da sola!

Pinozzo

Lun, 26/05/2014 - 11:47

gianmpi lei pensa che non sia cambiato nulla, io invece sospetto che adesso se renzi ponesse la fiducia su un provvedimento a lui gradito e magari sgradito sia al preg che a alfano, beh entrambi adesso ci penserebbero su prima di far cadere il governo e rischiare le elezioni. Lei non crede? Scommettiamo che il preg, che fino a ieri parlava di elezioni anticipate entro il 2015, non tocchera' piu' l'argomento?

pinux3

Lun, 26/05/2014 - 11:47

@gian paolo cardelli... Il Parlamento italiano è rimasto quello che era? Sì, PER ORA... Dopo questi risultati non ci giurerei che ci rimarrà a lungo...

gian paolo cardelli

Lun, 26/05/2014 - 11:47

Blackmen, e quindi adesso Renzi avrà vita facile in Parlamento, con ben il 45%, giusto? sentiamo un po'...

Agostinob

Lun, 26/05/2014 - 11:48

Stamani avevo scritto velocemente un post che poi non è passato. Vedendo molti scritti di persone che, obiettivamente, ha solo voglia di scherzare perché se parlasse seriamente sarebbe da manicomio, avevo solo precisato un punto. Queste elezioni non sono le politiche e non andrebbero mai confrontate ma poiché tutti lo fanno, non sapendo nulla di politica, facciamolo. Nelle politiche dello scorso anno, il PDL aveva raccolto il 21%. Ieri, Berlusconi ha preso il 17% ed Alfano il 4%. Guarda caso, la somma dei due, che nelle scorse politiche erano assieme, fa proprio il 21%. Ovvio che la divisione ha diviso anche i voti e quindi, dire che Berlusconi abbia perso, è dire una bella fregnaccia. Circa Renzi, si è semplicemente preso i 10 milioni di voti dei 10 milioni di persone a cui ha dato 80 euro. Il resto è aria fritta.

piero1952

Lun, 26/05/2014 - 11:48

Ma quando scrivete che FI si "attesta" al 16,8%, siete ironici, vero? ma un poco di autocritica, niente, vero? Allora vediamo i dati, 2009, Europee, Pdl( con i "traditori" di NCD) 35,25% pari a 10.768.000 voti; 2013, Politiche, Pdl(sempre con NCD) 25,43% pari a 8.646.000 voti; ieri, Europee, Fi 16,82%pari a 4.605.000 voti, aggiungiamo pure 1.200.000 di NCD ed arriviamo 5.805.000 ed ad un 21,20% lasciando " sul campo" altri 1.528.000 voti...

Ritratto di jasper

jasper

Lun, 26/05/2014 - 11:51

Hic Rhodos hic salta: ora Renzi dovrá far vedere che cosa sará capace di fare col 40%. Niente potrà fare. Niente di niente. Non tirerà fuori un ragno dal buco. Le regole sono sempre le stesse e lui non potrà disattenderle. Le riforme non le potrà assolutamente fare dato che le riforme costano. come farà a licenziare gli impiegati delle Provincie? Impossibile E gli Sstatali? Impossibile. Assumere? Nemmeno a parlarne. Fare investimenti? Con Cosa? Chi? Gli stranieri verrebbero ad investire? Quando mai? E le pensioni? Dovranno essere sempre pagate. Dove li trova i soldi se ha già grattato tutto dal bigoncio? Da una parte è bene per Berlusconi non aver vinto. Come farebbe a mantenere le promesse? Impossibile!

Angel59

Lun, 26/05/2014 - 11:52

Ebbene Renzi ha stravinto, ora vediamo se oltre alle tante chiacchiere è capace di fare qualcosa di concreto! Occorre ricordare che anche in questa tornata ha vinto il partito dell'astensione, significa che gli italiani ne hanno piene le tasche dei signori politici.

Salvatore1950

Lun, 26/05/2014 - 11:53

x Albertzanna....non avrei mai voluto dire "bravo Renzi" ma la realta' e' purtroppo questa e va accettata se non altro per onesta' intellettuale.Che poi Renzi abbia avuto di fronte un Grillo demagogo, populista e sfasciacarrozze e un Berlusconi dimezzato e' stato solo un vantaggio per lui. Vogliamo incolpare Napolitano? la magistratura? facciamolo pure ma sappiamo bene, lei ed io, che e' solo per rendere meno amara la sconfitta.La saluto

Ritratto di Roybean

Roybean

Lun, 26/05/2014 - 11:53

Gli Italiani sono irredimibili, 1500 anni di servitù riaffiorano sempre dall'inconscio collettivo.Mentre chi davvero soffre se ne sta a casa senza speranza, gli assistiti,i mantenuti,i paraculati di regime corrono a votare in massa per il governo sudamericano descamisado e sorridente che regala, come Lauro, le "scarpe" colla busta paga di maggio ai propri assistiti, mentre tra soli venti giorni arriverà, girata la "Ruota della Fortuna", la prima stangata di tasse che tramortirà molti.Se è vero che M5S ha canalizzato la protesta nella democrazia, Grillo sciolga il movimento e vediamo che succede. Meritiamo tutto il male possibile, in Francia, Regno Unito e altrove, con situazioni socio-economiche molto meno gravi, i rispettivi popoli hanno dato risposte trancianti ai tiranni di Bruxelles e Francoforte. Noi, per 80 euro a voto, li abbiamo rafforzati: non a caso stamane in Borsa volano i titoli bancari. Ma solo nella Borsa italiana...

Ritratto di bobirons

bobirons

Lun, 26/05/2014 - 11:55

Lascio perdere i puerili o isterici commenti, pro o contro, di chi ha vinto, perso o trova in una vittoria pirresca la propria auto soddisfazione. Valuto soltanto il fatto che i tre partiti maggiori si sono spartiti poco più del 78%. L'argomento è piuttosto quello della futura rappresentanza effettiva, contro quella demoanarchica di coloro che inviano un numero da dita della mano a rappresentare parte di un popolo, di un'idea, di un principio. Che potere potranno avere ? Quali traguardi potranno raggiungere con le loro istanze. Sarebbe meglio, molto meglio che il confronto fosse fra due, massimo tre contendenti, lasciando alla democrazia interna di ogni gruppo il formulare le proposte atte a convincere i votanti a preferirli a fronte delle proposte altrui. Il vincente, quale che sia, avrebbe almeno il potere di mettere in atto quelle politiche che la maggioranza, anche se relativa, dei cittadini hanno gradito.

gian paolo cardelli

Lun, 26/05/2014 - 11:56

woofer65, credere a chi "elargisce" 80 euro (scarsi e non suoi) è invece segno di maturità?

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Lun, 26/05/2014 - 11:57

Perde una destra populista per non avere avuto il coraggio della Veritá, per avere rinnegato la Rivoluzione Liberale, avere occultato la necessitá, a 25 anni dalla caduta del Muro di Berlino, di abbattere il peggior Muro di un apparato burocratico statale sopra chi lavora e produce mai esistito al mondo, quello della dittatura dello stato mafioso italiano sopra la pelle della gente onesta ... La necessitá di sgonfiare un apparato burocratico pubblico senza eguali sopra le forze produttive, imprese e lavoratori ... Una destra senza il coraggio della Veritá che ha saputo solo scagliarsi contro i Paesi europei piú virtuosi, ha abdicato a una sinistra statalista ortodossa que é la causa primaria della distruzione e la disgregazione in atto nel Paese.

pinux3

Lun, 26/05/2014 - 11:57

@Rossana Rossi...Quando chi perde se la prende con gli italiani dimostra...diciamo poca intelligenza politica...

james baker

Lun, 26/05/2014 - 11:57

Alberto43 Lun, 26/05/2014 - 10:49 : Salve. Sono d'accordo . Facendo il conto, una larga intesa conferma che i moderati SONO sulla carta la maggioranza indiscussa sia in Italia che in Europa. Chi ha capito subito nel 1994 il progetto di Silvio, oggi, come me, si rende conto amaramente che il treno si é fermato alla stazione della Libertà : ho la piccola consolazione di aver fatto il mio piccolo possibile per imbarcare il treno che é partito lasciando in banchina molti passeggeri. Quando tornerà quel treno ? In poche parole, ho la bocca amara piena di rimpianti. E' duro e terribile il toccare con le mani la Libertà e, senza poter far nulla, vederla allontanarsi dalle tue mani impotenti a trattenerla. Rimane nella mia mente l'immagine di Europa che ancora deve nascere, e Renzi che parla in questo momento, non mi rassicura né infonde fiducia ... i suoi compagni hanno spolpato l'Italia ... cominciano adesso ad azzannare l'Europa ... poveri tutti noi. -james baker-.

MEFEL68

Lun, 26/05/2014 - 12:03

Gli elettori di sinistra hanno premiato il PD perchè è il partito che ci ha imposto Monti e Letta (il primo vedeva la luce, il secondo i grattacieli di Manhattan), che ci ha dato un Ministro come la Kyenge e che ci ha promesso un valanga di tasse (patrimoniale, IMU, TASI, ecc.). Non è propaganda, è quello che lo stesso PD ha fatto e detto. Contenti voi...

Ritratto di Markos

Markos

Lun, 26/05/2014 - 12:04

Stando ai risultati ottenuti dai sinistrati viene da pensare che tutto va bene , non ci sono disoccupati , la gente sta bene ed e' carica di soldi, artigiani e commercianti vanno di di lusso , il turismo e' al massimo con alberghi e ristoranti pieni , si costruiscono e si vendono case, clandestini e zingari sono tutta una bufala inventata , le tasse sono inesistenti , agli statali sono stati aumentati 80 euro nello stipendio , sono scomparsi i poveri e siamo tutti ricchi , meglio di cosi... si muore . Finalmente e ' arrivato il sol dell'avvenire . Auguri a tutti e buona lobotomia.

sdicesare

Lun, 26/05/2014 - 12:05

MEGLIO CHE L'EBETINO ABBIA RAGGIUNTO IL SUO MASSIMO ALLE EUROPEE. ADESSO VEDREMO SE FARA' GLI INTERESSI DELL'ITALIA O DELLA MERKEL, COME CREDO. Alle politiche sarà un altro film. Piu' sta al governo e piu' verranno fuori le panzane (e le markette) che ha promesso e che non potrà mantenere. E gli italiani (forse) capiranno che hanno dato il voto ad un peracottaro messo li' dalle banche. Per quanto riguarda il berlusca capirà (spero) 2 cose: Che deve mollare il partito ad un successore eletto con le primarie. Che avere una posizione ondivaga e pro merkel in europa non paga. Poi Grillo. Non credo che i grillini spariranno. Sparirà la dittatura di grillo, il vero perdente di queste elezioni. E capiranno che duri e puri e non fare alleanze con nessuno, non serve a loro ed agli italiani che lo hanno capito.

iena

Lun, 26/05/2014 - 12:06

"Il comico e il sacerdote" sono rimasti intrappolati nella "meravigliosa rete". La loro fine è stata inevitabile: in questi ultimi periodi i due "ragni" hanno manifestato inquietanti segni di pazzia.

rokko

Lun, 26/05/2014 - 12:07

Questo centro destra è finito; o si rinnova completamente trovando una classe dirigente diversa da questa selezionata da Berlusconi oppure scomparirà per sempre. Il M5S non avanza ma nemmeno arretra più di tanto; vuol dire che c'è un quinto degli elettori che sono scontenti di tutto e secondo me hanno anche ragione, a parte la scelta di una forza politica di incapaci e rincoglioniti. Il PD ha poco da festeggiare: ha vinto solo perché gli avversari si sono eclissati; se alle prossime elezioni ci sarà qualcuno dall'altra parte perderà nuovamente come al solito. Ncd, Lega e gli altri lasciamo perdere, non vale nemmeno la pena parlarne, spero che scompaiano. Alle prossime politiche toccherà votare topogigio o capitan harlock, perché la scelta sarà tra cacca di cane e cacca di gatto.

max.cerri.79

Lun, 26/05/2014 - 12:08

Piccio63, non vedo che c'entri il fascismo con l'attuale cdx o con i grillini... mah... in ogni caso, MAGARI si ritornasse a quei tempi, sarebbe proprio quello di cui questo paese ha bisogno

Ritratto di Roybean

Roybean

Lun, 26/05/2014 - 12:11

Gli Italiani sono irredimibili, 1500 anni di servitù riaffiorano sempre dall'inconscio collettivo.Mentre chi davvero soffre se ne sta a casa senza speranza, gli assistiti,i mantenuti,i paraculati di regime corrono a votare in massa per il governo sudamericano descamisado e sorridente che regala, come Lauro, le "scarpe" colla busta paga di maggio ai propri assistiti, mentre tra soli venti giorni arriverà, girata la "Ruota della Fortuna", la prima stangata di tasse che tramortirà molti.Se è vero che M5S ha canalizzato la protesta nella democrazia, Grillo sciolga il movimento e vediamo che succede. Meritiamo tutto il male possibile, in Francia, Regno Unito e altrove, con situazioni socio-economiche molto meno gravi, i rispettivi popoli hanno dato risposte trancianti ai social-butchers di Bruxelles e Francoforte. Noi, per 80 euro a voto, li abbiamo rafforzati: non a caso stamane in Borsa volano i titoli bancari. Ma solo nella Borsa italiana...

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Lun, 26/05/2014 - 12:11

Grande videoeditoriale di Sallusti. Con la consueta lucidità chiarisce il reale significato delle elezioni europee: Il centro destra - maggioritario nel paese con il blocco moderato (FI+NCD+FdI+Lega Nord+ altri minori) - tiene alla grande nonostante una campagna elettorale falsata dalla vergognosa giustizia ad orologeria delle toghe rosse che ha impedito al leader dei moderati SILVIO BERLUSCONI di muoversi liberamente e addirittura di parlare liberamente. Inoltre Sallusti giustamente chiarisce che questo voto è una campana a morto per il governo e quindi il voto politico è alle porte. La fortissima tenuta del blocco moderato, con alcuni clamorosi successi (vedi Lega Nord)è una solida base su cui costruire. I moderati sono maggioranza, il popolo italiano non è di sinistra, serve compattezza, ma si parte da una posizione di vantaggio: siamo maggioranza del paese ed è guidato da un grandissimo leader. Sallusti ha fatto luce in tanta interessata nebbia propagandistica dei sinistri.

maxmello

Lun, 26/05/2014 - 12:14

XRossana Rossi: A meno che lei non viva all'estero il suo è uno stupendo lapsus da puro seguace del pregiudicato: pagate! invece di, paghiamo!

gian paolo cardelli

Lun, 26/05/2014 - 12:16

cadaques: la rivoluzione liberale in Italia è impossibile, perchè non siamo mai stati liberali. La "destra liberale" governò solo nei primissimi anni della neonata nazione, quando però a votare ed a poter essere eletti era solo il 2% della popolazione, la parte più ricca. Con l'avvento del socialismo, i liberali sono rimasti al palo, ed il resto è Storia italica: noi siamo e rimaniamo un paese di Don Camillo e Peppone, facciamocene una ragione.

petra

Lun, 26/05/2014 - 12:17

L'Italia come la Grecia. Vince la sinistra. Tutti gli Stati piu' evoluti, EUROCRITICI, come la Lega, unico pensiero evoluto in Italia. Poco condiviso, purtroppo.

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Lun, 26/05/2014 - 12:18

Qualche giorno fa scrivevo queste parole: " ...Lunedì finiranno i sogni e ricomincerà per il popolo bue la realtà di sempre, fatta di ladri, imbroglioni, di gente che intasca soldi in nero, di bugiardi e di mentecatti vari. E diremo: "Anche questa volta abbiamo votato male". E sarà sempre così. Perché c'è in noi italiani una forza che ci spinge a farci del male e a godere masochisticamente." Mi pare che sia avvenuto puntualmente ed esattamente questo. Abbiamo ancora una volta votato male. Ne pagheremo le conseguenze in futuro, perché le tasse di Renzi e piddini vari aumenteranno per poter pagare gli 80 euro regalati pro voto. Loro, i parlamentari, non si stringeranno mai la cinta. Questo è sicuro come la morte. E Silvio Berlusconi, durante la campagna elettorale, ci ha pure avvertiti e più volte. Non c'è stato niente da fare. Non gli abbiamo voluto credere facendo pure le spallucce. Mal per noi. Perché ora non abbiamo nemmeno il diritto di lamentarci quando Renzi e compagni ci caleranno le mani in tasca. Tra l'altro si conoscono pure bene i sinistri e i catto-comunisti vari. E da più di 60 anni che li abbiamo sul groppo. Avete voluto provare ancora una volta. Lo sfascio, cui i sinistri e i catto-comunisti ci hanno portato, continuerà imperterrito. Ed anche la miseria.

hectorre

Lun, 26/05/2014 - 12:20

Il segnale forte?...che non si appoggiano premier farlocchi e che le divisioni non piacciono agli elettori di cdx.....i sinistri ingoiano tutto senza fiatare,dalle alleanze con alfano e soci,alle balle del berluschinorenzi,alle tasse che da domani inizieranno a cadere a pioggia.....perchè le promesse di renzi hanno un costo e qualcuno deve pagarle...darà 80 euro ma ne torneranno il doppio!...questione di tempo,in autunno i nodi verranno al pettine......e quel 50% (tantissimi elettori de cdx) che non ha votato inizierà a farsi delle domande.

soldellavvenire

Lun, 26/05/2014 - 12:21

tertium? non datur! non vi considerate nemmeno più in gioco, dal titolo

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Lun, 26/05/2014 - 12:23

Che quello italiano sia un popolo di vigliacchi é fuori da ogni discussione. Se non lo fosse avrebbe il coraggio di sovvertire il piú brutto Muro di un apparato burocratico statale sopra la pelle del Paese onesto, sempre piú sulla via della distruzione e della disgregazione.

liberitutti

Lun, 26/05/2014 - 12:24

come faremo oggi senza l'accurata analisi di raddrizzolebanane? Si sarà rifugiato in quel di Cesano Boscone?

MassimoMario

Lun, 26/05/2014 - 12:31

Ma io mi chiedo QUANDO i vertici di FI prenderanno coscienza del fatto che il partito ha perso COSTANTEMENTE consensi quando, dall'esordio NAZIONALISTA LIBERALE ha cominciato ad inseguire e inglobare gli ex democristiani ed è entrato nel ppe? Non basta vedere che nonostante periodiche fuoriscite e aggregazioni, i neocentristi non raggiungono il 5%? Quand'è che ci si occuperà finalmente di MOTIVARE lo zoccolo duro e recuperare i voti DELLA RIVOLUZIONE LIBERALE del '94?

comase

Lun, 26/05/2014 - 12:32

Le percore italiche si vendono x 80,00 €. Un signore pelato nel passato lo aveva detto a ragion veduta! é perfettamente inutile tentare di governare gli italiani. Questo miscuglio di codardi, vigliacchetti e mezzi uomini meritano solo legnate nei denti. Ed è quello che avverra nel prossimo fututo.........Italioti non lamentatatevi mai piu'.

BlackMen

Lun, 26/05/2014 - 12:35

gian paolo cardelli: ma non credo proprio caro mio. Il parlamento è formalmente inalterato trattandosi di elezioni europee. Se Renzi vuole governare ora dovrebbe rimettere il mandato nelle mani di Napolitano e andare al voto politico. Così cambia poco

gian paolo cardelli

Lun, 26/05/2014 - 12:37

Sempre divertenti i "sinistri" quando usano un "latinorum" che non sanno nemmeno cosa significhi...

unosolo

Lun, 26/05/2014 - 12:37

gongolarsi per il risultato sapendo che altri del PD non ce ne sono in ITALIA erano tutti a votare non solo per dovere ma per grazia ricevuta. gli altri coloro che essendo scoglionati e reietti verso la politica ma sopra ogni cosa sui politici di oggi che sono al governo e assumono solo sulle PA senza creare lavoro anzi hanno distrutto il gettito del PIL mangiandosi quel poco regalandolo sempre e solo sui parassiti . imprese che mancano mancano anche i gettiti all'erario , prepensionamenti ? sconvolgono il sistema pensionistico , quindi un governo che si gongola per il 50 % che non ha votato è perso , finito e non è credibile , gli Italiani o elettori seri non accettano un governo che alza solo la pressione fiscale senza darci i servizi per il quale paghiamo enormi tasse.

James Cook

Lun, 26/05/2014 - 12:37

Rossana Rossi; brutta sinistronza camuffata da destronza! Se era il Silvio ad ottenere un risultato simile a quello di Renzi questa mattina eri in piazza ha gridare Silvio libero!! ora non dirai più che Renzi non è stato votato dagli Italiani! ancora un flop di Forza Italia..... non hai ancora capito se metti il nome di Berlusconi nel simbolo perdi.... sono 4 anni che tra amministrative,politiche,ecc. Milano,Napoli,Genova,Parma,Torino,Sardegna, ecc ecc.hai preso sonori ceffoni! Questo commento serve anche per il Sig.Gian Paolo Cardelli, coglionazzonero con spocchia da illuminato......

pilandi

Lun, 26/05/2014 - 12:38

m.nanni__la famiglia del pdl??? LA FAMIGLIA DEL PDL??? Ma di quale famiglia parla, se non appena qualcuno si spostava da voi a NCD diventava ladro, traditore e via dicendo? Ha una strana concezione di famiglia, lei. Voi siete sotto il 18% e se per m5s é una sonora batosta, per voi non rimane che il suicidio...

BlackMen

Lun, 26/05/2014 - 12:39

Rossana Rossi: mi duole farle notare che il suo "pagate pagate" dovrebbe essere un "paghiamo paghiamo" a meno che lei non risieda all'estero o sia un'evasore fiscale :-) Stia bene

mantiga

Lun, 26/05/2014 - 12:39

anche nelle roccaforti della lega il pd oltre il 40% (varese 41,8). non c' è storia renzi ha la strada spianata per le riforme. i numeri in parlamento contano poco, nessuno ha interesse ad aprire una crisi, eventuali elezioni anticipate gli assegnerebbero il 45%

pilandi

Lun, 26/05/2014 - 12:40

federalhst stanno brindando con quelli che parlavano di complotto delle toghe rosse...

nonna.mi

Lun, 26/05/2014 - 12:40

Che Forza Italia non sia " sparita " in questo particolare momento politico, dopo tutto quello che hanno inflitto a Berlusconi, è già un segnale positivo per i moderati! Può anche darsi che ,dato il pericolo che rappresentava Grillo come sfasciatore del nostro Paese, alcuni abbiano dato il voto a Renzi per arginarne il temuto sorpasso e sapendo che Matteo R. non è l'espressione vera del Comunismo: avevo previsto anche che l'altro Matteo leghista era vivo e vegeto...Si calmino i PD! queste non sono state Elezioni veramente Politiche...Alle Prossime! Myriam

soldellavvenire

Lun, 26/05/2014 - 12:41

quale momento migliore per indire nuove elezioni politiche? e le cose per voi potrebbero ancora peggiorare, creda, se vi ostinate a non presentarvi mai in tribunale a difendere silvio con tutta la forza della vostra cultura in materia di legge

Ritratto di Izdubarino

Izdubarino

Lun, 26/05/2014 - 13:38

Il vero vincitore delle elezioni europee è Marine Le Pen, insieme a Nigel Farage. La Lega Nord ha avuto il buon senso di affiliarsi al Front National. Ora Renzi farà di tutto per andare a elezioni in ottobre. Forza Italia dovrà fare opposizione seria e scegliere altri leader, altrimenti sarà la fine dei moderati. Vecchi babbioni votano PD, giovani disperati grillo, persone equilibrate e di buon senso F. I. Ma si sa che di buon senso in giro vr n'è poco.

GimmeSong

Lun, 26/05/2014 - 14:38

Gli amanti dei cani abbandonano Berlusconi, Dudu non porta voti.

Ritratto di jasper

jasper

Mar, 27/05/2014 - 12:52

Moltissimi hanno votato PD per paura dell'instabilità che potrebbe significare uscire dalla moneta unica che finorà ha salvato i risparmi, gli stipendi e le pensioni di chi ancora le prende. Gli Italiani sanno che quando c'era la lira non è che stavano meglio- Loro erano nella posizione del debitore che finchè ha cretito fa debiti e vive bene. Oggi per`tornare alla lira significherebbe la miseria nera, nerissima specialmente per le classi più deboli e per i pensionati. Con una new-Lira avremmo un inflazione a due cifre se non a tre e ciò significherebbe miseria nera. Il voto al PD è un voto di paura, ma anche Renzi non ce la farà a fermare il declino dato che la crescita non ci sarà, la disoccupazione aumenterà e nessuno verrà ad investire in Italia. La criminalità organizzata e disorganizzata avrà sempre più momentum. E' stato un voto per rinviare la catastrofe certa prossima ventura.