È UN EX FUNZIONARIO PARLAMENTAREIl M5S esulta: espulso lobbista da Palazzo

La Camera revoca il badge per l'ingresso a Palazzo ad un ex consigliere parlamentare e il M5S esulta: «Per la prima volta - spiega il grillino Riccardo Fraccaro - è stato espulso un lobbista dalla Camera». Il protagonista della vicenda è Luigi Tivelli, l'ex funzionario filmato a sua insaputa dai grillini a Montecitorio e diventato simbolo della «guerra alle lobby» del M5S. Ma Tivelli non ci sta e ribatte: «Non sono un lobbista e mi sono dimesso in autonomia. Nessuna espulsione».