LA FAMIGLIA Il fratello Salvo: «È stato solo un colpo di calore»

Nessun tentativo di suicidio, nessun biglietto di addio. Poco dopo la notizia del ricovero di Lando Buzzanca, arriva la smentita da parte del fratello Salvo, secondo cui «si è trattato di un colpo di calore». A rassicurare ci pensa anche il figlio Massimiliano, che su Facebook scrive: «Tranquilli, il vecchio leone è ancora in circolazione». E conferma la tesi del crollo fisico: «Sommate tre settimane di lavoro a Roma con 38 gradi di media, stress da memoria, più 78 anni di età»