Come fare le scarpe al caldo torrido grazie alle sneaker che respirano

«Per capire davvero una persona devi camminare nelle sue scarpe» dice la saggezza antica dei proverbi. Con i 37 e fischia gradi di caldo improvviso le uniche scarpe chiuse che uno vorrebbe provare sono le nuove sneaker di Geox con maxi fori sulla suola abbinati a una membrana full size per garantire il massimo comfort anche in condizioni climatiche estreme.
Molto belle e ultra traspiranti anche le sneaker con tomaia traforata come le canottiere dei giocatori di basket realizzate dallo stilista Andrea Pompilio in collaborazione con Onitsuka Tiger, brand giapponese che in Europa diventa Asics. Per il resto della collezione il giovane designer di Pesaro prevede classici modelli di mocassino ma con grosse nappine e con il guardolo dipinto a mano in un rutilante arancione fluò. Peccato le calze trasparenti con tanto di riga colorata sul polpaccio proposte a quanto pare tra gli effetti speciali di una sfilata per il resto impeccabile.
Nello stand dei Fratelli Rossetti faceva bella mostra di sè tra tante perfette calzature maschili la Lady Brera dedicata a Marylin Monroe. Il celebre marchio calzaturiero ha infatti promosso una mostra intitolata Tribute to Marylin (fino al prossimo 10 luglio all'Umanitaria di Milano) in cui verranno esposti 50 dipinti per ricordare la diva scomparsa 50 anni fa e 5 sculture di Alessandro Gedda ispirate a questa bella scarpa da signora.