Ferito a Napoli a coltellate un ultrà romano

Romano di me…a. Devi andartene da Napoli e dall'hotel». E poi una coltellata a un gluteo. Sabato notte in via Melofioccolo, nel cuore del centro antico di Napoli. Federico Sartucci, 25 anni, aiuto cuoco nelle cucine dell'Hotel Romeo sta tornando a casa. Un aggressore solitatario lo ferisce in modo non grave. Poi l'avvertimento: «Vattene da Napoli». Sul grave episodio sta indagando la Digos perché Sartucci è un ultrà della Roma, colpito da un daspo circa 3 anni fa. Sul ferimento grava il sospetto che possa essere collegato all'omicidio di Ciro Esposito, morto dopo 52 giorni di agonia e per il quale è indagato il capo ultrà giallorosso Daniele De Tommaso.