TRA FICTION E REALTÀ

Dopo il successo di «Diario di una schiappa» uscito l’anno scorso, è ora nelle sale il sequel «Diario di una schiappa 2», già diventato un cult movie. Diretto da David Bowers e basato sul secondo libro della serie di Jeff Kinney. Protagonista è Greg, ragazzino di undici anni, che racconta le sue disavventure giornaliere sul suo «giornale di bordo». Greg frequenta la prima media, e considera la scuola media la cosa più stupida che sia mai stata inventata. Forse perché non gline va bene una...