La finte dimissioni della Bindi in crisi di nervi

Aveva detto: "Lascio senza attendere oltre". Ma è ancora presidente

Ma non si era dimessa dal presidente del Partito democratico venerdì scorso, irrevocabilmente e senza alcuna voglia di «attendere oltre»? Per dissociarsi, aveva detto, dalla «cattiva prova offerta dal Pd in un momento decisivo per la vita delle istituzioni e del Paese». Sarà, ma mentre Pier Luigi Bersani ha lasciato la segreteria in mano a Enrico Letta, ufficializzando il passo indietro già annunciato, con Rosy Bindi siamo fermi all'annuncio. La presidente del Pd, nella direzione che ha segnato il capolinea di Bersani, ha detto che spiegherà le sue dimissioni alla prossima assemblea del Pd (ma non aveva più voglia di «attendere oltre»?), ma al momento, come si legge anche sul sito ufficiale del Pd, il presidente del partito risponde al nome di Rosy Bindi, lei.

La sua lettera di dimissioni, una scelta «meditata da tempo», è stata da lei consegnata nelle mani del segretario Bersani. Il quale, però, nel frattempo è solo un deputato Pd, non più il segretario. E allora? Niente, la Rosy sta al suo posto, l'unico appiglio che forse rimane all'ex vicepresidente dell'Azione cattolica per contare qualcosa in un partito che è andato nella direzione opposta da quella voluta da lei.

Aveva bocciato l'ipotesi di Letta a Palazzo Chigi («Ho grande stima di Enrico Letta e credo che sarebbe molto capace, ma non è certo questo il momento perché faccia il premier» aveva spiegato pochi giorni fa a SkyTg24), e se lo ritrova premier. Odia profondamente Matteo Renzi, e per il sindaco rottamatore si è spianata la strada che dovrebbe condurlo a essere il prossimo candidato premier del Pd. La sua corrente si è prosciugata, l'hanno abbandonata molti dei suoi (parlamentari ma anche quadri del partito) diventati proprio renziani, specie al Sud. È stata fra i pochi dirigenti piddini a non votare per la linea delle larghe intese voluta da Napolitano, e il Pd ha seguito esattamente questa linea. Insomma una disfatta per l'ex ministro della Salute del governo Prodi. Il suo nervosismo lo si è potuto vedere e sentire alla direzione del Pd, da lei presieduta. Quando ha preso la parola il «napoletaniano» Umberto Ranieri, l'unico a fare esplicitamente il nome di Matteo Renzi come presidente del Consiglio, si è sentita la voce della Bindi che dice: «Questo lo dobbiamo far parlare per forza?». Poco prima, fuori dalla sede del Pd, la stessa Bindi aveva risposto a un contestatore minacciandolo di tirargli un pugno.

La sua vera ossessione è Renzi. Durante la direzione Pd del mese scorso qualcuno fece notare la strana coincidenza temporale: la Bindi lasciò l'assemblea proprio nel momento in cui fece capolino Renzi. Lo ha definito «figlio del ventennio berlusconiano», lo ha invitato a restare a Firenze, precisando di non voler fare polemiche (e meno male) con uno «che non sa nemmeno fare il sindaco della sua città». Minacciò querele sul famoso dossier sui costi del Pd, attribuito ai renziani e pubblicato da Dagospia, dove si leggeva che «la presidente Rosy Bindi ha tre segretarie (già assunte dal Pd a tempo indeterminato con stipendi sui 1.600/1.900 euro). Ha una addetta stampa, Chiara Rinaldini, e un altro collaboratore pagato dalla vicepresidenza della Camera». Non voleva il governo del presidente e lo hanno fatto, non voleva Letta premier ed è Letta premier, voleva far fuori Renzi e Renzi è più forte di prima, si è dissociata dalle scelte di un partito di cui è stata, ed è, la presidente, non una oscura militante. A questo punto potrebbe valutare le dimissioni.

Commenti

gpl_srl@yahoo.it

Gio, 25/04/2013 - 08:10

questa bellissima donna , pur di mantenere un posto di comando in parlamento, sarebbe disposta a mettere in fallimento l' Italia

Ritratto di EstiqaatsiX

EstiqaatsiX

Gio, 25/04/2013 - 10:08

che macchietta questa "donna"...

francesco de gaetano

Gio, 25/04/2013 - 10:16

Che mi debba occupare a parlare di Rosy Bindi la faccenda mi disturba non poco perchè è un personaggio -per così dire politico- insignificante.Già lo era stata quando si occupò del dicastero della Sanità e non ricordo che abbia lasciato un buon ricordo -in quegli anni ero in servizio attivo all'assessorato alla sanità-. La notizia di stamani della finte dimissioni del presidente del PD non la trovo interessante voglio semplicemente ricordare ai lettori che il cavaliare l'ha definita più bella che intelligente e lei si è inalberata perchè la frase del Presidente Berlusconi era scorretta.Il risultato si è visto sotto la sua presidenza il PD è stato definito il Partito Perdente.

francesco de gaetano

Gio, 25/04/2013 - 10:18

Che mi debba occupare a parlare di Rosy Bindi la faccenda mi disturba non poco perchè è un personaggio -per così dire politico- insignificante.Già lo era stata quando si occupò del dicastero della Sanità e non ricordo che abbia lasciato un buon ricordo -in quegli anni ero in servizio attivo all'assessorato alla sanità-. La notizia di stamani della finte dimissioni del presidente del PD non la trovo interessante voglio semplicemente ricordare ai lettori che il cavaliare l'ha definita più bella che intelligente e lei si è inalberata perchè la frase del Presidente Berlusconi era scorretta.Il risultato si è visto sotto la sua presidenza il PD è stato definito il Partito Perdente.

ferdinando55

Gio, 25/04/2013 - 10:30

Ha ragione il cav: E' PIU' BELLA CHE INTELLIGENTE!!! In queste poche parole è perfettamente sintetizzato il profilo di Rosy Bindi.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Gio, 25/04/2013 - 10:32

questi sono i soliti metodi della sinistra :-) oltre che stupidi, sono anche degli inutili idioti. come facciano a fidarsi di questa e altri personaggi comunisti, rimane un mistero ....

cgf

Gio, 25/04/2013 - 10:36

si vede che 'oltre' è arrivato ed adesso non si muove più. cmq abbiamo visto che per tenere il comando del partito hanno portato in stallo tutta l'Italia. Questi si presentano come gli unici che sanno risollevare il Paese? ma per favore, non sanno mettere ordine nemmeno a casa loro, già in passato quando erano al Governo sempre a litigare per poltrone, 101 ministri nell'ultimo governo Prodi!!!

giovanni PERINCIOLO

Gio, 25/04/2013 - 10:51

Possiamo definirlo come tipico comportamento di zitella inacidita e incattivita???

occhiotv

Gio, 25/04/2013 - 11:10

E' qualcosa di osceno questa persona. Ha mandato a scatafascio un partito insieme a Bersani. Oramai tutti i tesserati non la vogliono più, è da rottamare come dice giustamente Renzi, con la politica ormai è diventata migliardaria, ma insomma questo dimostra che un po' di buon senso ci vuole, sempre che ne abbia avuto prima e che gliene sia Rimasto. Se queste sono le "quote rosa" allora pensiamoci perchè sono peggio delle "azzurre".

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Gio, 25/04/2013 - 11:40

Maga Magò (ex DC) ci tiene troppo alla poltrona e aio privilegi per abdicare.

eglanthyne

Gio, 25/04/2013 - 11:56

"Lascio . . . oltre" Oh sora Rosina ma allora che fai LASCI?

enzo1944

Gio, 25/04/2013 - 12:44

Vai a farti suora e prega,anzichè blaterare puttanate ogni giorno,smentendo sempre quello che hai detto il giorno prima!....e poi smettila di fare politica........arrogante e presuntuosa come sei,acida e ribollita sempre di più,nessuno(anche del tuo partito)ti vuole più vedere e sentire ......forse non te ne sei ancora accorta!....a casa(in una delle tue 5 case) a fare la calzetta,che sei più utile!!

Ritratto di beppe69

beppe69

Gio, 25/04/2013 - 12:46

è come il granchio fa due passi avanti e tre indietro:quando si leverà dai maroni?

Ritratto di rapax

rapax

Gio, 25/04/2013 - 13:03

questa cialtrona invasata è la rappresentazione più brutta della Casta "politburo" sinistra bachettona, coloro che pappano di nascosto sotto il "tavolo" addittando gli altri..schifo totale

rubaconte

Gio, 25/04/2013 - 13:20

Che delusione. In passato è stata un buon ministro della sanità ma purtroppo il tempo passa e solo pochi migliorano invecchiando.

Ritratto di 02121940

02121940

Gio, 25/04/2013 - 13:21

Ha dato le dimissioni, le ha confermate, ma si comporta come se non le avesse mai date. Evidentemente agli ex chierichetti e ai suoi "compagni" sta bene così.

gpl_srl@yahoo.it

Gio, 25/04/2013 - 14:06

dai suoi commenti di questi giorni c'é da dedurre che chi di lei disse che era più bella che intelligente....

franco@Trier -DE

Gio, 25/04/2013 - 14:16

per forza ha trovato l'america con lo stipendio che prende.

roby55

Gio, 25/04/2013 - 14:23

Se ne andasse per davvero. Ma mi sa che gli è rimasto il didietro incastrato nella poltrona.

Ritratto di marione1944

marione1944

Gio, 25/04/2013 - 14:27

Buffona, come sempre è stata.

blackbird

Gio, 25/04/2013 - 14:44

Ricordo cha da Ministro della sanita' fece spendere parecchi milioni ai contribuenti, per mandare ad ogni italiano un tagliandino, privo peraltro di ogni valore legale, da compilare e tenere nella Carta d'Identita', con le indicazioni sulla donazione dei propri organi in caso di morte. Intervistata dalle Iene qualche anno dopo non riconobbe il talloncino ne' a cosa serviva.

precisino54

Gio, 25/04/2013 - 15:11

X ferdinando55 - 10:30; questo suo commento me lo segno: ma come Lei prende a prestito le parole di un “perdente”, anzi del capo dei perdenti? Non è per caso che ha perso le idee? Non mi vorrà dire che dalle parti del Pdl c’è gente da prendere a modello? Purtroppo, questa “più bella che intelligente” (copyright Sgarbi), difficilmente ce la leveremo di torno visto che non ha mai lavorato e non sa far nulla se non estrinsecare la sua totale assenza di misura. Ancora insiste, nonostante la bacchettata di Napolitano, a mettersi di traverso ad un esecutivo con il PdL insistendo con il disco rotto dell’impresentabilità berlusconiana e dei suoi, colpevoli, a suo dire, della totalità dei problemi in cui ci troviamo. E cosa dire della sua faccia schifata alle dichiarazioni dei vari dirigenti del Pd al momento della sottoscrizione del documento da sottoporre a Napolitano o dei fuori onda sulle parole di Ranieri?

Stella

Gio, 25/04/2013 - 15:45

Hanno rottamato Bersani e adesso aspettiamo la rottamazione della Bindi e Zanda. Sono inguardabili e inascoltabili. Sono la banalità che sprofonda nel vuoto assoluto. Bastaaaaaa! Rottamateli per favore farete del bene all'umanità!

michivanda

Gio, 25/04/2013 - 16:01

da troppi anni sopportiamo la sua simpatia!Non sarebbe il momento che andasse finalmente a casa a riposarsi dalle troppe arrabbiature?Magari si rilassa facendo un bel maglione!

Ritratto di hernando45

hernando45

Gio, 25/04/2013 - 17:44

CARO PRECISINO, nel suo post delle 15,11 Lei si rivolge a FERDINANDO 55 ed al suo commento delle 10,30. Ma FORSE si confonde. Come già ho spiegato ieri, FERDINANDO 55 si è visto RUBARE il suo NICK da uno che prima si "chiamava" LINO RICCIO ed aveva un LOGO con una orrenda linguaccia ROSSA e che da un certo tempo a questa parte ha RUBATO il NICK a FERDINANDO per coniarsi il similare FERDNANDO 55 ed ha un logo a forma di margherita anch'essa terribilmente ROSSA!!! E dato che l'ho scoperto ha già minacciato di RUBARE il mio NICK Cioè questo è un ROSSO ROSSO che RUBA i NICK di quelli di destra per confonderLi Lo tenga presente grazie. Saludos

Ritratto di Cavaliere della notte

Cavaliere della...

Gio, 25/04/2013 - 18:00

Il PD deve ringraziare anche la sciura rosamunda per gli eccellenti risultati ultimamente perseguiti dal suo partito (partito?).

giancav2008

Gio, 25/04/2013 - 18:15

Mi son fatto legare alla sedia per vedere la “riunione” del Pd, sentire i loro discorsi è stata una esperienza che non ripeterò ! Sono convinto che tutte le dimissioni date verranno ritirate o respinte a suon di applausi. Ma quali posti ancora possono occupare ? se vanno via da lì sono finiti, è come dirgli di suicidarsi.

Ritratto di robertoguli

robertoguli

Gio, 25/04/2013 - 19:56

Ottimo articolo di P. Bracalini. Mi permetto di aggiungere che per tutti arriva il momento del commiato, l'abilità sta nel capirlo per tempo, evitando l'insorgere delle critiche. Distinti saluti. Roby

LANZI MAURIZIO ...

Gio, 25/04/2013 - 20:15

LA BINDI E' MEGLIO CHE VADA A FAR LA PORTINAIA IN VIA BOTTEGO AL 3 MILANO OPPURE POTREBBE ANDARE A FARE COMPAGNIA ALLO SMACCHIATORE DI GIAGUARI A BETTOLA ESISTE UN BEL DOPOLAVORO PER GENTE RINCOGLIONITA CHE NON HA CAPITO NULLA DELLA VITA ROSY MANDA AVANTI I GIOVANI SIAMO STUFI DI VEDERE LA TUA BRUTTA FACCIA

Ritratto di erikus ericino

erikus ericino

Gio, 25/04/2013 - 20:38

Scusate ma perchè non avete mai parlato di un gossip amoroso della Bindi?

vince50

Gio, 25/04/2013 - 21:05

Questo serva di lezione a che aveva ipotizzato la fine dei comunisti,troppa gente non ha ancora capito un emerito c***o.

billyjane

Gio, 25/04/2013 - 21:39

B U F F O N A.

Tipperary

Ven, 26/04/2013 - 00:17

Le cose cambiano , solo gli imbecilli non cambiano mai!

Ritratto di echowindy

echowindy

Ven, 26/04/2013 - 01:11

...LA POLTRONA TROPPO RENDE BENE PER LASCIARLA AD ALTRI.

brunog

Ven, 26/04/2013 - 01:30

questa baldracca non ha crisi di nervi ma di astinenza, puo' sempre optare per qualche convento e provare a fare la madre badessa.

Duka

Ven, 26/04/2013 - 07:28

Una isterica frustrata disposta a tutto per non rinunciare alla poltrona. Da ministro della sanità ha fatto più danni di un terremoto.

precisino54

Ven, 26/04/2013 - 08:26

X hernando45, non ho avuto modo di leggere il post di ieri di cui parli, ma debbo ammettere che da tempo evito di leggere quelli di codesto screanzato, in quanto solo offensivi oltreché stupidi. Debbo pure ammettere che non avevo fatto caso alla esatta grafia del “nick” di questo impostore, ed inoltre non avevo pensato ad una simile possibilità. Mi scuso ovviamente per l’errore di persona in cui sono caduto, ahimè l’ho sempre detto agli altri che occorre diffidare di quanto gira sul web e ci sono cascato io. Per fortuna nel mie parole, come è mio uso, ho usato solo un po’ di ironia e non volgarità che non mi appartengono, le stesse che immagino ti hanno spinto a questa pacatissima precisazione. Cordialità p.

ferdinando55

Ven, 26/04/2013 - 09:15

Caro Hernando45, Le sono grato per aver spiegato in modo chiaro ed equilibrato quanto purtroppo mi è accaduto. Ho sempre stigmatizzato i commenti (beceri e farciti di livore e rancoroso odio politico) di un certo riccio.lino e sono arrivato pure a chiedere al responsabile del forum di intervenire quando certi interventi scivolavano nella diffamazione e nel reato penale in genere. Poi mi sono visto "clonare" il nickname (da un improbabile "Ferdnando55")e così mi sono "ritirato" dal forum per qualche mese. Ovviamente avevo mandato una mail al responsabile del forum per avvisare della clonazione. Mi fa quindi molto piacere che quanto mi è accaduto (...fulgido esempio dello spirito democratico e del rispetto verso chi la pensa diversamente, tipico dei sinistri) sia ormai noto al popolo del forum, in particolare al Sig. hernando45, che qui pubblicamente ringrazio e saluto cordialmente

claudio faleri

Ven, 26/04/2013 - 09:22

meno male, da tempo si doveva togliere dai c.........ni, una parassita in meno, cosa ha fatto in 25 anni di poltrona?....nulla

STRAZZACAPPA

Ven, 26/04/2013 - 09:24

Ammappete,che racchiona!...

claudio faleri

Ven, 26/04/2013 - 09:28

la verginella se ne va.........doveva sparire prima, nessuno si ricordera di lei

claudio faleri

Ven, 26/04/2013 - 09:28

la verginella se ne va.........doveva sparire prima, nessuno si ricordera di lei

ferdinando55

Ven, 26/04/2013 - 09:43

P.S. Forse l'atto inqualificabile di riccio.lino (che ha clonato, storpiandolo, il mio nickname)è dovuto anche ad una mia precisa presa di posizione nei suoi confronti: in una delle tante occasioni in cui aveva lasciato un commento diffamatorio e infarcito di odio politico mi ero permesso di "sfidarlo", nel senso che, di solito, a mio parere chi interviene sempre e solo per denigrare e insultare l'avversario politico (...indovinate quale...)probabilmente nella vita privata è un fallito o comunque un frustrato, quindi gli proponevo (ecco la sfida) di toglierci entrambi la maschera del nickname e di pubblicare le nostre rispettive identità, nonchè i nostri rispettivi curriculum. Poi sarebbero stati i commentatori del forum a giudicare. Alla mia "sfida" è seguita la clonazione del mio nick!!! Ringrazio nuovamente hernando45 che con il suo lucido intervento ha messo in grado i commentatori di conoscere la verità. Buona giornata a tutti.

Ritratto di echowindy

echowindy

Ven, 26/04/2013 - 09:47

...UNA RESSURREZIONE DEL PD?...BEH, ALLA SIGNORA FA PENSARE CHE INTERESSI DI PIU' CONTINUARE AD APPLICARE ALLA SUA POLTRONA UNA COLLA ALL’ORDITO PER RENDERLA PIU’ RESISTENTE ALLA ROTTAMAZIONE.

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Ven, 26/04/2013 - 09:54

Il peggio è che la Bindi non sa di essere lei figlia del "ventennio berlusconiano". Se non ci fosse stato il berluska di lei ed altri mille come lei chi si sarebbe accorto? Inoltre, essendo bellissima, ha anche il cruccio di non essere mai stata invitata ad Arcore. E questo le devasta l'animo.

Ritratto di nuvmar

nuvmar

Ven, 26/04/2013 - 12:03

già ebbi a ridire sull'alfabetizzazione di questa fanciulla di grandi vedute(?); mai mi sarei aspettato una simile scivolata. -PenZa che mi fa tenerezza perfino , però, se le avessero assegnato il ministero certo non avrebbe ripenZato il "gran passo" , ma, chissà, siamo ancora in tempo, che Dio ce ne scansi!

Ritratto di nuvmar

nuvmar

Ven, 26/04/2013 - 12:03

già ebbi a ridire sull'alfabetizzazione di questa fanciulla di grandi vedute(?); mai mi sarei aspettato una simile scivolata. -PenZa che mi fa tenerezza perfino , però, se le avessero assegnato il ministero certo non avrebbe ripenZato il "gran passo" , ma, chissà, siamo ancora in tempo, che Dio ce ne scansi!

paolo0187

Ven, 26/04/2013 - 12:38

Rosy da sola garantisce il 10% dei voti in più a Berlusconi.

mezzalunapiena

Ven, 26/04/2013 - 13:54

vi ricordate quando è stato chiesto a amato a quanto ammontava la sua pensione risposta:non ho capito la domanda.la bindi molto probabilmente non ha ancora trovato il tempo per dare le dimissioni anche perchè è molto più intelligente che "BELLA".