A FIRENZEIndagati 4 carabinieri per la morte di Magherini

Omicidio preterintenzionale. È questa l'accusa mossa a quattro carabinieri per la morte di Riccardo Magherini, 42 anni, l'ex calciatore morto a Firenze nella notte tra il 3 e il 4 marzo, dopo essere stato fermato. L'iscrizione dei militari nel registro degli indagati segue la denuncia dei familiari, presentata domenica scorsa in Procura a Firenze. Con i quattro carabinieri sono indagati, per omicidio colposo, anche cinque operatori sanitari, intervenuti dopo la chiamata al 118 fatta, dicono i familiari, dai carabinieri sì, ma non tempestivamente. Il legale dei carabinieri, Francesco Maresca, si dice tranquillo e ribadisce la correttezza dell'intervento dei militari quella notte. Intanto il senatore Luigi Manconi (Pd) chiede in un'interrogazione una seconda autopsia su Magherini.

Commenti
Ritratto di Memphis35

Memphis35

Gio, 01/05/2014 - 10:54

Uva, Cucchi, Aldovrandi, l'ubriaco sorpreso in pieno centro urbano a sfasciare tutto ciò che gli capitava a tiro (e di cui non mi sovviene il nome) e, ora, Magherini. Ovvero: come un borderline (meglio sarebbe chiamarlo, tout court: balordo)riesce a creare alle forze dell'ordine più problemi di Matteo Messina Denaro. E questo, beninteso, a prescindere dall'esistenza o meno di eccessi da parte degli agenti. Al loro posto, alla prossima occasione, mi limiterei a chiedere l'intervento di Luigi Manconi. O dello psicologo di turno.

marck41269

Ven, 02/05/2014 - 14:42

On Manconi si vede proprio che in Parlamento non ha niente di piu' serio da fare,perche' non comincia a promuovere iniziative serie per il bene del paese? Lo sa che sono in arrivo 800.000 mila profughi dall'Africa?