A FIRENZETranvieri in sciopero «Sindaco bugiardo»

Sciopero selvaggio del trasporto pubblico ieri a Firenze, con annessi disagi e contestazione al sindaco Matteo Renzi. Alcune centinaia di autisti dell'Ataf, l'azienda comunale di trasporto, hanno organizzato un corteo per protestare contro l'ipotesi di «spacchettamento» e privatizzazione dell'azienda. Dietro lo striscione con scritto «Renzi bugiardo», alcuni autisti hanno cantato in coro «chi non salta renziano è». Solidarietà ai manifestanti è giunta da Beppe Grillo.