Per Floris Berlusconi è già stato condannato

Nell'ultima puntata di Ballarò l'ipotesi di una assoluzione del Cav al processo Mediaset non è contemplata. Letta bacchetta Floris: "Non esiste solo Berlusconi"

Giovanni Floris veste i panni del giudice. Nella puntata di Ballarò di ieri sera il conduttore si è concentrato su Silvio Berlusconi, dando praticamente per scontato che l'ex premier verrà condannato. Il termine assoluzione non compare in puntata. Al contrario, la "copertina" di Maurizio Crozza è dedicata alle possibili pene che verranno inflitte al Cavaliere, Floris spiega agli italiani come verrà articolata la condanna (per lui già scritta) e la giornalista collegata da Montecitorio rincara la dose: "Berlusconi finirà ai servizi sociali. Sarà condannato a 4 anni di cui 3 verranno abbonati grazie all'indulto. Resterebbe un anno da scontare e quello Berlusconi potrebbe scontarlo o ai domiciliari o appunto in una comunità dando una mano a chi ha più bisogno".

La puntata era così incentrata su Berlusconi che il premier Enrico Letta intervistato a Ballarò ha bacchettato Floris: "Lei si rende conto che ha citato la parola Berlusconi non so quante volte? Guardi che non esiste solo Berlusconi, parliamo dei problemi degli italiani".

Commenti

meyer

Mer, 10/07/2013 - 09:22

Ah ah ah! "I problemi degli Italiani" ! Dipende dai punti di vista. Per la sinistra, caro Letta, e per il potere mediatico-giudiziario che ha messo da anni le mani sul Paese, i problemi degli Italiani sono un solo problema: la soppressione politica di Berlusconi e quindi della destra, cioè di chi si ostina a resistere allo sfacelo del Paese perpetrato dal cattocomunismo al potere (il potere vero, in Italia, cioè non quello del governo, ma quello della stampa e della magistratura). Risolto il quale problema gli Italiani vivranno tutti felici e contenti nella grande comunità extracomunitaria sognata dalla Boldrini, dalla Kyenge e dal Papa.

sale.nero

Mer, 10/07/2013 - 09:25

La lingua batte dove il dente duole.

astice2009

Mer, 10/07/2013 - 09:28

Carissimo Luca Romano lei ad un qualsiasi esame di diritto sarebbe bocciato. Berlusconi non puo' essere assolto dalla Cassazione perche' il diritto non prevedew questo La Cassazione interviene, in questo caso dietro richiesta della difesa, per appurare se il processo di appello si e' svolto correttamente in modo formale. Ma non puo' condannare o assolvere. Puo' semplicemente confermare la sentenza o annullare il processo. Come ha fatto a diventare giornalista?

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Mer, 10/07/2013 - 09:46

RAI 3 è il più potente braccio armato dei comunisti (oltre a quello delle toghe rosse) che conducono la guerra contro Berlusconi a partire dal 1994. Anno in cui a sorpresa il Cavaliere sbarrò la strada al potere ai sovversivi rossi dopo che questi riuscirono ad eliminare per via giudiziaria lo storico nemico Bettino Craxi. Ma oggi quello che gli elettori del PdL non sopportano più, non è lo scagnozzo Floris e tutti gli altri prezzolati conduttori delle trasmissioni TV allestite per annientare il nuovo nemico dei comunisti, quanto la costante presenza in quei sudici covi di esponenti politici e parlamentari del centrodestra. Il primo Aventino da mettere in pratica è quello di rifiutare categoricamente qualsiasi partecipazione od intervista a trasmissioni degne solo di un regime talebano. Il metodo da seguire anche quando si viene avvicinati dai fedayn con il microfono in mano è lo stesso adottato da Enrico Cuccia quando l’inviato vestito di giallo di Striscia la Notizia lo inseguì (inutilmente) per le vie di Milano. Il silenzio, la totale indifferenza. La miserabile propaganda, sottolineata dagli applausi in studio da un pubblico addomesticato come scimmie, ma soprattutto l’audience, crollerebbero senza pietà. Floris ed i suoi degni compari dovrebbero cercarsi un lavoro manuale. Questa è la prima risposta fattiva da mettere in pratica, anche da parte del direttore Sallutri. Lui ha un quotidiano, questo, per esprimere le sue opinioni e le sue critiche quando necessario. La smetta anche Lui di rendersi “complice” di una banda di rinnegati!

ilducanero

Mer, 10/07/2013 - 09:47

prima di fare queste comiche ,questo buffone e beduino sx ,dovrebbe chiedere scusa a noi italiani ,che lo manteniamo con il canone rai ,a lui ed a tutti sti lecchini ,gente che non sa fare un beneamato c...o ,gente che dovrebbe andare a zappare la terra ,invece i sx ,fanno fortuna ,sputtano in faccia agli italiani ,loro si credono immortali a quanto vedo . perchè non cominciamo a processari Penati e & Le cooperative rosse ,MPS ed altri ancora ,spero che un giorno si arrivi anche all'amico svizzero ,persona lurida e falsa che ci sia ,ovunque ha messo mani lui è andato tutto in malora ,non sarebbe ora di cominciare un pò. l'odio per berlusconi è grande ,ma i sx devono avere paura però ,perchè il popolo non perdona ,

Ritratto di wtrading

wtrading

Mer, 10/07/2013 - 09:50

Mi rendo conto che, dopo aver assistito con nausea e voltastomaco, alla puntata di Ballarò, viviamo di fatto in un regime Magistrato-Comunista. E quando si vive in un regime, dato che non capiscono e non vogliono capire che il potere viene dal Popolo e non dall'alto ( Cassazione - Consulta - Magistratura politicizzate unite al Partito che vuole prendere il potere contro la volontà popolare ) la sola ed unica soluzione è la rivoluzione con taglio delle teste ( NON METAFORICO ). Purtroppo dobbiamo capirlo ed accettarlo. Sia per noi che per i nostri figli. Se si aggiunge a questa situazione Italiana anche il fatto che cercano di imporre un " nuovo ordine mondiale" proveniente dai poteri forti, abbiamo chiuso il cerchio. NO, QUESTA SITUAZIONE NON E' PIU' TOLLERABILE E ACCETTABILE. Sono pronto a mettere a disposizione tutto quanto possiedo per il bene della CAUSA.

viento2

Mer, 10/07/2013 - 09:52

e cosa vi aspettavate da floris e da rai3 e da quel pagliaccio di crozza (che fà ridere solo idementi come lui)che contemplassero la possibilità che Berlusconi possa essere assolto

gigi0000

Mer, 10/07/2013 - 09:54

Un pirla che col sorriso ebete crede di poter dire ciò che vuole, adatto solo a chi, ebete come lui, si lasci abbindolare dalla sua faziosità.

Ritratto di sergio la terza

sergio la terza

Mer, 10/07/2013 - 09:55

Ballarò,chi aspetta la presidenza RAI da escluderlo dalla rete da noi pagata.-Come si permette Floris di dare giudizi su un uomo di stato e senatore della Repubblica.-Ormai si è capito come si agisce in Italia,ma, il Presidente della Repubblica, custode della Costituzione,dovrebbe agire nei modi dovuti.-Napolitano-presidente del CSM-quando apre la bocca?daje al lupo.-

Ritratto di Gorilla Gor

Gorilla Gor

Mer, 10/07/2013 - 10:00

Chissà quanto pagherebbe per essere piantato tra i fiori di Villa Certosa...questo sleccatore PIDDI con 1032 denti ballanti.

BlackMen

Mer, 10/07/2013 - 10:00

Ho visto la puntata. Si provava ad immaginare lo scenario politico istituzionale nell'ipotesi di una conferma dei primi due gradi di giudizio da parte della cassazione. Considerando che, in caso di assoluzione, il quadro non cambierebbe non aveva senso vagliare anche l'ipotesi assoluzione. Non vedo cosa c'entri il garantismo in tutto ciò.

Ritratto di IoSperiamoCheMeLaCavo

IoSperiamoCheMe...

Mer, 10/07/2013 - 10:15

Quello che Letta ha detto é l'unica cosa che conta "Lei si rende conto che ha citato la parola Berlusconi non so quante volte? Guardi che non esiste solo Berlusconi, parliamo dei problemi degli italiani". Sono gli italiani che in questo momento non arrivano a fine mese, non trovano lavoro, non spedono, le imprese chiudono, le tasse ci stanno distruggendo la gente non ce la fa piu' e nei casi piu' disperati si sono tolti la vita e ballaro? cosa fa si concentra su una sentenza non ancora pronunciata e sui problemi di Berlusconi. Povera Italia siamo messi malissimo, piu' di quanto io pensassi.

BlackMen

Mer, 10/07/2013 - 10:18

Ho visto la puntata. Si provava ad immaginare lo scenario politico istituzionale nell'ipotesi di una conferma dei primi due gradi di giudizio da parte della cassazione. Considerando che, in caso di assoluzione, il quadro non cambierebbe non aveva senso vagliare anche l'ipotesi assoluzione. Non vedo cosa c'entri il garantismo in tutto ciò.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mer, 10/07/2013 - 10:25

Da spettatore esente da condizionamenti ideologici e, certamente, non berlusconiano. E', quantomeno, monotona l'insistenza con cui lo strapagato e ridanciano Floris continua a riproporre tematiche monocordi. Ma, si sa, la lingua batte dove il dente duole...e, alla fine del mese, il padrone mediatico deve avere pure una giustificazione per erogare lo stipendio.

Ritratto di EMILIO1239

EMILIO1239

Mer, 10/07/2013 - 10:39

La risposta è una sola. Bisogna eliminare i canali politici. Paghiamo il canone per far vivere questa gente? Vergogna....

giovanni PERINCIOLO

Mer, 10/07/2013 - 10:42

Giovanni Floris : la iena ridens!

Ritratto di limick

limick

Mer, 10/07/2013 - 10:47

Mister sorriso da ebete Floris, mio dipendente, e' patetico ma superpagato!

Ritratto di antonio vivaldi

antonio vivaldi

Mer, 10/07/2013 - 10:51

astice2009 forse non ti é chiaro che questi pseudogiornalisti esercitano la loro professione in questo quotidiano per il solo scopo di inculcare agli elettori del PDL le loro idee. Qualcuno si salva ma da come potrai notare una piccola schiera di ignoranti ed ottusi non riesce a svincolarsi

BlackMen

Mer, 10/07/2013 - 10:55

Ho visto la puntata. Si provava ad immaginare lo scenario politico istituzionale nell'ipotesi di una conferma dei primi due gradi di giudizio da parte della cassazione. Considerando che, in caso di assoluzione, il quadro non cambierebbe non aveva senso vagliare anche l'ipotesi assoluzione. Non vedo cosa c'entri il garantismo in tutto ciò. 3°invio (non capisco perchè mi cassiate il commento, non ci sono ingiurie o scomode verità)

roseg

Mer, 10/07/2013 - 11:00

E bravo giovannino,bacchettato anche da Letta,ma che gliene importa si intasca 500mila euro all'anno ripetendo le stesse frasi puntata dopo puntata e camminando su e giù per lo studio,veramente patetico,tanto le tette di mamma rai sono sempre gonfie,basta aumentare il canone c'è posto anche per altri falliti...

gpl_srl@yahoo.it

Mer, 10/07/2013 - 11:07

assolutamente tutto inutile: le sentenze a tutti i livelli sono state decise dall' inizio: anche il CSM vuole una condanna a tutti i costi e senza appello: prove o non prove questo uomo deve e ripetono deve essere condannato a qualsiasi costo.

giosafat

Mer, 10/07/2013 - 11:10

@antonio vivaldi: concordo, anche noi siamo alle prese con una piccola schiera di commentatori ignoranti ed ottusi e dai quali non non si riesce a svincolarsi. Eh, che vuole, ognuno ha la sua croce da portare....

elalca

Mer, 10/07/2013 - 11:18

eccoci, ci voleva proprio il pensiero di antonio vivaldi. probabilmente lei non si è reso conto che il PD senza berlusconi è solo una vescica piena di aria, senza più principi, ideali o credo. il vostro problema è che dividete il mondo in modo manicheo. Voi chiaramente dalla parte giusta e il resto del mondo dalla parte sbagliata. vi attaccate ad una questione morale che non potete più difendere (MPS come ultima porcata che il pd ha combinato) e ad una kultura che non possedete più - ammesso che l'abbiate mai avuta. fate schifo come fanno schifo quelli che stanno dall'altra parte e i risultati si vedono e sono sotto gli occhi di tutti.

semprecontrario

Mer, 10/07/2013 - 11:31

fanno a gara chi le spara piu' grosse, il MEZZO(e mezzo e' gia' tanto) giornalista con quella faccia da schiaffi che ride sempre,e quel simil comico che fa ridere solo il giornalista e gli altri coglioni vicino, il bello (anzi il brutto e che ci sono migliaia di COGLIONI in tutta italia che li seguono

daemoncrazya

Mer, 10/07/2013 - 11:37

La cassazione non può assolvere nessuno. Può decretare che il processo di appello sia nullo e quindi da rifare. L'articolo è fuorviante.

Ritratto di Giuseppe da Basilea

Giuseppe da Basilea

Mer, 10/07/2013 - 11:39

Dopo la seconda guerra mondiale, la piu'grande disgrazia per l'Italia e' stata la Sinistra. Un tumore maligno nel ventre della povera Italia. I sinistroidi, non si sono mai preoccupati di creare qualcosa, grazie alla alla tessera di partito,e alla promessa di dare un voto, si sono piazzati in tutti gli strati sociali del tessuto Italiano.Sono stati creati posti di lavoro nell' amministrazione Statale, per intere famiglie, posti che non servono a niente solo per avere i voti. Abbiamo nell' amministrazione Statale persone che si annoiano tutto il giorno,sono in Internet continuamente,perche' non sanno quello che fare....Mi fermo qui' il resto lo lascio alla fantasia dei lettori. Un Cordiale Saluto a tutti.

Ritratto di trebisonda

trebisonda

Mer, 10/07/2013 - 11:51

#antonio vivaldi,perchè non va a postare sui giornali meno schifosi di questo?Per intenderci ,il fatto,la repubblichella e simili,troverà certamente giornalisti migliori dei nostri e a noi tutti ignoranti ed ottusi farà un grosso regalo.Cordialità.

Ritratto di Ubidoc

Ubidoc

Mer, 10/07/2013 - 12:09

Tecnicamente è già stato condannato. Come ogni somaro sa la Cassazione non entra in merito alla condanna ma alla correttezza con la quale è stata comminata. Per chi non lo vuol capire per la legge è GIA' STATO LEGALMENTE CONDANNATO IN NOME DEL POPOLO ITALIANO !

hectorre

Mer, 10/07/2013 - 12:12

floris,lerner,annunziata,santoro,parenzo....a sx non privilegiano le qualità ma l'appartenenza politica....e purtroppo questi sono i risultati......

ir Pisano

Mer, 10/07/2013 - 12:14

Certo che è già stato condannato, se il buongirno si vede dal mattino, siamo davanti ad un altro processo falsa, all'ennesimo abuso di potere da parte della magistratura che così facendo provocherà un'altra caduta di governo ecc ecc... Povera Italia... in mamo a questa gente che lascia liberi gli assossini e i delinquenti e perseguita i nemici politici. La sentenza di condanna è già stata scolpita nella roccia. Questa sarà la vittoria DEMOCRATICA che avrà la sinistra, l'unica che potrà mai avere.

hectorre

Mer, 10/07/2013 - 12:20

ahahah...vivaldi se la suona e se la canta..........le sue parole mi hanno convinto!...da domani diventerò assiduo lettore di repubblica,il corriere e il fatto...sotto l'ombrellone due risate allietano la giornata.......

Ritratto di marystip

marystip

Mer, 10/07/2013 - 12:33

Nessuna meraviglia i compagni sono degli infami. Lo sono da sempre.

Ritratto di marforio

marforio

Mer, 10/07/2013 - 12:59

Quando questi partigiani saranno rispediti a zappare, perche bene o male vivono anche dei miei contibuti,vorra dire che l' ITALIA STA RITORNANDO ALLA NORAMALITA.

antorno

Mer, 10/07/2013 - 13:02

Bisogna smettere di partecipare agli show denigratori di Floris & compagni. Tutto viene "costruito scientificamente" per insultare,ridicolizzare , censurare qualsiasi posizione diversa dalla loro. Rendiamoci conto,che il controllo mediatico è assoluto. Perlomeno evitiamo di essere umiliati,che facciano tra loro. Nessuno vada più,si fa solo il loro gioco !

LAMBRO

Mer, 10/07/2013 - 13:02

Addirittura la sentenza ANTICIPATA IN TELEVISIONE da un servo di Sinistra che con sicurezza prescrive pene e metodi!! Cosa volete di più!! oramai in Italia a scrivere le sentenze non è più la magistratura è la sinistra che impone alla magistratura. Altrimenti non si spiegherebbe come Floris avrebbe potuto indicare tempi e modi della sentenza! Non mi risulta veggente!

BENNY1936

Mer, 10/07/2013 - 13:10

Ho assistito con imbarazzo all'inqualificabile prestazione del conducente pagato (troppo pagato da una RAI generosa con i soldi degli altri) anche con i nostri di soldi, ossia degli elettori del Centrodestra. Ma il Garante che fa, dorme? Vergognosa la parzialità neppure troppo intelligente4 dimostrata. Bene ha fatto Letta a metterlo al suo posto con una signorilità che all'altro manca proprio.

-cavecanem-

Mer, 10/07/2013 - 13:51

L'Italia e' da abbandonare. Programmi televisivi inguardabili. Ma come si fa a chiamare Crozza un comico, e' uno spettaccolo triste come la situazione attuale Italiana.

Ritratto di ASPIDE 007

ASPIDE 007

Mer, 10/07/2013 - 14:08

...Se sono convinti, anzi certi, che Berlusconi nel processo d'appello in corso verrà condannato, dobbiamo crederci anche noi, perché sicuramente sono stati bene informati. La pubblicazione di atti segregati è ormai cosa scontata per cui non fa più notizia, ora è la volta delle sentenze di condanna. I conduttori di dibattiti televisivi, sia chiaro, sono ben altra cosa, per cui, non considero Floris uno di loro.

Ritratto di antonio vivaldi

antonio vivaldi

Mer, 10/07/2013 - 14:12

Tranquilli soldatini, leggo anche i quotidiani che avete citato, ma vi garantisco che le risate che mi faccio qui altrove non riesco a farle. E poi voglio ricordarvi che non per forza chi non è berlusconiano é per forza di sinistra. Io sono di destra, meglio ancora sono in stand-by, perché oggi amici miei esiste la sinistra ed il berlusconismo, fino a quando esisterà il Pdl Berlusconi ed i suoi sempre meno elettori questo paese non si rialzerà mai. Poi é ovvio che tra un paio d'anni direte, ma chi io? Mai votato per Berlusconi, come solo i pagliacci sanno fare.

poitelodico

Mer, 10/07/2013 - 14:26

Risiedo in Svizzera e qui l'Italia viene presa in giro dalla mattina alla sera: paese senza credibilità, popolo di fannuloni, giustizia ridicola, politici corrotti e incompetenti...Ringrazio mamma e papà di avermi fatto nascere in Svizzera! :-)

frabelli1

Mer, 10/07/2013 - 14:28

La Sinistra non è mai stata Garantista, ma ha sempre cercato di abbattere l'avversario con tutti i mezzi, leciti ed illeciti. Da tangentopoli in poi ha usato la magistratura per far fuori gli avversari e, salvandosi, solo perché i soldi arrivavano dalla Russia, quindi le prove contro il Pci non erano lampanti. Oggi con nessuna prova, solo illazioni e giochi di prestigio, stanno cercando di far fuori un altro avversario politico tramite i Pm. Politicamente i loro avversari vincono sempre, non hanno altri mezzi. Anche questa volta non vinceranno coi sotterfugi, è ora che gli italiani si diano una svegliata

G_Gavelli

Mer, 10/07/2013 - 16:01

Non posso scrivere che cosa farei, oggi, se fossi Silvio Berlusconi (a dire il vero lo avrei fatto da tempo), ma che cosa farei io se, eventualmente condannato, mi chiamassi Silvio Berlusconi lo posso scrivere (tanto non lo pubblicherete): avrei tante aziende e tanti dipendenti o collaboratori...fate voi, Redazione.

Ritratto di antonio vivaldi

antonio vivaldi

Mer, 10/07/2013 - 16:03

frabelli1 ma avete quel personaggio nel partito colui che ci sta rendendo ridicoli agli occhi del mondo intero

C.Piasenza

Mer, 10/07/2013 - 16:26

antonio vivaldi,dice lui, si diverte. La sua prosa sciatta e sgangherata, il suo continuo ricorrere all'insulto ed alla denigrazione degli interlocutori dimostrano di che pasta sia fatto. Non si divertirebbe tanto, se solo avesse un po' di orrore di se stesso. Ma a lavar la testa all'asino, si sa ,ci rimetti il ranno ed il sapone. E poi, questo penoso ricorso alla dichiarazione di appartenenza " io sono di destra"..... Scusi , signor mio, a chi crede che importi ? Lui si diverte, ed io invece mi racconsolo al pensare che il buon Dio non mi ha fatto lo sgarbo di appiopparmi un cervello come il Suo !

Ritratto di limick

limick

Gio, 11/07/2013 - 09:18

C.Piasenza Mer, 10/07/2013 - 16:26 come volevasi dimostrare un buffone di sinistra chiaramente emerge quando gioca fuori casa, a casa loro sono tutti uguali. E' sempre colpa degli altri... se non ci fosse Berlusconi gli australiani penserebbero che Vivaldi sia un intellettuale... :))) chiaro no!!

LAMBRO

Lun, 15/07/2013 - 11:56

Come al solito le notizie arrivano prima ai giornali e alla TV. Ma chi sono le spie? questa è democrazia? o è dittatura Rossa alla quale è tutto lecito?