Fonsai, le mani dei finanzieri sul patrimonio dei Ligresti: sequestrati 250 milioni di beni

Gli alberghi della catena Atahotels, complessi immobiliari, conti correnti e polizze assicurative: maxi blitz delle Fiamme Gialle. Sotto sequestro beni per 250 milioni

Dal "Principe di Piemonte" di Torino al "Naxos Beach" di Taormina, dal "Grand hotel Fiera Milano" al "Golf hotel Campiglio". La Guardia di Finanza ha posto sotto sequestro preventivo beni per oltre 250 milioni di euro riferibili alla famiglia Ligresti. Nel mirino non ci sono solo gli alberghi della catena Atahotels. Oltre agli alberghi di lusso, il provvedimento emesso dal gip di Torino Silvia Salvatori riguarda complessi immobiliari, conti correnti e polizze assicurative.

Il maxi sequestro è stato disposto nell’ambito dell’inchiesta "Fisher Lange", l’indagine che ha portato il 17 luglio scorso all’arresto dell’intera famiglia Ligresti e di alcuni ex top manager di Fondiaria Sai con le accuse di falso in bilancio aggravato e manipolazione del mercato. La misura cautelare è scattata in conseguenza dei nuovi accertamenti svolti dagli uomini del Nucleo di polizia tributaria di Torino, coordinati del procuratore aggiunto Vittorio Nessi e dal sostituto Marco Gianoglio. Secondo le stime delle Fiamme Gialle, il totale dei beni sequestrati (251,6 milioni) e riferibili alla Fondiaria Sai, alla famiglia Ligresti e agli altri ex manager arrestati, corrisponde al profitto illecitamente ottenuto attraverso i reati commessi dagli arrestati. Complessivamente sono venticinque le province in cui hanno operato i finanzieri su disposizione del gip di Torino: tra i beni sequestrati in diverse parti d’Italia anche il comprensorio di Milano dove risiede la famiglia Ligresti.

Commenti
Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 12/08/2013 - 10:24

Ligresti è una famiglia di comunisti, li finanzia. quindi come andrà a finire questa storia? insabbiamento? con una archiviazione? assoluzione? e persino in presenza di prove? :-)

Atlantico

Lun, 12/08/2013 - 10:28

Sta giungendo a compimento il secondo 'ventennio' italiano. I nodi vengono al pettine.

cast49

Lun, 12/08/2013 - 10:33

è stato condannato Berlusconi per non aver fatto nulla, perchè questa è la verità, altro che "non poteva non sapere" dell'emerita testa di cazzo, falso e bugiardo, e alla famiglia Ligresti quanti anni di galera, sempre che sia tutto vero?

LAMBRO

Lun, 12/08/2013 - 10:45

TUTTO FUMO NEGLI OCCHI AI TRINARICIUTI CHE CI CREDONO!!! TUTTO per COPRIRE GLI 800 milioni che la FUSIONE UNIPOL-SAIFONDIARIA COSTERA' AGLI ITALIANI!! COPRIRE I 4 MILIARDI del MONTEPASCHI che pare NE VOGLIA ALTRI dal TESORO!! COPRIRE I MIGLIARDI SPARITI NELLA SANITA' PUGLIESE e i 300 MILIONI DI PENATI nella SERRAVALLE e i 220 MILIONI che fra poco andranno in PRESCRIZIONE a favore di un Ingegnere Svizzero con la Tessera nr.1 del PD. TUTTO per COPRIRE I 500 MILIARDI CHE RISULTANO INESIGIBILI DALLO STATO!!! Però criminalizziamo, anche in modo MALDESTRO con un Giudice BUGIARDO, i 7 milioni di Berlusconi !!VI RENDETE CONTO CHE CI STANNO PRENDENDO IN GIRO e NON TROVANO I SOLDI per IMU e IVA?

Ritratto di nuvmar

nuvmar

Lun, 12/08/2013 - 11:09

hai notato che tiene 'due facce' affiancate? c i o è : se lo conosci bene da sinistra pare un altro da destra.

Howl

Lun, 12/08/2013 - 11:56

Sergio Rame : non sono i finanzieri ad avere messo le mani sui soldi dei Ligresti ma i Ligresti ad avere messo le mani su soldi NON loro........ sempre verità stravolte e mistificate : per voi i delinquenti sono perseguitati, gli onesti sono dei pirla e la prescrizione è assoluzione. Vivete in un mondo vostro dove è regola la delinquenza ( evasione, frode, concussione, corruzione, falso in bilancio ecc.... ); non si capisce dove siano finiti i 1200 miliardi evasi negli ultimi 10 anni ( e 1200 miliardi hanno la coda lunga ). Siete così plagiati e ottusi che sareste capaci di dire che sono stati i lavoratori dipendenti. Ma continuando così personaggi come i Ligresti ( e anche molto meno ) li andremo a prendere direttamente a casa tanto siete noti.

Ritratto di depil

depil

Lun, 12/08/2013 - 13:10

chissà come mai al socio onorario di Magistratura Democratica tale CDB sotto processo (farsa) per l'evasione accertata di 256 milioni di euro non è stato predisposto il sequestro preventivo di un solo centesimo e neppure di una delle telescriventi che il farabutto aveva concordato con farabutti come lui di vendere alla Poste Italiane (truffa bloccata a furor di popolo).

Ritratto di depil

depil

Lun, 12/08/2013 - 13:12

galera per CDB il principe dei ladri!

Giangi2

Lun, 12/08/2013 - 16:38

I 265 milioni che dovrà pagare sono stati reperiti dal soccorso rosso. Quella multa la paga Berlusconci grazie al risarcimento che il tribunale di Milano ha inflitto al cav. per la vicenda Mondadori 

Ritratto di stenos

stenos

Lun, 12/08/2013 - 18:36

Lambro, ti sei dimenticato tutto quello che si sono fottuti con Telecom. Cdb invece e' il cancro italiano. Fotte a manbassa da decenni, ad e' intoccabile.

Ritratto di filippo agostani

filippo agostani

Lun, 12/08/2013 - 19:02

xMortimer. E' da tanto che etichetti qualcuno dandogli del comunista senza essere informato. leggi la storia di ligresti e ti accorgerai che invece è sempre stato di destra, amicissimo di ignazio la Russa e come il padre di Larussa viene da Paterno. Adesso cambi opinione. A proposito marina si candida o no.

beale

Lun, 12/08/2013 - 22:22

Da ...abbiamo una banca...a...abbiamo Fonsai: Sempre di Unipol si tratta. Sveglia!!!!

antoniociotto

Mar, 13/08/2013 - 05:08

se la GF controllasse le coop rosse e le malefatte dei komunisti l'Italia ne trarrebbe enormi vantaggi sia economici che di legalità

Ritratto di stufo

stufo

Mar, 13/08/2013 - 07:37

Confesso la mia ignoranza...ma i dipendenti, che fine fanno i dipendenti ?

Accademico

Mar, 13/08/2013 - 12:39

Edizione riveduta e corretta. Ligresti come Tanzi. Arresti domiciliari e sequestro dei patrimoni. Due storie per certi versi parallele i cui protagonisti , ricchissimi, desideravano ardentemente diventarlo sempre di più. Tanzi è già dimagrito, si fa fotografare in vestaglia fuori misura, con lo sguardo nel vuoto e va assumendo sempre più le sembianze del cadavere di un insaziabile peccatore.. che non aveva alcun bisogno di peccare.. almeno fino a quel punto. Stessa cosa accadrà per Ligresti. Entrambi, anche tecnicamente già con un piede e mezzo nella fossa, si avviano sconsolati all'ultima dimora fors'anche bestemmiando contro questo mondo crudele.. E quindi tutt'e due santi subito!

Ritratto di nuvmar

nuvmar

Mar, 13/08/2013 - 15:08

-Filippoooo,ma dì un po': mariuolo E' mariuolo! me ne fotte che è di destra oppure di sinistra, la domanda è: perché uno deve pagare e l'altro viene aiutato a rubare ancora???