Fonsai, a La Russa parcelle per 451mila euro. Ma lui: "Parcelle vecchie"

La Russa smentisce i pm di Milano: Quando ero ministro non ho assunto alcun incarico né dalla Sai Fondiaria nè da altri clienti"

Fonsai ha versato 452mila euro a Ignazio La Russa a titolo di "parcelle spese sinistri" e "altre prestazioni di servizi" nel 2009 e nel 2010. A scriverlo è Repubblica che oggi ha pubblicato ampi stralci degli atti depositati con la chiusura delle indagini del pm Luigi Orsi a carico dell’ex numero uno dell’Isvap Giancarlo Giannini e di Salvatore Ligresti. "Quando ero ministro non ho assunto alcun incarico né dalla Sai Fondiaria nè da altri clienti", ha replicato La Russa precisando che da ministro si era autosospeso da avvocato. Eventuali parcelle si riferiscono, infatti, a pratiche acquisite e svolte negli anni precedenti.

È il servizio ispettorato dell’Isvap, in un documento del 27 gennaio 2011 anch’esso agli atti dell’inchiesta, a chiedere chiarimenti a Fondiaria su una serie di "operazioni significative e di operazioni con parti correlate". Tra queste, ci sono le operazioni con Ignazio La Russa, Vincenzo La Russa (consigliere di Fonsai) e Antonino Geronimo La Russa. Come riporta il quotidiano diretto da Ezio Mauro, dai documenti agli atti dell’inchiesta meneghina risulta che nel 2009 Milano Assicurazioni ha corrisposto al parlamentare di Fratelli d’Italia 199mila euro per "altre prestazioni di servizi". Nello stesso anno Fondiaria Sai gli ha versato 98mila euro per "parcelle di spese e sinistri". E ancora: nel 2010 Fondiaria Sai ha versato circa 76mila euro per "parcelle spese sinistri" e Milano Assicurazioni 77mila euro per "altre prestazioni di servizi". A Geronimo La Russa, consigliere di Premafin, sono stati (elargiti sempre a titolo di parcelle) circa 211mila euro, a Vincenzo La Russa 300mila euro.

Come ha volte precisato lo stesso La Russa, il suo rapporto professionale con la Sai (poi Sai Fondiaria) ha inizio alla fine degli anni Settanta, e cioè anni prima che il gruppo Ligresti ne fosse azionista. "Nel periodo in cui sono stato ministro della Difesa - ha commentato La Russa- ho ritenuto, in ragione del mio incarico, di autosospendermi di fatto dall’Ordine degli Avvocati inviando lettera al presidente Giuggioli". In quegli anni, pertanto, La Russa non ha assunto alcun incarico ne dalla Sai Fondiaria né da alcun altro cliente. Tanto che la sua dichiarazione dei redditi del 2012 relativa al 2011 non ha avuto alcun reddito professionale. "Eventuali parcelle incassate nel 2009 e 2010 e comunque mentre ero ministro, si riferiscono perciò a pratiche acquisite e svolte negli anni precedenti", ha aggiunto il presidente di Fratelli d’Italia rilevando che, se è esatta la notizia di Repubblica, "mi fa risultare nella parte bassa dell’elenco dei legali che seguono in Italia le pratiche di quella assicurazione". Secondo La Russa, "si tratta in ogni caso di parcelle relative al legittimo lavoro professionale che non ha alcuna ragione di essere accostato a quelle dello studio legale Cardia che rispetto, ma col quale non ho alcun rapporto non solo professionale ma nemmeno di semplice frequentazione. Con Giannini infine non ho poi avuto proprio mai rapporti di alcun genere".

Commenti

egi

Ven, 22/11/2013 - 14:13

L'aggressione della destra continua, attenti la ruota gira e spero che presto ci sia una giusta reazione.

Masci gina

Ven, 22/11/2013 - 14:30

Altro che Fratelli d'Italia, qui parliamo di Fratelli La Russa e Figli. E' proprio vero che la politica e' fatta per arricchirsi e arricchire i propri famili soprattutto se provenienti da Paterno'

edo1969

Ven, 22/11/2013 - 14:41

#egi# vuoi dire L'aggressione della destra o L'aggressione "alla" destra ?

fedele50

Ven, 22/11/2013 - 14:48

COOOOOMPLIMEEEENTIIIIIIIII LA RRUSSSAAAAAA, MINCHIA QUANTO COOOOOOSTIIIIIIIIII, IO MANCO SE ME LI CAVO TUTTI I, CAPIDDIIII NE HO QUATTROCENTOCINQUANTAMILAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA, MINCHIA CHE CAROOOOOOOOOOOOOOOOO, ALLA FACCIAZZA DEL POPOLO BUE.

ex d.c.

Ven, 22/11/2013 - 14:53

Chiunque abbia appoggiato o appoggi Berlusconi è incrimanato a prescindere. il 1° Agosto era il momento di reagire, non l'abbiamo fatto ed ora ne paghiamo tutti le conseguenze, anche noi semplici elettori

eso71

Ven, 22/11/2013 - 14:55

Politichello da strapazzo come tutti gli altri. Si farciscono la bocca di paroloni ma quando c'è da rinunciare alla filigrana non fanno passi indietro anzi!! ...prendono pure parcelle sottobanco. TUTTI LADRI!

Totonno58

Ven, 22/11/2013 - 15:02

Figurati se il nostro Parlamento poteva mettersi contro la magica accoppiata Cancellieri-Ligresti!

donbestioli

Ven, 22/11/2013 - 15:04

Ma come mai il 90% delle illegalità commesse vengono dalla cerchia di Berlusconi? Ve lo sarete chiesto, mica crederete ancora alla scusa del complotto, a volte la soluzione e' nell ovvio, sarà mica che li ha scelti accuratamente a sua immagine e somiglianza...

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Ven, 22/11/2013 - 15:07

Ma ce ne stesse uno a destra che possa essere considerato persona insospettabile? Uno ce l'ha, Cattaneo giovane sindaco, ma chiaramente viene emarginato. Ma andate a quel paese!!!

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Ven, 22/11/2013 - 15:10

i rapporti della famiglia larussa(fratelli e figli...d'italia)con la famiglia ligresti e' storia vecchia che mi ero permessa di sottolineare tanto tempo fa.Se vi siano estremi di reato non e' ho la minima idea e non mi permetto di avanzare alcun dubbio,che sia la dimostrazione di un intreccio di poteri e favori si.

Charles buk

Ven, 22/11/2013 - 15:17

Che cani

Triatec

Ven, 22/11/2013 - 15:17

Vedo commenti di chi ha taciuto e tace sui 130 milioni di Penati e sui miliardi truffati con il Monte dei Paschi di Siena e oggi si scatena contro i 450 mila euro di La Russa. Forza compagni, cercate la pagliuzza negli occhi altrui evitando di vedere la trave che copre i vostri occhi e danneggia in modo irreversibile quel che rimane del vostro cervello.

Pazz84

Ven, 22/11/2013 - 15:28

A dire la verità tutta, o quasi, la famiglia di La Russa è stata ben bene oliata dai Ligresti. Ma credete che a sinistra non abbiano preso soldi?!? E' la stessa cosa che hanno fatto i Riva, foraggiando i maggiori partiti e le fondazioni dei politici di spicco. E per il gioco d'azzardo è lo stesso discorso.

mikken

Ven, 22/11/2013 - 15:58

Certi personaggi nascono con qualche neurone in più degli altri... comprati dai loro genitori presso qualche istituto privato MOLTO costoso che li fa uscire dalle scuole con voti magnificenti...viva la meritocrazia!!!...che tristezza de paese!!

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Ven, 22/11/2013 - 16:05

Io continuo a sostenere che c'è troppa sproporzione tra chi denuncia e chi si deve difendere. Una accusa (vera o presunta) gode di una eco mediatica impressionante, eco che da sola basta a distruggere una persona. Risalire la china per il malcapitato sarà difficilissimo e quando (e se) risulterà assolto, sarà considerato eccessivo dedicargli un trafiletto. L'attuale impostazione dà un vantaggio enorme a tutti coloro che, senza scrupoli, vogliono danneggiare o almeno infastidire l'avversario. E' un rischio che va corso, diranno i benpensanti, ma sembra che questa gente abbia trovato nella legge un'arma di offesa. Dobbiamo arrivare a considerare la legge un'arma impropria? Nessun problema; solo, avvisateci prima. Grazie.

baio57

Ven, 22/11/2013 - 16:08

Come volevasi dimostrare ,i sinistr-IOTI ,vedono la pagliuzza ma non la trave ma tant'è ,essendo dotati del solo occhio sinistro,è comprensibile. Sul caso UNIPOL-FONSAI sta indagando la magistratura circa l'acquisizione non proprio "trasparente" da parte del gruppo che fa capo alle COOP .Risulterebbero movimentazioni e accordi sottobanco con i vertici dell'ISVAP affinchè si giungesse all'accordo con MEDIOBANCA ,istituto col quale UNIPOL si trova esposto pere ingenti somme di denaro. Così l'ennesima nefandezza economico-finanziaria sinistra ,viene relegata in secondo piano ,per la gioia dei "diversamente tesserati".

Ritratto di lettore57

lettore57

Ven, 22/11/2013 - 16:17

Sinistrorsi mononeuronici tutti: ma vi rendere conto che pieta che fate (ndr uso pietà ma dovrei usare altro) esprimete giudizi solo su notizie di stampa che, se di vs gradimento, le urlate ai 4 venti se invece vi si ritorcono contro urlate contro il giornale che le pubblica. Se volete imparare come si sta al mondo usate come metro i post di @Agrippina per la quale, pur non essendo d'accordo il più delle volte, non posso non notare obbiettività, intelligenza oltre alla naturale dote di neuroni. Non elenco chi sono i destinatari di questa mia perché, almeno credo, siano sotto gli occhi di tutti

Albaba19

Ven, 22/11/2013 - 16:45

non è che lo dice solo repubblica............lo dicono tutti i giornali, solo che voi lo avete detto un pochino in ritardo......come mai?

Albaba19

Ven, 22/11/2013 - 16:46

certo che 450mila euro sono tanti per una parcella.........sarà bravo bravo spero.......!

Starnuto

Ven, 22/11/2013 - 16:47

Per chi dice che è accanimento verso la destra: difendetevi anche quest'altro parassita

omar

Ven, 22/11/2013 - 16:57

Questi sono solo una piccola parte (arretrati) di altre parcelle di cui non si ricorda neppure il valore. Complimenti a LaRussa e Famiglia. Comunque a Milano si sa da tempo, idem per la storia dell'Aci dove il rampollino sopraccigliato e neolaureato trova incarichi che i nostri laureati veri si sognano.

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Ven, 22/11/2013 - 16:57

Ma lui: "Parcelle vecchie". QUINDI ?

Ritratto di Carlito Brigante

Carlito Brigante

Ven, 22/11/2013 - 17:00

Co sono alcune domande che bisognerebbe porsi: ma quanto chiedeva La Russa per un'ora di lavoro per guadagnare quelle cifre? 1000 euro l'ora? Come ha fatto La Russa a conciliare il lavoro con l'impegno parlamentare (ammettiamo pure che sia diventato ministro dopo che ha preso i soldi da Fonsai ma è da un pezzo che quest'uomo siede in parlamento)? Perchè La Russa non ha rinunciato a diventare Ministro per continuare la sua collaborazione con Fonsai (sapendo a quale mancato introito sarebbe andato incontro diventando ministro)? O La Russa è uno sprovveduto o effettivamente la vicenda è poco chiara. Se ci mettiamo pure tutto il parentado coinvolto viene il dubbio che questa gente ci abbia mangiato sopra. Speriamo che facciano chiarezza al più presto. Viva i Fratelli, i Cugini, i Nonni e i Nipoti d'Italia

Triatec

Ven, 22/11/2013 - 17:03

Albaba19 @ Figurati com'è bravo Penati con i 130 milioni!!

Libertà75

Ven, 22/11/2013 - 17:15

@luigipiso e a sinistra chi c'è? Vendola?

baio57

Ven, 22/11/2013 - 17:16

Albaba19 (16,45) - Dimmi qualcosa in merito al VERO SUCCO della questione, cioè l'indagine da cui sono scaturite queste dichiarazioni. Trattasi di indagine che vede coinvolti gli alti vertici di UNIPOL-COOP circa l'acquisizione di FONSAI ,ennesimo esempio di nefandezza economico-finanziaria sinistra. E poi se proprio dobbiamo fare una classifica e se proprio vogliamo dirla tutta ,sono passati in secondo piano ,anche i DUE AVVISI DI GARANZIA ai sindaci di Brindisi e di Salerno del PARTITO DEMOCRATICO ,per corruzione,concussione riciclaggio il primo e abuso d'ufficio e falso in atto pubblico il secondo . Il Sindaco di Salerno De Luca è anche viceministro alle infrastrutture ,tant'è che oggi il M5S fa sapere che chiederà la mozione di sfiducia .Il Giornale non ne ha dato risalto per coprire per l'ennesima volta il Berlusca ,che ha plagiato i due sindaci ROSSI e li ha indotti a commettere il reato.... Ciao Albaba e sogni d'oro,anzi ..di Sant'oro !

Roberto Monaco

Ven, 22/11/2013 - 17:19

Ma qualcuno è capace di spiegarmi di quale utilità possa essere per l'umanità l'esistenza di uno come LaRussa?

Giovanmario

Ven, 22/11/2013 - 17:28

luigipiso.. tu devi essere quell’irreprensibile e caparbio impiegato di autostrade per l’italia che tutte le mattine dalle sette alle otto su canalecinque in giacca color cammello e cravatta fatta a maglia quindici anni prima, attraversa tutto il suo open-space recando in mano, come fosse il testimone della staffetta quattro per tre (il quarto saresti tu.. ma ormai non ce la fai più), un foglietto.. sempre quello.. sempre lo stesso da anni.. forse lui un giorno si stancherà anche perché prima o poi andrà in pensione.. tu invece in pensione ci sei da mò e ciononostante non hai perso quella triste abitudine tutta italiana di chi per anni ha fatto sempre la stessa cosa.. cioè nulla..

Roberto Casnati

Ven, 22/11/2013 - 18:00

Affari sporchi, anzi sporchissimi, ce ne sono più a sinistra che a destra, ma che combinazione quelli di cui si parla son sempre quelli di destra! Poi venite a dirmi che non è complotto!

guerrinofe

Ven, 22/11/2013 - 18:03

un solo commento DIMISSIONI! NEL DUBBIO A CASA. SERVE GENTE PULITA

Ritratto di padania

padania

Ven, 22/11/2013 - 18:30

Se volete saperne di più guardatevi questo e capirete chi è la Russa e amici "http://www.youtube.com/watch?v=SLTBI2-UGC0" Report "19.5.2013

giolio

Ven, 22/11/2013 - 18:31

C‘e odore di parcelle maggiorate di comune accordo frá le parti

giolio

Ven, 22/11/2013 - 18:41

giovammario devo fargli i miei complimenti per la risposta a luigipiso ma faccio anche complimenti a lui per come riesce benissimo a provocare. Io credo sia anche luigipiso un elettore di destra

Ritratto di abj14

abj14

Ven, 22/11/2013 - 19:11

Albaba19 22/11 - 16:46 scrive: "certo che 450mila euro sono tanti per una parcella.........sarà bravo bravo spero.......!" - - - Non so se/quanto La Russa sia bravo, ma so per certo che lei è un poveretto/a. Lei scrive "450mila sono tanti per UNA PARCELLA"; suvvia faccia uno sforzo e legga tutto l'articolo. Lì è spiegato che trattasi di varie "parcelle spese sinistri" e "altre prestazioni di servizi" nel 2009 e nel 2010. È spiegato altresì come La Russa, all'assunzione della carica di ministro, abbia puntualizzato, "ho ritenuto, in ragione del mio incarico, di autosospendermi di fatto dall’Ordine degli Avvocati inviando lettera al presidente Giuggioli". – D'accordo essere di parte, ma partigiano/a e trinariciuto/a sino a tal punto significa essere veramente un poveretto/a.

viento2

Ven, 22/11/2013 - 19:16

don bestioli-90% di quello che ci fanno sapere xchè il grosso del malloppo se lo pappa la sx e questi sono una specie protetta altrimenti si erano già estinti

Ritratto di abj14

abj14

Ven, 22/11/2013 - 19:37

Albaba19 22/11 - 16:46 scrive: "certo che 450mila euro sono tanti per una parcella.........sarà bravo bravo spero.......!" - - - Non so se/quanto La Russa sia bravo, ma so per certo che lei è un poveretto/a. Lei scrive "450mila sono tanti per UNA PARCELLA"; suvvia faccia uno sforzo e legga tutto l'articolo. Lì è spiegato che trattasi di varie "parcelle spese sinistri" e "altre prestazioni di servizi" nel 2009 e nel 2010. È spiegato altresì come La Russa, all'assunzione della carica di ministro, abbia puntualizzato, "ho ritenuto, in ragione del mio incarico, di autosospendermi di fatto dall’Ordine degli Avvocati inviando lettera al presidente Giuggioli". – D'accordo essere di parte, ma partigiano/a e trinariciuto/a sino a tal punto significa essere veramente un poveretto/a. – (2° invio)

Ritratto di antonio vivaldi

antonio vivaldi

Ven, 22/11/2013 - 20:23

La Russa non era del PDL?

Ritratto di pisistrato

pisistrato

Ven, 22/11/2013 - 20:36

Altro escremento ex MSI sdoganato dal Berlusca... grazie.

cast49

Ven, 22/11/2013 - 20:52

ma i pm non hanno niente da fare se non andare a spulciare nella vita di quelli di destra? i sinistri ne combinano di tutti i colori e non vengono mai toccati, vedi vendolino...

Roberto Casnati

Ven, 22/11/2013 - 22:22

Sta a vedere che adesso, un onesto avvocato, dovrebbe lavorare gratis perchè sennò qualcuno potrebbe aver qualche cosa da ridire se costui, entrato in politica, ha difeso in passato qualcun altro che proprio onesto non era! Ci si vuole arrampicare sugli specchi per difendere la Cancellieri che ha approfittato della sua carica per perpretare dei misfatti "umanitari", ovviamente ben retribuiti.

piedilucy

Ven, 22/11/2013 - 23:52

CHE SCHIFO NON SI SALVA NESSUNO LADRI LADRI LADRI

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Sab, 23/11/2013 - 00:23

In quanto uomo politico di destra deve darsi da fare per difendersi. Ormai in Italia tutte le persone di destra sono sottoposte ad attacchi giudiziari infondati. MAGISTRATURA DEMOCRATICA PROSEGUE NELLE SUA OPERA DI DEMOLIZIONE DELLA DEMOCRAZIA NEL NOSTRO PAESE.

Giuseppe Borroni

Sab, 23/11/2013 - 01:27

e te pareva che il buon Gnacio non si bagnava il becco! pure lui ha da campa', pure il suo figlioletto Geronimo ha da campa', e dove l'hanno messo? per meriti speciali, naturalmente, a fare il capo dell'Aci, a far che nun se sa' ma la paga e' bbbona

Ritratto di Lorenzo1961

Lorenzo1961

Sab, 23/11/2013 - 08:01

La ruota gira, presto l' Italia sarà Lepeniana e allora comunisti finirete di cantare bella ciao.

Albaba19

Lun, 25/11/2013 - 08:46

@ abj14 - allora, prima di tutto non l'ho offesa , il suo atteggiamento la dice lunga sul tipo di persona che è. secondo sono parcelle di un anno anno e mezzo e non so lei ma io neanche dopo 10 anni li prendo evidentemente siete tutti bravi....hoo beninteso anche penati non scherza e allora possibile che con questi pozzi di scenza siamo ridotti in queste condizioni?? behh forse è anche perchè ci sono persone come lei. saluti

Albaba19

Lun, 25/11/2013 - 08:50

@ baio57 - forse non ci siamo!!! secondo lei l'atteggiamento lui è peggio di me quindi porta a qualche risultato?? guardi che se fosse per me tutti e dico tutti dovrebbero andare a casa, resettare tutto e ricominciare da capo quindi stia tranquillo che se c'è uno che dorme poco con questi chiari di luna specialmente nel PDL è lei e il suo beniamino che onestamente ha rotto veramente le palle. saluti