Franceschini sogna: tempo sì, rogne meno

Dario Franceschini scherza con gli amici definendo i Rapporti col Parlamento il «ministero alle rogne» e fa intendere che avrebbe voluto fare il presidente della Camera per avere più tempo per la bella compagna Michela Di Biase, eletta in consiglio comunale a Roma. Intanto, forse per andare più veloce, indossa scarpe sportive su abito elegante.