Gabbana si consola con l'attico?

Lo stilista avrebbe visitato un appartamento in vendita a Manhattan per 60 milioni di dollari. Se diventerà la sua nuova casa, avrà di che dimenticare le polemiche con Pisapia

Non è un buon periodo per Dolce e Gabbana, almeno sul fronte dei rapporti con la città di Milano. Le polemiche con l'amministrazione Pisapia dopo le dichiarazioni offensive dell'assessore Franco D'Alfonso avranno di certo procurato ai due stilisti molte delusioni. Ma pare che Stefano Gabbana abbia trovato di che consolarsi dalle parti della Grande mela, almeno stando al gossip immobiliare riportato da Immobiliare.it.
Il creativo infatti sarebbe alla ricerca di una casa nuova a Manhattan e, secondo i ben informati, è stato visto nei giorni scorsi a visitare un sontuoso attico in vendita per 60 milioni di dollari in cima al Mark Hotel, uno degli alberghi più esclusivi di New York.
L'appartamento visto da Stefano Gabbana gode di una vista invidiabile, ha una superficie complessiva di 980 metri quadrati ed è sul mercato da marzo. Ha cinque camere da letto e molti angoli (si fa per dire) particolari, dal giardino d'inverno alla grande terrazza che gira tutto intorno all'attico e che in totale misura altri 240 metri quadrati. Chissà se allo stilista mancherà Milano.