Il giallo del golpe per portare Fini al potere con l'aiuto del Colle

Un testimone parla della telefonata che Napolitano avrebbe fatto a Fini per chiedergli di formare un governo

Napolitano e Fini

«Napolitano è della partita». Un ex finiano come Amedeo Laboccetta ricorda bene quella frase, testuale, pronunciata da Gianfranco Fini. «Non faceva mistero del suo rapporto con il presidente della Repubblica, anzi, se ne vantava e lo faceva sapere anche fuori dal suo entourage, per convincere le persone a seguirlo - ci racconta l'ex deputato Pdl -. Un'altra volta mi disse “non sono certo uno sprovveduto, non farei quel che faccio se non avessi alle spalle chi mi dà le giuste coperture”». Siamo nel 2010, ben prima dunque dei colloqui estivi tra Napolitano e Monti per mettere a punto il governo di «salvezza nazionale» nato poi nel novembre 2011. «Il progetto per far fuori Berlusconi è nato molto prima, già dal 2009, ed è diventato pienamente operativo nel 2010 - racconta Laboccetta -. Un periodo buio, torbido della nostra storia, su cui andrebbe fatta piena luce». Telefonate frequenti, a cui assistevano spesso gli uomini della cerchia ristretta di Fini. Un asse tra l'allora presidente della Camera e il capo dello Stato, assicurato anche - racconta un altro ex finiano che però vuol restare anonimo, come molti altri - dal lavoro di Roberto Alesse, l'allora consigliere di Fini per le questioni politico-istituzionali e cerniera con il Quirinale (ora Alesse è presidente dell'Autorità di garanzia per gli scioperi nei servizi pubblici). L'ex braccio destro finiano, Fabio Granata, ha detto che fu Napolitano a volere che Fini restasse presidente della Camera anche dopo la nascita di Fli. «C'è stata una regia di Napolitano» ha detto l'ex deputato Fli al Fatto.

Berlusconi sembra aver raccolto delle prove, da ambienti ex finiani. «Fini ha fatto quello che ha fatto perché convinto dal capo dello Stato - ha detto Berlusconi a Porta a porta l'altra sera -. Ho dodici testimoni che hanno sentito la voce di Napolitano messa in diretta da Fini per convincerlo che poteva fare la sua operazione politica perché aveva le spalle coperte». L'operazione è la nascita di Fli, l'azzoppamento della maggioranza Pdl-Lega per arrivare poi, col famoso voto di fiducia del 14 dicembre 2010, alla fine prematura del governo Berlusconi (poi sfumata con una maggioranza di tre soli voti). Fini ha replicato che «i complotti denunciati da Berlusconi sono solo nella sua mente», ma il mistero resta. E anzi, si infittisce, con una telefonata alla Zanzara (Radio24) di Giuseppe Cruciani, venerdì sera. Un ascoltatore, che si presenta come Antonio da Roma, racconta: «Berlusconi ha detto la verità sul primo colpo di Stato, quello di Fini... È una cosa reale... Era una riunione con Fini, c'erano la bellezza di 12 persone del Pdl. Fini ha messo in viva voce la telefonata di Napolitano, per far sentire a tutti che quello che voleva fare non era una cosa personale contro Berlusconi ma erano le alte sfere del potere a dirgli di farlo». Lei come fa a saperlo? gli chiede Cruciani. «Io non mi chiamo Antonio (così sembra di capire dall'audio, ndr)... ero uno dei presenti quando Napolitano chiamò Gianfranco Fini... gli altri nomi dei presenti non li posso fare, li deve dare Berlusconi. Fini mise in viva voce il telefono, perché doveva convincere una parte del partito ad allontanarsi da Berlusconi e a fa cadere il governo nel voto di fiducia. Napolitano chiese la disponibilità a Gianfranco Fini di formare un nuovo governo. Gli chiese se la sentiva». Lei lo sentì dalla viva voce di Giorgio Napolitano? chiede ancora Cruciani. «L'ho sentito io come tutti gli altri presenti a quella riunione. C'erano una ventina di persone in tutto, e dodici dei presenti hanno assistito alla telefonata. Fini se ha coraggio dovrebbe raccontarlo».

Dunque, se è vera questa testimonianza (sotto falso nome? Di chi si tratta?) alla Zanzara, già nell'autunno 2010, prima del voto di fiducia di dicembre, quando cioè il governo Berlusconi aveva la maggioranza (l'avrebbe avuta anche dopo), Napolitano sondò Fini per formare un nuovo governo. Quel che sostengono ex uomini di Fini, e chi parla di un fallito ribaltone di Palazzo poi perfezionato nel 2011. E ora anche un presunto testimone diretto della telefonata Napolitano-Fini...

Commenti

ilbarzo

Lun, 28/04/2014 - 12:17

Fini non lo ammettera' mai.E' troppo vigliacco per farlo.Comunque voglio sperare che la cosa non finisca qui,come di solito accade quando ci sono di mezzo persone potenti.Oppure Re Giorgio sara' capace pure di far bruciare anche le parole uscite dal vivavoce di Fini? Nulla e' da escludere!

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Lun, 28/04/2014 - 12:59

Condivido la definizione di Matteo Fonzi..cambiano però i protagonisti.."Napoletano e ormai FINIto..due facce della stessa medaglia..."

cgf

Lun, 28/04/2014 - 13:00

una vera fortuna per il Paese avere perso un esibizionista come finiTO, non solo il viva voce per far vedere che... FINIto=il nulla, niente e come sarebbe bello vi fosse una commissione che alla fine togliessi i privilegi acquisiti a finiTO e non solo.

frankdenis

Lun, 28/04/2014 - 13:01

Ma l'obbligatorietà dell'azione penale vale solo quando c'è di mezzo Berlusconi ? I prodi guerrieri della magistratura sono disattenti in questo momento ?

Giovanmario

Lun, 28/04/2014 - 13:02

ilbarzo.. così come non ha mai ammesso di sapere della casa di montecarlo acquistata dal cognato.. a proposito.. quando gli scade a quel signorino il presunto contratto di locazione? la vorrei prendere io in affitto per qualche anno..

meverix

Lun, 28/04/2014 - 13:09

Fino a qui nulla di nuovo sotto il sole, tutte cose risapute. Quello che manca sono i nomi dei veri golpisti.

corradolat

Lun, 28/04/2014 - 13:09

Su, amato presidente,adesso ci racconti la sua ennesima bugia!

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Lun, 28/04/2014 - 13:12

Gli unici che tengono la capa tosta sono i giornalisti tipo Augias. Ma per sua fortuna c'è Hollande che ha trovato il tempo per soccorrerlo, tra una sveltina e l'altra.

Cinà

Lun, 28/04/2014 - 13:13

Sapendo dell'attività fuori dal suo mandato presidenziale di Napolitano (stando alle testimonianze riferite) perché Berlusconi ha fatto di tutto per farlo rieleggere presidente??

Totonno58

Lun, 28/04/2014 - 13:14

Ma quale giallo!ma quale golpe!Il governo Berlusconi era finito sul nascere ed era ovvio che il Capo dello Stato tenesse qualcuno in prealarme...e se Berl.si fosse dimesso prima del novembre 2011 sarebbe stato molto meglio!!!

rosa52

Lun, 28/04/2014 - 13:18

certo al confronto ,Scalfaro e'stato l'arcangelo Gabriele...ma non si vergognera' questo comunista nefasto!!spero che ripaghi tutto il male che sta facendo all'Italia!!!

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Lun, 28/04/2014 - 13:22

Chi se ne frega

edo1969

Lun, 28/04/2014 - 13:26

di nuovo il Grande Complotto anti-bananas.. ah ah ah credeteci buffoni lo dice anche retequattro

Ritratto di Carlito Brigante

Carlito Brigante

Lun, 28/04/2014 - 13:26

Bisogna subito dirlo alla Santanche' e alla Bincofiore. Non vorrei che perdessero il conto.

comase

Lun, 28/04/2014 - 13:27

Che Napolitano fosse un verme lo sapevamo da sempre! I comunisti sono sempre gli stessi!!

Ritratto di massiga

massiga

Lun, 28/04/2014 - 13:29

Golpe? Non mi sembra. Si chiamano consultazioni, e il Presidente della Repubblica le fa quando deve trovare un Primo Ministro. Fini tecnicamente aveva vinto le elezioni assieme a Berlusconi quale cofondatore del PDL. Poi il Governo e' stato affidato a Monti, siccome Berlusconi stava facendo crollare l'Italia.

Ritratto di corvo rosso

corvo rosso

Lun, 28/04/2014 - 13:31

No,no, c'è il segreto di Stato! Che Fini voresse prendere il posto di Berlusconi l'avevano capito anche i sassi, ma che ci fosse la complicità di Re Giorgio...non lo avrei mai pensato. Ma dopo il falò delle intercettazioni e le rivelazioni di Monti, Prodi,Zapatero, Tremonti..mah!

giottin

Lun, 28/04/2014 - 13:33

...ed il buon mister bean, non ha nulla da dire a proposito della rimozionedei segreti di "stato"????? Anche in codesto csaso faccia chiarezza sul quel periodo buio della nostra storia, buffone!!!!!!

Sapere Aude

Lun, 28/04/2014 - 13:33

Ci sono sempre stati vigliacchi nel casato, il Dna è quello. Prima si toglie dai piedi meglio per tutti. Al traditore, sputategli in faccia. E' quello che merita.

EmilioC

Lun, 28/04/2014 - 13:34

Il Pregiudicato Silvio Berlusconi, la VERGOGNA DELL' ITALIA......................

Ritratto di Curtis Mayfield

Curtis Mayfield

Lun, 28/04/2014 - 13:35

Comunque... Napolitano, Silvio, Demaledetti, la camusso, voi bananas.. tutti a lavorare nelle miniere di fosforo in Algeria... via dal paese, via.

meloni.bruno@ya...

Lun, 28/04/2014 - 13:36

Sono molto orgoglioso di me stesso,di aver commentato gli argomenti che riguardavano napolitano in questi termini:il VOSTRO presidente,il TUO presidente!

Ritratto di gabriellatrasmondi

gabriellatrasmondi

Lun, 28/04/2014 - 13:38

Quousque tandem abutere, triste napolitano, patientia nostra ...

steali

Lun, 28/04/2014 - 13:38

Se napolitano avesse fatto tutto questo perchè b. votò la sua rielezione ed esclamò "Napolitano grandioso".....

Ritratto di Curtis Mayfield

Curtis Mayfield

Lun, 28/04/2014 - 13:38

Allora, a Porta a Porta Silvio parlava di ben 12 testimoni prontissimi a testimoniare questo presunto "golpe". Dove sono? Pure il lecchino Vespa ha manifestato perplessità davanti alle rischiose parole dell'anziano ex-cav.. insomma, dove sono questi 12 testimoni? E dove sono le mitiche "carte americane" che lo dovrebbero assolvere da tutti i processi?

Cacciari_forpre...

Lun, 28/04/2014 - 13:38

Ma smettetela di raccontare balle!! La verità è che Fini è stato CACCIATO perché il suo gruppo si è RIFIUTATO di fare da palo all'ennesima LEGGE AD PERSONAM sulle intercettazioni che, se fosse passata, non avremmo saputo nulla delle malefatte del pregiudicato. E adesso pubblicatelo se ne avete la dignità del mestiere che fate!!

Ritratto di marforio

marforio

Lun, 28/04/2014 - 13:41

Ún fascista divenuto comunista ed uno al contrario.Bel popolo politico ci ritroviamo .Se non mi censurate posso parlare di feccia.

Ritratto di ersola

ersola

Lun, 28/04/2014 - 13:42

e allora?sai che notizia.

zccprb

Lun, 28/04/2014 - 13:43

SE NON SONO QUESTI I GOLPISTI, mi sapete dire quali sono quelli veri ?

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Lun, 28/04/2014 - 13:45

Cinà..semplice..perchè il vecchio novantenne ad aprile raccontava che avrebbe fatto certe cosa..tra le quali una, che sarebbe prerogativa di un "Presidente di tutti gli Italiani" e cioè "Rasserenare il clima politico"..invece da agosto in poi si è rivelato per quello che è i realtà "il Presidente di tutti i Kommmmunisti italiani"..contribuendo in maniera disgustosa al voto infame di decadenza da Senatore del Mitico Silvio,avvallando nelle procedure (incostituzionali) e nel merito (assenza di prove "nun bodeva nun sabere") una sentenza vergognosa che condanna un perseguitato -Innocente...e soprattutto ha sponsorizzato un governo di incapaci inconcludenti capeggiato dal suo fantoccio..tale Letta e da una merda traditrice che non vale niente..tale Arfano..continuando alla continazione di un percorso suicida iniziato dall'altro suo fantoccio tale sMonti..il Genio bocconiano che ha portato il livello di disoccupazione dall 8% aal 12% e il rapporto debitoPil ai livelli che gli vengono opportunamente riconosciuti..un bel contributo del kommmunista del kolle ad affossare l'economia di un Paese in crisi profonda..Cinà basta?

Ritratto di CaptainHaddock

CaptainHaddock

Lun, 28/04/2014 - 13:46

Curtis, vai avanti tu, e attento alle banane, che volano basso, aha aha...

Ritratto di wtrading

wtrading

Lun, 28/04/2014 - 13:47

Se fosse vero e provato, non ci sarebbe altra uscita che l' IMPEACHEMENT. Speriamo venga provato il tutto, almeno questa vecchia cariatide Komunista se ne uscira' dagli zebedei senza creare ulteriori danni al Paese.

Ritratto di wtrading

wtrading

Lun, 28/04/2014 - 13:47

Se fosse vero e provato, non ci sarebbe altra uscita che l' IMPEACHEMENT. Speriamo venga provato il tutto, almeno questa vecchia cariatide Komunista se ne uscira' dagli zebedei senza creare ulteriori danni al Paese.

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Lun, 28/04/2014 - 13:47

Curtis Mayfield Scimmietta..quanti cazzi hai Raddrizzato oggi?...mai a sufficienza.. vedo che trovi sempre il tempo di venirci a trovare..bravo..continua a dimostrarci le tue origini di primate!!

Ritratto di Curtis Mayfield

Curtis Mayfield

Lun, 28/04/2014 - 13:49

@RADDRIZZO: testina di capretta, ingrandisci il testo del tuo avatar che non si legge.. incapace, manco l'immagine dell'avatar riesce a fare... verduriere...

Ritratto di Curtis Mayfield

Curtis Mayfield

Lun, 28/04/2014 - 13:49

Ma dove sono i 12 testimoni?

Ritratto di wtrading

wtrading

Lun, 28/04/2014 - 13:52

Dicono "chi se ne frega" i vigliacchi sinISTRIOTI. ( Ed uso un eufemismo ) E' questa la loro vera identità che rovina il Paese. Quando non sanno cosa dire si nascondono dietro queste frasi. E poi si arrogano anche il diritto di giudicare. Cialtroni. Siete fatti tutti con lo "stampino".!

Ggerardo

Lun, 28/04/2014 - 13:56

L'ennesima bufala del Giornale. Un fantomatico testimone che dice di aver sentito... Ma che notizie sono queste ? Da mettere in prima pagina poi. Mi sembra la storia di quel misterioso marocchino che avrebbe dichiarato che Ruby era maggiorenne. Ner avete piu' sentito parlare ? Ecco, neanche di questa storia che oggi e' in prima pagina ne sentirete piu' parlare. Sono le cosiddette "giornalizie", ossia notizie che solo su Il Giornale potrebbero apparire

sdicesare

Lun, 28/04/2014 - 13:57

Se napolitano non si e' dimesso dopo i fatti raccontati dal corriere e dal libro dell'americano, non lo farà neanche adesso. Poca simpatia per il caimano, ma che noi si abbia un presidente che manipoli e impone i governi questo proprio non mi va giu'...

FRAGO

Lun, 28/04/2014 - 14:02

La magistratura dovrebbe indagare, mai prima d'ora si è visto un presidente che fa consultazioni preventive, il B. con le sue dichiarazioni fa vilipendio del presidente, altrimenti occorre indagare per compravendita di voti e parlamentari con compenso la carica di presidente del consiglio dei ministri, l'Unione Sovietica ci ha insegnato che il più delle volte non è il denaro a corrompere la le cariche in politica, enti, consigli e cariche e chi più ne ha più ne metta, e il presidente è stato addestrato in URSS. Non per niente ha applaudito all'invasione dell'Ungheria da parte dei sovietici, senza mai abiurare il suo plauso.

gamma

Lun, 28/04/2014 - 14:02

Almeno una consolazione la abbiamo: un emerito coglione voltagabbana è sparito dal parlamento.

Ritratto di marforio

marforio

Lun, 28/04/2014 - 14:03

E qui sul giornale si proteggono anche questi pargoletti censurandomi . B guardati dai GIUDAS.

albertzanna

Lun, 28/04/2014 - 14:03

EMILIOC, ovvero, la voce che viene dalla segreteria PCI/PD, e dalla magistratura rossa. AZ

benny.manocchia

Lun, 28/04/2014 - 14:11

Ormai e' chiaro che l'Italia "rossa" e' destinata a finire nel gran cesso del comunismo mondiale.Una puzza!! Il comunismo in Italia non attecchira' mai.MAI. un italiano in usa

angelomaria

Lun, 28/04/2014 - 14:12

iltempo dimostra che tutto alla fine esce fuori ora usiasmolo come loro boomenerang!!!che i vili sparisco con le loro menzogne e vergogne!!!

@ollel63

Lun, 28/04/2014 - 14:16

chi è il golpista n° 1 in questa miserabile Italia?

Ritratto di ALESSANDRO DI PROSPERO

ALESSANDRO DI P...

Lun, 28/04/2014 - 14:17

Ma quanto descritto nell'aericolo, anche se non ci sono prove concrete. la "Manfrina fra il Capo del Colle e Fini" era nota a tutti. Infatti,già a quel tempo, nei miei commentii, additavo Fini come "FIGLIOCCIO" del Capo del Colle. Anche se non ci fossero prove, avvalorano questo fatto anche le altre numerose azioni di GOLPE contro Berlusconi fino ad oggi e che, purtroppo, continuano SFACCIATAMENTE. Altrimenti quel fosco personaggio di Scultz e di quell'altro Tedesco che non voglio nemmeno nominare non si prenderebbero quella grande libertà di offendere Berlusconi e nello stesso tempo l' Italia intera.

Salvatore1950

Lun, 28/04/2014 - 14:19

e' davvero un periodo buio..e i due lugubri personaggi il comunista doc nspolitano e il quasi comunista per convenienza si dovrebbero vergognare...nessun magistrato penso che vorra' vederci chiaro..troppo impegnati ad ascoltare se Berlusconi sgarra per potergli revocare i servizi sociali

zadina

Lun, 28/04/2014 - 14:25

Se fossi pentito dei miei peccati come sono pentito della fiducia data a Fini andrei dritto in mezzo al paradiso meno male che è sparito dalla politica e dalle notizie, tutta la stima che avevo nei suoi confronti si è trasformata in disprezzo.........

Raoul Pontalti

Lun, 28/04/2014 - 14:30

Premesso che Antonio sono io (sì lo confesso: spesso uso il nome del santo del giorno per presentarmi al telefono perché il mio, di pronuncia straniera, spesso non viene inteso), parliamo di Cleaner Laboccetta, quello che rivendica la proprietà di un computer in realtà d'altri, ne evita il sequestro da parte della GdF e poi, quando è costretto a restituirlo ai magistrati perché la Camera di appartenenza lo sta scaricando autorizzando il sequestro da parte della magistratura, provvede alla consegna di un PC completamente "cancellato", ripulito di tutti i files compromettenti per l'amico: credereste a un tipo così? Beh, se avete creduto ad Antonio potete credere anche ad Amedeo e poi a Fabio e anche Tizio, Caio e Sempronio, Mevio etc., basta che affermino di essere dei giuda (in questo caso degni discepoli del maestro con cognato a Montecarlo). Silvio ha 12 testimoni (il numero corrispondente a quello degli apostoli è casuale o riflette una certa megalomania?) e io? quanti ne volete, anche se non sanno nemmeno chi sia e dove stiano né Fini ne Napolitano ma per 10 euro e una bottiglia di vodka giurano qualsiasi cosa...

frabelli1

Lun, 28/04/2014 - 14:34

Napolitano, il perfetto comunista, il pessimo presidente della repubblica italiana

carlo5

Lun, 28/04/2014 - 14:41

La cosa strana che lasciava pensare fu la presenza di Fini nella Lista Civica di Monti. Un elememto non da poco del suo fiasco elettorale. Solo un Monti condizionato poteva metterlo in lista. Come andarono le cose circa il golpe di Fini non lo so, ma di certo quanto accadde non nacque dalla sola mente di Fini. Quella pazzia doveva per forza avere una logica preparata a tavolino. Fini, da solo, non ne avrebbe mai avuto il coraggio e nemmeno i suoi piu' stretti cospiratori. La verita' non tardera' ad arrivare. Dobbiamo solo attendere che il rancore dei congiurati, dovuto al fallimento dell'operazione, giunga a maturazione.

Ritratto di flordluna

flordluna

Lun, 28/04/2014 - 14:52

quindi d'alema fini monti napolitano hanno architettato tutto.... complimenti!!!!!

giovauriem

Lun, 28/04/2014 - 14:57

vorrei dire a fini: fessacchiotto! ma almirante non ti ha mai detto niente,sui comunisti?

roberto zanella

Lun, 28/04/2014 - 14:58

E io da ex PCI,continuo a ripetere che Silvio è stato un ciula. Sapendo chi era Napolitano non si poteva eleggerlo a Presidente della Rep. Certo alla ennesima votazione sarebbe stato eletto come successe. Ma Berlusconi doveva andare sull'Aventino prima quando si vedeva che era il candidato imposto dalla sinistra. Li doveva far saltare il banco. Quello è già tanto che abbia fatto il Pres della Camera. Dall'89 tutti i comunisti dovevano non essere eletti a cariche di livello. L'uomo dei carri armati di Budapest solo in un Paese di allocchi poteva essere eletto e questa è stata la fine di Silvio.

Ritratto di illuso

illuso

Lun, 28/04/2014 - 15:01

Mah...avevamo una democrazia ammalata ora è moribonda, credo che sia il massimo che possiamo avere, daltronde siamo italiani.

topogigio100

Lun, 28/04/2014 - 15:12

i sinistronzi sono pregati di andare a scrivere sulle loro bibbie vedi Repubblica e. corriere della sega pardon della sera! davvero siete ridicoli volevo ricrdarvi che in. italia ancora ce liberta di pensiero non siamo in. corea del Nord dove davvero vi farei andare a tutti voi sinistronzi per vedere cosa e il komunismo che tanto vi piace

Ritratto di gianky53

gianky53

Lun, 28/04/2014 - 15:21

Re Giorgio è quello che non molti anni fa, da europarlamentare PDS, faceva la cresta sui rimborsi volando low-cost e facendosi rimborsare voli business. Colto in fallo da un giornalista tedesco che gli chiedeva spiegazioni ha risposto minacciando di chiamare la polizia.

Ritratto di illuso

illuso

Lun, 28/04/2014 - 15:22

Per roberto zanella: Egregio,condivido al 100% parole sante quelle da lei scritte. Buona giornata.

ilbarzo

Lun, 28/04/2014 - 15:29

Non vi e' cosa al mondo piu' sporca,lurida e ladra, della politica.Quella italiana naturalmente!

g-perri

Lun, 28/04/2014 - 15:30

In Italia, se qualche sprovveduto costruisce un carrarmato di cartapesta e va in una pubblica piazza ad issare una antica bandiera, finisce dritto in galera per eversione. Se invece dei politicanti marpioni tramano segretamente per far fuori un Governo legittimo voluto e votato dai cittadini, allora nessuno li incrimina. Anzi, godono pure dell'appoggio di una folta schiera di gente "senzacervello" che li osanna, senza che si rendano conto che che le vere vittime delle oscure trame sono proprio loro stessi (poverini, loro nemmeno sanno di essere vittime e non posso indignarsi).

Rossana Rossi

Lun, 28/04/2014 - 15:33

Questa è eversione bella e buona. Come mai i solerti magistrati tanto avvezzi alle intercettazioni se c'è di mezzo Berlusconi fanno finta di niente? Ne sono forse complici assieme a re giorgio che farà bruciare il tutto? Tutto questo evidenzia i metodi della sinistra per arrivare indebitamente al potere e nessuno fiata.........

Imbry

Lun, 28/04/2014 - 15:43

Embhè? Sai che novità!!!! Stiamo parlando di un presidente che è riuscito a creare ben 3 governi senza la volontà del popolo fregandosene altamente degli elettori. Stiamo parlando di un membro della massoneria al servizio degli Illuminati per la creazione del nuovo ordine mondiale dove la sovranità dei popoli e delle nazioni diventerà morbida carta igienica!

Ritratto di w la rivoluzione

w la rivoluzione

Lun, 28/04/2014 - 15:44

sono due anni che invito il Presidente Berlusconi a stare attento al comunista del colle. Credo che in Italia purtroppo fin quando il comunista del colle non "sparisce", non ci sarà pace per la destra e x FI. Anche se si va alle elezioni, FI non potrà vincere con questi ominicchi (leggi alfano e c.) perchè sono troppo attaccati alle poltrone, si spera che Berlusconi non scelga ancora personaggi (ingordi della poltrone e dell'esibizionismo).

Ritratto di semovente

semovente

Lun, 28/04/2014 - 15:57

Altro che segreti di Stato, è bene conoscere i retroscena di questo paese (minuscolo volutamente) che affonda nel guano da più di settan'anni,

mbotawy'

Lun, 28/04/2014 - 16:05

Si stanno scoprendo le carte a questo vecchio comunista. Cappelle su cappelle: Monti,poi Letta, ed ora altri candidati lasciati a meta' strada. Terminera' molto presto questo disastroso regno mai votato.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 28/04/2014 - 16:09

queste manovre per togliere di torno Berlusconi, dimostrano la pateticità della sinistra :-) dimostrano anzi, che la sinistra NON è capace di fare politica! i 10 milioni di sinistronzi sono troppo stupidi per rendersi conto ....

Ritratto di Leo Vadala

Leo Vadala

Lun, 28/04/2014 - 16:16

Tralasciando il fatto che cio' che dice Amedeo Laboccetta e' piu' che vago, io dovrei prendere per Vangelo cio' che dice un ex-finiano e deputato PDL? Non avete qualche altro testimonio per corroborare cio' che ha detto? Ah, si'! C'e' anche "un altro ex finiano che però vuol restare anonimo, come molti altri." E poi, un'altra chiara, chiarissima prova. Per chi non lo sapesse, "Berlusconi sembra aver raccolto delle prove, da ambienti ex finiani." Molto buono quel "sembra". Complimenti.

Bellator

Lun, 28/04/2014 - 16:17

Solo i coglioni ancora non hanno capito, chi ha tramato contro Berlusconi e continua a farlo, i sinistronzi,la Germania che aveva paura che si uscisse dall'Euro, Fini che voleva diventare il CAPATAZ, il Colle perché rappresenta un ostacolo alle ambizioni della sinistra e dei poteri forti,che non lo gradiscono e questi commentatori da strapazzo,hanno nella loro testa plagiata, al posto del cervello,solamente il grasso di prosciutto !!.A questo proposito parlassero dell'Insaccato di Bologna, in arte Mortadella, per i disastri creati alle Aziende di Stato,da lui vendute al prezzi di favore al targato PD-1.

Ritratto di lackyenzo

lackyenzo

Lun, 28/04/2014 - 16:20

Lackyenzo La monnezza Napoletana. Il nostro caro Pdr Napolitano, il comandante Schettino, il Sindaco e Governatore Antonio Bassolino, il principe del foro Woodcock, il sindaco Rosa Russo Iervolino, lo scrittore Roberto Saviano, Caruso (quello della spesa proletaria), Sergio de Gregorio, Pecoraro Scanio, Antonio Esposito, Michele Santoro e molti altri. Questa accozzaglia di vipere, farisei, ipocriti sono fieri di far parte della monnezza… Buona notte Italia. Fortunato Vincenzo.

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Lun, 28/04/2014 - 16:27

L'immobiliarista (detto fini-to) e lo zar giorgio due nullità che passeranno alla storia per le loro "eroiche" prese di posizione fregandosene degli italiani.

Ritratto di ASPIDE 007

ASPIDE 007

Lun, 28/04/2014 - 16:30

...E questa è la nostra democrazia il cui il popolo è "sovrano", si sulla carta.

Ritratto di ASPIDE 007

ASPIDE 007

Lun, 28/04/2014 - 16:30

...E questa è la nostra democrazia il cui il popolo è "sovrano", si sulla carta.

Ritratto di Scassa

Scassa

Lun, 28/04/2014 - 16:33

scassa Lunedì 28 aprile 2014 Leggo i commenti di tutti gli infiltrati di sinistra ,che danno dell'antidemocratico a questo giornale ,che comunque sorvolando sulla loro faziosità ,ugualmente li pubblica ,e mi consola quel detto :"anche i ragli degli asini raggiungono il cielo " ! Comunque è molto triste sentire con quanta arroganza ,questi graziosi quadrupedi,dimostrano la loro abissale ignoranza delle cose ,essendo stati nutriti a pane di serpe e bugie ideologiche ,e il peggio che non capiranno mai di essere stati raggirati ! Credevo che il paese fosse scarso a fessi ! Silvana Sassatelli.

Mr Blonde

Lun, 28/04/2014 - 16:33

C'ARISEMO con il golpe, dimenticando come sempre che il "presunto" golpe dell'europa è stato appoggiato da LUI con il fiscal compact e tutti i provvedimenti di luglio-agosto 2011, e soprattutto dimenticando che "il presunto golpe di napolitano" sarebbe appoggiato non una ma 2 volte da silvio visto che lo ha voluto (la 2° quasi imposto x far nascere il governo letta); ma chi volete prendere x scemi? e poi tutto potete dire del PdR tranne che è uno sprovveduto da scegliere quel fessacchiotto di fini.

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Lun, 28/04/2014 - 16:41

Curtis Mayfield..io verduriere?..guarda che ti sbagli ..guarda che qui l'unico che RaddrizzaLeBanane e si ha un debole per i finocchi..mi sembra sia proprio tu..Scimmietta! PS: Devo ingrandire la Scimmietta&Banana che ti ho dedicato perchè non si vedono?..non è necessario..l'importante è che tu sia consapevole di cosa rappresenti!!

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Lun, 28/04/2014 - 16:51

Raoul Pontalti..la differenza tra te e "Antonio" sai qual'è?..che lui ha fatto le sua dichiarazioni alla Zanzara e quindi è telefonicamente rintracciabile e se racconta il falso perseguibile, tu invece sei nu strunz che si nasconde dietro un nick raccontando tutte le cagate che pensa la notte..senza che si possa verificare la veridicità delle affermazioni..

beale

Lun, 28/04/2014 - 16:55

Fini sta avendo un'opportunità di riscatto "politico" notevole.. Ha in mano la storia ma lascia che altri la scrivano.

Maura S.

Lun, 28/04/2014 - 16:57

non ce la fara, a liberarsi di lui, gli stara' sul groppone sino alla fine dei suoi giorni....... hoping.... no comment

Ritratto di Curtis Mayfield

Curtis Mayfield

Lun, 28/04/2014 - 17:25

@Raddrizzo: ahah ok... ah, guarda che qual è si scrive senza apostrofo. Che scuole hai fatto?

cicciosenzaluce

Lun, 28/04/2014 - 17:34

Pennivendoli,ma quando cominciate ha scrivere cose vere ? giornalai al servizio di un noto pregiudicato istruttore dell'italia !

vince50_19

Lun, 28/04/2014 - 17:36

L'omme e Montecà c'è cascato come un principiante e il noto posillipese ha preso, per così dire, due piccioni con una fava.

marcoghin

Lun, 28/04/2014 - 17:55

Che cosa vi aspettate, che un vecchietto che mente da sempre adesso dica la verità? Sappiamo bene come sono andate le cose e questo ci basta!

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Lun, 28/04/2014 - 17:56

Le scuole che mi insegnano a scrivere per farmi capire meglio dagli ignoranti RaDDrizzatori come te..poi mi racconti che non sei un prof sessantottino&kommmmunista che insegna al Liceo a Milano..vedi che la penna ROSSA è una deformazione professionale?..

Ritratto di Curtis Mayfield

Curtis Mayfield

Lun, 28/04/2014 - 18:15

Ahahah ma non sono un prof, magari lo fossi.. stipendio sicuro e 3 mesi di ferie... ehhhhh appartengo alla classe dei "piccoli imprenditori" torturati dal fisco nazista... e non sono né di dx, né di sx! :)

Ritratto di gianniverde

Anonimo (non verificato)

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Lun, 28/04/2014 - 19:28

Nei giorni scorsi Napolitano ha detto che lascerà l'incarico...evidentemente è stato raggiunto da un avviso di NON garanzia!

Ritratto di marystip

marystip

Lun, 28/04/2014 - 19:39

Che i fatti siano andati come li racconta Berlusconi è sicuro. Non ci vuole uno sciemziato per capire quel che è successo e far quadrare i conti. Anche noi semplici cittadini con un minimo di sale in zucca avevamo capito chiaramente quel che si stava brigando alle spalle del Premier. Detto questo, però, chi sa ed era presente alla telefonata deve uscire allo scoperto non si può sempre restare nell'ombra e non prendersi un minimo di responsabilità. Altrimenti si è solo dei vigliacchi. Chi sa parli e testimoni; fuori le palle.

Ritratto di Scassa

Scassa

Lun, 28/04/2014 - 19:50

scassa Lunedì 28 aprile 2014 Quando ,anni fa ,il giovane Fini frequentava casa Almirante,la Signora Assunta ,molto perplessa ,ebbe a dire al marito : " ma Giorgio come fai a fidarti di quel comunista in camicia nera ?". Questo per ricordarvi fino a che vette può arrivare il delirio di onnipotenza dei venduti ! Silvana Sassatelli.

scipione

Lun, 28/04/2014 - 20:29

Curtis,dove sono i 12 testimoni ? Se un giudice a Berlino apre un fascicolo e avvia un'indagine sul fatto ,io credo che usciranno.

Ritratto di Soldato di Lucera

Soldato di Lucera

Lun, 28/04/2014 - 21:23

Dove sarebbe il problema? Basta fare come con le intercettazioni sulle trattative stato mafia che riguardavano giorgino....le fa distruggere dalla magistratura!

rosa52

Lun, 28/04/2014 - 21:49

come sono stati bruciati i nastri che avrebbero provato la collusione di Napolitano nella questione stato-mafia,ci potrebbero essere ora 12 incidenti mortali casuali....tanto per stare tranquilli!!!!

Ritratto di Scassa

Scassa

Lun, 28/04/2014 - 21:56

scassa Lunedì 28 aprile 2014 Caro Mannocchia Italiano in USA ,tu dici ,oggi ,28 aprile 2014 ,che il cancro comunista non attecchirà mai in Italia? Na se ha iniziato a intaccare il corpo sano del Paese fino dal lontano 1947 e via via ha esteso le sue metastasi ovunque e continua ,trasformando una debole democrazia in un surrogato della più insinuante dittatura rossa,e ,faccio una previsione da Cassandra ,non voteremo più liberamente . Sono finiti gli uomini e le donne con del coraggio ,ed è rimasto solo un popolo di pecoroni,del resto ognuno ha il governo che si merita ! Salutami gliStates ,Silvana Sassatelli.

Silviovimangiatutti

Lun, 28/04/2014 - 22:02

Viene da ridere quanto si pensa alla sconfinata ambizione personale di quest'uomo (FINI), finita nel lusso di una pensione dorata di chi non ha mai lavorato in vita sua ma comunque ..... la sua ambizione è rimasta frustrata.

stefano.colussi

Mar, 29/04/2014 - 03:30

.. però questo Gianni Franco Fini grande pescator di pesciolini .. colussi, cervignano del friuli, udine, italy, eu

Raoul Pontalti

Mar, 29/04/2014 - 13:14

RaddrizzoLeBanane ma non le gambe ai cani: Antonio è rintracciabile e io no...Ma il PC mio è collegato via telefono...quindi allo stesso modo sono rintracciabile. Di più: io non uso nickname ma il mio vero nome e a Trento tutti sanno dove trovarmi...

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mar, 29/04/2014 - 23:37

La foto dei due responsabili in FASE DI MESTAZIONE.

ilbarzo

Ven, 02/05/2014 - 11:16

Signor Fini di sei fidato ciecamente del volpone Re Giorgio per poter prendere il posto di Berlusconi quale primo ministro,ma sei rimasto a bocca asciutta come era prevedibile.Napolitano non avrebbe mai consegnato Palazzo Chigi ad un fascita.Mi fa meraviglia,di come un politico attento come sembri,possa essere caduto in una trappola cosi' evidente.Hai ancora molto da imparare, e sei gia vecchio....

ilbarzo

Lun, 05/05/2014 - 16:27

Il giallo del golp?Certamente non per portare Fini al Potere.Re Giorgio lo ha usato per far cadere Berlusconi,ma non avrebbe mai affidato Palazzo Chici a Fini.E pensare che il ciarlatano traditore ci aveva veramente sperato.Se fosse rimasto al suo posto,allora si che sarebbe stato legittimato dal popolo di centrodestra e avrebbe ottenuto quella poltrona.

manente

Dom, 01/06/2014 - 19:25

Non è possibile accettare che in Italia possa continuare a stare al suo posto un "capo dello stato" che trama per fare cedere i governi perché cosi gli hanno ordinato di fare le lobby della finanza massonico-sionista di Wall-street e della City. Mentre il povero on. Moro viveva i suoi ultimi giorni di vita in catene, il "comunista" Napolitano partiva per tenere un "giro di conferenze negli Usa" .... Da allora, progressivamente, i traditori di questo Paese sono arrivati alle massime cariche dello Stato, hanno distrutto l'economia ed hanno reso l'Italia una colonia delle lobby finanziarie atlantiche. Sarebbe bastato che Berlusconi avesse votato l'impeachment di Napolitano per cominciare a pareggiare i conti, forse si fa ancora in tempo ! Se questo Paese vilipeso e tradito da una classe politica di farabutti non riesce a fare i conti con la propria storia recente, è destinato a sprofondare ancora nella servitù e nella miseria.