Giannino zittito su La7 L'umiliazione in diretta

A quasi due mesi dal caso della «non laurea» che segnò la fine politica di Oscar Giannino, l'ex leader di Fare per fermare il declino ieri era su La7, a L'aria che tira a farsi umiliare sulla storiaccia che gli costò la faccia. Mentre Vittorio Sgarbi ne elogiava l'umiltà con un ardito parallelo con Giovanni Paolo II e Benedetto XVI, la sua ex candidata Emanuela Teresa Cavalca e il blogger Mario Adinolfi lo massacravano. La Cavalca gli ha amaramente ricordato come «dopo il voto» si sia «fatta da parte». E mentre Giannino le rinnovava umilmente le scuse, Adinolfi affondava il colpo: «Ora le è chiaro perché è svaporato il consenso». E Giannino chinava il capo...