Giarda al ristorante dai tagli alle tagliatelle

Solo un anno fa erano dipinti sui giornali come i «salvatori della Patria». Oggi quasi tutti i ministri «tecnici» del governo Monti sono tornati alla vita di prima. Dino Piero Giarda (nella foto), per esempio, ministro per i Rapporti con il Parlamento poi incaricato della spending review, è tornato ad insegnare all'Università Cattolica di Milano ed è in corsa per guidare il consiglio di sorveglianza della Banca popolare di Milano. E ieri Giarda, non più titolare di un dicastero ma semplice cittadino, è stato avvistato in pausa pranzo al ristorante Da Puccini nel centro di Milano. La parabola può dirsi compiuta: dai tagli alle tagliatelle (alla romagnola).