Giggino torna pm e assolve l'assessora

Napoli, i guai giudiziari della giunta De Magistris

Da magistrato giustizialista a ex magistrato garantista. Ogni tanto Luigi de Magistris abbandona la fascia tricolore di sindaco per rimettersi la toga e assolvere l'indagata assessora allo Sport, Pina Tommasielli. Smentendo se stesso che aveva sempre sostenuto di essere allergico agli indagati Giggino ha invece perdonato non solo la Tommasielli ma anche il suo vice, il rifondaiolo Tommaso Sodano.

Per la verità Sodano non era mai stato nemmeno criticato da Giggino. La Tommasielli è accusata dai pm della Procura di truffa e falso per 7 verbali comminati ai suoi familiari poi illegalmente annullati. Giggino ha contestato all'assessora «di aver agito con eccessiva leggerezza, dando adito ad ombre e dubbi sul suo comportamento che, comunque, sarà oggetto di chiarimento in sede giudiziaria», spiegano da palazzo San Giacomo. Ma, i sempre giustizialisti dell'Idv ora lo attaccano: «Napoli è una città che chiede trasparenza».

Commenti

barretta gennaro

Sab, 17/08/2013 - 09:45

IL DEMOMAGISTRIBUS

enzo1944

Sab, 17/08/2013 - 12:38

............giggino,eh.....quando ti fa comodo,come a tutti i sinistri,la legge NON E'UGUALE PER TUTTI! Non si applica,ma si interpreta eh???......Vatti a nascondere che è meglio!!

Caciocavallo

Sab, 17/08/2013 - 13:36

Povera Napoli...

angelomaria

Sab, 17/08/2013 - 14:13

folle oh toppo furbo da credersi un dio forse lo e' ma dio minore

bruna.amorosi

Sab, 17/08/2013 - 21:29

ma state ancora dietro a queste notizie .è risaputo che i SINISTRI si fanno leggi a loro tornaconto poi danna del cornuto all'asino. non è così per la legalita' certo quella degli altri la loro si auto assolvono .oppure come le donne se sono di destra sono tutte donnacce se invece sinistre con il ciuffo raccolto dietro la nuca quella ha potuto fare anche il Presidente della Camera .la dava a Togliatti (sposato) quella a sentir loro santa .minuscolo volutamente .oppure come questo articolo che spiega bene come il GIGGINO sa difendere le sue sinistre poco oneste nel loro lavoro .

roliboni258

Sab, 17/08/2013 - 23:23

come siamo ridotti male

tonipier

Dom, 18/08/2013 - 08:47

" L'ITALIA CHIUSA IN UNA MORSA, LA GIUSTIZIA" Non si deve dimenticare che migliaia e migliaia di indubbie responsabilità penali in Italia restano sommerse sotto la coltre di errate od imponderate assoluzioni processuali.

tonipier

Dom, 18/08/2013 - 08:48

" L'ITALIA CHIUSA IN UNA MORSA, LA GIUSTIZIA" Non si deve dimenticare che migliaia e migliaia di indubbie responsabilità penali in Italia restano sommerse sotto la coltre di errate od imponderate assoluzioni processuali.

Ritratto di rebecca

rebecca

Dom, 18/08/2013 - 09:01

articolo con "feroci" critiche anche dal quotidiano AMICO......

pansave

Dom, 18/08/2013 - 11:34

I clan dei magistrati pagnottari e oligarchici, hanno i giorni contati. Siete nati impiegati e finirete impiegati. Lo stravolgimento della giustizia finirà presto. Se ne è accorto anche il comunista Napolitano oltre al mondo intero.

guidode.zolt

Lun, 19/08/2013 - 12:10

Trasparenza a Napoli...? cerrrto che è possibile...! basta una giusta programmazione et voila...! in 1.200 anni ed il cambio di 48 generazioni otterrà il "miracolo"... grazie San Gennaro...!

Duka

Lun, 19/08/2013 - 15:18

Come sarebbe a dire :"torna PM" ? Questi togati fanno ciò che vogliono, mantengono i piedi in più scarpe. Ma CHI è costui? Dio in terra? A me pare un grande pagliaccio ed abile furfante.

maxvinella

Lun, 19/08/2013 - 17:46

diciamo che quello di assolvere qualcuno è un vizio tipicamente italiano. questo vizio lo coltivate da 20 anni. intanto il paese è nelle canne.....