Stupratori e omicidi: ecco i volti dei mercanti di uomini

Stupri, frustate e omicidi: già 200 scafisti in cella ma poi la fanno franca. In Italia sbarchi cresciuti dell'823%

Che generoso Paese è l'Italia. Abbiamo una parola buona per tutti, dunque perché far mancare un supporto morale agli scafisti? Certo, è gente la cui attività professionale ricorda i mercanti di schiavi che trattavano gli africani come bestiame per portarli nelle colonie oltreoceano. Ma qui usa relativizzare ogni colpa. Con una sola certezza: che tanto stiamo solo giocando con le parole. L'Italia, e l'Europa, in questi giorni di sbarchi tragici, devono mettere infatti a bilancio anni e anni di vuota teoria e straordinaria inefficacia pratica nella gestione del fenomeno migratorio. E così nei talk show ci si accapiglia tra chi vorrebbe chiudere le frontiere a doppia mandata (ignorando che una certa dose di mobilità tra Paesi è inevitabile e, a certe condizioni, anche utile ai Paesi di destinazione) e chi invece predica un'accoglienza universale a prescindere (a prescindere anche dai limiti di risorse a disposizione e quindi anche di possibilità di dare un futuro a chi ne cerca uno lontano da casa propria). Intanto in mare si crepa: 19.000 morti in dieci anni. E la causa non è solo un crudele destino dei migranti, il pericolo dei flutti nel Canale di Sicilia o l'incapacità politica di far fronte al fenomeno.

Ognuno può soppesare a suo piacimento la quota parte di responsabilità. Ma è possibile negare che quel viaggio per mare è così pericoloso perché è gestito dai «soldati» di organizzazioni criminali cui evidentemente la morte violenta di donne e bambini non impedisce sonni sereni? Evidentemente sì, l'italica propensione al giustificazionismo, la tendenza al distinguo specioso fanno sì che circolino ricostruzioni alternative anche sul ruolo dei mercanti di uomini. C'è chi evidenzia come non ci siano più le «navi madri», ma piccole carrette e ne conclude, chissà perché, che in fondo gli scafisti contano poco.

Ma il top lo raggiunge un'invettiva pubblicata su un blog del Fattoquotidiano.it in cui la difesa dei traghettatori di anime si fa accorata: «Ma quali scafisti?». Naturalmente si dà la colpa a giornali e tg che si ostinano a prendersela con questi poveri lavoratori del mare, mentre la colpa è di «una legislazione (italiana e europea) che vieta ai profughi di raggiungere l'Europa». Il top però è la seguente ardita metafora: «Sarebbe come addossare la responsabilità della shoah a coloro che nei campi di sterminio azionavano le docce a gas della camera a fianco». Ma chi? Gli ebrei a cui si diceva che erano innocui lavacri? O i nazisti? In un caso e nell'altro il parallelo è delirante. Il «libro nero degli scafisti» ricostruito in queste pagine dai cronisti del Giornale dimostra che gli scafisti si macchiano scientemente di crimini orribili. E senza manco la scusa di aver obbedito a un ordine. L'unica molla qui è il portafogli. O vogliamo dire che i poveri scafisti sono costretti dal bisogno?

Commenti
Ritratto di Izdubarino

Izdubarino

Gio, 15/05/2014 - 12:45

Le deliranti affermazioni del blogger del Fatto quotidiano riflettono una mentalità ancora più pericolosa della turpe attività degli scafisti. Un buonismo becero ma aggressivo, la vera quinta colonna che opera come un cancro per distruggere la Nazione, o quel che ne resta.

atlantide23

Gio, 15/05/2014 - 12:45

Accanto a queste facce io ci metterei anche quelle dei disgustosi sinistri che sono loro complici.

magnum357

Gio, 15/05/2014 - 12:46

Gente criminale, la fanno franca semplicemente perchè la magistratura, buonista e inefficiente, non applica mai la normativa per queste persone la cui pericolosità è pari o superiore a quella dei mafiosi. Basta applicare carcere duro e vedrete che non arrivano più.

macchiapam

Gio, 15/05/2014 - 12:47

E' inutile continuare a invocare l'intervento dell'Europa, che, se pure ci sarà, sarà tardivo e inefficace. Questa è invece un'occasione straordinaria per Renzi: che ben potrebbe tentare di riallacciare coll'attuale governo libico le intese già concluse tra Gheddafi e Berlusconi a riguardo dell'impegno libico a non più consentire partenze di barconi, e poi ad accettare l'immediata restituzione dei migranti che ciononostante riuscissero ad arrivare nelle acque italiane. Se Renzi riuscisse - e non dovrebbe essere molto difficile - otterrebbe un successo straordinario.

Sonia51

Gio, 15/05/2014 - 12:49

Belle facce, si vede che sono persone a posto. I nostri politici quando pensano di fermare queste vagonate di merda? Bella domanda, ma non avrà una risposta.

Ritratto di navigatore

navigatore

Gio, 15/05/2014 - 13:08

Questi sono per la Boldrini , la KEInge, Alfano Re Napolitanoski, risorse per l ' ITALIa...e tanti giudici compiacenti che li lasciano liberi ......di lavora da onesti mercanti di morte.....

Ritratto di stufo

stufo

Gio, 15/05/2014 - 13:09

Non ignorare che fra Slovenia ed Italia operano i "passeur", mercanti d'uomini che usano furgoni invece che barconi. Ma fanno meno "notizia".

Ritratto di ASPIDE 007

ASPIDE 007

Gio, 15/05/2014 - 13:13

...Impedire a costoro, vita natural durante, di poter reiterare in assoluto, delitti, è un dovere imprescindibile di ogni Paese che si ritenga civile.

moshe

Gio, 15/05/2014 - 13:15

Il grande alfano li sistemerà! Sì, li sistemerà in qualche residence dove il popolo italiano dovrà mantenerli! Tre governi di re giorgio, tre grandi me...!

Massimo Bocci

Gio, 15/05/2014 - 13:19

Procacciatori di voti!!!!...........................PD!!!

atlantide23

Gio, 15/05/2014 - 13:27

e comunque non dobbiamo prendiamocela con questa feccia africana ma con la feccia italiana, con quelli , cioe', che da sempre hanno accettato questa situazione, lavandosene le mani col loro orribile buonismo : I COMUNISTI, moderati o estremisti che siano. Sono sempre loro alla radice della distruzione morale e sociele dell'italia. Tumori maligni andati in metastasi, questi sinistri. Populismo il mio? Forse ma e' la semplicissima realta', molto, molto piu' "populista"di cere espressioni.

Ritratto di marforio

marforio

Gio, 15/05/2014 - 13:35

Una buona selezione di facce da imbecilli.I VERI furbi e´intelligenti li abbiamo qui in italia,a favore di questi brutti ceffi.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Gio, 15/05/2014 - 13:48

L'Italia degli utili idioti e dei traditori sta avviandosi all'affondamento economico prima ancora che identitario. Ma si continua, imperterriti, a sollecitare un incremento degli ingressi clandestini. Repubblica, oggi , pubblica, con il consueto intento retorico, le immagini subacquee del naufragio dell'ottobre scorso a Lampedusa. L'istigazione alle lacrime trasuda da ogni sequenza. Piangete , Italiani, piangete sui poveri migranti. Così vi dimenticherete di piangere sul futuro vostro e dei vostri figli. E , magari, qualcuno riuscirà a salvare la pelle dalla corte marziale.

Ritratto di frank.

frank.

Gio, 15/05/2014 - 13:57

Purtroppo stavolta mi tocca dare pienamente ragione a Marino. Pur essendo io un estimatore del Fatto Quotidiano, stavolta hanno scritto una solenne minkiata (anche se non è un articolo ma un blog)!

Dako

Gio, 15/05/2014 - 14:04

20 frustate caduno poi tutti su un C.130 con distinazione isole delle lacrime in "ferie prolungate" arcipelago Nord Occidentale trà Russia e Finlandia dove il frigorifero non serve!

laura

Gio, 15/05/2014 - 14:24

A quella gente interessano solo i soldi, quindi bisogna portarglieli via. Multe salate (un tanto a clandestino imbarcato) e galera nei paesi d'origine.

Ritratto di powder

powder

Gio, 15/05/2014 - 14:41

Non sono peggio di quelli che portano.

Ritratto di sitten

sitten

Gio, 15/05/2014 - 15:22

Non dimentichiamolo, anche gli scafisti sono potenziali elettori di sinistra.

petra

Gio, 15/05/2014 - 15:24

Sarebbe bene che il Papa la smettesse una buona volta di gridare a noi italiani vergogna vergogna, invece di ringraziare. Vergogna. Io non ho nulla di cui vergognarmi. Non li ho affondati io. Lo vada a dire agli scafisti, o perchè no, in Europa.

gneo58

Gio, 15/05/2014 - 15:36

per ATLANDIDE23 - esatto !

gneo58

Gio, 15/05/2014 - 15:41

per petra - il papa fa il suo mestiere, non potrebbe dire altro, fare si' ma stia tranquilla/o che le porte del vaticano rimarranno sempre chiuse - per tutti !

NON RASSEGNATO

Gio, 15/05/2014 - 15:55

Poverini, saranno nati in famiglie difficili. A quando la prima "opera scafisti" a sostegno dei loro diritti?

Rossana Rossi

Gio, 15/05/2014 - 16:08

Certo, con il nostro vergognoso buonismo di sinistra questi delinquenti aumenteranno sicuramente di numero e sicurezza, perché sanno che i trasportati qui vengono comunque accolti a prescindere (onesti e delinquenti, malati e sani ecc.ecc.) e si è affermato così un vergognoso business sporco ma sicuro che senza alcuna logica regolamentazione non può che aumentare come infatti è...........e io pago......

Ritratto di trebisonda

trebisonda

Gio, 15/05/2014 - 17:01

Spero proprio che questi assassini scafisti vadano rispediti al loro paese in compagnia di tutta la feccia extracomunitaria che affolla le nostre carceri,almeno liberiamo le celle italiane e risparmiamo vista la nostra disastrosa condizione economica

paci.augusto

Gio, 15/05/2014 - 17:09

I fautori e sostenitori di questa invasione di stranieri clandestini nel nostro Paese, con la criminale abolizione del reato di immigrazione clandestina, hanno raggiunto il loro turpe scopo; incremento degli arrivi di clandestini del 823% e non è finita!!! L'ipocrita Alfano, che si duole per le tragedie VOLUTE anche con mare nostrum, perché - bando alle vergognose ipocrisie - non manda tutte le settimane un traghetto sulle coste libiche??!! Può imbarcare 4000 clandestini a 500 euro a persona, costoro risparmiano oltre 1000 euro e vengono in Italia in tutta sicurezza! Inoltre, verrebbero esclusi i criminali scafisti!! Elementare Watson, ma non per gl'ipocriti che ci governano!!!

Giorgio5819

Gio, 15/05/2014 - 17:10

Memorizzateli,tra qualche anno li troverete in parlamento sotto il vessillo della sinistra.

zani1962

Gio, 15/05/2014 - 17:23

se li tengono in carcere come faranno poi a portare di qua ancora migranti? per questo li rilasciano

Ritratto di frank60

frank60

Gio, 15/05/2014 - 18:42

propongo la pensione sociale anche per loro!!!

vittoriomazzucato

Gio, 15/05/2014 - 18:51

Sono Luca. Un breve periodo di arresti domiciliari, una riabilitazione in qualche comunità e poi vedrete che non faranno mai più il mestiere che li ha portati a fare i mercanti di uomini-donne-donne gravide-bambini. GRAZIE.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Gio, 15/05/2014 - 18:57

se un sinistronzo si ritrova in casa di uno di questi segnalati in fotografia che fate? gli lasciate che vi rubino tutto, oppure che si mettano a violentare moglie e figlie? o chissà si limiteranno a cacciarvi fuori di casa ed a dormire al posto vostro.... :-) ah si, forse era meglio rimandarli indietro, no? :-)

Ritratto di MARINA58

MARINA58

Gio, 15/05/2014 - 19:58

EGREGIO DOTTOR MARINO:grazie...eccellente articolo, che porto con me, con vero piacere.Sbaglierò!! non so, ma credo che il volto...(nella maggior parte dei casi, così come gli occhi, in particolare, siano lo specchio dell'anima...mai, come in questo caso, vi leggo e ne intuisco...L'ORRORE... nel senso più profondo del termine.GRAZIE! ORE 19;58.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Gio, 15/05/2014 - 20:11

Io pubblicherei le foto di quel partito buonista che li vuole in Italia per un pugno di voti,napolitano non vede e non sente ,la boldrini non vede e la kyenge ha fatto bene il suo lavoro.Bravi kompagni...............

alberto.rossattini

Gio, 15/05/2014 - 21:36

Guardate io sono convinto che non si voglia mettere fine a queste assurdità perchè probabilmente gli interessi economici sono molto grandi; la mia soluzione? 1 sola, pena di morte per gli scafisti!

Abia68

Gio, 15/05/2014 - 23:23

Una domanda... ma senza scafisti come farebbero i "poveri clandestini" ad approdare nel Belpaese ??? Non mi risulta ci siano aerei o traghetti ufficiali per i profughi senza documenti dalla Libia.... Vorrei sentire l'opinione in merito dei benpensanti comunisti: sono dei criminali (perché come capitalisti si fanno pagare!) ma al tempo stesso sono dei benefattori o almeno l'unica soluzione possibile per arrivare in Italia senza documenti... Non mi pare che i sinistri, ipocriti, come la Kyenge si siano mai posti il problema in questi termini....